Investire 200.000 euro in modo sicuro - Pagina 24
Incubo patrimoniale per i vari Bezos, Gates e Zuckerberg, ecco la loro ricchezza se super-tassa della Warren ci fosse dal 1982
Cosa accadrebbe ai Paperon de’ Paperoni americani del calibro di Jeff Bezos, Bill Gates, Warren Buffett, Mark Zuckerberg, se la senatrice del Massachusettes Elisabeth Warren diventasse presidentessa degli Stati Uniti? …
Missoni prepara l’IPO: sbarco in Borsa entro i prossimi tre anni
Missoni si prepara a sbarcare in Borsa. Dopo Salvatore Ferragamo, Brunello Cucinelli, Pradae Moncler, un altro importante brand della moda italiana si quota in borsa. Lo ha annunciato la presidente …
ETF vs fondi attivi, è sempre più una questione di costi. Vanguard indica due fattori chiave
Il 2019 andrà agli archivi anche per il sorpasso storico avvenuto da parte dei fondi passivi a danno dei fondi attivi. Secondo i dati forniti da Morningstar, negli Stati Uniti …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #231
    L'avatar di Metallica79
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    2,546
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    793 Post(s)
    Potenza rep
    22103475
    Citazione Originariamente Scritto da cl1 Visualizza Messaggio

    Non so perchè ma quando sento Monte dei Paschi mi viene l'allergia. Converrà, ma se riesco evito, anche solo per tranquillità personale!
    Grazie comunque per la proposta!
    Fino ad oggi l'azionista principale di Mps è lo Stato Italiano, non un entità qualunque ma lo Stato, per cui se non è tranquillo ora, quando?
    Magari in futuro la situazione cambierà, ma ad oggi direi tranquillo.

  2. #232
    L'avatar di Metallica79
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    2,546
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    793 Post(s)
    Potenza rep
    22103475
    Citazione Originariamente Scritto da alfa71 Visualizza Messaggio
    Guarda...mi spiace ma non me lo ricordo nemmeno io.
    Il periodo era verso maggio 2018 se non erro.
    Vabè grazie lo stesso, era giusto per leggerli ma andare a ritrovarli mi ci vuole troppo, per cui rinuncio

  3. #233
    L'avatar di Metallica79
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    2,546
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    793 Post(s)
    Potenza rep
    22103475
    Citazione Originariamente Scritto da ang41 Visualizza Messaggio
    Buongiorno tornando al discorso iniziale.....................un capitale di 200k da trasformare come rendita secondo me è posisbile.

    obbligazioni senior corporate(TIM, PSA......),
    obbligazioni subordinate di emittenti solidi (ISP, MB....)
    obbligazioni emesso dallo Stato Italiano (BTPitalia 26 o il nuovo)
    obbligazioni in USD che hanno un rendimento leggermente maggiore ma chiaramente assumendosi il rischio cambio
    piccola parte in azionario o direttamente sui singoli titoli magari con buona cedola (ENI, Generali, ISP....) oppure
    andando a prendere un fondo azionario a scelta

    Muovendo ovvimanete le % e allungando o accorciando le scadenze aumenti o diminuisci la duration e anche i rischi che ci sono sempre, con una gestione dinamica cercando di partecipare alle nuove emissioni quando sono vantaggiose o sembrano esserle (IVS, CDP......) si possono ottenere % di resa che reputo accettabili, passando da un 1.8% da ptf statico e diversificato a un 5-8% se movimentato in modo corrtto.

    IMHO
    Qualche esempio con isin, della parte sottolineata in grasseto, thanks.

  4. #234

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da snapjibe Visualizza Messaggio
    Il 3% per pagarsi l'affitto è un po' un'utopia.

    La strategia di andare in affitto è valida ma solo se si hanno introiti certissimi, insomma è per chi ha almeno un 4 milioni da parte e anche all'1% di questi tempi gli arrivano sui 30mila euro puliti sicuri occupato, occupato-mobbizzato, sottoccupato o disoccupato che sia.

    Se sei tra questi è un'ottima soluzione se invece non sei tra questi valuta di comprarti casa, piccola, funzionale, termoautonoma, con meno mutuo possibile e facilmente rivendibile.
    Insomma un tetto prima di tutto, un tetto scelto con la testa non in preda all'emozione come avviene per il 90% degli acquisti di una casa.

    Ciao
    Specifico un pò di cose

    L'affitto stimato annuo è di 6000 euro (già verificato in più immobili della zona)
    Da qui l'esigenza del 3% sui 200k in questione

    Va da sè che, se dovessi guadagnare il 2%, avrei tranquillamente copertura e non è che ci rimetterei... avrei fatto un investimento al 2

    Il fatto è che mi vorrei liberare della casa di proprietà, altrimenti certamente ne comprerei una nuova (senza mutuo)

  5. #235

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    53
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    47 Post(s)
    Potenza rep
    1983259
    Citazione Originariamente Scritto da snapjibe Visualizza Messaggio
    Attenzione.
    Sempre nell'ipotesi che mi posso sbagliare.

