ciao a tutti... certo di sintetizzare...
ho un mutuo tasso fisso prima casa (25 anni) dapprima stipulato con Fineco... poi trasferito da loro in Unicredit.. fatta surroga un paio di anni e prima che trasferissi il mutuo in BNL... Unicredit mi ha accordato una rinegoziazione ad un tasso decente (2,2%).. quindi sono rimasto con loro...
a luglio 2019 sono riandato in filiale per rinegoziare il mutuo, ma mi hanno accordato un calo dello spread.. in sostanza il contratto dice questo: ""l'importo delle rate sarà conteggiato tasso fisso a 1,85% annuo pari ad IRS 15 anni 2 gg lavorativi antecedenti ARR.+0,05 rilevato il 20/06/2019 più spread del 1.30%"""
poi leggo : "tasso annuo effettivo globale per il mutuo in oggetto è pari a 1,9095% annuo"""
anche se questa ultima parte non l'ho capita bene...
potreste dirmi se al giorno di oggi potrei ottenere una migliore rinegoziazione ???
grazie a tutti e perdonate la mia incompetenza in merito...
cmq finisco di pagare il mutuo il 19/03/2031 (se campo)