Surroga con Intesa
Franklin si mangia Legg Mason nella lotta per sopravvivere ad avanzata fondi passivi a basso costo
Colpo grosso nel mondo del gestito. Franklin Templeton ha annunciato l’acquisizione di Legg Mason in un’operazione in contanti del valore di 4,5 miliardi di dollari. Franklin Templeton pagherà 50 dollari …
Etf: afflussi rallentano a inizio 2020 complice coronavirus, l’azionario è l’asset class più gettonata
Gli ETF europei hanno registrato afflussi per 11,6 miliardi di euro a gennaio 2020. Lo si legge nel “Money Monitor January 2020?, un?analisi approfondita pubblicata da Lyxor ETF Research, rivolta …
Ops di Intesa SanPaolo manda in orbita Ubi Banca: titolo +24%. Italia apre danze risiko bancario in Europa
Nozze Intesa SanPaolo-Ubi Banca, con ripercussioni su Bper, Unipol e UnipolSai: come la vedono gli analisti? Nel caso in cui l’Ops (offerta pubblica di scambio) di Intesa SanPaolo si dovesse …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    10 Post(s)
    Potenza rep
    859005

    Surroga con Intesa

    Buonasera.

    Ho un mutuo trentennale con Unicredit al tasso del 2%. Sto cercando di fare la surroga con Intesa dal mese di ottobre.

    Inizialmente il tasso era del 1,3% con uno sconto applicato dalla filiale dello 0,3%.

    A novembre sono aumentati i tassi ma non sono riuscito a concludere. Forse l'atto verrà fatto la prossima settimana al tasso dell'1,30 definitivo ma nel frattempo ho notato da mutui online che se il debito residuo è sotto il 70% del valore dell'immobile il tasso è molto più basso.

    Ho chiesto in filiale ma mi dicono che non è possibile.

    Secondo voi è possibile? Se faccio la surroga e poi rimborso un po' di capitale secondo voi le condizioni possono cambiare oppure il tasso applicato sarà sempre quello?

  2. #2

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    18
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    10 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ceskov Visualizza Messaggio
    Buonasera.

    Ho un mutuo trentennale con Unicredit al tasso del 2%. Sto cercando di fare la surroga con Intesa dal mese di ottobre.

    Inizialmente il tasso era del 1,3% con uno sconto applicato dalla filiale dello 0,3%.

    A novembre sono aumentati i tassi ma non sono riuscito a concludere. Forse l'atto verrà fatto la prossima settimana al tasso dell'1,30 definitivo ma nel frattempo ho notato da mutui online che se il debito residuo è sotto il 70% del valore dell'immobile il tasso è molto più basso.

    Ho chiesto in filiale ma mi dicono che non è possibile.

    Secondo voi è possibile? Se faccio la surroga e poi rimborso un po' di capitale secondo voi le condizioni possono cambiare oppure il tasso applicato sarà sempre quello?
    Secondo me sì. Prova a "conciliare", in ultima analisi blocchi tutto e ricominci.

  3. #3
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    17,509
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    3514 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Se abbatti il capitale dopo la surroga ovviamente il tasso rimarrà sempre quello

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    205
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    102052
    Citazione Originariamente Scritto da ceskov Visualizza Messaggio
    Buonasera.

    Ho un mutuo trentennale con Unicredit al tasso del 2%. Sto cercando di fare la surroga con Intesa dal mese di ottobre.

    Inizialmente il tasso era del 1,3% con uno sconto applicato dalla filiale dello 0,3%.

    A novembre sono aumentati i tassi ma non sono riuscito a concludere. Forse l'atto verrà fatto la prossima settimana al tasso dell'1,30 definitivo ma nel frattempo ho notato da mutui online che se il debito residuo è sotto il 70% del valore dell'immobile il tasso è molto più basso.

    Ho chiesto in filiale ma mi dicono che non è possibile.

    Secondo voi è possibile? Se faccio la surroga e poi rimborso un po' di capitale secondo voi le condizioni possono cambiare oppure il tasso applicato sarà sempre quello?
    Se rimborsi dopo la surroga, ovviamente il tasso non cambia; dovresti mettere in pausa la surroga e fare un'estinzione parziale con la vecchia banca, in modo da avere il conteggio estintivo al di sotto del 70%.
    Ma hai già il valore di perizia?

  5. #5
    L'avatar di astraonline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    180
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    59 Post(s)
    Potenza rep
    888755
    Citazione Originariamente Scritto da ceskov Visualizza Messaggio
    Buonasera.

    Ho un mutuo trentennale con Unicredit al tasso del 2%. Sto cercando di fare la surroga con Intesa dal mese di ottobre.

    Inizialmente il tasso era del 1,3% con uno sconto applicato dalla filiale dello 0,3%.

    A novembre sono aumentati i tassi ma non sono riuscito a concludere. Forse l'atto verrà fatto la prossima settimana al tasso dell'1,30 definitivo ma nel frattempo ho notato da mutui online che se il debito residuo è sotto il 70% del valore dell'immobile il tasso è molto più basso.

    Ho chiesto in filiale ma mi dicono che non è possibile.

    Secondo voi è possibile? Se faccio la surroga e poi rimborso un po' di capitale secondo voi le condizioni possono cambiare oppure il tasso applicato sarà sempre quello?
    Occhio che ti frega il perito.
    Non hanno alcun l'interesse di erogare con tassi così bassi.
    Se poi hai un Ltv a 50% allora non possono fregarti ma se sei a 70% te lo spostano a 80%.

  6. #6

    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    38
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    1717998
    Mi aggancio alla discussione per aver informazioni sulle tempistiche medie sulla surroga con Intesa San Paolo.
    Nel mio caso specifico ho avviato tutta la pratica e fornito tutta la documentazione ad inizio novembre, il perito ha completato tutto a fine novembre.
    Un paio di giorni fa mi ha chiamato una persona di Intesa per dirmi che dovrò attendere lungamente (4-5 mesi!) per la delibera e che mi avrebbero quindi richiamato ad aprile maggio.
    Le tempistiche mi sembrano quantomeno insensate e vorrei capire le vostre esperienze con tale banca.
    grazie 1000

Accedi