    1. Intanto il discorso di mancati guadagni per migliaia di euro è una premessa secondo me pericolosa:

    il fatto che tu abbia guadagnato fino ad ora non significa che necessariamente guadagnerai anche in futuro facendo più o meno le stesse scelte fatte fino ad oggi.

    2. Siamo in una situazione di stagnazione da inettitudine della classe dirigente privata e pubblica che non se ne vuole andare e quindi ne pensa di ogni:
    c/c con i tassi negativi,
    dissesti bancari come se nulla fosse,
    tasse sugli idraulici e gli spazzacamino,
    rivolte di piazza domate con gas e proiettili di gomma - vedi Francia -
    nascita morte e risurrezione di [email protected] strabolliti che raccontano le stesse zolfe etc. etc.

    Ti pare poco come rischio ?

    Il rischio è perdere tutto, questo è il rischio con questi sventurati mentali.

    Ecco che alla fine l'unica cosa è pararsi diversificando incominciando dalla valuta e rimanendo allerta con investimenti a breve termine liquidabili.

    Il BOT (adesso antieconomico) è l'esempio tipico perchè è un titolo di cui fissi già al momento dell' acquisto il prezzo al quale lo rivenderai.

    In generale guardati il film Il Cacciatore.

    C'è la scena della roulette russa (alla Russiabond) e ci sono le scene di lui che va a caccia.
    E come va a caccia ? Con un colpo solo perchè ha una strategia fatta di obiettivi (colpire un cervo) e di consapevolezza del contesto (sa che se ammazza tutti i cervi in un botto solo non ci saranno più cervi).

    Non va con la FN Minimi e spara e, tornando a noi, non apre il client di Borsa e compra compulsivamente: sa aspettare .

    Ma Mustier sa che le persone vogliono andare a caccia con la FN Minimi......e ci pensa lui

    Ciao
    Nei miei 20 anni di investimenti ho provato un po di tutto. Alla fine ho visto che quello che fa per me è un capitale garantito e possibilmente anche un profitto, anche se "basso". Avevo accumulato una buona quantità di BTP che soddisfavano le mie esigenze, anche scalate negli anni per avere sempre una liquidità nel breve. Ma con prezzi di vendita così alti era più la capitalizzazione immediata che il rendimento nel lungo periodo, si fa per dire ovviamente. Questo per far capire meglio le mie intenzioni, quelli erano soldi certi con interessi certi. Anche i CD che in passato ho fatto rispettavano queste caratteristiche. Poi ovvio che se salta tutto il mercato... Ma a quel punto cosa ha ancora valore? Certo, non comprerei dei CD di una banca sull'orlo del fallimento o in grave crisi per speculare su uno zero virgola di differenza.

    Capisco bene che il mercato ora è alto, c'è molta liquidità e incertezza. Ma a quel punto preferisco fare una parte subito che mi servirà comunque per una differenziazione futura.

    Vorrei dire in maniera molto brutale una cosa che penso altri utenti abbiano scritto in altre pagine: "io non sono qui perchè voglio diventare ricco, perchè io sono già ricco. E' che non voglio diventare povero".
    Che tradotto vuol dire che io sto bene così, ho una casa, un lavoro e dei soldi da parte. Non li spenderò mai tutti, non mi interessa avere una Ferrari o chissà che sfizio che non mi posso togliere. Però non mi va neanche si fargli prendere la muffa o buttarli nelle mani del primo deficiente che passa che non se li è neanche sudati. O farmeli mangiare dall'inflazione. Vorrei un minimo di interessi che vedesse salire il capitale, detto da uno che prendeva il 6% sul conto corrente quando ha iniziato a lavorare e ora prende lo 0.05% per tenerli su un CD (non scherzo, è quanto da oggi il Conto Arancio, lordo)

  6. #236

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    53
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    47 Post(s)
    Potenza rep
    1983259
    Citazione Originariamente Scritto da cl1 Visualizza Messaggio
    detto da uno che prendeva il 6% sul conto corrente quando ha iniziato a lavorare e ora prende lo 0.05% per tenerli su un CD (non scherzo, è quanto da oggi il Conto Arancio, lordo)
    Questa frase era buttata lì, non chiedo il 6% ne mi lamento di uno 0.05%, difatti lì di capitale non ce n'è se non transitorio. Era per dire che ho visto negli anni i cambiamenti di mercato, i vari scenari, tutte le crisi ante 2008 e quelle successive. Non cerco niente che non esista, cerco appunto di informarmi per vedere cos'è meglio PER ME. O alcuni titoli interessanti da alternare o bilanciare

  7. #237

    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    485
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    350 Post(s)
    Potenza rep
    11485271
    Citazione Originariamente Scritto da snapjibe Visualizza Messaggio
    Il 3% per pagarsi l'affitto è un po' un'utopia.

    La strategia di andare in affitto è valida ma solo se si hanno introiti certissimi, insomma è per chi ha almeno un 4 milioni da parte e anche all'1% di questi tempi gli arrivano sui 30mila euro puliti sicuri occupato, occupato-mobbizzato, sottoccupato o disoccupato che sia.

