Occidental Petroleum 2046 usd 4.40% isin US674599CJ22 - Pagina 8
Altro che Big Tech, nuovi timori lockdown scatenano buy sui titoli stay-at-home: regina è Zoom, +500% nel 2020
Stavolta, l’ondata di smobilizzi non ha colpito tanto i tecnologici, quanto altri settori. Si sta parlando di quanto accaduto ieri a Wall Street, con il Nasdaq che ha terminato la …
Societe Generale propone un nuovo e innovativo BG Phoenix Memory Portfolio su paniere di azioni
Societe Generale conferma la sua leadership nell?innovazione di prodotto mettendo a punto un nuovo certificato ideato per la rete di Banca Generali: il BG Phoenix Memory Portfolio su Aegon e …
Per Digital360 balzo di utile e margini nel 1° semestre 2020, servizi digitali attutiscono stop a eventi in presenza
Margini in decisa crescita per DIGITAL360 nei primi sei mesi del 2020. La società quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, nonostante la lieve contrazione dei ricavi, ha visto …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #71
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Dart-Fener Visualizza Messaggio
    ma le tue entrate non sono a 10/15 come da manuale ed esperienza pluri-DECENNALE
    Raccontaci perché non scrivi più nel 3d del venezuela.. Il tuo innato talento in questo momento è molto richiesto ..
    Non avendo argomenti sei costretto come sempre ad ignorare i dati per buttare tutto in "puerile ciaciara"...

    Non investo solo su bond ad elevato rischio come Noble o Valaris... e quindi solo in tali casi attendo quotazioni nel range $10-$15 per iniziare ad acquistare...

    Per tutti gli altri bond, assai meno pericolosi, valuto la situazione volta per volta.

    Tu invece non fai queste distinzioni... acquisti Bund a €170 e Buoni Postali trentennali sicuro che non tradiranno le tue aspettative.

    P.S.
    Dalla discussione del Venezuela mi sono congedato circa 3 anni fa, dopo aver scritto di aver liquidato tutto nel range $28-$30 (in sostanziale pareggio con le innumerevoli cedole incassate in 10 anni, con i gain da trading decennale e col cambio €/$) ed aver augurato a tutti buona fortuna.

  2. #72
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    8,045
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    4615 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da shark2007 Visualizza Messaggio
    Non avendo argomenti sei costretto come sempre ad ignorare i dati per buttare tutto in "puerile ciaciara"...

    Non investo solo su bond ad elevato rischio come Noble o Valaris... e quindi solo in tali casi attendo quotazioni nel range $10-$15 per iniziare ad acquistare...

    Per tutti gli altri bond, assai meno pericolosi, valuto la situazione volta per volta.

    Tu invece non fai queste distinzioni... acquisti Bund a €170 e Buoni Postali trentennali sicuro che non tradiranno le tue aspettative.

    P.S.
    Dalla discussione del Venezuela mi sono congedato circa 3 anni fa, dopo aver scritto di aver liquidato tutto nel range $28-$30 (in sostanziale pareggio con le innumerevoli cedole incassate in 10 anni, con i gain da trading decennale e col cambio €/$) ed aver augurato a tutti buona fortuna.
    Sono confuso da un lato dici che la formula magica è 10/15 (esperienza PLURI-DECENNALE) e poi entri a 55 su un titolo in caduta libera e ostenti guadagni ,poi entri in un titolo a 4,4 ..

    P.s. non faccio trading con i micro lotti ma con MACRO LOTTI e quello che guadagni te mettendo la testa sotto la ghigliottina li guadagno con le TRIPLE AAA in un giorno .. come è anche vero che entro su titoli spazzatura ma non mi metto il pannolone con ingressi da micro lotti

  3. #73
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0

    News

    Occidental Announces Cash Tender Offers and Consent
    Solicitations for Certain of its Senior Notes


    Wedenesday, August 12, 2020 7:31 am EST

    HOUSTON – August 12, 2020 – Occidental Petroleum Corporation ("Occidental") (NYSE: OXY) today announced that it has commenced offers to purchase for cash (collectively, the "Tender Offers" and each a "Tender Offer") its outstanding senior notes listed in the table below and Consent Solicitations (as defined below), upon the terms and conditions described in Occidental’s Offer to Purchase and Consent Solicitation Statement, dated August 12, 2020 (the "Offer to Purchase").
    View the full release and cautionary statement regarding forward-looking statements here.


