Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
Ciao, con le obbligazioni di buon rating è difficile compensare minus senza dover impiegare somme significative. Hai mai pensato ai certificati d' investimento? In questo periodo di tassi a zero o negativi, potrebbero essere una buona alternativa. Un esempio concreto: con il XS1273324019 ci sono altissime probabilità di ricevere una maxicedola iniziale del 20% completamente compensabile con minus pregresse, sempre che la tua banca le compensi subito e non diminuisca il prezzo di carico, per la prima cedola i titoli del basket non devono perdere più del 50% del valore iniziale. Per recuperare 3.000 euro quindi basterebbero 15.000 euro del titolo il cui prezzo è comunque sopra la parità che è di 1.000 (chiusura 1.009,36). Successivamente le cedole (sempre compensabili) saranno dell' 1,50% con frequenza trimestrale, sempre che i titoli del basket non scendano oltre al 70% rispetto al valore iniziale, per il rimborso finale il 13.01.25 è sufficiente che i titoli non abbiano valore inferiore al 60%. Abbiamo anche l' effetto memoria che permette di recuperare le eventuali cedole non corrisposte.

Naturalmente il certificato presenta dei rischi da non sottovalutare, in caso di scenari negativi e valore, anche di un solo titolo, inferiore al 60%, si registrerà una perdita commisurata alla performance del titolo peggiore del basket.
ma dopo lo stacco della cedola il valore del certificato cambia di molto? devo aspettare il 2025 per capire se ho perso soldi?