    Se sei tra questi è un'ottima soluzione se invece non sei tra questi valuta di comprarti casa, piccola, funzionale, termoautonoma, con meno mutuo possibile e facilmente rivendibile.
    Insomma un tetto prima di tutto, un tetto scelto con la testa non in preda all'emozione come avviene per il 90% degli acquisti di una casa.

    Ciao
    Ciao , posso chiedere quali sarebbero secondo te i criteri per l'acquisto di un immobile "con la testa" ?? quali requisiti dovrebbe avere?? Grazie

  8. #238

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    3,490
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    425 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da krypt Visualizza Messaggio
    Ciao , posso chiedere quali sarebbero secondo te i criteri per l'acquisto di un immobile "con la testa" ?? quali requisiti dovrebbe avere?? Grazie

    Secondo me due:

    1. Deve essermi UTILE

    2. Deve essere " COMMERCIALMENTE CIRCOLABILE"

    Riguardo il punto 1:

    lo sai solo tu rispondendo a domande del tipo dove lavoro ?, che tipo di servizi cerco ?, vorrei evitare di usare l'auto ?, mantenimento contatti sociali ? importanza vicinanza stazione FS o areoporto ?

    Riguardo il punto 2:
    ti devi far aiutare da un Notaio (l'immobile ha una storia urbanistica "pesante" , ci sono morosi nel palazzo, il condominio costa una tombola, la tabella millesimale non rispecchia le vicissitudini di frazionamenti ed accorpamenti verificatisi nel tempo, la storia pregressa dei rogiti è un mezzo macello (parti comuni non chiare, diritti accessori trascritti a volte si a volte no)

    e dall'agente immobiliare (la zona ha mercato ?)

    Detto questo mi posso benissimo anche sbagliare


    Ciao

  9. #239

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    3,490
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    425 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da cl1 Visualizza Messaggio
    Nei miei 20 anni di investimenti ho provato un po di tutto. Alla fine ho visto che quello che fa per me è un capitale garantito e possibilmente anche un profitto, anche se "basso". Avevo accumulato una buona quantità di BTP che soddisfavano le mie esigenze, anche scalate negli anni per avere sempre una liquidità nel breve. Ma con prezzi di vendita così alti era più la capitalizzazione immediata che il rendimento nel lungo periodo, si fa per dire ovviamente. Questo per far capire meglio le mie intenzioni, quelli erano soldi certi con interessi certi. Anche i CD che in passato ho fatto rispettavano queste caratteristiche. Poi ovvio che se salta tutto il mercato... Ma a quel punto cosa ha ancora valore? Certo, non comprerei dei CD di una banca sull'orlo del fallimento o in grave crisi per speculare su uno zero virgola di differenza.

    Capisco bene che il mercato ora è alto, c'è molta liquidità e incertezza. Ma a quel punto preferisco fare una parte subito che mi servirà comunque per una differenziazione futura.

    Vorrei dire in maniera molto brutale una cosa che penso altri utenti abbiano scritto in altre pagine: "io non sono qui perchè voglio diventare ricco, perchè io sono già ricco. E' che non voglio diventare povero".
    Che tradotto vuol dire che io sto bene così, ho una casa, un lavoro e dei soldi da parte. Non li spenderò mai tutti, non mi interessa avere una Ferrari o chissà che sfizio che non mi posso togliere. Però non mi va neanche si fargli prendere la muffa o buttarli nelle mani del primo deficiente che passa che non se li è neanche sudati. O farmeli mangiare dall'inflazione. Vorrei un minimo di interessi che vedesse salire il capitale, detto da uno che prendeva il 6% sul conto corrente quando ha iniziato a lavorare e ora prende lo 0.05% per tenerli su un CD (non scherzo, è quanto da oggi il Conto Arancio, lordo)

    Hai centrato il problema secondo me.

    Vogliono proprio farti diventare povero !

    Quello che sta accadendo è lo stritolamento del ceto medio cioè di quelli nati abbastanza ricchi per pagarsi gli studi ma non così ricchi da poter smettere di lavorare o di seguire il proprio conto in banca.

    In termini social quelli che usano i social per non essere accusati di comportamenti antisociali ma NON danno retta ai social.

    Questo è il ceto obiettivo dello sterminio politico economico e finanziario in corso.

    Ma te lo immagini se anche il Popolo Sovrano iniziasse a ragionare come te con discorsi tipo "non mi interessa avere una Ferrari o chissà che sfizio che non mi posso togliere" ?

    Sarebbe la fine del mondo.....

    Ma non vogliono la fine del mondo e piuttosto stampano soldi semi-veri o semi-falsi per tenerlo in piedi mandando in [email protected]@ il meccanismo base del capitalismo per il quale se un'azienda finisce i soldi fallisce non è che c'è Draghi che inizia e soprattutto NON SMETTE di stampare con gli effetti deprimenti generali dai quali cerchiamo di difenderci.

    Ciao

  10. #240
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    16,131
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    6249 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Questo il rendimento dell'immobile che ho preso l'anno scorso in leva.


Accedi