    P.S.
    Riacquisto a sconto dei bond con scadenza ravvicinata.
    Si tratta di una collaudata strategia di ristrutturazione "su base volontaria" del debito obbligazionario, allo scopo di rendere più sostenibili gli oneri finanziari.




    Ultima modifica di shark2007; 12-08-20 alle 16:01

  4. #74
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Aggiornamento offerta di riacquisto bond

    Occidental Announces Upsize of Previously Announced Cash Tender Offers and Consent Solicitations for Certain of its Senior Notes

    Wedenesday, August 12, 2020 8:00 pm EST

    HOUSTON – August 12, 2020 – Occidental (NYSE: OXY) today announced that, in connection with its offers to purchase for cash (collectively, the "Tender Offers" and each a "Tender Offer") the outstanding senior notes listed in the table below and Consent Solicitations (as defined below), it is increasing (i) the maximum aggregate purchase price of Notes (as defined below) it will accept for purchase, excluding accrued but unpaid interest (as amended herein, the "Maximum Aggregate Purchase Price"),
    from the previously announced amount of $1,500 million to $3,000 million and (ii) the maximum aggregate purchase price of 2022 Notes (as defined below) it will accept for purchase, excluding accrued but unpaid interest (as amended herein, the "2022 Notes Sub-Cap"), from the previously announced amount of $200 million to $700 million. Additionally, Occidental announced that it is conditioning its obligation to accept for purchase and to pay for any of the Notes in the Tender Offers on the completion by Occidental of a registered offering (the "Concurrent Offering") of senior unsecured debt securities that results in net proceeds of at least $2,950 million, an increase from the previously announced condition that required such Concurrent Offering to result in net proceeds of at least $1,475 million, on terms and subject to conditions reasonably satisfactory to Occidental (as amended herein, the "Financing Condition").
    The Tender Offers are being made upon the terms and conditions described in Occidental’s Offer to Purchase and Consent Solicitation Statement, dated August 12, 2020 (the "Offer to Purchase"), as amended by this press release.
    View the full release and cautionary statement regarding forward-looking statements here.




  5. #75
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0

    News... vendita asset non più strategici.

    Occidental annuncia la vendita di attività di sovvenzioni fondiarie di Wyoming, Colorado e Utah a Orion Mine Finance per 1,33 miliardi di dollari

    Mercoledì 19 agosto 2020 14:01 EST

    HOUSTON - 19 agosto 2020 - Occidental (NYSE: OXY) ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo di acquisto e vendita per cedere le attività di Wyoming, Colorado e Utah Land Grant a Orion Mine Finance (Orion) per circa 1,33 miliardi di dollari. La transazione, che dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2020, ha un'impronta di circa 4,5 milioni di acri minerali e 1 milione di acri di superficie tariffaria. Occidental manterrà tutto il flusso di cassa derivante dalla produzione di proprietà di petrolio e gas sulla posizione, che sono principalmente royalties senza costi. Non sono inclusi nella vendita circa 2,5 milioni di acri minerali derivanti dalla concessione di terreni in Colorado, inclusa la posizione principale di DJ Basin di Occidental.
    "Questa transazione avanza in modo significativo i progressi rispetto al nostro obiettivo di dismissione di oltre 2 miliardi di dollari per il 2020", ha affermato il presidente e CEO Vicki Hollub. "Manterremo le nostre risorse principali di petrolio e gas nelle Montagne Rocciose, tra cui il prolifico DJ Basin in Colorado e il prospettico Powder River Basin nel Wyoming".
    In questa transazione, Orion acquisisce i diritti minerari sul più grande giacimento di trona conosciuto al mondo. Trona è un minerale utilizzato per produrre il carbonato di sodio, l'ingrediente principale del bicarbonato di sodio, della produzione globale di vetro, dei sistemi di controllo dell'inquinamento e di altre applicazioni chimiche critiche.
    Oskar Lewnowski, Chief Investment Officer di Orion, ha dichiarato: “L'acquisizione di royalty di produzione di alta qualità è una componente fondamentale della nostra strategia di investimento e siamo entusiasti di collaborare con Occidental in questa transazione. Questa transazione offre un significativo flusso di cassa da royalty dalle miniere di Trona e ha un forte potenziale di sviluppo minerario ". Ha aggiunto: "In qualità di azienda riconosciamo l'importanza della produzione di minerali ed energia negli Stati Uniti e siamo lieti di poter offrire il nostro supporto agli operatori di livello mondiale esistenti e alle comunità associate".
    Le proprietà acquisite saranno detenute da Sweetwater Royalties, una nuova società di royalty di metalli di base e minerali industriali, gestita da Orion.
    Occidental è stata assistita da RBC Capital Markets, CBRE Group Inc. e Latham & Watkins, LLP. Orion è stata assistita da Citi e Shearman & Sterling LLP.



