Vivere di rendita, posso (Vol. XV)? - Pagina 137
Mercati di frontiera: chi sono e cosa hanno in più rispetto agli emergenti
La nuova sfida per gli investitori si chiama mercati di frontiera. Nuove aree geografiche, confinate fino a pochi anni fa alla periferia dei mercati globali e accessibili solo a operatori …
Corporate bond BBB, tassi mini e rischio alto. Se c’è recessione il declassamento a ‘junk’ non è lo scenario peggiore
Occhio al rischio insito nel boom di emissioni di  bond corporate ?investment grade? classificati con rating BBB. A lanciare l?allarme sono gli analisti di JP Morgan e Bank of America-Merrill Lynch …
Apple mai così bene dai tempi di Jobs, record in Borsa grazie a tregua dazi
E' tregua sui dazi tra Cina e Usa e i mercati hanno passato tutta la giornata di ieri assaporando la possibile intesa in arrivo da Washington. Mini-intesa poi puntualmente arrivata …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1361

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,937
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    1230 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Toroo Visualizza Messaggio
    Ma scusate quindi il discorso sul rischio Reits è relativo solo ad alcuni fondi immobiliari non agli Etf Reits che hanno decine e decine di titoli nel loro portafoglio? Per rischio intendo ovviamente rischio di " fregature" non il normale rischio/ volatilità di mercato grazie mille! Buon fine settimana a tutti
    replicano un indice quindi se sono a replica fisica non esiste fregatura del genere.

  2. #1362

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    273
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    0
    In The Happiness Curve: Why Life Gets Better After 50, Jonathan Rauch, a Brookings Institution scholar and an Atlantic contributing editor, reviews the strong evidence suggesting that the happiness of most adults declines through their 30s and 40s, then bottoms out in their early 50s.
    Almost all studies of happiness over the life span show that, in wealthier countries, most people’s contentment starts to increase again in their 50s, until age 70 or so. That is where things get less predictable, however. After 70, some people stay steady in happiness; others get happier until death. Others—men in particular—see their happiness plummet. Indeed, depression and suicide rates for men increase after age 75.
    “Unhappy is he who depends on success to be happy,” Alex Dias Ribeiro, a former Formula 1 race-car driver, once wrote. “For such a person, the end of a successful career is the end of the line. His destiny is to die of bitterness or to search for more success in other careers and to go on living from success to success until he falls dead. In this case, there will not be life after success.

    Call it the Principle of Psychoprofessional Gravitation: the idea that the agony of professional oblivion is directly related to the height of professional prestige previously achieved, and to one’s emotional attachment to that prestige. ”
    The data are shockingly clear that for most people, in most fields, professional decline starts earlier than almost anyone thinks
    Your Work Peak Is Earlier Than You Think - The Atlantic

  3. #1363

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    273
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Dipendenti privati (INPS) - sesso maschile

    http://www.ordineattuari.it/media/22...i_2016_def.pdf
    Immagini Allegate Immagini Allegate Vivere di rendita, posso (Vol. XV)?-immagine.jpg 

  4. #1364

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    273
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    0
    I numeri devono confessare senza essere torturati

    How To “Lie” With Personal Finance – Early Retirement Now

  5. #1365

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    3,979
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2159 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    "Ma che siamo in un film di Nanni Moretti" (cit.)




  6. #1366

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    10,708
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    4792 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da psicopompo Visualizza Messaggio
    I numeri devono confessare senza essere torturati

    How To “Lie” With Personal Finance – Early Retirement Now


    Big ERN ha come unico difetto l'essere prolisso all'inverosimile.
    Ma è uno dei pochi blogger seri che sa di cosa scrive in mezzo ai tanti FIRE BOZOS.
    Non per nulla è un ex dipendente della FED.

  7. #1367
    L'avatar di OrsoYogi
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    9,007
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1271 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da psicopompo Visualizza Messaggio
    I numeri devono confessare senza essere torturati

    How To “Lie” With Personal Finance – Early Retirement Now
    Buongiorno Signori.

    Articolo molto interessante, grazie @psicopompo . Ho appena ordinato anche il libro citato all’inizio.

    Buona domenica a tutti.

  8. #1368
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    16,126
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    10268 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da psicopompo Visualizza Messaggio
    I numeri devono confessare senza essere torturati

    How To “Lie” With Personal Finance – Early Retirement Now
    BEh utilizzare il tasso di rendimento reale mi pare il minimo. Poi il sentiero dell'inflazione è inconoscibile se non a grandi linee.

    Un concetto di base mi pare di indicare il tasso medio reale e tenersi un margine sulle spese (la tua inflazione ex post non sarà mai il CPI).

    con il moltiplicatore 420 tieni dentro ampiamente sia le tasse che la svalutazione.

  9. #1369

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,937
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    1230 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Antoniano2 Visualizza Messaggio
    BEh utilizzare il tasso di rendimento reale mi pare il minimo. Poi il sentiero dell'inflazione è inconoscibile se non a grandi linee.

    Un concetto di base mi pare di indicare il tasso medio reale e tenersi un margine sulle spese (la tua inflazione ex post non sarà mai il CPI).

    con il moltiplicatore 420 tieni dentro ampiamente sia le tasse che la svalutazione.
    E quando io dicevo 400 tutti contro di me genio incompreso

  10. #1370
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    15,554
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    5810 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    ecco perche' rimanere in Italia

Accedi