BTP thread dedicato operatività trading e cassetto VOL.108 VERSO LA SOLUZIONE FINALE - Pagina 194
Favola Beyond Meat vacilla a Wall Street, prezzo dimezzato in meno di 3 mesi
La formidabile ascesa a Wall Street di Beyond Meat, la migliore Ipo degli ultimi due decenni con valore in Borsa arrivato a oltre +700%, sembra essersi bruscamente interrotta negli ultimi …
Incubo default per il Vaticano, le rivelazioni del monsignor Salerno e il ruolo di JP Morgan
Il deficit della Santa Sede nel 2018 è raddoppiato a 70 milioni di euro su un budget di circa 300 milioni e da lì Papa Francesco è corso ai ripari affidando …
Lagarde, tra qualche giorno neo presidente Bce: ‘tassi di interesse negativi non hanno toccato ancora il fondo’
Un avvertimento sui tassi sotto zero è stato lanciato però nelle ultime ore da un altro esponente della Bce, l'economista diventato governatore della banca centrale austriaca Oesterreichische Nationalban nel mese …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1931
    L'avatar di sonoinesperto
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    495
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    318 Post(s)
    Potenza rep
    25130123
    E sapete chi nel frattempo è stato il maggior compratore di debito pubblico italiano? Le banche italiane.

    Che, da aprile 2018 a luglio 2019, hanno aumentato i titoli in portafoglio di circa €63 miliardi. In buona compagnia anche di Banca d’Italia che, per effetto del programma acquisti della BCE comunque terminato a dicembre 2018, ha incrementato nello stesso periodo di circa €29 miliardi, mentre gli stranieri sono ancora al di sotto per circa €26 miliardi.

    Considerato che nel frattempo i tassi del BTP decennale sono scesi dai massimi del 3,50% di ottobre 2018 ai minimi dello 0,90% di questi giorni, non è difficile immaginare chi ha fatto un affare e chi sta ancora mordendosi le mani per aver creduto a timori infondati.

    In definitiva, siamo costretti a scoprire, un anno dopo, che chi ha venduto titoli di Stato italiani è stato avventato, ha prefigurato scenari sbagliati, magari spinto dai profeti di sventura in servizio permanente effettivo, ha dovuto amaramente pentirsi e correre a ricomprare il tutto in pochi mesi.

    Col senno di poi, sembra potersi concludere che la minaccia del governo gialloverde all’ordine costituito è rimasta sulla carta o, ancora più probabilmente, è stata pompata ad arte per poi sgonfiarsi alla prova dei fatti.




    Sono pochi quelli che dicono la verità...
    e vengono bannati... come mai?

    a voi la risposta..

  2. #1932
    L'avatar di sean777
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    547
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    51 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da sonoinesperto Visualizza Messaggio
    E sapete chi nel frattempo è stato il maggior compratore di debito pubblico italiano? Le banche italiane.

    Che, da aprile 2018 a luglio 2019, hanno aumentato i titoli in portafoglio di circa €63 miliardi. In buona compagnia anche di Banca d’Italia che, per effetto del programma acquisti della BCE comunque terminato a dicembre 2018, ha incrementato nello stesso periodo di circa €29 miliardi, mentre gli stranieri sono ancora al di sotto per circa €26 miliardi.

    Considerato che nel frattempo i tassi del BTP decennale sono scesi dai massimi del 3,50% di ottobre 2018 ai minimi dello 0,90% di questi giorni, non è difficile immaginare chi ha fatto un affare e chi sta ancora mordendosi le mani per aver creduto a timori infondati.

    In definitiva, siamo costretti a scoprire, un anno dopo, che chi ha venduto titoli di Stato italiani è stato avventato, ha prefigurato scenari sbagliati, magari spinto dai profeti di sventura in servizio permanente effettivo, ha dovuto amaramente pentirsi e correre a ricomprare il tutto in pochi mesi.

    Col senno di poi, sembra potersi concludere che la minaccia del governo gialloverde all’ordine costituito è rimasta sulla carta o, ancora più probabilmente, è stata pompata ad arte per poi sgonfiarsi alla prova dei fatti.




    Sono pochi quelli che dicono la verità...
    e vengono bannati... come mai?

    a voi la risposta..
    Splendida analisi, grazie sonoinesperto.......................

  3. #1933

    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    643
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    383 Post(s)
    Potenza rep
    22558249
    Ho l'impressione che vogliano un po' "addormentare" la partita...prendere per stanchezza e "paura" noi piccoli investitori e quando meno ce l'aspettiamo: salita impetuosa...
    I rendimenti sul lungo periodo sono destinati a scendere ancora...mi aspetto il '48 sui 144-145 e il '67 in area 130-132...e non è detto che siano i "massimi" ...

