Vivere di rendita, posso (Vol. XVII)? - Pagina 32
Il QE Infinity toglie già il sonno alla Lagarde (con i Bund acquistabili che finiranno presto)
Monta l?incertezza degli investitori nei confronti delle banche centrali e della loro capacità di influenzare la crescita globale. Un numero sempre maggiore di osservatori è convinto che i tagli dei …
Ftse Mib tocca nuovi massimi aspettando l’ultima di Draghi, record per Poste
Piazza Affari strappare il segno più in chiusura (+0,04% a 22.487 punti il Ftse Mib) segnando il livello di chiusura più alto del 2019. Nell?intraday il massimo risale al 17 …
Non solo BTP Italia, l’amore degli italiani verso i bond nei numeri record di Mot ed ExtraMot. Cresce l’impronta green
Durante l?evento annuale dedicato al Fixed Income sono stati presentati i trend di crescita e le principali novità dei mercati obbligazionari di Borsa Italiana. Parliamo dei mercati MOT, ExtraMOT ed …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #311
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    16,158
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    10282 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    Contando che sono agli inizi e profano della materia, volevo sottoporre la mia "strategia" (meglio dire i due pensieri in croce che ho sviluppato) per vedere se c'è un filo logico.

    Tralasciamo il mio asset immobiliare che al momento mi garantisce il cash flow da destinare sul pac azionario.
    Le somme sono ridicole (sono entrato con 5k e sto incrementando di 300 al mese. Ho già deciso che nei periodi in negativo aumenterò l'entrata fino a 500/600 mensili. Molto difficile che possa andare oltre ma soprattutto: se il portafoglio è in negativo forte per molto tempo, non credo di poter sostenere questa strategia a lungo).

    è un pac volto ad ottenere nel più breve tempo possibile una somma che si aggiri sui 150k. da lì pensavo di iniziare a diversificare, puntando a prodotti con cedola.
    Voi direte: è una miseria quella che hai investito ma soprattutto come ci arrivi a quella somma.

    primo punto: a breve verrà meno un altro portafoglio di 80k da cui pensavo di prendere buona parte della liquidità da mettere su questo pac. L'obiettivo dei 150 quindi, dovrebbe essere più semplice da raggiungere. Mi auguro poi di trovare un lavoro ben retribuito rispetto alla miseria attuale di tirocinii aggratis da cui spero poter incrementare le entrate, passando a versamenti di 500/600 mensili a prescindere e più alti quando il portafoglio è giù.

    secondo punto: il mio obiettivo è avere strumenti finanziari che mi sostengano dandomi un'altra fonte di reddito ma non ho la necessità (per fortuna) di dipendere interamente da questo. Insomma: con 150k investiti è verosimile avere flussi cedolari di almeno 400 euro mensili o sto vaneggiando? con tutti i rischi e i tecnicismi del caso.

    Il mio obiettivo è avere un'ulteriore entrata ma non voglio dipendere esclusivamente dagli strumenti finanziari. Oggi il cash flow è garantito dagli immobili ma quando saranno da ristrutturare o ci saranno magagne, vorrei avere entrate da altri strumenti. Ecco perché sto utilizzando la liquidità attuale.
    Partic dalle basi

    1) cosa voglio, cosa mi serve
    2) cosa ho
    3) come mi comporto se x o se y


    Crea un ptf semplice e utilizza regole lineari. Non troppi bizantinismi. Ti aiuta e ti risparmia errori. Ricorda che la strategia buona è quella che decidi non cambia in base al meteo. Quindi cerca l'all in da subito su tutti i prodotti che scegli e persegui quel piano.

    Su just etf ci sono più di 1300 prodotti, te ne bastano 2, 3 o 4. Buona fortuna

  2. #312

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    3,443
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    2301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    secondo punto: il mio obiettivo è avere strumenti finanziari che mi sostengano dandomi un'altra fonte di reddito ma non ho la necessità (per fortuna) di dipendere interamente da questo. Insomma: con 150k investiti è verosimile avere flussi cedolari di almeno 400 euro mensili o sto vaneggiando? con tutti i rischi e i tecnicismi del caso.
    beh 400€ mensili netti, su 150K è un 4,60% lordo a tassazione vigente, nel lungo periodo, magari con una buona componente azionaria non è impossibile come rendimento medio, sopratutto operando con un pac (io cercherei di tenere i versamenti più costanti possibile, salvo dopo un nuovo scrollone tipo 2008), quello su cui non puoi contare, a meno di non essere tutto sul reddito fisso, è che tale flusso cedolare (i 400€) siano costanti e lineari...

  3. #313

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    2,050
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1320 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    Contando che sono agli inizi e profano della materia, volevo sottoporre la mia "strategia" (meglio dire i due pensieri in croce che ho sviluppato) per vedere se c'è un filo logico.

