Mutuo al 100% con Fondo CONSAP - 30 anni - TAN 1,10% - Pagina 38
Luna nuova stella del firmamento cripto: cosa c’è dietro il +70% questa settimana del token legato alla blockchain Terra
C?è una nuova stella nel panorama cripto e si chiama Luna. In una settimana senza sprint per il bitcoin complici anche le tensioni sui mercati legate alla variante Omicron, ad …
Occupazione Usa: a novembre solo 210.000 nuovi posti, problema vero è carenza personale ‘attivo’. Alcune aziende disperate: e i salari aumentano
Il problema della scarsità dell'offerta di lavoro, negli Stati Uniti, continua a persistere, e i dati di novembre lo confermano. Nel mese, l'economia americana ha creato appena 210.000 nuovi posti …
Digital advertising, la sottovalutazione del ?giusto contesto?
Le aziende misurano i risultati delle ADV attraverso KPI prefissati, che spesso però non valutano il contesto di pubblicazione, decisivo per molti utenti.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #371

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    34
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    858995
    Citazione Originariamente Scritto da neo_simone Visualizza Messaggio
    Buongiorno ragazzi,
    questa mattina mia moglie è stata in banca per chiedere informazioni circa la possibilità di richiedere un mutuo al 100% usufruendo della garanzia CONSAP che copre l'80%.
    La family manager non ne sapeva nulla in quanto non ne aveva ancora fatto nessuno, e ci ha dato informazioni vaghe. Chiedo pertanto a chi di voi ne sa di più se ha delle risposte ai seguenti quesiti (magari con rimando alla normativa):
    - io e mia moglie siamo sposati in separazione dei beni. io sono unico proprietario della nostra abitazione. Lei in quanto minore di 36 anni, con reddito ISEE inferiore a 40k€ e non possedendo nessuna abitazione può usufruirne come prima casa ?
    - dopo l'eventuale ok a procedere da parte di consap è vero che entro 90 giorni è necessario acquistare l'appartamento pena la decadenza della predelibera ?

    Grazie a chi di voi mi risponderà
    so che dopo l'ok di Consap il mutuo deve essere stipulato entro 90 giorni (e la banca deve comunicare a Consap che il mutuo è stato stipulato), altrimenti la garanzia consap decade automaticamente.

    Anche io ho chiesto mutuo 100% con garanzia consap all'80% essendo divorziata con minore convivente a carico e ISEE < a 40K.
    Ho delibera reddito della banca positiva e sto aspettando perizia ed esito consap
    Riguardo a Consap mi chiedo se l'ammissione alla garanzia sia certa in caso di possesso di tutti i requisiti di legge. In sintesi, il Fondo valuta esclusivamente la sussistenza dei requisiti che, se accertata, comporta automaticamente l'ammissione alla garanzia o se, anche accertata la sussistenza dei requisiti, abbia discrezionalità nell'accordare o meno la garanzia.

  2. #372

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    0
    sto anche io valutando il mutuo prima casa under 36 con isee sotto i 40 mila con la buona promozione di intesa san paolo,
    sapete se il fondo garanzia viene accettato su richieste di mutuo pari al 50/60% del prezzo di vendita o solo se su mutui dall'80% al 100% ??
    e siete riusciti ad ottenerlo senza essere stati forzati a dover stipulare polizze vita casa salute famiglia?

  3. #373

    Data Registrazione
    Sep 2021
    Messaggi
    17
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Io, con BPM, grazie ad un errore del consulente mi sono ritrovato respinto con vergogna (per fortuna senza respinta CRIF, almeno questo), attualmente in trattativa con credit agricole... Ho una RAL attuale di 35k più altro (if you know what i mean), sto cercando di comprare un appartamento nuovo per 180000 al 100% con garanzia consap, intesa voleva mettere un garante aggiuntivo su consap (e non mi pare si possa), spero che almeno credit me lo dia 😔

  4. #374

    Data Registrazione
    Sep 2021
    Messaggi
    58
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    42 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Ciao ragazzi volevo sapere se qualcuno si trova nella mia stessa situazione.
    Due anni fa ho comprato casa con la formula rent to buy in quanto lavoravo da pochi mesi.
    Adesso sono passati due anni e mezzo da quando sono entrata in Ferrovia con un uno stipendio netto calcolato da CUD di 1950€ mensili.
    Sono una ragazza madre e visto la mia condizione voglio provare a richiedere il mutuo con la garanzia Consap al 100%, avendo anche un ISEE inferiore a 40K.
    Andrò al credit agricole.
    Non ho altri finanziamenti in essere.
    Non prendo mantenimento per mio figlio in quanto il mio ex non lo ha riconosciuto.
    Al momento pago 520€ di affitto a riscatto.

