Venezuela e PDVsa (vol. 147) Il calvario continua - Pagina 51
Beyond Meat: formidabile ascesa e tracollo dei burger vegetariani in Borsa. La storia dell’Ipo più pazza del 2019
Formidabile ascesa e formidabile tracollo a Wall Street per il titolo Beyond Meat, la migliore Ipo degli ultimi due decenni con valore in Borsa arrivato a oltre +800% in pochi …
Sei domande e risposte per far chiarezza sul caso Popolare Bari. Marattin: nessun vuole far fallire la banca
Il commissariamento della Popolare di Bari sta alimentando le tensioni in seno alla maggioranza di governo su come intervenire sulla banca pugliese. Ieri il Cdm non ha partorito alcun decreto …
Bufera Popolare di Bari si abbatte sul governo, Di Maio e Renzi dettano le condizioni per salvataggio
Il commissariamento della Popolare di Bari apre nuove crepe nel governo Conte bis con il cdm di ieri sera che ha visto le assenze pesanti di M5S e Italia Viva …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #501

    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    1,417
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    753 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Dart-Fener Visualizza Messaggio
    Ho avuto modo di parlare con un avvocato venezuelano che fa il cameriere in italia.
    Mi ha raccontato che quello che sappiamo è solo una minima parte di quello che sta succedendo
    Ha rischiato di morire per una appendicite, all'ospedale non hanno fatto niente invitandolo a farsi operare in una clinica privata.
    Alla clinica privata gli hanno detto che poteva morire , poi è stato operato dalla cugina dopo ben 5 ore ore di viaggio .

    Viva la repubblica socialista Bolivariana del Venezuela
    Io ho parlato con Maduro in persona m ha detto che vuole incontrare Aran2 perche ha detto che si andrà a 100🤣

  2. #502
    L'avatar di Dormalora
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    354 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Gioxx Visualizza Messaggio
    viva la revolucion
    Hasta la vict... VITTORIA !!! SIEMPRE !!!


  3. #503
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    7,724
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3585 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Maurocharlie Visualizza Messaggio
    Io ho parlato con Maduro in persona m ha detto che vuole incontrare Aran2 perche ha detto che si andrà a 100🤣
    Gli vuol fare il c?

  4. #504

    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    1,417
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    753 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Gioxx Visualizza Messaggio
    Gli vuol fare il c?
    Ahahahahaah spero di no per lui

  5. #505
    L'avatar di pmc45
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    740
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    354 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Che bambola
    Immagini Allegate Immagini Allegate Venezuela e PDVsa (vol. 147) Il calvario continua-vttr.png 

  6. #506

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2,493
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1158 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    In un paese normale e democratico, quando cade il governo si va ad elezioni, quando è sfiduciato il presidente o premier si va ad elezioni, vale per maduro ma vale soprattutto per L Italia e gli italiani. Dare la possibilità all alternanza senza calcoli pre-elettorali .

  7. #507
    L'avatar di miranda.elfi38
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    322
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    217 Post(s)
    Potenza rep
    13774257
    Citazione Originariamente Scritto da Kid 123 Visualizza Messaggio
    In un paese normale e democratico, quando cade il governo si va ad elezioni, quando è sfiduciato il presidente o premier si va ad elezioni, vale per maduro ma vale soprattutto per L Italia e gli italiani. Dare la possibilità all alternanza senza calcoli pre-elettorali .
    In un paese normale.. Hai fatto bene a specificare.

  8. #508

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    527 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Le sanzioni funzionano: Maduro pronto a cedere. Nuove elezioni in vista in Venezuela? - Formiche.net

    Le sanzioni funzionano: Maduro pronto a cedere. Nuove elezioni in vista in Venezuela?
    Luigi Romano
    FELUCHE
    0
    Le sanzioni funzionano: Maduro pronto a cedere. Nuove elezioni in vista in Venezuela?
    Un retroscena del Washington Post apre alla speranza. Il regime chavista del Venezuela sarebbe pronto ad accettare il ritorno alle urne in cambio dello stop alle sanzioni. La novità emerge a margine dei colloqui di pace che si tengono in Norvegia. Per il paese sudamericano sarebbe una vera e propria liberazione. Per gli Usa e l’Occidente la vittoria di una strategia, quella basata sulle sanzioni economiche
    Qualcosa si muove. La tanto vituperata strategia delle sanzioni sembra iniziare a portare effetti sulla situazione venezuelana. Da mesi ormai il paese sudamericano vive una crisi profondissima causata dalle politiche imposte dal regime chavista. La risposta forte degli Stati Uniti e dei paesi confinanti (anche dell’Europa con la sola, tristissima, eccezione italiana) a sostegno delle forze politiche “legittime” guidate dal presidente dell’assemblea parlamentare, Juan Gaidò è finalizzata al ripristino delle minime condizioni democratiche e di convivenza civile, e senza l’uso della forza.

