MOBY [Onorato Armatori] 7,75% 15/02/2023 ISIN XS1361301457
Dividendi d’autunno, gli stacchi sul Ftse Mib del 18 novembre. Nel 2020 attese cedole maxi da Unicredit e FCA
Spicca la novità di Poste Italiane tra le società di Piazza Affari che sono abituate a dare in pasto ai loro azionisti l’acconto dividendo nella stagione autunnale. In tutto lunedì …
Cannabis in Borsa, poche gioie e tanti dolori. Il colosso Aurora fa -73% in pochi mesi
L’industria della cannabis è una delle industrie in più rapida crescita al mondo, ma dopo il boom,  ecco il flop o quasi. La canadese Aurora Cannabis Inc. ha registrato un calo …
Sul Ftse Star di Piazza Affari ci sono due superstar che fanno +200% Ytd
Quest’anno può essere visto come l’eccezione che conferma la regola con il Ftse Mib che appare destinato a fare meglio del FTSE Italia Star. In controtendenza rispetto alla capacità evidenziata …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    26,602
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    10514 Post(s)
    Potenza rep
    42949680

    MOBY [Onorato Armatori] 7,75% 15/02/2023 ISIN XS1361301457

    non mi pare sia stata ancora trattata qui ... salvo errori

    qualcuno la segue ? quota in area 28 ...

    MOBY 7,75% 15/02/2023 Reg S - XS1361301457 - Luxembourg Stock Exchange

    gran parte dell'emissione è in mano a fondi speculativi .... che hanno posto la gestione Onorato sotto attacco, in particolare dopo l'annuncio della dismissione di due Navi ... i Fondi chiedono il fallimento ovvero la nomina di un Commissario, confidando che una liquidazione sia la scelta migliore (per loro ... of course) ... Onorato si oppone con tutte le sue forze

    allo stato la partita è affidata alla giustizia ... che si è riservata di decidere nelle prossime settimane

    il gruppo ha presentato risultati 2018 deboli, in forte contrazione vs 2017

    Moby's ebitda drops to 47,5 mln euro in 2018. Covenants were breached in December but banks accepted a revision - BeBeez.it

    Onorato sostiene che i debiti secured del Gruppo, di oltre 500mil, abbiano un patrimonio a garanzia superiore a > 1B e quindi l'istanza di fallimento sia da rigettare in radice

    Moody's, nella sua ultima review di ieri, sembra invero preoccupata (con accenni alle stime sui conti 2020)

    https://www.moodys.com/research/Mood...-of--PR_407277

    ringrazio i piu esperti se volessero dire la loro ... ad una prima lettura, a questi prezzi [a me] pare avere un risk/reward discretamente bilanciato ... un pensierino potrei farlo ove non mi sfugga qualcosa

  2. #2
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    26,602
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    10514 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    MOBY - TIRRENIA, COMUNICATO UFFICIALE DELL'AGENZIA MOODY'S: SITUAZIONE PREOCCUPANTE
    MAURO PILI | 08-10-2019


    L'agenzia internazionale di rating Moody's ha pubblicato una nota ufficiale con la quale annuncia di aver predisposto un report dettagliato sulla situazione economica finanziaria del gruppo Moby Tirrenia.

    Nel comunicato emesso dalla sede di Parigi emerge un quadro allarmante e preoccupante che lascia intendere le serie preoccupazioni dell'agenzia di rating sopratutto per quanto riguarda i rimborsi e le cause legali che Moby Tirrenia devono affrontare nei prossimi mesi.

    A questo si aggiunge un dato essenziale nella governance economica della compagnia di navigazione: l'adeguamento tecnologico per l'imminente prossimo limite a partire dal 2020 che impone un abbattimento di zolfo nel carburante.

    In questa direzione o si adeguano le navi con investimenti rilevantissimi ad oggi non previsti, oppure si dovrà utilizzare un carburante con un costo triplo rispetto a quello che si potrebbe utilizzare con navi adeguate all'abbattimento dell'inquinamento.

    Moody's rileva come unico elemento di certezza i contributi governativi ma come si sa quelli sono in bilico e lo stesso pagamento del contributo annuale dovrebbe essere bloccato per le gravi inadempienze della compagnia e per la multa milionaria inflitta dall'Autorità garante per la concorrenza per la palese violazione dell'interesse pubblico.

    E' fin troppo evidente che chiunque dovesse pagare quei contributi di 73 milioni di euro a Moby Tirrenia rischia grosso, sia sul piano del danno erariale che su quello penale.

    Ecco il comunicato di sintesi pubblicato da Moody's:

    Parigi, 07 ottobre 2019 - Moody's Investors Service ("Moody's") ha completato una revisione periodica dei rating di Moby S.p.A. e di altri rating associati alla stessa unità analitica.

    Le considerazioni sulla valutazione chiave sono riassunte di seguito.

    Il rating di famiglia delle imprese (Moby) Caa3 (CFR) di Moby SpA riflette principalmente le preoccupazioni di liquidità poiché la società affronta rimborsi obbligatori di debito materiali e alcuni potenziali deflussi di denaro nei prossimi 12 mesi, che potrebbero comportare una ristrutturazione del debito o uno scambio in difficoltà

    Il punto di vista di Moody's.

