Vivere di rendita, posso (Vol. XXIV)? - Pagina 105
ESG: Hsbc Global Asset Management quota su Borsa Italiana tre nuovi Etf azionari sostenibili
HSBC Global Asset Management annuncia la quotazione a partire da lunedì 6 luglio 2020 su Borsa Italiana di tre nuovi ETF azionari sostenibili: l’HSBC Europe Sustainable Equity UCITS ETF, l’HSBC …
Banche: c’è una bomba ad orologeria che farà tremare il sistema
Secondo le ultime analisi di Bain & Company, a causa del Covid-19, le banche della maggior parte dei paesi saranno più vulnerabili anche rispetto all'ultima crisi finanziaria globale. L?Italia non …
Nouriel Roubini e le 10 “D” mortali da Grande Depressione. E c’è chi paventa ripresa Europa solo nel 2023
Qualcuno di voi ha notato il tweet con cui Nouriel Roubini ha presentato le dieci D mortali che scateneranno la Grande Depressione, nel decennio appena iniziato? Per chi non lo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1041
    L'avatar di OrsoYogi
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    9,290
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    1464 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Wharty Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    in questo periodo, voi aspiranti rentier, state mantenendo la liquidità o state investendo?
    Io mi trovo nella situazione di avere abbastanza liquidità, altrettanta me ne arriverà a breve, ma sono molto cauto negli acquisti.
    Poco tempo fa ho acquistato un po' di Embe, che pur non essendo ai minimi non è nemmeno ai massimi, considerando di mantenere l'investimento per anni.
    Non mi pare il momento di incrementare il Pimco (IE00B7N3YW49), né l'azionario globale. Per questi aspetterei un po'...
    Pensavo a mettere qualcosa nel settore grande distribuzione (ad esempio Ahold Delhaize) o nelle società che puntano al 5G.
    Però sono molto dubbioso vista l'incertezza del momento.
    Voi come vi state muovendo in questo periodo con gli investimenti?
    Buonasera Signori.

    Sto comprando, con cautela, al momento. Tra gli altri, anche STHY e EMBE.


    Buonanotte e buona domenica, vado a cena.

  2. #1042
    L'avatar di OrsoYogi
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    9,290
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    1464 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Io tolgo debiti e investo quanto/quando possibile, come faccio da sempre..Male che va fai un conto deposito. Ultimamente mi è anche balenata l'idea di aprire un pac in qualche fondo obbligazionario da affiancare al fondo pensione. Ma è una idea, se ne parla più in là..
    Buonasera Nemor.

    Come mai obbligazionario e non azionario? Corporate o governativi?
    Io so che dovrei prediligere gli strumenti ad accumulo ma alla fine cedo alla distribuzione...

    Buona domenica.

  3. #1043

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    8,214
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4327 Post(s)
    Potenza rep
    30045026
    Citazione Originariamente Scritto da Wharty Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    in questo periodo, voi aspiranti rentier, state mantenendo la liquidità o state investendo?
    Io mi trovo nella situazione di avere abbastanza liquidità, altrettanta me ne arriverà a breve, ma sono molto cauto negli acquisti.
    Poco tempo fa ho acquistato un po' di Embe, che pur non essendo ai minimi non è nemmeno ai massimi, considerando di mantenere l'investimento per anni.
    Non mi pare il momento di incrementare il Pimco (IE00B7N3YW49), né l'azionario globale. Per questi aspetterei un po'...
    Pensavo a mettere qualcosa nel settore grande distribuzione (ad esempio Ahold Delhaize) o nelle società che puntano al 5G.
    Però sono molto dubbioso vista l'incertezza del momento.
    Voi come vi state muovendo in questo periodo con gli investimenti?
    Io da sempre ho troppa liquidità, ma sono in caso a parte..... Forse un pac azionario sarebbe oppurtuno..... Magari sui cd Megatrend..

  4. #1044

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    5,985
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    3977 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    perchè scusa, quelli che vogliono cambiare le regole del gioco siamo noi, mica loro? L'impostazione dei paesi rigoristi è oggettivamente sbagliata nell'ottica di uno Stato unitario, ma le regole/leggi del gioco quando siamo entrati (e anche quelle decise in seguito) sono chiarissime e loro pretendono solo che vengano rispettate. Capisco che per noi italiani il ligio rispetto delle norme sia un concetto difficile da assimilare, al si interpretano alla bisogna e in base a chi hai di fronte.

    Comunque tra un anno (perchè il RF parte non prima del 2021) riceveremo se va bene 10-20 Mld a fondo perduto e magari un 50 Mld come linea di credito agevolato, nulla più, poi sono tutti affari nostri...e ricordiamoci che il Patto di Stabilità sarà ripristinato ad emergenza covid in Europa conclusa, ossia, se non ci sono ricadute in autunno, all'inizio del 2021, visto che già oggi più di mezza europa è abbondantemente fuori dal problema, aspettano giusto di vedere come andrà la Francia.