    Ultima modifica di shark2007; 23-08-20 alle 10:44

  6. #76
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0

    News... diversificazione delle attività del Gruppo Oxy.

    Oxy Low Carbon Ventures, Rusheen Capital Management crea una società di sviluppo 1PointFive per implementare la tecnologia Direct Air Capture di Carbon Engineering

    Mercoledì 19 agosto 2020 6:00 EST

    HOUSTON, SANTA MONICA, California, e SQUAMISH, British Columbia - 19 agosto 2020 - Oxy Low Carbon Ventures , LLC, una sussidiaria di Occidental, e Rusheen Capital Management , una società di private equity, hanno formato una società di sviluppo, 1PointFive , per finanziare e implementare la tecnologia Direct Air Capture (DAC) su larga scala di Carbon Engineering . 1PointFive e Carbon Engineering hanno firmato un accordo di licenza che consente lo sviluppo commerciale della più grande struttura DAC del mondo, un primo passo verso la loro aspirazione di fornire questa tecnologia su scala industriale in tutti gli Stati Uniti.
    La missione di 1PointFive è ridurre la quantità di anidride carbonica (CO 2 ) nell'atmosfera utilizzando la tecnologia DAC di Carbon Engineering. Questa tecnologia fornisce un percorso per rafforzare gli sforzi in linea con l'accordo di Parigi volti a limitare l'aumento della temperatura globale a 1,5 gradi Celsius. Nel 2018, l'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) ha pubblicato un rapporto che indica che oltre a riduzioni significative delle emissioni, è necessaria la rimozione della CO 2 atmosferica per raggiungere l'obiettivo di 1,5 gradi Celsius.
    "La formazione di 1PointFive è un catalizzatore significativo che farà progredire i nostri piani per costruire la struttura DAC su scala più grande al mondo per rimuovere volumi sostanziali di emissioni di anidride carbonica dall'atmosfera", ha affermato Richard Jackson, Presidente di Oxy Low Carbon Ventures e Presidente di 1PointFive. "Occidental ha oltre 40 anni di esperienza nella gestione del biossido di carbonio e Oxy Low Carbon Ventures sta applicando la nostra ingegnosità tecnica e abilità ingegneristiche per contribuire a rendere realtà le strutture DAC su larga scala. Questo è un passo importante verso la realizzazione della nostra visione di un nuovo, sostenibile economia a basse emissioni di carbonio e ci impegniamo a lavorare con Rusheen e Carbon Engineering per garantire che questa tecnologia critica diventi una soluzione globale per la riduzione delle emissioni ".
    Come annunciato a maggio 2019 , l'ingegneria e la progettazione per la prima struttura che sarà costruita attraverso questo accordo sono già in corso. Oggi, le società hanno rilasciato un "primo sguardo" al progetto dell'impianto che, una volta operativo, sarà il più grande impianto DAC al mondo, catturando fino a un milione di tonnellate di CO 2 atmosferica all'anno. Attualmente, le strutture DAC individuali più grandi del mondo hanno la capacità di catturare diverse migliaia di tonnellate di CO 2 all'anno.
    The facility will be located in the Permian Basin with a land footprint of approximately 100 acres. More than 25,000 hours of Carbon Engineering, Oxy Low Carbon Ventures, and contractor time has been completed on the design and development work so far. The final Front-End Engineering Design for the facility is slated to begin in the first quarter of 2021 with construction expected to start in 2022.
