Mutuo giovani under 36 - confrontiamoci - Pagina 11
L’energy crunch decreta due grandi vincitori: settore oil e azionario Russia
I mercati hanno ripreso vigore nella prima parte di ottobre dopo il settembre incolore con Wall Street e Borse UE. Tra i settori a fare la voce grossa spicca ancora …
Enel si risveglia dal letargo, per il peso massimo di Piazza Affari sponda da rumor in Spagna. Analisti vedono upside di almeno il 25%
Ulteriore accelerazione a Piazza Affari per il titolo Enel che arriva a segnare oltre +2% in area 7,05 euro. A dare slancio all'utility guidata da Francesco Starace sono le notizie …
Squid Game effect anche a Wall Street, riflettori su Netflix. Attese per 3° trimestre e analisi tecnica del titolo
La tornata di trimestrali di Wall Street in arrivo nei prossimi giorni vede in primo piano i numeri di Netflix che alzerà il velo sui conti oggi a mercati chiusi. …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #101

    Data Registrazione
    Aug 2021
    Messaggi
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Bianca.a Visualizza Messaggio
    Bene allora mi confermi che non me la sono sognata meglio così allora !
    Spero tanto vada a buon fine, il tasso di Intesa San Paolo sembra ottimo, Tan 1.05% e Taeg 1.15%

  2. #102

    Data Registrazione
    Sep 2021
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ciao a tutti, ho 33 anni e vorrei usufruire del mutuo under 36 per acquistare la mia casa.

    La casa di mio interesse è in costruzione e la fine dei lavori è prevista per settembre 2022. Secondo quando mi ha detto Banca Intesa non posso accedere alla formula "Under 36" in quanto l'immobile deve essere completo per potermi concedere il mutuo. Dato che la proposta di mutuo ha validità 6 mesi avevo intenzione di chiederlo a maggio/giugno 2022, ma anche in questo caso, la consulente Banca Intesa, mi ha detto che non posso richiederlo sempre per lo stesso motivo.

    Conoscete qualche soluzione che mi permetta di accedere all'"Under 36" con una casa in costruzione (fine lavori settembre 2022)?
    Grazie

  3. #103

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    2,661
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1888 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Salve ragazzi, mi spiegate cosa cambia dalla garanzia al 50% all'80%?

    Mettiamo di essere un lavoratore dipendente indeterminato under 35 con reddito netto mensile di circa 1400 €.

    Sul decreto c'e' scritto che le banche non possono chiedere chiedere ulteriori garanzie oltre l'ipoteca sul bene.

    Se chiedessi un mutuo al 100% di LTV, la garanzia Consap coprirebbe l'80%, e il restante 20%?

    Non chiedono piu' fidejussioni, vincolo di risparmi pari alla somma richiesta, genitori pensionati come garanti, quanti soldi ha lo zio d'america e il bisnonno di 97 anni?

    L'ultima volta che andai a sentire in banca è stato doloroso e avendo pochissimo patrimonio e zero garanti non se ne fece nulla.

  4. #104

    Data Registrazione
    Apr 2021
    Messaggi
    37
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Luzern2 Visualizza Messaggio
    Salve ragazzi, mi spiegate cosa cambia dalla garanzia al 50% all'80%?

    Mettiamo di essere un lavoratore dipendente indeterminato under 35 con reddito netto mensile di circa 1400 €.

    Sul decreto c'e' scritto che le banche non possono chiedere chiedere ulteriori garanzie oltre l'ipoteca sul bene.

    Se chiedessi un mutuo al 100% di LTV, la garanzia Consap coprirebbe l'80%, e il restante 20%?

    Non chiedono piu' fidejussioni, vincolo di risparmi pari alla somma richiesta, genitori pensionati come garanti, quanti soldi ha lo zio d'america e il bisnonno di 97 anni?

    L'ultima volta che andai a sentire in banca è stato doloroso e avendo pochissimo patrimonio e zero garanti non se ne fece nulla.
    Per il cliente poco o nulla, in caso non potessi pagare il mutuo la banca sarebbe coperta dallo stato x l'80% e richiederebbe a te il restante 20% (fermo restando che poi lo stato richiede la parte per cui fornisce garanzia al cliente ovviamente)

    Semplicemente in questo modo la banca potrebbe essere più favorevole ad erogare un mutuo con un ltv superiore al 80%

  5. #105
    L'avatar di Ster6
    Data Registrazione
    Sep 2002
    Messaggi
    1,763
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    255 Post(s)
    Potenza rep
    39921349
    Citazione Originariamente Scritto da Luzern2 Visualizza Messaggio
    Salve ragazzi, mi spiegate cosa cambia dalla garanzia al 50% all'80%?

    Mettiamo di essere un lavoratore dipendente indeterminato under 35 con reddito netto mensile di circa 1400 €.

    Sul decreto c'e' scritto che le banche non possono chiedere chiedere ulteriori garanzie oltre l'ipoteca sul bene.

    Se chiedessi un mutuo al 100% di LTV, la garanzia Consap coprirebbe l'80%, e il restante 20%?

    Non chiedono piu' fidejussioni, vincolo di risparmi pari alla somma richiesta, genitori pensionati come garanti, quanti soldi ha lo zio d'america e il bisnonno di 97 anni?

