BOND IFIS 2027 sub Tier2 callable Yield 4.50% XS1700435453 - vol. 2 - Pagina 38
Borsa Milano inizia il mese di agosto senza verve. DiaSorin corre, Ferrari sbanda
Un inizio di agosto sull’altalena per la Borsa di Milano, che dopo una partenza in deciso progresso (oltre 1 punto percentuale) ha terminato la prima seduta settimanale e mensile appena …
Italia, tra i giovani uno su due aumenterà risparmi e investimenti dopo la pandemia
Un?epidemia di consapevolezza finanziaria, questa sì dagli effetti positivi, sembra essersi scatenata tra i giovani italiani dopo il Covid-19. Ad oggi uno su due sta pensando di risparmiare e investire di più, per …
Wall Street si avvia in territorio positivo, in settimana il rapporto sul lavoro Usa
La prima seduta della settimana e del mese di agosto si è avviata con segno positivo per Wall Street. Nei primi minuti di contrattazione l’indice Dow Jones sale dello 0,44%, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #371
    L'avatar di w0lverin
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    12,619
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1037 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da AtuttoGAZ Visualizza Messaggio
    Il Messaggero, secondo me nettamente piu' informato e affidabile di MF, da' per fatta l'alleanza
    tanto meglio

  2. #372

    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    16,705
    Mentioned
    48 Post(s)
    Quoted
    2205 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Oggi l'azione tocca i massimi del periodo, con scambi maggiorati.

  3. #373
    L'avatar di CharlieRoma
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    2,576
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1232 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    In medio stat virtus:

    BANCA IFIS - Possibile accordo con Credito Fondiario

    FATTOSecondo Il Messaggero, domani si terranno i c.d.a. di Banca Ifis e Credito fondiario per dare il via libera ad una partnership nel settore del debt servicing. Lo schema dell’operazione includerebbe lo scorporo, da parte di Fonspa, delle attività di recupero crediti, che confluiranno nella piattaforma con Ifis Npl e Fbs SpA. Per MF invece non è scontato. La nuova entità dovrebbe avere circa 64 miliardi di masse gestite e diventerebbe il secondo operatore nel mercato italiano, alle spalle di DoValue. La Newco sarebbe controllata al 60-70% da Fonspa. Le due società rimarrebbero autonome nelle loro strategie, ad esempio per quanto riguarda la politica di acquisto di crediti deteriorati. EFFETTORiteniamo che l’accordo possa essere positivo per Banca Ifis nel caso in cui faccia emergere una plusvalenza che rafforzi i coefficienti patrimoniali (l’indice di solidità patrimoniale, al primo semestre 2019, era pari al 10,81%). Da segnalare, tuttavia, che gli articoli di stampa sono contradditori e risulta ancora incerto l’esito della trattativa.

  4. #374
    L'avatar di gardener
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2,745
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    801 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da ginogost Visualizza Messaggio
    Oggi l'azione tocca i massimi del periodo, con scambi maggiorati.


    anche il beneamato sembra godere di buona salute, bid 96,01 ask 96,35 .

  5. #375
    L'avatar di CharlieRoma
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    2,576
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1232 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da ginogost Visualizza Messaggio
    Oggi l'azione tocca i massimi del periodo, con scambi maggiorati.
    BANCA IFIS +1,8%, pronta ad un altro allungo. L'Analisi Tecnica di Websim

    FATTOBanca Ifis , attiva nel settore della finanza alle imprese e nell'acquisto e gestione di crediti deteriorati, figura tra le migliori banche di oggi: +1,8% a 15,72 euro. Equita Sim conferma il rating Buy sul titolo con un prezzo obiettivo a 16,70 euro. Il consenso pubblicato da Bloomberg mostra un target fondamentale medio a 18,42 euro, con il 60% di giudizi Buy. Banca Imi è la più fiduciosa con un prezzo obiettivo a 23 euro. Da inizio anno il titolo, dopo aver guadagnato il 37% (fino a metà febbraio), ha poi perso tutto andando in negativo ma sta tornando verso la parità, ora +1% (+8% includendo i dividendi staccati). Performance arretrata rispetto alle banche europee (+7% l'Eurostoxx Bank) e soprattutto a quelle italiane (+17%). EFFETTOGraficamente, la pesante correzione partita dai massimi assoluti in zona 50 euro ha deteriorato il quadro di fondo, arrivando a segnare un minimo d'anno lo scorso giugno a 11,07 euro.Da quell'area i prezzi hanno avviato un movimento di recupero che è tuttora in corso, e continua a dare segnali di rafforzamento. Si noti anche l'incrocio rialzista tra una media mobile di breve e una di medio-lungo periodo. Nonostante un brutto inizio ottobre, il recupero successivo sta portando a chiudere in positivo anche questo mese, quinto di fila. Il superamento della fascia resistenziale indicata nel grafico proietterà nuovi traguardi di breve termine in zona 17,5 euro, dove si chiuderebbe un ampio gap aperto lo scorso marzo. Successivamente, i prezzi ri-punteranno i top 2019 segnati a febbraio a 21,28 euro. Operatività multiday. L'Analisi Tecnica di Websim sta accompagnando il movimento rialzista con strategie di trading: siamo pronti a rientrare sopra 15,80 euro.

  6. #376

    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    4,683
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    722 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    .....naturalmente.... oltre a due lotti ci vogliono anche le azioni.....per non farsi mancare niente.....

  7. #377
    L'avatar di CharlieRoma
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    2,576
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1232 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Ouch...

    Banca Ifis, abbandonate trattative con Credito Fondiario

    MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Il Cda di Banca Ifis ha deliberato di abbandonare definitivamente le trattative con Credito Fondiario, con cui stava studiando una possibile alleanza nei settori debt servicing e debt purchasing. In una nota Banca Ifis aggiunge che di conseguenza non si passa alla fase di due diligence "in ragione delle difficoltà incontrate nella definizione di un accordo negoziale soddisfacente per entrambe le parti in termini di assetti di governance". Il mercato Npl rimane strategico per la banca, che continuerà quindi a investire sia nell'acquisto di portafogli sia nell'attività di servicing, conclude la nota.

  8. #378
    L'avatar di CharlieRoma
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    2,576
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1232 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Sono uscito.

  9. #379
    L'avatar di Topgun76
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    11,395
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2144 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da CharlieRoma Visualizza Messaggio
    Sono uscito.
    Pure io

  10. #380
    L'avatar di virussingolo
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    23,142
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    4046 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Titolo: 15:26 Abbandonate le trattative tra Banca IFIS e Credito FondiarioAbbandonate le tratt

    Testo: Mestre (Venezia), 30 ottobre 2019 - In data odierna il Consiglio di
    Amministrazione di Banca IFIS S.p.A. ha deliberato di abbandonare
    definitivamente le trattative con Credito Fondiario e pertanto di non passare
    alla fase di due diligence, in ragione delle difficoltà incontrate nella
    definizione di un accordo negoziale soddisfacente per entrambe le parti in
    termini di assetti di governance. «Il mercato dei Non Performing Loans è e
    rimane strategico per Banca IFIS ? spiega Luciano Colombini, Amministratore
    Delegato di Banca IFIS - Il nostro obiettivo è mantenere le condizioni per
    continuare a generare valore in futuro anche in presenza di un contesto
    regolamentare in evoluzione, continuando a investire sia nell?acquisto di
    portafogli sia nell?attività di servicing». Allegato 20191030_Abbandonate le
    trattative tra Banca IFIS e Credito Fondiario_ITA.docx

Accedi