    La CO 2 catturata nella struttura sarà immagazzinata in modo permanente, sicuro e protetto nel sottosuolo in formazioni geologiche da Occidental. Verrà utilizzato nella produzione di petrolio a basse emissioni di carbonio, che immagazzina permanentemente CO 2 come parte del processo, e per il sequestro geologico per fornire una rimozione permanente del carbonio, una soluzione per contrastare le emissioni difficili da eliminare e aiutare le aziende a raggiungere i loro obiettivi di zero netto . Con il DAC, la CO 2 atmosferica può anche essere utilizzata come materia prima per creare prodotti a basse emissioni di carbonio come plastica e cemento.
    Occidental immagazzina costantemente CO 2 da oltre 40 anni, con quasi 20 milioni di tonnellate sequestrate ogni anno nelle sue operazioni. L'azienda dispone di due piani di monitoraggio, reporting e verifica approvati dalla US Environmental Protection Agency per convalidare l'integrità, la trasparenza e la permanenza dell'intero processo di sequestro. I contributi di Occidental all'impresa includono ingegneria, sviluppo di progetti e altri servizi di assistenza alle prestazioni tecnologiche che forniranno supporto per lo sviluppo e il finanziamento dell'impianto DAC.
    "Il modello di business di Carbon Engineering consiste nel concedere in licenza la nostra tecnologia agli sviluppatori di tutto il mondo per consentire l'implementazione globale rapida e diffusa della tecnologia DAC", ha affermato Steve Oldham, CEO di Carbon Engineering. "Questa partnership segna il primo accordo di licenza di Carbon Engineering negli Stati Uniti ed è un passo successivo fondamentale nella commercializzazione della tecnologia DAC. Dimostrerà la tecnologia su larga scala, rilevante per il clima, convaliderà i costi e dimostrerà che DAC è ora fattibile , strumento disponibile e conveniente che può essere aggiunto al toolkit globale per il clima, consentirà inoltre all'ingegneria del carbonio di crescere e soddisfare la crescente domanda di rimozione del carbonio dai settori pubblico e privato.
    L'accordo tra 1PointFive e Carbon Engineering, nonché la prima struttura commerciale della partnership, è reso possibile da efficaci politiche di mercato negli Stati Uniti, come il California Low Carbon Fuel Standard e il credito d'imposta federale 45Q. La continuità e la crescita delle politiche pratiche relative al carbonio continueranno a incoraggiare la creazione di un'industria DAC diffusa.
    "Abbiamo un obiettivo ambizioso per 1PointFive - aiutare il mondo a limitare l'aumento della temperatura globale a 1,5 gradi - ma abbiamo anche una visione potente e pratica di ciò che deve essere fatto", ha affermato Jim McDermott, CEO di 1PointFive e fondatore e Managing Partner di Rusheen Capital Management. "Le valutazioni di importanti organizzazioni come l'IPCC e la National Academy of Sciences sono sempre più chiare sul fatto che per evitare gli impatti pericolosi dei cambiamenti climatici, dovremo rimuovere miliardi di tonnellate di CO 2 dall'atmosfera. Un'industria DAC globale sarà fondamentale per raggiungere questo obiettivo. Porterà anche notevoli vantaggi economici, portando allo sviluppo di nuove industrie e migliaia di posti di lavoro ".