    Tralasciamo il mio asset immobiliare che al momento mi garantisce il cash flow da destinare sul pac azionario.
    Le somme sono ridicole (sono entrato con 5k e sto incrementando di 300 al mese. Ho già deciso che nei periodi in negativo aumenterò l'entrata fino a 500/600 mensili. Molto difficile che possa andare oltre ma soprattutto: se il portafoglio è in negativo forte per molto tempo, non credo di poter sostenere questa strategia a lungo).

    è un pac volto ad ottenere nel più breve tempo possibile una somma che si aggiri sui 150k. da lì pensavo di iniziare a diversificare, puntando a prodotti con cedola.
    Voi direte: è una miseria quella che hai investito ma soprattutto come ci arrivi a quella somma.

    primo punto: a breve verrà meno un altro portafoglio di 80k da cui pensavo di prendere buona parte della liquidità da mettere su questo pac. L'obiettivo dei 150 quindi, dovrebbe essere più semplice da raggiungere. Mi auguro poi di trovare un lavoro ben retribuito rispetto alla miseria attuale di tirocinii aggratis da cui spero poter incrementare le entrate, passando a versamenti di 500/600 mensili a prescindere e più alti quando il portafoglio è giù.

    secondo punto: il mio obiettivo è avere strumenti finanziari che mi sostengano dandomi un'altra fonte di reddito ma non ho la necessità (per fortuna) di dipendere interamente da questo. Insomma: con 150k investiti è verosimile avere flussi cedolari di almeno 400 euro mensili o sto vaneggiando? con tutti i rischi e i tecnicismi del caso.

    Il mio obiettivo è avere un'ulteriore entrata ma non voglio dipendere esclusivamente dagli strumenti finanziari. Oggi il cash flow è garantito dagli immobili ma quando saranno da ristrutturare o ci saranno magagne, vorrei avere entrate da altri strumenti. Ecco perché sto utilizzando la liquidità attuale.
    SPDR S&P Global Dividend Aristocrats UCITS ETF
    iShares Developed Markets Property Yield UCITS ETF
    iShares J.P. Morgan USD Emerging Markets Bond UCITS ETF
    iShares Global High Yield Corporate Bond

  4. #314

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    144
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    164 Post(s)
    Potenza rep
    4494589
    WolfBalck come azionario tu suggerisci Spdr s&p global dividend aristocrats oppure ishares core msci world ad accumulo? Grazie mille

  5. #315

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    2,050
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1320 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Toroo Visualizza Messaggio
    WolfBalck come azionario tu suggerisci Spdr s&p global dividend aristocrats oppure ishares core msci world ad accumulo? Grazie mille
    Premesso che sto in una fase nella vita dove trado le azioni italiane quindi sono un consigliere da evitare :

    Per me che tendo a semplificare tutto sulle decine di etf possibili quando mi viene chiesto qualcosa mi esprimo solo su questi :

    Msci momentum
    Msci volatility
    Vanguard all

    Il 90% di chi mi contatta in privato se li scegliesse sarebbe un investitore furbo.

  6. #316

    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    1,015
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    644 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da phantomas80 Visualizza Messaggio
    Come investiresti della liquidità ora?
    Se non avessi investito sui gov usa lo faresti ora?
    ora ho tra il 30 e il 35% di liquidita' e la tengo ferma (a parte qualche trade con stop stretti) sin che il mercato non prende direzione.
    le variazioni di crescita e inflazione in molti paesi puntano verso il basso e nulla mi fa pensare a cambiamenti nel prossimo quarter.
    outliers:
    1-trade deal di trump che puo' innescare un discreto rally azionario. che eventualmente tradero' col nasdaq.
    2-guerra usa iran che puo' generare un picco di inflazione da prezzi oil
    3-brexit - quasi scongiurata ora un'uscita disordinata.
    una liquidita' importante mi fara' essere pronto ad acquistare a seconda se ci sara' recessione globale o un nuovo impulso di crescita.
    tresury lunghi si ne comprerei anche ai prezzi attuali perche' una recessione entro il 2020 mi sembra decisamente possibile.
    in questo scenario le banche centrali diventeranno ulteriormente espansive e sia oro che govs dovrebbero bilanciare bene le perdite su azionario.
    mio portafoglio ora:
    10% dividend stocks (sopprattutto reits, utilities, staples, healthcare che di solito sono difensive) - no financials, no materials, no energy, no industrials, no small cap, no emerging stocks
    e no nasdaq che dipende fortemente dalla crescita.
    30% bonds invest grade. singoli titoli in ladder.
    20% govs us lunghi
    5% bonds emerging (embe/iemb)
    non ho oro adesso perche' ho perso il rally ma se ritraccia e lo scenario rimane questo ne prendo un 10%.
    ciao

