BTP€I, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti
Questa è ora la città più costosa al mondo (‘grazie’ al Covid). Nessuna italiana tra le 10 città più care dove vivere
Cambiano le gerarchie tra le città più costose al mondo dove vivere e a balzare in testa a sorpresa è Tel Aviv, in Israele. E’ quanto emerge da un rapporto …
Violento crash Bitcoin a 42.000$, cosa è successo? Sabato nero per le cripto
Improvviso crollo del bitcoin che nel giro di un’ora oggi  ha ceduto quasi $ 10.000 toccando un minimo a circa di $ 42.000 prima di rimbalzare. Attualmente segna – 15% …
Outlook commodity: tre chiamate di Ing per il 2022 su petrolio, gas e alluminio
Le materie prime, in generale in questo 2021 si sono distinte in positivo registrando la migliore performance annuale degli ultimi vent’anni, trainate principalmente dal comparto energetico. Le politiche prudenti dell’OPEC+ …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Siloso
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,066
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    463 Post(s)
    Potenza rep
    11538889

    BTP€I, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti

    Ho pensato di aprire questa discussione in quanto non esiste un thread generico per i BTP€I e spesso si finisce per parlarne nel thread dei BTP ITALIA.

    La parola a voi.

  2. #2
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    22,341
    Mentioned
    82 Post(s)
    Quoted
    5992 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Posto il grafico Btp€i e BtpItalia anche in questo thread per far notare la quasi perfetta linearità dei rendimenti Btp€i, e l'assurda non linearità dei rendimenti BtpItalia.
    Immagini Allegate Immagini Allegate -immagine.gif 

  3. #3
    L'avatar di Siloso
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,066
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    463 Post(s)
    Potenza rep
    11538889
    Secondo te la non linearità dei BTP Italia è data da stime di inflazione o da dinamiche di mercato?

    Questo è importante da capire, perchè se fosse la prima, potrebbe essere più conveniente puntare sui BTP€I (con un'inflazione crescente costante) piuttosto che sui BTPITALIA (con un'inflazione un po' altalenante).

    A sostegno di ciò riporto le parole del FMI

    la crescita accelera in Germania, Francia, Italia e soprattutto Spagna. Mentre la ripresa economica globale resta "moderata"

  4. #4
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    22,341
    Mentioned
    82 Post(s)
    Quoted
    5992 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Siloso Visualizza Messaggio
    Secondo te la non linearità dei BTP Italia è data da stime di inflazione o da dinamiche di mercato?

    Questo è importante da capire, perchè se fosse la prima, potrebbe essere più conveniente puntare sui BTP€I (con un'inflazione crescente costante) piuttosto che sui BTPITALIA (con un'inflazione un po' altalenante).

    A sostegno di ciò riporto le parole del FMI
    Ho già analizzato il problema da tutte le prospettive da me conosciute, ma ancora rimango perplesso.
    Non credo che il disallineamento dei BtpItalia dipenda principalmente dalle differenti aspettative inflazionistiche dell'Italia rispetto alla media europea... deduco questo perché la curva degli swil italici non presenta differenze così importati rispetto all'Europa... inoltre, non presenta quell'anomalo "scalino" a cavallo dei 5 anni.

    Sono più portato a pensare che si tratti di un anomalo effetto del QE della BCE.
    Nell'ambito dei BtpItalia, credo che la BCE stia comprando quasi esclusivamente l'Ot20 e l'Ap23... e credo che abbia deciso di agire solo sui due BtpItalia più lunghi (ma comunque entro gli 8 anni di maturity) per limitare la quantità di risorse da impiegare, nel tentativo di agire su tutta la curva... ma ovviamente le altre scadenze reagiscono meno e con un certo ritardo.
    Osservando assiduamente i book, spesso si vedono ordini da 500K tutti in fila per ciascun livello bid e ask, ma solo sull'Ot20 e sull'Ap23.

  5. #5
    L'avatar di Siloso
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,066
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    463 Post(s)
    Potenza rep
    11538889
    Si, penso tu abbia ragione, l'idea è molto plausibile.

    Ad ogni modo a partire dai 5 anni conviene buttarsi sui BTP€I, basta vedere il grafico.


    Se poi ci affidiamo alle stime di inflazione:

    ITALIA
    2015: -0,3%
    2016: 1,5%

    EUROPA
    2015: 0,1%
    2016: 1,1%
    2017: 1,7%

    Non ho trovato dati su Italia 2017

  6. #6
    L'avatar di Siloso
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,066
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    463 Post(s)
    Potenza rep
    11538889
    http://www.bancaditalia.it/pubblicaz...uppl_36_15.pdf

    Ottimo documento della banca d'Italia, è un'indagine sull'inflazione.
    Vi consiglio di partire dalla figura 5 a pagina 11.

    L'inflazione per il 2016/2017 è ben sotto l'1%, molto diversa delle stime che si leggono sui giornali.

    Stiamo sempre parlando di indagini e stime, ma io sto switchando tutti i BTP Italia con i BTP€I, anche per il semplice motivo della convenienza a mercato.

  7. #7
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    22,341
    Mentioned
    82 Post(s)
    Quoted
    5992 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Poco fa qualcuno ha comprato il BTPI-15ST16 2,1% a 102,50...
    Robe da pazzi... rendimento super reale negativo a -0,65%!
    In effetti la cosa è evidente anche ad occhio... manca un anno a scadenza e il prezzo supera dello 0,4% la cedola nominale.
    Evidentemente l'investitore che ha comprato ritiene che da qui ad 1 anno l'inflazione salirà...

  8. #8
    L'avatar di Siloso
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,066
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    463 Post(s)
    Potenza rep
    11538889
    Potrebbe essere un acquisto del QE?
    Ho visto che oggi si sono scatenati un po' ovunque...

  9. #9

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    103 Post(s)
    Potenza rep
    22172358
    Uscito da BTP Italia AP20 a 105.38 per entrare su BTP€i 2024.

    Ho ritenuto che AP20 fosse "arrivato", preferisco quello legato al l'inflazione europea per vari motivi:

    - rendimento super reale prossimo all'1%
    - scadenza più avanti nel tempo ma comunque < 10 anni
    - coefficiente di indicizzazione basso, significa protezione da deflazione di lungo corso rispetto agli altri BTP€i
    - penso che l'inflazione europea nei prossimi anni sarà superiore a quella italiana

  10. #10
    L'avatar di Siloso
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,066
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    463 Post(s)
    Potenza rep
    11538889
    Sono completamente d'accordo con te ed anche io ho fatto la tua stessa operazione anche se qualche settimana fa a qualche decimale in meno.

    Ai tuoi 4 punti aggiungerei che per come la vedo io:
    - Quando finirà il QE con un'inflazione europea vicina al 2% prefissato, si rialzeranno anche i tassi di investimento e l'italia potrebbe pagare questa cosa visto il debito molto elevato, e crescere di meno.

Accedi