Informazione Mutuo-CD
Rissa sul MES, Gualtieri risponde ad accuse Salvini e Meloni. I punti del documento approvato dall’Eurogruppo e il rebus Eurobond
Tre misure dal valore complessivo di 540 miliardi più l’incognita del Recovery Fund che dovrà essere affrontata dal Consiglio Europeo. L’Eurogruppo di ieri, dopo il flop di martedì scorso, ha …
Tecnologia a prova di Covid-19: i titoli più sottovalutati sul price/book value (P/Bv)
In linea con i due articoli dedicati al settore delle Utilities e dell?HealthCare europeo, vi proponiamo uno studio sui titoli del settore tecnologico europeo mirato ad evidenziare quelli che sono …
FCA prepara la ripartenza produttiva in Italia, i punti dell’accordo con i sindacati
Fiat Chrysler Automobiles ha siglato oggi un accordo con le organizzazioni sindacali nazionali FIM-CISL, UILM-UIL, FISMIC, UGLM, AQCFR e FIOM-CGIL per attuare in tutte le proprie sedi italiane ogni possibile …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    1717991

    Informazione Mutuo-CD

    Ciao a tutti!

    Avrei una domanda, magari sarà una stupidata però almeno me la levo dalla testa.

    Avendo la possibilità di comprare un immobile che deve essere ancora costruito, quindi il pagamento non avverrà tutto e subito ma scaglionato in 2 anni (ca. 60/70%) con saldo finale. Se io richiedessi il mutuo alla banca, dato che non dovrò usare tutti i soldi subito, posso spostare parte della cifra in qualche conto deposito nel mentre?

    Oppure dovrò per forza lasciare tutti i soldi sul conto del mutuo senza possibilità di toccarli (a parte i vari pagamenti della casa)?

    Perdonatemi se la domanda è stupida, ma non ne ho mai stipulato uno.
    Grazie a tutti

  2. #2
    L'avatar di tank81
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    239
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    15 Post(s)
    Potenza rep
    2992271
    secondo il mio modesto parere vincolare soldi su un C.D. per un solo anno max 2 e soprattutto con le incognite di un immobile in costruzione non ne vale la pena, nel caso dovessero chiederti ulteriori fondi saresti con l'acqua alla gola, e magari dovresti andare in giro a farti prestare soldi o in qualche finanziaria

  3. #3

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    1717991
    Citazione Originariamente Scritto da tank81 Visualizza Messaggio
    secondo il mio modesto parere vincolare soldi su un C.D. per un solo anno max 2 e soprattutto con le incognite di un immobile in costruzione non ne vale la pena, nel caso dovessero chiederti ulteriori fondi saresti con l'acqua alla gola, e magari dovresti andare in giro a farti prestare soldi o in qualche finanziaria
    Non andrei a vincolarli, ma avrei la possibilità di spostarli in uno "libero" quindi in caso di necessità non devo aspettare un giorno per averli.

    Volevo capire se i soldi che la banca da del mutuo, li posso usare per fare questo tipo di spostamenti o sono "intoccabili" se non ai fini del pagamento dell'immobile

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    205
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    102052
    Citazione Originariamente Scritto da edo13 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti!

    Avrei una domanda, magari sarà una stupidata però almeno me la levo dalla testa.

    Avendo la possibilità di comprare un immobile che deve essere ancora costruito, quindi il pagamento non avverrà tutto e subito ma scaglionato in 2 anni (ca. 60/70%) con saldo finale. Se io richiedessi il mutuo alla banca, dato che non dovrò usare tutti i soldi subito, posso spostare parte della cifra in qualche conto deposito nel mentre?

    Oppure dovrò per forza lasciare tutti i soldi sul conto del mutuo senza possibilità di toccarli (a parte i vari pagamenti della casa)?

    Perdonatemi se la domanda è stupida, ma non ne ho mai stipulato uno.
    Grazie a tutti
    Cioè tu andresti ad anticipare il 60% al costruttore senza avere ancora la casa? Mi sembra un suicidio.
    La banca, che non è suicida, non ti darà mai i soldi senza che sia stato fatto il rogito.
    Per cui il problema di come impiegarli non ti si pone

  5. #5

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    1717991
    Citazione Originariamente Scritto da balthazar Visualizza Messaggio
    Cioè tu andresti ad anticipare il 60% al costruttore senza avere ancora la casa? Mi sembra un suicidio.
    La banca, che non è suicida, non ti darà mai i soldi senza che sia stato fatto il rogito.
    Per cui il problema di come impiegarli non ti si pone
    Citazione Originariamente Scritto da edo13 Visualizza Messaggio
    il pagamento non avverrà tutto e subito ma scaglionato in 2 anni (ca. 60/70%) con saldo finale.
    Grazie a tutti
    Non anticipo al costruttore il 60% subito, ma con l'avanzamento dei lavori durante gli anni (esempio pratico.. 30% primo anno, altro 30% secondo anno e poi a costruzione ultimata il saldo della rimanenza).