  5. #1045

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    1,818
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    945 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Italia in declino e verminaio conclamato. Non si salva nessuno.

    Ad andare in frantumi è l'attuale dirigenza della magistratura associata, da poco in sella dopo lo tsunami giudiziario.
    Il contraccolpo è forte, proprio nel giorno in cui si commemorano i 28 anni della strage di Capaci, i vertici dell'Anm lasciano il mandato, dopo una riunione fiume di otto ore nella sede del "parlamentino" delle toghe, in Cassazione, all'ultimo piano del 'Palazzaccio'.
    https://www.tgcom24.mediaset.it/poli...-202002a.shtml

  6. #1046

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    5,985
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    3977 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    se fosse non puoi dire che non ti avevamo detto come evitarlo (ovviamente se prendono solo da c/c, se prendono da tutto il patrimonio mobiliare, allora c'è solo il materasso o il deposito zio Paperone)

  7. #1047

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    139
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    111 Post(s)
    Potenza rep
    9922846
    Citazione Originariamente Scritto da whymustwedie Visualizza Messaggio
    Ora pago 28 euro mese per adsl 7 mega, con modem di mia proprietà. Nessuna alternativa percorribile, non vivo in una grande città. Al massimo sarei potuto passare a servizi tipo eolo o linkem, ma ho preferito aspettare la fibra.
    Ho usato per un anno una saponetta con sim dati, era efficace, ma non adeguata ora che fruisco di servizio streaming per film e serie tv.
    Per chi non ha bisogno di grande banda massima, ri-segnalo quanto scrivevo a inizio anno:

    in piccolo paesino io pago 23.75 al mese per una ADSL 7mb, rivendita wholesale (da parte di una piccola compagnia) della
    linea TIM (e dunque disponibile ovunque arriva la linea TIM). Di solito la rivendita wholesale della linea TIM non conviene,
    ma la piccola compagnia la rivende con banda minima garantita (cosa che TIM e le grandi fanno solo su linee business per aziende, a costi MOLTO maggiori): da valutare se uno ha problemi di banda minima troppo bassa pittosto che di banda massima (MAI garantita in caso di congestioni) non abbastanza alta. Inoltre (anche se la linea fisica dalla centrale a casa
    e` quella di TIM) le dorsali non sono quelle di TIM, ma quelle della stessa azienda che serve la borsa di Milano. Il servizio
    tecnico e` ottimo e celere (anche perche' gli addetti che agiscono fisicamente sulla linea in centrale vedono che e` configurata
    come una linea business, e di solito agiscono come per tali linee senza accorgersi che invece e` retail). Come vedete sul taglio
    minimo (7mb, telefonate a consumo che pero` NON uso) si hanno anche vantaggi economici, mentre su tagli maggiori
    il vantaggio e` soprattutto sulla qualita`. Per capire meglio la storia della banda minima garantita (NON e` la inutile storia
    della banda media in 24 ore che c'e` per le linee retail dei grandi) e recensioni della qualita` della cosa vi consiglio di guardare
    il forum hwupgrade

    Supermercati: al mio di fiducia non ho notato aumenti di prezzi.

    Libri finanza. Ho trovato un ottimo riassunto per ignoranti come me nelle prime 76 pagine del libro

    Gentle E. Statistical Analysis of Financial Data. With Examples In R 2020

    (evidentemente complementare al libro del 2019 che ho gia` segnalato e che invece usa python).

    Scritto da uno statistico che ha rispetto della matematica (cosa rara almeno quanto un fisico
    che ha rispetto della matematica, e infatti i libri di finanza scritti da fisici che ho trovato mi hanno
    fatto decisamente ribrezzo esattamente per tale mancanza di rispetto, nonostante pregi tipici
    dei fisici come esempi insieme abbastanza significativi e abbastanza semplici, ma l'imperdonabile
    difetto di parlare, come fossero sempre vere, di cose che spesso sono vere ma a volte non lo sono).

    L'autore dice di essere un investitore, ma che di tutto quello che mette nel libro usa(va) direttamente per
    investire solo una formula (settimanalmente per verificare la situazione). In sostanza dice che e` interessato
    all'applicazione della statistica ai dati finanziari esattamente in quanto e` molto difficile farlo utilmente (in confronto
    a altri casi in cui l'applicazione della statistica funziona): insomma come sfida concettuale, non come strumento
    "magico" di uso pratico. Spesso scrive cose del tipo: qui si possono usare metodi statistici sofisticati ...
    ma sofiscitati non significa che funzionino meglio che tirare a indovinare. E cose del genere.