    La novità – rilevantissima, se confermata – è che la delegazione che rappresenta Nicolas Maduro ai colloqui di pace propiziati dalla Norvegia, oggi sospesi, avrebbe accettato di portare il paese a nuove elezioni presidenziali entro un anno, in cambio di alcune condizioni non accettate dagli Stati Uniti. Come ben ricostruito dall’agenzia stampa Nova, a svelare la trattativa è stato il quotidiano statunitense The Washington Post citando “quattro fonti” vicine al dossier. “Il governo aveva accettato ufficialmente di andare alle elezioni, ma in cambio di veder rimosse le elezioni e facendo rimanere al potere Maduro. Questo gli Usa non lo vogliono”, ha detto una delle fonti consultate dalla testata. “Continueremo a negoziare e poi discuteremo se Maduro rimarrà o meno”, ha aggiunto. L’offerta di Washington, sottoscritta dall’opposizione di Juan Guaidò, sarebbe stata accettata da Caracas nei contatti preliminari effettuati a maggio e ribadita ad agosto, poco prima che il governo decidesse di non partecipare a un nuovo round negoziale a Barbados.

    Secondo la ricostruzione del “Wp” la delegazione di Maduro avrebbe sollecitato esplicitamente alla casa Bianca di rimuovere le numerose sanzioni imposte da gennaio, prima di accettare un possibile ritorno alle urne. Inoltre, sarebbe stato chiesto di far rimanere Maduro ancora in sella per un periodo compreso tra i nove e i dodici mesi, lo stesso messo in agenda perconvocare nuove presidenziali. Washington avrebbe negato questa eventualità, offrendo in cambio a Maduro le garanzie per poter accedere a un esilio sicuro. Ufficialmente, le forze di governo hanno fatto sapere che l’unica chiamata alle urne possibile è quella per il rinnovo dell’Assemblea nazionale (An), il parlamento controllato dalle opposizioni.

    Come detto, i colloqui sono al momento sospesi per decisione dello stesso Maduro come protesta per l’ultima tornata di sanzioni comminate da Washington. Il decreto emesso a inizio agosto disponeva il congelamento di tutti i beni del governo venezuelano negli Usa. “Tutte le proprietà o interessi in proprietà del governo del Venezuela negli Stati Uniti sono bloccate e non possono essere trasferite, esportate, ritirate o gestite in altro modo”, si legge nell’ordine esecutivo. Il provvedimento, inoltre, prevede l’imposizione di sanzioni a stranieri che forniscano supporto, o beni e servizi alle persone o entità colpite da sanzioni Usa.

    La misura è l’ultima di una lunga serie di provvedimenti messi in atto dal governo Usa per indebolire il governo di Maduro e favorire il passaggio dei poteri al presidente dell’Assemblea nazionale ed autoproclamato presidente ad interim Guaidò. Le sanzioni hanno colpito sia persone interne alla cerchia di Maduro sia il settore petrolifero venezuelano, da cui dipende la quasi totalità degli introiti statali in Venezuela

  9. #509

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    527 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Tweet Share
    Venezuela: Wp, Maduro avrebbe accettato nuove elezioni in cambio di stop a sanzioni



    Washington, 18 ago 13:41 - (Agenzia Nova) - La delegazione che rappresenta Nicolas Maduro ai colloqui di pace propiziati dalla Norvegia, oggi sospesi, avrebbe accettato di portare il paese a nuove elezioni presidenziali entro un anno, in cambio di alcune condizioni non accettate dagli Stati Uniti. Lo scrive il quotidiano statunitense "The Washington Post" citando "quattro fonti" vicine al dossier. "Il governo aveva accettato ufficialmente di andare alle elezioni, ma in cambio di veder rimosse le elezioni e facendo rimanere al potere Maduro. Questo gli Usa non lo vogliono", ha detto una delle fonti consultate dalla testata. "Continueremo a negoziare e poi discuteremo se Maduro rimarrà o meno", ha aggiunto. L'offerta di Washington, sottoscritta dall'opposizione di Juan Guaidò, sarebbe stata accettata da Caracas nei contatti preliminari effettuati a maggio e ribadita ad agosto, poco prima che il governo decidesse di non partecipare a un nuovo round negoziale a Barbados. (segue) (Res) © Agenzia Nova - Riproduzione riservata

  10. #510

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    978
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    86 Post(s)
    Potenza rep
    10393688
    Visto che il Venezuela mi ha ridotto in mutande vorrei chiedere il reddito di cittadinanza.
    I titoli del venezuela come si valutano quindi ai fine del patrimonio mobiliare?

Accedi