  5. #375

    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Bianca.a Visualizza Messaggio
    Secondo me o vogliono mantenere aperte entrambe le strade (garante oppure Consap) oppure nel caso di garanzia Consap questa persona non sarà garante ma intestatario a tutti gli effetti del mutuo insieme a voi....lo dovete valutare voi se volete inserire questa 3 persona (secondo me poco cambia se come garante o intestatario perché cmq è in entrambi i casi un impegno importante) o se aspettare e procedere quando potranno intestarlo solo a voi
    Alla fine hanno deliberato senza garante, probabilmente era per tenersi aperte due strade.

  6. #376

    Data Registrazione
    Apr 2021
    Messaggi
    40
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Ottimo 🤞👍

  7. #377

    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buonasera a tutti, vi comunico la mia situazione e poi vi porgo un quesito. Nel 2020 ho firmato un compromesso per l'acquisto di una casa nuova costruzione alla cifra di 200k pagando un anticipo di 30k. La casa è ormai quasi pronta, tant'è che è già periziabile. Nel mese di marzo 2021 (quindi periodo ante decreto sostegni bis) mi sono attivato per la ricerca del mutuo, trovando un mutuo a doppia ipoteca (mettendo in garanzia la casa dei miei genitori) al 100% in 30 anni (anche se ho versato 30k di caparra ho bisogno dell'intera cifra per far fronte alle spese burocratiche e per le spese extracapitolato da me richieste). A fine maggio 2021 viene deliberato il mutuo (1,49% di tasso) con scadenza 6 mesi per andare al rogito (deliberato ma ancora non è stata fatta la perizia in quanto in quel periodo la casa non era ancora ultimata). L'abitazione da poche settimane è periziabile. Nel frattempo, però, è entrato in vigore il famoso decreto sostegni bis con la possibilità della garanzia consap, pertanto agli inizi di settembre mi sono recato presso una filiale di banca intesa per chiedere informazioni. Mi hanno prospettato, sempre per un importo al 100%, un interesse molto più basso (0,95%) e tutte le spese praticamente azzerate (solo perizia e polizza incendio e scoppio). Procedo quindi alla richiesta consegnando tutta la documentazione (buste paghe, cud, compromesso, etc. etc.) e a compilare la richiesta per poter accedere al fondo consap prima casa. Circa 10 giorni fa, banca intesa mi contattava riferendomi che la consap ha accettato la mia pratica e che entro 90 giorni devono erogare il mutuo, tant'è che lo step successivo è quello di far uscire il perito (appuntamento già previsto per il giorno 11.10.2021), infine faranno i controlli reddituali (da quel che ho capito banca intesa procede al contrario rispetto ad altri istituti, cioè 1-consap; 2-perito; 3-verifiche reddituali, altre banche procedono al contrario 3-2-1). Da come hanno riferito, se tutto va bene, per fine mese-inizio novembre dovrebbe esserci l'ok. Ho solo un dubbio che mi assale e per cui pongo il quesito (la stessa banca intesa non è stata chiara), come precedentemente riferito, io ho già una delibera accettata che scadrà praticamente ai fini di novembre, questa cosa potrebbe creare problemi nell'accoglimento del mutuo da parte di banca intesa? Sono già consapevole che o procederò con dichiarazione di rinuncia alla prima banca o aspetterò la scadenza naturale (fine novembre) ma il mio dubbio è, banca intesa potrebbe bloccarmi o addirittura respingermi la richiesta di mutuo per questa delibera ancora in corso? Oppure mi chiameranno per dirmi che devo procedere, come detto, con dichiarazione di rinuncia per la delibera in corso? Spero di essere stato chiaro, nel frattempo vi do qualche dettaglio in più sulla mia situazione reddituale e abitazione.
    Abitazione in prov di Milano nuova costruzione 200k già versati 30k richiesta mutuo 200k in 30 anni.
    Situazione reddituale: dipendente pubblico tempo indeterminato, celibe, senza figli a carico, meno di 36 anni con isee inferiore ai 40k con CUD di 42k circa annui e circa 2,3/2,4k netti mensili (13 mensilità), la rata mutuo sarebbe di 640 euro mensili (circa il 27% rapporto rata/reddito).

  8. #378

    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da James79 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, mi sono iscritto innanzitutto per ringraziarvi perché, nelle settimane precedenti, senza essermi registrato, ho letto molte discussioni in questo forum da cui ho preso spunto per mandare avanti la mia richiesta di mutuo e, infatti, posso comunicare con soddisfazione che ho da poco ricevuto delibera reddituale per il mio mutuo per acquisto prima casa al 90% con TAN 1,1% da BPM con garanzia CONSAP.

    Sono molto contento, non mi sono registrato prima per scaramanzia ma ora che è tutto deliberato posso finalmente condividere con voi la mia soddisfazione e ringraziarvi di nuovo per gli spunti.

    Per darvi più parametri di valutazione ho 36 anni, celibe, mono reddito.
    Ciao,quanto tempo è durato dalla delibera fino al rogito? è uscito il perito,hanno gia chiesto la rnp dal notaio,sono 10 giorni che hanno tutto e devono ancora mandare in consap...non ne posso piu...un mese e mezzo da quando ho la delibera...

Accedi