RESIDENZA ALL'ESTERO: per pagare meno tasse sulle rendite finanziarie? VOLUME V - Pagina 182
Arriva l’inverno e prezzo gas crolla negli Usa, non in Europa. Perchè?
Fa specie in questo periodo l?andamento divergente dei prezzi del gas sulle due sponde dell?Atlantico. Ieri ad esempio il gas naturale USA è crollato (-11,5%) mentre quello europeo si è …
Risk-on sui mercati riaccende appetito verso il bitcoin, cripto ha già recuperato il 25% dai minimi toccati nel flash crash di sabato
Il ritorno nelle ultime due sedute dell'ottimismo sui mercati, in scia ai primi riscontri sulla variante Omicron che mostrano sintomi abbastanza lievi, ha ridato sprint anche al bitcoin protagonista in …
Zegna pronta a sfilare a Wall Street, prima dell’IPO salgono a bordo nuovi investitori (tra cui Bertelli)
 Sempre più investitori credono nel progetto di quotazione a Wall street, annunciato lo scorso 19 luglio, del gruppo italiano di moda Ermenegildo Zegna il cui primo giorno di contrattazione è …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1811
    L'avatar di mirkosalva
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    14,398
    Mentioned
    40 Post(s)
    Quoted
    7856 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    Se hai letto il foglietto di deloitte che citi.. hai constatato che gli stranieri residenti nelle Filippene... sono unicamente tassabili sui redditi di fonte filippina, cioe' il contrario di quanto scrivi.
    ah credo tu abbia ragione, ma nel documento non avevo capito perché non si parlava di "resident" ma non definiva chi lo fosse, e pensavo erroneamente che uno lo diventasse stando lí a lungo (cioè se vi si trasferisce lì).

    Invece, grazie alla tua nota, ho cercato meglio e trovato questo di KPMG che parla chiaro:
    Resident citizens are taxed on their income from all sources. A person who is not a citizen of the Philippines (that is, someone who is defined as an alien), regardless of whether the person is a resident or a non-resident, is taxed only on the individual's income from Philippines sources. Likewise, non-resident citizens are taxed only on their income from Philippines sources.
    -Philippines - KPMG Global

    Beh meglio così allora, come In Thailandia, ottima news per chi pensa alle Filippine come meta di buen retiro.

  2. #1812
    L'avatar di mirkosalva
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    14,398
    Mentioned
    40 Post(s)
    Quoted
    7856 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Pangolino Visualizza Messaggio
    Credete di vivere in un fantasioso stato di polizia fiscale. Vi lamentate perchè pagate le tasse.
    E vi cagate addosso al solo pensare di non farlo o al pensiero che il grande fratello vi spii.
    Recitate stupidaggini come quella che hai detto tu stesso qualche tempo fa: che la Cina sia
    una dittatura comunista, mi pare. Esilarante.
    Magari credete anche nell'eccellenza sanitaria italiana.
    Ho l'impressione che siate il prodotto di anni di propaganda berlusconiana.
    Per carità ognuno vota il mezzobusto che più li piace. Ma quando si inizia a credere al mondo virtuale dipinto
    da personaggi come Sallusti e Gasparri, allora forse fareste meglio a fare un pensierino sulla vostra capacità
    di capire e relazionare.
    Infatti poi non sapete neanche leggere i documenti che voi stessi linkate.
    secondo me è meglio che lo faccia tu un pensiero su come la tua mente partendo da quanto ho scritto riesca a montare associazioni che passano dal Berlusconismo ai giornali di Sallusti sconfinando per la dittatura Cinese.

    La sanità Italiana non lo so, ma l'ospedale dove nascono i miei figli, e dove è nata mia figlia preferisco continui ad essere questo S.Orsola Bologna, che è al 50° posto nella classifica mondiale Newsweek. Poi se il parto non ha problemi sicuramente va tutto bene anche l'ospedale delle isole Canarie, ma per certe cose preferisco scegliere il meglio.

  3. #1813
    L'avatar di Pangolino
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    219
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    202 Post(s)
    Potenza rep
    11416448
    Citazione Originariamente Scritto da bobsinclair Visualizza Messaggio
    Purtroppo non ci credo più...con la polizza privata nelle Filippine per ogni minimo problema (sia per noi che per i suoceri) abbiamo ricevuto un assistenza che qua ce la sognamo...oltre a questo mi sento oppresso dalle tasse (pago oltre il 60% come tutti gli imprenditori)...per non parlare dell ade che per ogni virgola mi ha sempre rotto i maroni in questi anni....
    Forse non passeremo alle vie vie di fatto ma noi le idee chiare le abbiamo eccome
    La fantasmagorica fantasilandia berlusconiana dove ogni elettricista, bottegaio e partita iva si può sentire Rockefeller grazie alla magia di una semplice parola: imprenditore. Pare proprio che la suadente narrazione berlusconiana voglia sopravvivere al suo creatore.

