Oi / Pt La saga allucinante... ne verremo mai a capo? - Pagina 99
ETF a costi sempre più bassi, Vanguard alimenta la price war
Nuovo round della guerra dei costi sul fronte ETF.  A sferrare l’attacco è ancora una volta Vanguard, secondo maggiore emittente di ETF al mondo, che preme ulteriormente sull’acceleratore per implementare …
Bio-on: cade il ‘castello di carte’ di Astorri, quale futuro adesso?
Titoli di coda in arrivo per Bio-on, o meglio ?Bio-OFF? come ha scritto prontamente questa mattina il fondo Quintessential Capital Management (QCM) dopo gli sviluppi del caso sulla società di …
UBI Banca sposa ideale, Bper pronta a inserirsi con la benedizione di Unipol
Tra smentite e conferme, Ubi Banca appare la grande protagonista nel risiko bancario tutto made in Italy. Nelle scorse settimane difatti si è paventata più volte una fusione con Banco …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #981
    L'avatar di Pinck
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,108
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    361 Post(s)
    Potenza rep
    25221749

    Riparte il risiko in Brasile, anche Tim si è fatta avanti

    Riparte il risiko in Brasile, anche Tim si e fatta avanti - MilanoFinanza.it

  2. #982
    L'avatar di belanda
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    40,778
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    18273 Post(s)
    Potenza rep
    0
    sapete nulla di un eventuale riconoscimento delle minus per i non individualizzati ???

    la vostra banca che ha fatto ??

  3. #983

  4. #984

  5. #985
    L'avatar di accident
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    1,056
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    473 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

  6. #986

    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    1,465
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    403 Post(s)
    Potenza rep
    29997729
    Oi confirma que Rodrigo Abreu sera diretor de operacoes | Empresas | Valor Economico


    Oi confirma que Rodrigo Abreu será diretor de operações
    A informação havia sido antecipada pelo Valor

    Por Marcelle Gutierrez, Valor — São Paulo

    20/09/2019 19h00 Atualizado 2019-09-20T22:00:34.550Z

    A Oi, em recuperação judicial, confirmou nesta sexta-feira a eleição de Rodrigo Abreu pelo conselho de administração como diretor de operações (COO, na sigla em inglês). Abreu se reportará ao diretor-presidente da Oi. A informação havia sido antecipada pelo Valor, com fontes.

    Em virtude de sua eleição e posse ao cargo de diretor da Oi, Abreu renunciou ao cargo de membro do conselho de administração da companhia, para o qual foi eleito em 17 de setembro de 2018, tendo deixado também a posição de coordenador do comitê de transformação, estratégia e investimentos, que ocupou desde a criação em 12 de julho de 2019.

    Como diretor de operações, ele será responsável pela operação do negócio principal da Oi, englobando as áreas de planejamento e desempenho operacional, centro de gerenciamento de rede – CGR, logística e S&OP, infraestrutura, serviços a clientes, engenharia, sistemas, digital, atendimento a clientes, planejamento e qualidade, varejo e empresarial, vendas varejo e empresarial, relacionamento com clientes, corporativo, marketing varejo e empresarial, ouvidoria e atendimento.

    Rodrigo Abreu atuava desde julho de 2017 como diretor-presidente da Quod - Gestora de Inteligência de Crédito, empresa gestora de bases de dados com foco no Cadastro Positivo, criada pelos cinco maiores bancos brasileiros. O executivo já foi diretor-presidente da TIM.

  7. #987
    L'avatar di accident
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    1,056
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    473 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Gigantes chinesas se unem para entrar na disputa pela Oi, diz site | EXAME


    Giganti cinesi si uniscono per partecipare Oi offerta, dice sito web

    Entrambe le società cinesi prevedono una significativa crescita del business mentre il Brasile inizia a implementare la sua tecnologia 5G

    Reuters

    21 set 2019, 14:47 - Pubblicato il 21 set 2019, 14:37
    San Paolo - Il produttore cinese di apparecchiature per le telecomunicazioni Huawei sta unendo le forze con China Mobile per avviare una disputa sulla sua acquisizione di Oi nel tentativo di aumentare la sua presenza nel paese, ha detto il sito di notizie del quotidiano O Globo sabato.

    Secondo il rapporto, le due società cinesi prevedono una significativa crescita del business non appena il Brasile inizierà a implementare la sua tecnologia wireless di quinta generazione (5G) e l'infrastruttura in fibra di 360.000 chilometri di Oi è considerata una risorsa interessante. .


    Oi ha rifiutato di commentare, mentre Huawei e China Mobile non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento di Reuters.

    Il più grande operatore di telefonia fissa del Brasile, Oi ha avuto difficoltà a riprendersi da quando ha presentato istanza di fallimento nel giugno 2016 per ristrutturare circa 65 miliardi di reais di debito.


    Giovedì, Reuters ha riferito che negoziando la sua rete mobile con la spagnola Telefonica e Telecom Italia, Oi è stato anche coinvolto in negoziazioni preliminari con AT&T e un'altra società cinese.
    Ultima modifica di accident; 22-09-19 alle 07:11

  8. #988

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    1,087
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    724 Post(s)
    Potenza rep
    23874615
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    sapete nulla di un eventuale riconoscimento delle minus per i non individualizzati ???

    la vostra banca che ha fatto ??
    Per me che ho aderito all'individualizzazione posso dirti con certezza che, appena il titolo è sparito dal PTF , mi sono state subito calcolate delle plus-valenze. In sostanza, oltre a non aver visto un cnts del gain virtuale, ora emergono anche dubbi sul rimborso, Non so poi che fine faranno le plus-valenze addebitate nel caso eventuale di mancato rimborso.

  9. #989
    L'avatar di accident
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    1,056
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    473 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Huawei diz nao ter interesse em comprar Oi no Brasil | EXAME

    Huawei dice che non ha interesse ad acquistare Hi in Brasile
    Secondo un giornale, la compagnia sarebbe interessata all'acquisto di un corriere brasiliano, accanto a China Mobile
    Di Gabriela Mello di Reutersaccess_time22 set 2019, 15:04more_horiz
    1-hi
    OI: si dice che aziende come Telefonica e il proprietario di TIM siano interessati al braccio mobile dell'azienda (Paulo Whitaker / Reuters)

    San Paolo - Il produttore cinese di apparecchiature per le telecomunicazioni Huawei ha dichiarato domenica di non essere interessato all'acquisto di Oi o di qualsiasi altro operatore brasiliano.

    Sabato il quotidiano brasiliano O Globo ha pubblicato nella sua versione online che Huawei stava unendo le forze con China Mobile per avviare potenzialmente una controversia sull'acquisto di Oi.

    "Huawei non ha piani o interessi per l'acquisizione di Oi o di altri vettori brasiliani", ha dichiarato la società in un comunicato via e-mail.

    Secondo O Globo, le due società cinesi si aspettano che le attività in Brasile crescano in modo significativo man mano che il paese inizia a implementare la sua tecnologia wireless di quinta generazione (5G) e l'infrastruttura in fibra di 360.000 chilometri di Oi è vista come un attraente.

  10. #990

    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    135
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    65 Post(s)
    Potenza rep
    858995
    invece di pensare come ripagare il vecchio ecco arrivare nuovo debito, BRL 2,5 billions garantito da vendita del 25% di Unitel , ma anche no.

Accedi