  7. #317

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    790
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    517 Post(s)
    Potenza rep
    18028922
    Citazione Originariamente Scritto da luca999it Visualizza Messaggio
    ora ho tra il 30 e il 35% di liquidita' e la tengo ferma (a parte qualche trade con stop stretti) sin che il mercato non prende direzione.
    le variazioni di crescita e inflazione in molti paesi puntano verso il basso e nulla mi fa pensare a cambiamenti nel prossimo quarter.
    outliers:
    1-trade deal di trump che puo' innescare un discreto rally azionario. che eventualmente tradero' col nasdaq.
    2-guerra usa iran che puo' generare un picco di inflazione da prezzi oil
    3-brexit - quasi scongiurata ora un'uscita disordinata.
    una liquidita' importante mi fara' essere pronto ad acquistare a seconda se ci sara' recessione globale o un nuovo impulso di crescita.
    tresury lunghi si ne comprerei anche ai prezzi attuali perche' una recessione entro il 2020 mi sembra decisamente possibile.
    in questo scenario le banche centrali diventeranno ulteriormente espansive e sia oro che govs dovrebbero bilanciare bene le perdite su azionario.
    mio portafoglio ora:
    10% dividend stocks (sopprattutto reits, utilities, staples, healthcare che di solito sono difensive) - no financials, no materials, no energy, no industrials, no small cap, no emerging stocks
    e no nasdaq che dipende fortemente dalla crescita.
    30% bonds invest grade. singoli titoli in ladder.
    20% govs us lunghi
    5% bonds emerging (embe/iemb)
    non ho oro adesso perche' ho perso il rally ma se ritraccia e lo scenario rimane questo ne prendo un 10%.
    ciao
    grazie mille per la risposta
    in vari articoli leggo che il mercato già sconta tre tagli dei tassi entro gennaio: è possibile che se anche avvenissero questi tagli i prezzi dei gov usa lunghi (e i relativi etf) non aumentino?

  8. #318
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    728
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    526 Post(s)
    Potenza rep
    9644909
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    Premesso che sto in una fase nella vita dove trado le azioni italiane quindi sono un consigliere da evitare :

    Per me che tendo a semplificare tutto sulle decine di etf possibili quando mi viene chiesto qualcosa mi esprimo solo su questi :

    Msci momentum
    Msci volatility
    Vanguard all

    Il 90% di chi mi contatta in privato se li scegliesse sarebbe un investitore furbo.
    ciao

    faccio domande da profano:
    li segnali come etf da mettere nello stesso portafoglio o ho capito male??
    il primo e il secondo non sono in antitesi come strategia?
    vanguard all è a distribuzione, lo preferisci al Ishares a accumulo o anche qui ho capito male?

  9. #319

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    2,050
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1320 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Manu1972 Visualizza Messaggio
    ciao

    faccio domande da profano:
    li segnali come etf da mettere nello stesso portafoglio o ho capito male??
    il primo e il secondo non sono in antitesi come strategia?
    vanguard all è a distribuzione, lo preferisci al Ishares a accumulo o anche qui ho capito male?
    mi spiego meglio perché mi capita di scrivere anche mentre faccio la spesa :

    mi è stato chiesto cosa suggerisco :

    suggerisci Spdr s&p global dividend aristocrats oppure ishares core msci world ad accumulo
    quindi la prima precisazione è che quello che io suggerisco privatamente o anche qui in pubblico è cosa assai diversa dalla mia operatività giornaliera

    quindi per rispondere alla domanda fatta ho elencato i tre strumenti che io consiglio che vanno bene al 90% degli utenti che mi chiedono opinioni e chiarimenti.

    ovviamente in base alla loro esigenza ne consiglio solo uno dei tre


    per quanto riguarda la tua domanda sono due strumenti diversi cmq il vanguard è presente anche ad accumulazione

    Vanguard FTSE All-World UCITS ETF (USD) Accumulating ISIN IE00BK5BQT80, Ticker VWCE

  10. #320
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    728
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    526 Post(s)
    Potenza rep
    9644909
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    mi spiego meglio perché mi capita di scrivere anche mentre faccio la spesa :

    mi è stato chiesto cosa suggerisco :



    quindi la prima precisazione è che quello che io suggerisco privatamente o anche qui in pubblico è cosa assai diversa dalla mia operatività giornaliera

    quindi per rispondere alla domanda fatta ho elencato i tre strumenti che io consiglio che vanno bene al 90% degli utenti che mi chiedono opinioni e chiarimenti.

    ovviamente in base alla loro esigenza ne consiglio solo uno dei tre


    per quanto riguarda la tua domanda sono due strumenti diversi cmq il vanguard è presente anche ad accumulazione

    Vanguard FTSE All-World UCITS ETF (USD) Accumulating ISIN IE00BK5BQT80, Ticker VWCE
    per un pic meglio Msci volatility
    per un pac meglio Msci momentum

    tra i due ovviamente...sbaglio?

Accedi