ma se decidessero... - Pagina 4
Blockbuster e quell’errore colossale di valutazione sulla star da +45.000% a Wall Street
?Netflix non ha speranze?. Così sentenziò nel 2008 il ceo di Blockbuster, Jim Keyes, che non riteneva competitiva la giovane società che pochi anni prima (nel settembre 2000) si era …
Telecom Italia e la saga della rete unica: titolo scatta con pressing governo
Mentre le indiscrezioni sul dossier della rete unica dominano la scena, la prossima data chiave è il cda di Tim in calendario inizio agosto
Per rally Borse doppio test earning season e Consiglio UE. I titoli del Ftse Mib da seguire e la seduta da incubo per Atlantia
Piazza Affari fatica oggi ad accodarsi all’ottimismo dei mercati complice il tonfo di Atlantia (oltre -13%) che frena l’ascesa del Ftse Mib. L’indice guida milanese, dopo un avvio sprint che …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    6,087
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    4045 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Aerofin Visualizza Messaggio
    Se ti venisse posta la seguente domanda: "...Dobbiamo chiedere ai risparmiatori un contributo urgente per far fronte alle spese straordinarie per sanità, generi alimentari, assistenza e quant'altro..."

    Tu che cosa risponderesti ? avresti qualche idea meno strana in proposito oppure negheresti in modo netto qualsiasi appoggio ?

    Ed eventualmente a livello di tassazione, chi e come dovrebbe contribuire ?

    Sarebbe più opportuno aumentare la tassazione sui redditi e non toccare i risparmi ?

    Il tutto per dare un contributo e uno sviluppo a questa discussione.

    Grazie e Saluti.
    L'Italia in questo momento e visto i nuovi QE approvati dalla BCE non ha nessun problema a finanziarsi sui mercati a tassi oltretutto irrisori, quindi il paese non ha nessun problema ad avere liquidità immediata, non si capisce secondo quale logica andare fare prelievi forzosi (quando lo fece Amato ci finanziavamo a tassi a 2 cifre, oggi a tassi spesso negativi).

    Io pagherò le nuove o le vecchie patrimoniali aumentate (perchè aumenteranno), come le ho sempre pagate, ma permettimi di non sostenere, "causa emergenza", ulteriori prelievi di patrimonio a fondo perduto.

    Come dice Ginogost, è la logica che è meglio essere cicala, tanto poi la formica ti aiuta (la favola però era diversa e dava un insegnamento diverso), oppure sarebbe l'ennesima conferma che fanno bene quelli che vanno all'estero...

    Il problema dell'Italia non è trovare 100/150 miliardi € sul mercato (se vuole il MEF può uscire domani con aste straordinarie di BTP che sarebbero abbondantemente coperte), è che avuti quei soldi e passata l'emergenza sanitaria (per inciso tutti questi sforzi economici per aumentare la disponibilità di posti e strutture sanitarie tra 12 mesi ovviamente verranno smantellati perchè la sanità costa troppo?), il paese continuerà a non crescere, la burocrazia sarà ancora pachidermica, la fibra ottica inesistente, le (baby-)pensioni retributive ancora lì, etc, etc,...e tu avrai solo distrutto un po' di ricchezza privata, creando al contempo un enorme danno di immagine (dopo 28 anni parliamo ancora di Amato, fai te).

    Questo paese non si riprenderà drenando ricchezza o aumentando la tassazione, ma diventando più produttivo...quindi io risponderei no, se potessi scegliere, ma tanto se lo faranno lo Stato ha diritto d'imperio suoi suoi cittadini, quindi pagherò.
    Ultima modifica di mgzr160; 29-03-20 alle 09:46

  2. #32
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    18,276
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    2139 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da lucasheka Visualizza Messaggio
    di metterci le mani nei conti correnti con prelievi forzosi potrebbero toccare anche bond o azioni??
    Nulla è escluso, ricordo quando nel 1992 si vociferava su un possibile prelievo forzoso, molti si aspettavano che questo avrebbe riguardato i titoli e non i c/c. Ricordo anche che molti risparmiatori, preoccupati da questa ipotesi, svuotarono i portagli mettendo le somme in c/c e furono doppiamente mazziati.