    Come dicevo a me e` utile (come dizionario di termini finanziari) innanzitutto la parte introduttiva,
    con enunciati chiari, precisi, rigorosi (e quando non definisce esplicitamente e chiaramente qualcosa avverte).
    Magari in futuro potrebbe
    servirmi anche il resto in cui uno puo` toccare con mano direttamente i problemi che si incontrerebbero
    a analizzare i dati (visto che spiega come farlo e avverte dei problemi che si incontrano)

    Molto diverso dal libro di Ilmanen segnalato qualche giorno addietro. Un esempio:
    Ilmanen a un certo punto dice che per aumentare i guadagni attesi e` meglio la leva su strumenti a bassa volatilita`
    piuttosto che aumentare la volatilita` (dunque immagino che chi usa KISS su s&p 500 a leva 2 potrebbe magari cercare
    se esiste un ETF s&p 500 LOW VOLATILITY a leva 2 ...). Ma purtroppo non dice sostanzialmente niente di piu`:
    niente esempi, spiegazioni, confronto di casi, niente. Tutto il libro solo di vaghe considerazioni qualitative,
    e poi uno deve fare tutto da solo il lungo e dispendioso lavoro per capire se come quando e quanto una affermazione
    del libro puo` servirgli. Non per me, o per chi come me pensa che la pseudo-scienza economica sia "not even wrong".

  8. #1048

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    5,985
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    3977 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Comunque stamani sono uscito dopo una settimana, mi pare che siamo tornati al periodo pre-covid, ci siamo dimenticati di tutto a quanto pare..
    sei giovane, vivi la vita, avrai tempo per chiuderti in casa...le pretese di restrizioni d'ora in poi sono solo delle assurde fobie governative o di quella parte di popolazione che gli da seguito. A meno che l'idea di fondo adesso non sia quella di non ammalarsi più, cosa di per se folle e assolutamente alienante.
    Un mascherina sulla faccia se c'è gente sconosciuta (per rispetto e precauzione), un po' di educazione nel fare le file e nello stare assieme (una socialità più british e meno latina), stare all'aria aperta (la stagione è ideale) e lavarsi spesso le mani (il caro e ri-nobilitato sapone) e i rischi per il SSN del paese sono minimi...poi se a uno è venuta la fobia del contagio perchè ipocondriaco o perchè pensa che il Covid sia l'unica infezione che può contrarre, ricordo che 1 mese prima della fobia Covid, a Bergamo c'erano focolai di meningite e quella se ti prende fa molto peggio e nessuno si era rintanato in casa.
    🔴 Emergenza Meningite, Vaccinate 34mila persone tra Brescia e Bergamo | BsNews.it - Brescia News

    giusto per dire che prima di questa follia collettiva la gente si ammalava lo stesso di altro.

  9. #1049
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,407
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    9755 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da OrsoYogi Visualizza Messaggio
    Buonasera Nemor.

    Come mai obbligazionario e non azionario? Corporate o governativi?
    Io so che dovrei prediligere gli strumenti ad accumulo ma alla fine cedo alla distribuzione...

    Buona domenica.
    Obbligazionari governativi, piu' che altro uno strumentino per andare sul "sicuro" (per quanto possibile).. Non so se forse conviene farlo direttamente sul fondo pensione che alla fine fa piu' o meno la stessa cosa.. Ma per ora e' solo una idea..

  10. #1050
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,407
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    9755 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    perchè scusa, quelli che vogliono cambiare le regole del gioco siamo noi, mica loro? L'impostazione dei paesi rigoristi è oggettivamente sbagliata nell'ottica di uno Stato unitario, ma le regole/leggi del gioco quando siamo entrati (e anche quelle decise in seguito) sono chiarissime e loro pretendono solo che vengano rispettate. Capisco che per noi italiani il ligio rispetto delle norme sia un concetto difficile da assimilare, al si interpretano alla bisogna e in base a chi hai di fronte.

    Comunque tra un anno (perchè il RF parte non prima del 2021) riceveremo se va bene 10-20 Mld a fondo perduto e magari un 50 Mld come linea di credito agevolato, nulla più, poi sono tutti affari nostri...e ricordiamoci che il Patto di Stabilità sarà ripristinato ad emergenza covid in Europa conclusa, ossia, se non ci sono ricadute in autunno, all'inizio del 2021, visto che già oggi più di mezza europa è abbondantemente fuori dal problema, aspettano giusto di vedere come andrà la Francia.
    Infatti io parlavo dal loro punto di vista.. Che ci guadagnano Austria, Danimarca e soci a stare insieme a paesi decotti come l'Italia ? A loro in modo cinico converrebbe che noi torniamo alla lira. Cosi' si fanno le vacanza a 2 soldi quando sara'.. Credo che i veri europeisti siano proprio loro. Paradossalmente dovremmo seguire i loro consigli, che sono solo di buon senso, solo che purtroppo noi non ne siamo in grado.. Ed i tedeschi come al solito pare che non vogliono prendere il timore dell'Europa.. Poca speranza per l'Italia finche' non si mette mano pesante alla giustizia a tutti i livelli, i nostri problemi vengono al 90% da li'..

Accedi