    L'ultima volta che andai a sentire in banca è stato doloroso e avendo pochissimo patrimonio e zero garanti non se ne fece nulla.
    Il consap, di norma, garantisce il 50% della somma alla banca. La somma garantita è estendibile all'80% della quota capitale per tutti coloro che rientrano nelle categorie 'prioritarie' e al contempo abbiano isee non superiore ai 40€k annui e richiedano una somma superiore all'80% del prezzo di acquisto (devono ricorrere TUTTE E TRE le cose, altrimenti si ritorna al 50%)

    Elenco delle categorie prioritarie:

    Coppia coniugata ovvero convivente more uxorio da almeno due anni, in cui almeno uno dei componenti non abbia superato i trentacinque anni.
    Famiglia monogenitoriale con figli minori, il mutuo è richiesto da:
    - Persona singola non coniugata, né convivente con l’altro genitore di nessuno dei propri figli minori con sé conviventi;

    - Persona separata/divorziata ovvero vedova, convivente con almeno un proprio figlio minore

    -Giovani che non abbiano compiuto trentasei anni.

    -Conduttori di alloggi di proprietà degli Istituti autonomi per le case popolari, o comunque denominati.

    Per queste categorie, e dove ricorrono le condizioni piene della garanzia dello stato all'80%, è previsto un tasso calmierato secondo le disposizioni e le quotazioni trimestrali che il ministero dell'economia e delle finanze pubblica. Attualmente per il periodo LUGLIO - SETTEMBRE 2021 pertanto un mutuo a tasso fisso con SOLI questi requisiti non può superare il TEGM (fondamentalmente il taeg globale) del 1,86%.

    Il consap obbliga la banca a dare il mutuo? ASSOLUTAMENTE NO, obbliga la banca a non richiedere però ulteriori garanzie (garanti, estensioni ipotecarie, ecc)
    E' solo rose e fiori? NO, ci sono un sacco di limitazioni (l'immobile deve essere finito, individuato e senza abusi, la perizia va fatta prima, il fondo può in ogni momento terminare le disponibilità e quindi poi vai in attesa che venga rifinanziato (casomai venga) le tempistiche del consap non sono adatte a chi ha molta fretta, max sono 250.000€, ETC ETC ETC)e non è certo la panacea di tutti i mali
    Se la banca usa il consap e io sono non prioritario ho cmq un tasso vantaggioso? NO, o meglio hai il tasso che la banca propone normalmente. Il consap aiuta la delibera in questo caso, non il prezzo. La banca può applicare il listino tradizionale o cmq quello che vuole proporti liberamente non ci sono vincoli.
    Lo posso usare per prendere un mutuo ristrutturazione? NO, ci deve essere la finalità acquisto. Quindi acquisto o acquisto + ristrutturazione al massimo.


    Spero di averti chiarito un po'


    Ciao

  6. #106

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    2,661
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1888 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Grazie mille per le risposte

  7. #107

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ciao a tutti,
    avete trovato proposte interessanti per i mutui under36 ISEE <40k col fondo di Garanzia?
    L'unico che sono riuscito a trovare è quella di Intesa. Possibile che le altre banche non offrano nulla?

    Thanks

  8. #108

    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    13
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    13 Post(s)
    Potenza rep
    0
    martedì dovrei fare la stipula, la banca mi ha inviato l'offerta vincolante, vi è scritto che le condizioni sono valide fino al 24, dopo tale data potrebbero cambiare a seconda del mercato, significa che il 28 potrei ritrovarmi con condizioni differenti?

    taeg: 1,130%
    tan: 0,900%

  9. #109

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    22
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buongiorno a tutti!
    Mi trovo in una situazione strana per la richiesta di un mutuo per prima casa, vi spiego la situazione:

    La mia ragazza, nel 2018, ha intestato a nome suo una casa da ristrutturare. Per l'acquisto e la ristrutturazione, non avendo abbastanza liquidità, l'hanno aiutata i suoi genitori inviando soldi sul suo conto con cui lei ha pagato i lavori.

    Ora, volendo restituire quei soldi ai genitori e avendo lei la casa già intestata, come si potrebbe fare per accedere ad un mutuo?
    Escludendo l'opzione di intestare il mutuo completamente a me, visto che per il valore dell'immobile non avrei i requisiti di reddito necessari.

    Grazie mille in anticipo

  10. #110

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    2,661
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1888 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Ricky135 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti!
    Mi trovo in una situazione strana per la richiesta di un mutuo per prima casa, vi spiego la situazione:

    La mia ragazza, nel 2018, ha intestato a nome suo una casa da ristrutturare. Per l'acquisto e la ristrutturazione, non avendo abbastanza liquidità, l'hanno aiutata i suoi genitori inviando soldi sul suo conto con cui lei ha pagato i lavori.

    Ora, volendo restituire quei soldi ai genitori e avendo lei la casa già intestata, come si potrebbe fare per accedere ad un mutuo?
    Escludendo l'opzione di intestare il mutuo completamente a me, visto che per il valore dell'immobile non avrei i requisiti di reddito necessari.

    Grazie mille in anticipo
    Il mutuo classico potete prenderlo, quello con garanzia consap in teoria no.

    Non potete venderla questa casa?

Accedi