    Il rating riflette anche l'incertezza sul piano della compagnia e la capacità di rispettare il prossimo limite di zolfo globale 2020 imminente dell'Organizzazione marittima internazionale (IMO) sul combustibile per uso marittimo.

    Il CFR incorpora inoltre

    (1) lo stretto ambito geografico della società

    (2) la sua elevata esposizione alla volatilità dei prezzi del carburante, seppure mitigata dalle nostre aspettative di modesta volatilità dei prezzi del carburante nei prossimi 12 mesi

    (3) la sua leva finanziaria molto elevata e la liquidità gratuita negativa generazione di flusso

    (4) le sue pratiche aggressive di governo societario.

    Più positivamente, il CFR è supportato da

    (1) il posizionamento di mercato ben consolidato dell'azienda

    (2) una certa visibilità delle entrate, sostenuta da contratti governativi.

    Il 19 settembre, Moby ha annunciato l'intenzione di contestare il procedimento di insolvenza avviato da alcuni obbligazionisti dinanzi al Tribunale di Milano. Sebbene l'esito di questo procedimento di insolvenza sia incerto, questo sviluppo aggiunge ulteriore pressione legale alla società, che è già stata coinvolta in diverse indagini.

    Questo documento riassume il punto di vista di Moody's alla data di pubblicazione e non sarà aggiornato fino al prossimo annuncio di revisione periodica, che includerà cambiamenti materiali nelle circostanze del credito (se presenti) durante il periodo intermedio.

    La metodologia principale utilizzata per questa recensione è stata la Shipping Industry pubblicata a dicembre 2017.

  3. #3
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    17,550
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1657 Post(s)
    Potenza rep
    42949690

  4. #4
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    26,602
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    10514 Post(s)
    Potenza rep
    42949680

    Istanza rigettata

    Il tribunale fallimentare di Milano ha rigettato l’istanza di fallimento del gruppo Moby Tirrenia (patron Vincenzo Onorato) presentata da un gruppo di hedge fund bondholder della società, ma ha caldeggiato che lo stesso gruppo acceda a una procedura di crisi minore, come il concordato preventivo o l’accordo per la ristrutturazione del debito, ritenendo che attualmente non vi sia alcuno stato di insolvenza, ma sottolineando la possibilita’ in futuro – tra circa un anno – di una crisi concreta. Il provvedimento è stato depositato nelle scorse ore.

    Moby: giudici, no fallimento ma consiglia procedura 'minore' > JUORNO.it

    Moby, il tribunale di Milano respinge l’istanza di fallimento - The Medi Telegraph

  5. #5
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    26,602
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    10514 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    https://www.finanzaonline.com/notizi...olvenza-e-alto

    il bond ha flattato post sentenza ... credo sarebbe salito se avessero sentenziato per il fallimento (ora le garanzie sono fortine, domani chissà)

    non mi pare il caso di tentare

    passo

    ps ringrazio tutti per le opinioni, preziose, espresse

  6. #6
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    26,602
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    10514 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    giusto dar voce anche a lui

    MOBY [Onorato Armatori] 7,75% 15/02/2023 ISIN XS1361301457-e1e2e3cb-c230-4404-b96a-fe8c408ce573.jpg

  7. #7
    L'avatar di waltermasoni
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    7,659
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    3903 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Questi bond in teoria sono secured con aspettativa di recovery s&p 85%...


    At the same time, we lowered our issue-level rating on the company's senior
    secured debt to 'CCC' from 'B-'. The recovery rating is unchanged at '2',
    indicating our expectation of substantial recovery (70%-90%; rounded estimate:
    85%) for the secured lenders in the event of a payment default.

  8. #8
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    26,602
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    10514 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da waltermasoni Visualizza Messaggio
    Questi bond in teoria sono secured con aspettativa di recovery s&p 85%...


    At the same time, we lowered our issue-level rating on the company's senior
    secured debt to 'CCC' from 'B-'. The recovery rating is unchanged at '2',
    indicating our expectation of substantial recovery (70%-90%; rounded estimate:
    85%) for the secured lenders in the event of a payment default.
    le due navi vendute di recente garantivano l'emissione ... ma l'80% del ricavato va alle banche, da quel che leggo

    per questo i fondi si sono inkakkiati

    bisognerebbe leggere l'intercreditor agreement ... ammesso esista

    leggerò appena possibile i bilanci e le note, se scopro qualcosa

    cmq, 670m di debiti complessivi sono pesanti (300 notes+156m banche+180m saldo prezzo tirrenia + altro)

    quel 85% mi convince poco ... poco poco

  9. #9
    L'avatar di waltermasoni
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    7,659
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    3903 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da umbisam Visualizza Messaggio
    le due navi vendute di recente garantivano l'emissione ... ma l'80% del ricavato va alle banche, da quel che leggo

    per questo i fondi si sono inkakkiati

    bisognerebbe leggere l'intercreditor agreement ... ammesso esista

    leggerò appena possibile i bilanci e le note, se scopro qualcosa

    cmq, 670m di debiti complessivi sono pesanti (300 notes+156m banche+180m saldo prezzo tirrenia + altro)

    quel 85% mi convince poco ... poco poco
    Ce’ una discussione molto attiva “di la’”

  10. #10
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    26,602
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    10514 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da waltermasoni Visualizza Messaggio
    Ce’ una discussione molto attiva “di la’”
    allora mi trasferisco "di la", grz

Accedi