  4. #1934
    L'avatar di silmamb
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    8,999
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    3077 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da juninho Visualizza Messaggio
    Ho l'impressione che vogliano un po' "addormentare" la partita...prendere per stanchezza e "paura" noi piccoli investitori e quando meno ce l'aspettiamo: salita impetuosa...
    I rendimenti sul lungo periodo sono destinati a scendere ancora...mi aspetto il '48 sui 144-145 e il '67 in area 130-132...e non è detto che siano i "massimi" ...
    penso anche piu' su'

  5. #1935

    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    643
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    383 Post(s)
    Potenza rep
    22558249
    Citazione Originariamente Scritto da silmamb Visualizza Messaggio
    penso anche piu' su'
    lo penso anche io ... ma credo che la prudenza debba essere sempre d'obbligo e cmq stiamo parlando di scenari di medio-lungo periodo...
    meglio pensare e fare un passo alla volta...

    PS: lungo il percorso chiaramente non si escludono "sciaquatine" di intermezzo...

  6. #1936

    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    49
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    423937
    buongiorno, io mi sono ributtato fino al collo nel 2048

  7. #1937

    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,018
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    373 Post(s)
    Potenza rep
    16997490
    Citazione Originariamente Scritto da juninho Visualizza Messaggio
    Ho l'impressione che vogliano un po' "addormentare" la partita...prendere per stanchezza e "paura" noi piccoli investitori e quando meno ce l'aspettiamo: salita impetuosa...
    I rendimenti sul lungo periodo sono destinati a scendere ancora...mi aspetto il '48 sui 144-145 e il '67 in area 130-132...e non è detto che siano i "massimi" ...
    se ci sarà salita impetuoso si può sempre rimanere fuori, specialmente a fronte di presentazione di finanziaria e elezioni, solo trading, abbiamo tassi molto bassi, la Germania vorrebbe investire e fare deficit potremmo trovarci l'inflazione tra un po e titoli cosi lunghi ne soffrirebbero.

  8. #1938
    L'avatar di silmamb
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    8,999
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    3077 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da dado88 Visualizza Messaggio
    buongiorno, io mi sono ributtato fino al collo nel 2048
    e hai fatto bene..!!

  9. #1939
    L'avatar di rainbowdandy
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    72,979
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    15623 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da sonoinesperto Visualizza Messaggio
    E sapete chi nel frattempo è stato il maggior compratore di debito pubblico italiano? Le banche italiane.

    Che, da aprile 2018 a luglio 2019, hanno aumentato i titoli in portafoglio di circa €63 miliardi. In buona compagnia anche di Banca d’Italia che, per effetto del programma acquisti della BCE comunque terminato a dicembre 2018, ha incrementato nello stesso periodo di circa €29 miliardi, mentre gli stranieri sono ancora al di sotto per circa €26 miliardi.

    Considerato che nel frattempo i tassi del BTP decennale sono scesi dai massimi del 3,50% di ottobre 2018 ai minimi dello 0,90% di questi giorni, non è difficile immaginare chi ha fatto un affare e chi sta ancora mordendosi le mani per aver creduto a timori infondati.

    In definitiva, siamo costretti a scoprire, un anno dopo, che chi ha venduto titoli di Stato italiani è stato avventato, ha prefigurato scenari sbagliati, magari spinto dai profeti di sventura in servizio permanente effettivo, ha dovuto amaramente pentirsi e correre a ricomprare il tutto in pochi mesi.

    Col senno di poi, sembra potersi concludere che la minaccia del governo gialloverde all’ordine costituito è rimasta sulla carta o, ancora più probabilmente, è stata pompata ad arte per poi sgonfiarsi alla prova dei fatti.




    Sono pochi quelli che dicono la verità...
    e vengono bannati... come mai?

    a voi la risposta..
    sarà ma intanto gli interessi in più da pagare rimangono sul groppone degli italiani per z anni con i titoli già emessi. Quindi eviterei i toni trionfalistici e ringrazierei ancora una volta Mario Draghi. L'unico vero patriota.

  10. #1940

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    10
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da rainbowdandy Visualizza Messaggio
    sarà ma intanto gli interessi in più da pagare rimangono sul groppone degli italiani per z anni con i titoli già emessi. Quindi eviterei i toni trionfalistici e ringrazierei ancora una volta Mario Draghi. L'unico vero patriota.
    OVVIO Hip Hip al PIU' GRANDE PRESIDENTE DEL MONDO

Accedi