MUTUO CASA - VERIFICA DI MUTUABILITA'
Triboo: ricavi ed ebitda in forte crescita nei primi 9 mesi 2021
Primi nove mesi dell’anno con ricavi e margini in crescita a doppia cifra per Triboo, gruppo attivo nel settore digitale e quotato sul mercato MTA di Borsa Italiana. I ricavi …
Piazza Affari apre dicembre avanti tutta: sprint di Stellantis e Unicredit, il risk-on penalizza Diasorin
Avvio di dicembre a spron battuto per Piazza Affari dopo le tensioni della vigilia dettate dalle parole di Jerome Powell che ha anticipato la possibilità di un tapering accelerato da …
Tavares (Stellantis) lancia allarme elettrificazione forzata e indica due scenari possibili
Ferma presa di posizione dell'amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, sulla spinta in atto verso l'elettrificazione del mercato automobilistico. Il ceo di Stellantis ritiene che le pressioni esterne sulle case …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    1,729
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    89 Post(s)
    Potenza rep
    18712899

    MUTUO CASA - VERIFICA DI MUTUABILITA'

    Ragazzi, ho un dubbio: siccome mi sto muovendo per la fattibilità di mutuo ma mi trovo in una situazione un po' insolita.

    Premetto che: pago il mutuo da quasi 13 anni (devo estinguerlo per farne un altro in altra banca per acquisto casa), importo richiesto un classico 80%, rata richiesta è circa il 20% del reddito mensile (quindi importo molto contenuto), durata 30 anni, lavoro a tempo indeterminato.

    Il punto è: avendo inoltrato la documentazione alla banca sulla fattibilità (che sulla carta non dovrebbe essere in discussione), sta subentrando una variabile sul lavoro: ho ricevuto un'offerta di lavoro più o meno uguale in termini economici che però dovrebbe materializzarsi poco prima di quando dovrei effettuare il mutuo. La banca che chiederà aggiornamenti sulla busta paga che vedrà il cambio lavoro potrebbe magari fare qualche problema?

    Trattasi di un tempo indeterminato e con importo pressochè invariato, come mi dovrei comportare? Glielo anticipo prima in modo che non si trovino la sorpresa oppure non dico nulla e vediamo cosa succede?

  2. #2

    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    77
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    40 Post(s)
    Potenza rep
    103493
    Citazione Originariamente Scritto da Mauricio Shogun Visualizza Messaggio
    Ragazzi, ho un dubbio: siccome mi sto muovendo per la fattibilità di mutuo ma mi trovo in una situazione un po' insolita.

    Premetto che: pago il mutuo da quasi 13 anni (devo estinguerlo per farne un altro in altra banca per acquisto casa), importo richiesto un classico 80%, rata richiesta è circa il 20% del reddito mensile (quindi importo molto contenuto), durata 30 anni, lavoro a tempo indeterminato.

    Il punto è: avendo inoltrato la documentazione alla banca sulla fattibilità (che sulla carta non dovrebbe essere in discussione), sta subentrando una variabile sul lavoro: ho ricevuto un'offerta di lavoro più o meno uguale in termini economici che però dovrebbe materializzarsi poco prima di quando dovrei effettuare il mutuo. La banca che chiederà aggiornamenti sulla busta paga che vedrà il cambio lavoro potrebbe magari fare qualche problema?

    Trattasi di un tempo indeterminato e con importo pressochè invariato, come mi dovrei comportare? Glielo anticipo prima in modo che non si trovino la sorpresa oppure non dico nulla e vediamo cosa succede?
    Considerando il periodo di prova.... attenzione.

Accedi