  4. #1814
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    8,922
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    4273 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    Se hai letto il foglietto di deloitte che citi.. hai constatato che gli stranieri residenti nelle Filippene... sono unicamente tassabili sui redditi di fonte filippina, cioe' il contrario di quanto scrivi.
    Mi pareva che tempo fa lo avessi già detto...non sarebbe la motivazione principale ma fa comunque piacere ovviamente

  5. #1815

    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,067
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    823 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    ah credo tu abbia ragione, ma nel documento non avevo capito perché non si parlava di "resident" ma non definiva chi lo fosse, e pensavo erroneamente che uno lo diventasse stando lí a lungo (cioè se vi si trasferisce lì).

    Invece, grazie alla tua nota, ho cercato meglio e trovato questo di KPMG che parla chiaro:
    -Philippines - KPMG Global

    Beh meglio così allora, come In Thailandia, ottima news per chi pensa alle Filippine come meta di buen retiro.
    Nel mio caso la Thailandia sarebbe più conveniente perché, stando a Deloitte, la withholding tax U.S.A. è il 15% nel caso Thailandia mentre è al 25% nel caso Filippine

  6. #1816

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    25,551
    Mentioned
    64 Post(s)
    Quoted
    7737 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Pangolino Visualizza Messaggio
    Come ho già detto conosco diverse persone che continuano tranquillamente a vivere in Italia pur essendo iscritte all'Aire e pur "pagando" le tasse all'estero.
    La mia impressione è che l'agenzia delle entrate non faccia controlli. E' possibile che i pochi controlli realmente effettuati riguardino persone in vista o persone che si sono trasferite in paesi non collaborativi.
    Quindi in realtà i costi affettivi del distacco dall'italia per i soggetti in questione sono praticamente nulli.
    Poi ovviamente pesa quanto una persona digerisce questo tipo di rischio.
    Ma credo che in Italia molti si sono assuefatti a vivere "pericolosamente". Il virgolettato è d'obbligo.
    seguendo questo ragionamento si può anche andare a rubare nei supermercati e negli appartamenti, poiché diversi ladri riescono a guadagnare senza finire in galera..

  7. #1817

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    25,551
    Mentioned
    64 Post(s)
    Quoted
    7737 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da miki1980 Visualizza Messaggio
    Proviamo a fare una lista di paesi papabili partendo dai più vicini all Italia zona Europa e poi a espandersi?
    Elencando pro e contro
    Clima
    Costo della vita
    Cibo donne
    Tassazioni agevolazioni
    Ecc???
    malta e dubai

  8. #1818

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    25,551
    Mentioned
    64 Post(s)
    Quoted
    7737 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da waltermasoni Visualizza Messaggio
    Ragazzi ma scusate
    Sono anni che scrivete su questa discussione il possibile e immaginabile ma poi non ho visto nessuno , tranne me e Russia poi espatriare (ovviamente anche Caribe e pochi storici).
    Ma prima di farvi tante pippe , non e’ meglio che andiate sul posto / posti a vedere se vi piace?
    Perche’ se non provare mai la vedo dura e fra 10 anni rileggerò’ le stesse cose
    Forse alla fine state bene in Italia
    Un saluto dai Caraibi , a presto
    io ho valutato molto e sono stato prima in tutti i posti dove avevo pensato di andare.. tutti carini per una vacanza, ma nessuno mi ha convinto per spostarmici in modo permanente.

    alla fine a cosa serve guadagnare se poi devo essere sacrificato e non posso stare dove (almeno per ora) sto meglio, ossia in italia?

    discorso diverso per te Walter, che se ben ricordo sei sostanzialmente innaomorato di punta cana

  9. #1819
    L'avatar di Pangolino
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    219
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    202 Post(s)
    Potenza rep
    11416448
    Citazione Originariamente Scritto da Andre_Sant Visualizza Messaggio
    seguendo questo ragionamento si può anche andare a rubare nei supermercati e negli appartamenti, poiché diversi ladri riescono a guadagnare senza finire in galera..
    Stai facendo una deduzione che non ho fatto. E che ovviamente non posso fare.
    Il numero delle persone che ho visto comportarsi così non è particolarmente significativo.
    Però sono ormai anni che aspetto di vedere un fulmine cadere.
    Ho sempre trovato curioso che non accada nulla anche perchè (come ho indicato) i soggetti in
    questione non si affannano a celare la loro presenza in Italia.
    Non consiglio certamente di fare lo stesso.
    Però da queste osservazioni empiriche penso che i controlli dell'agenzia delle entrate siano inestistenti.
    Sarebbe interessante vedere se in questa sede qualcuno può riportare esperienze o casi che
    confortino o confutino questa ipotesi.

  10. #1820
    L'avatar di _top_gun_
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    8,566
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5351 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Non ho letto gli altri 5 thread per ovvie ragioni.

    Vorrei sapere chiedere in via ipotetica se espatriassi a dicembre e avessi contratto di affitto e ragione professionale da portare al consolato italiano in loco, il tutto sarebbe effettivo in quel momento?

    La regola dei 183 giorni mi costringerebbe a risultare fiscalmente in italia fino alla fine dell'anno?

    Nel caso di uomo con compagna ma non moglie e figlio, per essere riconosciuto dovrebbe questo trasferirli a tempo pieno con sè nel nuovo paese?

Accedi