Surroga con ISP - Pagina 2
Dna bond centrico dell’Italia anche negli ETF. Tutti i numeri record del 2019
Ennesimo anno di forte crescita per l’ETFplus con nuovo record di strumenti quotati in un singolo anno. Il mercato di Borsa Italiana dedicato a ETF, ETC ed ETN chiude il …
Poste Italiane: per analisti il modello diversificato è solido pilastro per crescita futura e dividendi più generosi
Il modello di business diversificato di Poste Italiane consente al gruppo di adattarsi efficacemente alle mutevoli condizioni di mercato, fornire buoni risultati e offrire una politica dei dividendi remunerativa. Gli …
Elezioni Emilia Romagna, fattore Borgonzoni davvero capace di mandare a casa il governo?
Lo tsunami Lucia Borgonzoni ci sarà davvero? Davvero una eventuale vittoria della candidata della Lega di Matteo Salvini potrebbe innescare una crisi di governo? Gli analisti di Barclays presentano due …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    153
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    3435981
    Citazione Originariamente Scritto da astraonline Visualizza Messaggio
    😂😂
    Hai fatto tutto in autonomia?
    confermo che è una pratica normale.
    Io nelle mie 3 surroghe ho avuto sempre e solo il notaio .
    ora firmerò la 4 in sede I.S.P., quindi gioco forza qualcun 'altro ci sarà.

  2. #12
    L'avatar di astraonline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    179
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    59 Post(s)
    Potenza rep
    888755
    Questa cosa mi fa sperare un po' per una firma entro fine mese ...anche se considerando il periodo natalizio tutti i notai saranno in Lapponia fino al mese prossimo.

  3. #13

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    3
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buongiorno, vorrei chiedere un consiglio sperando che questa sia la sezione giusta.
    Ho intrapreso nel mese di ottobre una pratica di surroga con Intesa San Paolo non ancora conclusa (ahime la filiale si sta dimostrando molto ma molto lenta) con cui stipulerò anche la polizza scoppio ed incendio.
    Il mio dubbio riguarda la polizza scoppio incendio che ho stipulato con la banca che mi ha erogato il mutuo del gruppo BPER; si tratta di una polizza a pagamento/rinnovo annuale ed io avrei 60 giorni prima del rinnovo per recedere.
    Il termine mi scade a fine dicembre, ben sapendo che non faro mai in tempo a concludere la surroga con ISP entro tale data, vorrei capire cosa mi consigliate di fare.
    La cosa che da profano mi sembrerebbe più normale sarebbe pagare il premio annuale e poi dopo la conclusione della surroga ( con relativa stipula della scoppio incindio con ISP) chiedere il rimborso alla BPER al netto delle imposte ma sinceramente vorrei capire se posso muovermi diversamente tenendo conto che a Gennaio dovrei aver concluso tutto.
    Cosa mi consigliate? grazie

  4. #14

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    57
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Ostello Visualizza Messaggio
    Nella mia unica surroga non c'erano ne banca uscente ne banca entrante, il notaio ero un filino alterato.
    E quindi come hai fatto?

  5. #15

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    57
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Ostello Visualizza Messaggio
    Nella mia unica surroga non c'erano ne banca uscente ne banca entrante, il notaio ero un filino alterato.
    E quindi come hai fatto?

  6. #16
    L'avatar di astraonline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    179
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    59 Post(s)
    Potenza rep
    888755
    Ha firmato poi è andato via.

Accedi