    Primo sguardo al più grande impianto di cattura diretta dell'aria al mondo


    Informazioni su Oxy Low Carbon Ventures
    Oxy Low Carbon Ventures, LLC (OLCV) è una consociata di Occidental, una società energetica internazionale con attività negli Stati Uniti, Medio Oriente, Africa e America Latina. OLCV si concentra sull'avanzamento di tecnologie e soluzioni aziendali all'avanguardia a basse emissioni di carbonio che migliorano l'attività di Occidental riducendo le emissioni. OLCV investe anche nello sviluppo di combustibili e prodotti a basse emissioni di carbonio, nonché servizi di sequestro per supportare progetti di cattura del carbonio a livello globale. Visita www.oxylowcarbon.com per ulteriori informazioni.
    Informazioni su Carbon Engineering
    Fondata nel 2009, Carbon Engineering (CE) è una società canadese di energia pulita focalizzata sull'implementazione della tecnologia Direct Air Capture (DAC) che cattura l'anidride carbonica (CO₂) direttamente dall'atmosfera in modo che possa essere immagazzinata in modo permanente in profondità nel sottosuolo o utilizzata per produrre carburanti puliti e convenienti per i trasporti. Da un impianto pilota a Squamish, British Columbia, CE rimuove la CO₂ dall'atmosfera dal 2015 e la converte in combustibili dal 2017. Ulteriori informazioni possono essere trovate su www.carbonengineering.com .
    Informazioni su Rusheen Capital Management
    Jim McDermott e Jeff Green, i presidi di Rusheen Capital Management, hanno una lunga esperienza di successo in investimenti, commercializzazione e sviluppo di progetti per tecnologie sostenibili. Il loro obiettivo è creare un'economia da carbonio a valore in cui le aziende sostenibili possano crescere e contribuire a un futuro a basse emissioni di carbonio. Con il coinvolgimento e gli investimenti nella cattura, utilizzo e stoccaggio del carbonio (CCUS), energia rinnovabile, biocarburanti e sostenibilità idrica, Rusheen si concentra sulla decarbonizzazione, sull'efficienza delle risorse e sullo sfruttamento dei flussi di rifiuti come nuove risorse. Per ulteriori informazioni, visitare www.rusheen.com .
    Circa 1PointFive
    La missione di 1PointFive è diventare il principale sviluppatore di strutture di cattura diretta dell'aria in tutto il mondo. Una partnership tra Oxy Low Carbon Ventures e Rusheen Capital Management, la società fonde la leadership di Occidental nella gestione del carbonio e nello stoccaggio di anidride carbonica con l'abilità di commercializzazione e la visione del valore del carbonio di Rusheen. La visione dell'azienda è quella di sfruttare questi punti di forza unici per fornire la tecnologia Direct Air Capture di Carbon Engineering su scala industriale in tutti gli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni, visitare www.1pointfive.com.


    Ultima modifica di shark2007; 23-08-20 alle 10:50

  7. #77
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0

    News... nuovo impianto green per autosufficienza energetica.

    Occidental avvia il primo impianto solare nel suo genere che alimenta direttamente le attività petrolifere e del gas

    • Occidental ha anche firmato un accordo di acquisto di energia di 12 anni per la fornitura di energia solare per le operazioni del bacino del Permiano
    • Si prevede che l'uso dell'energia solare ridurrà il costo e l'intensità di carbonio delle attività di Occidental

    Giovedì 3 ottobre 2019 14:00 EST


    HOUSTON - 3 ottobre 2019 - Occidental (NYSE: OXY) ha annunciato oggi l'avvio del primo impianto solare della società per alimentare direttamente un'operazione di recupero di petrolio potenziato nel bacino del Permiano. La società, attraverso la sua controllata Oxy Low Carbon Ventures (OLCV), ha anche annunciato di aver firmato un accordo di acquisto di energia a lungo termine per 109 MW di energia solare, a partire dal 2021, da utilizzare nelle sue operazioni nel Permiano.
    "Occidental sta compiendo un passo importante verso la realizzazione della nostra aspirazione a diventare carbon neutral attraverso l'uso di elettricità solare priva di emissioni", ha affermato il presidente e CEO Vicki Hollub. "L'uso dell'energia solare nelle nostre operazioni è un altro modo in cui Oxy Low Carbon Ventures sta migliorando la redditività e la sostenibilità della nostra attività, affrontando la sfida di ridurre i gas serra atmosferici".
    L'impianto solare da campo Goldsmith, costruito da Occidental nella contea di Ector vicino a Odessa, in Texas, rafforza l'impegno dell'azienda a ridurre economicamente la propria impronta di carbonio utilizzando fonti di energia prive di emissioni nelle operazioni. Il campo di 120 acri è il primo impianto solare su larga scala del suo genere ad alimentare direttamente le attività petrolifere e del gas in Texas e dispone di 174.000 pannelli fotovoltaici con una capacità totale di 16 MW, sufficienti per alimentare le operazioni presso il giacimento Goldsmith. First Solar ha prodotto i pannelli fotovoltaici ed è sotto contratto con OLCV per gestire l'impianto.
    OLCV ha inoltre firmato di recente un accordo di acquisto di energia solare della durata di 12 anni con una joint venture tra il Green Investment Group (GIG) di Macquarie e Core Solar LLC, il cui progetto solare nel Texas occidentale sarà operativo nel 2021. GIG è uno specialista in investimenti principali in infrastrutture verdi , consegna del progetto e gestione degli asset del portafoglio e dei servizi correlati e Core Solar è uno sviluppatore di impianti solari su scala industriale.
    "In qualità di primo produttore nel Permiano, stiamo concentrando molti dei nostri investimenti e progetti a basse emissioni di carbonio nella regione con l'obiettivo di diventare il leader nella produzione di energia a basse emissioni di carbonio", ha detto il presidente di OLCV Richard Jackson. "L'impianto solare e l'accordo a lungo termine sull'energia solare ci consentono inoltre di realizzare efficienze in termini di costi e ridurre l'intensità di carbonio delle nostre operazioni attraverso l'uso di elettricità a basse emissioni di carbonio, che insieme dovrebbero eliminare più di 160.000 tonnellate di emissioni di anidride carbonica ogni anno."