  3. #33

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    947
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    503 Post(s)
    Potenza rep
    22114055
    Citazione Originariamente Scritto da Lukeblastxx Visualizza Messaggio
    Ammesso che l'economia riparta secondo me dovremmo sospendere le ferie per i prossimi 2/3 anni così da recuperare con una maggiore produzione il periodo nel quale siamo restati fermi.
    Da qualsiasi parte la possiamo rigirare questa faccenda la pagheremo per forza, ma almeno così mi sembra meno traumatico per tutti, i lavoratori avranno uno stipendio in più ogni anno, le aziende una produzione aumentata, lo stato maggiori entrate.
    In Europa praticamente ci prendono a pesci in faccia, facciamo da soli.
    tanto le stiamo già bruciando le ferie stando a casa in questi giorni
    lei mi sa che non è un dipendente vero? solita Italia, ognuno i propri interessi, quello della sanatoria cartelle, quello che deve mangiare, quello che ha le rate... seh solidarietà

  4. #34

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    3,398
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1585 Post(s)
    Potenza rep
    41211934
    Citazione Originariamente Scritto da cthulhu Visualizza Messaggio
    tanto le stiamo già bruciando le ferie stando a casa in questi giorni
    lei mi sa che non è un dipendente vero? solita Italia, ognuno i propri interessi, quello della sanatoria cartelle, quello che deve mangiare, quello che ha le rate... seh solidarietà
    che poi le ferie, per contratto, mica devi prenderle quando vuoi tu? non quando vuole l'azienda..o no?
    ciao

  5. #35

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    6,087
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    4045 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Svegliaaa Visualizza Messaggio
    che poi le ferie, per contratto, mica devi prenderle quando vuoi tu? non quando vuole l'azienda..o no?
    ciao
    da ccnl le aziende devono ogni anno concedere 2 settimane di fila di ferie ai dipendenti nel periodo compreso tra giugno e settembre, le altre 2 possono essere concesse nei restanti mesi o fatte fare nei 18 mesi successivi all'anno di maturazione, oppure liquidate

    Insomma senza abolire le ferie, basterebbe che sospendessero l'obbligo di farle d'estate e permettessero per un anno o due alle aziende di avere più libertà nell'assegnazione nei periodi di bassa stagione, per esempio molte aziende vorrebbero considerare questo periodo come ferie di tutto il 2020, il problema che se il governo non fa una normativa apposta, i dipendenti attualmente a casa avranno diritto a fare 2 settimane quest'estate

  6. #36

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    947
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    503 Post(s)
    Potenza rep
    22114055
    Citazione Originariamente Scritto da Svegliaaa Visualizza Messaggio
    che poi le ferie, per contratto, mica devi prenderle quando vuoi tu? non quando vuole l'azienda..o no?
    ciao
    una parte delle ferie può essere imposta dall'azienda; in questo periodo in particolare per accedere agli ammortizzatori sociali l'azienda deve prima far smaltire una quotaparte di ferie.

  7. #37

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    103
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    83 Post(s)
    Potenza rep
    1033063
    Si vocifera che gli istituti bancari congelino il pagamento dei dividendi almeno fino a ottobre ........mi domando non e' che potrebbero allargare la platea all'obbligazionario, mediante il congelamento del pagamento delle cedole sia dei titoli di stato sia dei corporate ? a data da destinarsi.............

  8. #38
    L'avatar di Asperger
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    407
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    233 Post(s)
    Potenza rep
    12886981
    confermo, le ferie si prendono quando vuole l'azienda.

    ..... che poi se un giorno mi spiegano come fa una persona a "far girare l'economia" se lo mandano in ferie quando il coniuge è al lavoro

  9. #39

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    6,087
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    4045 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da innavo Visualizza Messaggio
    Si vocifera che gli istituti bancari congelino il pagamento dei dividendi almeno fino a ottobre ........mi domando non e' che potrebbero allargare la platea all'obbligazionario, mediante il congelamento del pagamento delle cedole sia dei titoli di stato sia dei corporate ? a data da destinarsi.............
    i dividendi non sono obbligatori vanno deliberati, saltare il pagamento di una cedola è default, non mischiamo le due cose

  10. #40
    L'avatar di Lukeblastxx
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    2,715
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1012 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da innavo Visualizza Messaggio
    Si vocifera che gli istituti bancari congelino il pagamento dei dividendi almeno fino a ottobre ........mi domando non e' che potrebbero allargare la platea all'obbligazionario, mediante il congelamento del pagamento delle cedole sia dei titoli di stato sia dei corporate ? a data da destinarsi.............
    La cedola può essere cancellata solo sui bond perpetui.

Accedi