    La mia domanda rimane sempre la medesima, qualcuno sa se i soldi del mutuo li si possono movimentare? Devono essere vincolati obbligatoriamente al mero pagamento dell'immobile?

  6. #6

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    205
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    102052
    Citazione Originariamente Scritto da edo13 Visualizza Messaggio
    Non anticipo al costruttore il 60% subito, ma con l'avanzamento dei lavori durante gli anni (esempio pratico.. 30% primo anno, altro 30% secondo anno e poi a costruzione ultimata il saldo della rimanenza).


    La mia domanda rimane sempre la medesima, qualcuno sa se i soldi del mutuo li si possono movimentare? Devono essere vincolati obbligatoriamente al mero pagamento dell'immobile?
    Anche la risposta rimane la stessa, la banca non ti da i soldi del mutuo per metterteli in saccoccia. Su mutui acquisto viene fatto tipicamente un mandato di pagamento al venditore o un assegno circolare sempre al venditore.
    In sintesi tu quei soldi non li vedi e quindi non puoi farci nulla.
    In questo caso specifico, ma non ho esperienza della fattispecie, credo che non sia possibile neanche il mutuo a SAL.
    P.S. Il 60%, anche rateizzato, prima della consegna dell'immobile, rimane sempre una follia secondo me.

  7. #7

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    1717991
    Citazione Originariamente Scritto da balthazar Visualizza Messaggio
    Anche la risposta rimane la stessa, la banca non ti da i soldi del mutuo per metterteli in saccoccia.
    Perfetto, lo immaginavo ma volevo avere una conferma Ti ringrazio

  8. #8
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4,570
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    3020 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da balthazar Visualizza Messaggio
    Anche la risposta rimane la stessa, la banca non ti da i soldi del mutuo per metterteli in saccoccia. Su mutui acquisto viene fatto tipicamente un mandato di pagamento al venditore o un assegno circolare sempre al venditore.
    In sintesi tu quei soldi non li vedi e quindi non puoi farci nulla.
    In questo caso specifico, ma non ho esperienza della fattispecie, credo che non sia possibile neanche il mutuo a SAL.
    P.S. Il 60%, anche rateizzato, prima della consegna dell'immobile, rimane sempre una follia secondo me.
    Praticamente il costruttore costruisce con i soldi degli altri e con l'ultima rata incassa il guadagno, sempre che non fallisca prima (occhio alle fideiussioni).
    Sono tutti capaci a fare impresa così... finché trovano qualcuno che i soldi glieli dà.

    Io sono sempre per il vecchio "pagare moneta, vedere cammello", anzi, "vedere cammello, pagare moneta" in questo caso.

  9. #9

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    1717991
    Citazione Originariamente Scritto da sand1975 Visualizza Messaggio
    Praticamente il costruttore costruisce con i soldi degli altri e con l'ultima rata incassa il guadagno, sempre che non fallisca prima (occhio alle fideiussioni).
    Sono tutti capaci a fare impresa così... finché trovano qualcuno che i soldi glieli dà.

    Io sono sempre per il vecchio "pagare moneta, vedere cammello", anzi, "vedere cammello, pagare moneta" in questo caso.
    Grazie per le info, riguardo alle fideiussioni mi sto facendo una "cultura" spulciando nei vari thread nel forum, quindi qualora dovessi mandare avanti il tutto sarà mia cura chiederle.

    Ne approfitto per chiedere un'altra domanda: Ma come funziona la richiesta di mutuo alla banca se, la casa verrà finita nel 2021?

    Esempio: casa costa 200k €, mutuo su 150k

    Il mutuo me lo darebbero a casa ultimata? ovvero nel 2021, oppure subito?

    Mi pongo questa domanda perchè se dovessi anticipare 50k subito e 50k a metà lavori (e il mutuo me lo danno nel 2021) dovrei anticipare 100k € (che potrei non avere).

    Se qualcuno mi riuscisse a delucidare gliene sarei grato
    Grazie mille

  10. #10

    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    145
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    81 Post(s)
    Potenza rep
    1340821
    se vuoi un consiglio spensierato , paga il costruttore al rogito , perchè se fallisce durante la costruzione resti con il cerino in mano

Accedi