  8. #78
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Report da leggere

    Un'importante svolta positiva nella gestione del debito finanziario.

    Access to this page has been denied.

  9. #79
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0

    News

    Occidental Announces Early Tender Results in Cash Tender Offers and Consent Solicitations for Certain of its Senior Notes Maturing in 2021

    Tuesday, August 25, 2020 7:33 pm EST

    HOUSTON – August 25, 2020 – Occidental (NYSE: OXY) today announced the early tender results for the 2021 Notes (as defined below) in connection with its offers to purchase for cash (collectively, the "Tender Offers" and each, a "Tender Offer") its outstanding 4.10% Senior Notes due 2021 (the "4.10% 2021 Notes"), 2.600% Senior Notes due 2021 (the "2.600% 2021 Notes"), Floating Interest Rate Notes due August 2021 (the "Floating Rate August 2021 Notes" and, together with the 4.10% 2021 Notes and 2.600% 2021 Notes, the "2021 Notes"), Floating Interest Rate Notes due August 2022 (the "Floating Rate August 2022 Notes"), 2.600% Senior Notes due 2022 (the "2.600% 2022 Notes"), 2.700% Senior Notes due 2022 (the "2.700% 2022 Notes"), 3.125% Senior Notes due 2022 (the "3.125% 2022 Notes" and, together with the Floating Rate August 2022 Notes, 2.600% 2022 Notes and 2.700% 2022 Notes, the "2022 Notes") and 2.70% Senior Notes due 2023 (the "2.70% 2023 Notes" and, together with the 2021 Notes and 2022 Notes, the "Notes") up to a maximum aggregate purchase price, excluding accrued but unpaid interest (the "Maximum Aggregate Purchase Price"), of $3,000 million.
    The Tender Offers and Consent Solicitations (as defined below) are being made pursuant to the terms and subject to the conditions described in Occidental’s Offer to Purchase and Consent Solicitation Statement, dated August 12, 2020, as amended by a press release issued by Occidental on August 12, 2020 and as further amended by a press release issued by Occidental on August 24, 2020 (the "Offer to Purchase"). Capitalized terms used but not defined herein have the meanings ascribed thereto in the Offer to Purchase.
    The Tender Offers and Consent Solicitations are subject to, and conditioned upon, the satisfaction or waiver of certain conditions described in the Offer to Purchase, including the completion by Occidental of a registered offering of senior unsecured debt securities (the "Concurrent Offering") that results in net proceeds of at least $2,950 million, on terms and subject to conditions reasonably satisfactory to Occidental. As set forth in the Offer to Purchase, the maximum aggregate purchase price to be paid by Occidental for the 2022 Notes, excluding accrued but unpaid interest, is $700 million, and the maximum aggregate purchase price to be paid by Occidental for the 2.70% 2023 Notes, excluding accrued but unpaid interest, is $50 million.
    View the full release and cautionary statement regarding forward-looking statements here.




  10. #80
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    48,742
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    6642 Post(s)
    Potenza rep
    0

Accedi