Surroga con ISP
Rize Etf sbarca in Italia con un innovativo Etf sulla cybersecurity
Rize ETF, la prima società in Europa specializzata in ETF tematici, ha lanciato su Borsa Italiana il suo primo ETF disponibile per il mercato italiano, focalizzato sui temi della cybersecurity …
Coronavirus minaccia per BTP e corporate bond italiani? Occhio a cds anche su UniCredit e Intesa
I cds alias credit default swap relativi ai BTP ma anche alle due banche italiane più grandi, UniCredit e Intesa SanPaolo, tornano a essere osservati speciali. E’ quanto riporta un …
Usa: CDC lancia alert pandemia, Wall Street crolla ancora. Trump furioso, con Kudlow consiglia ‘Buy the dip’
E ora il CDC, Centro governativo per il controllo e la prevenzione delle malattie, mette il mondo e i mercati sull’attenti. Forte è stata, in particolare, la reazione della borsa …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    17
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Surroga con ISP

    Ciao a tutti,

    dopodomani devo surrogare con ISP (da Barclays) e mi hanno mandato la bozza dei documenti che dovrò firmare presso i notaio. Vorrei chiedere un aiuto per chiarirmi alcuni punti (quelli colorati).

    al punto "6. Condizioni economiche" si legge:

    1. Si indicano di seguito, anche ai sensi e per gli effetti degli artt. 115 e segg. del T.U.B., le ulteriori spese poste a carico della Parte Mutuataria in relazione al mutuo:
    PARTE A
    - spese di istruttoria: a carico della Banca
    - spese di perizia: a carico della Banca
    - spese per polizza incendio: euro395,60
    Si precisa che il perfezionamento della polizza è subordinato alla definitiva verifica di adeguatezza della Parte Mutuataria. A tal fine la Banca, successivamente all’erogazione del mutuo e prima della stipula del contratto di polizza, richiederà alla Parte Mutuataria di sottoscrivere nuovamente il “Questionario di adeguatezza” per confermare i requisiti riscontrati in sede di domanda di mutuo.
    PARTE B
    - spese per Emissione comunicazione di legge cartacea: euro 0,00
    - spese per Emissione comunicazione di legge on line: euro 0,00
    La Rendicontazione On Line è disponibile per i soli titolari di contratti che prevedono questo servizio
    - spese per avviso cartaceo di scadenza rata e/o quietanza di pagamento: euro 1,50 rata mensile
    - spese per avviso On Line di scadenza rata e/o quietanza di pagamento: euro 1,00 rata mensile
    La Rendicontazione On Line è disponibile per i soli titolari di contratti che prevedono questo servizio
    - spese per variazione (riduzione) / restrizione ipoteca: euro 75,00 oltre agli oneri notarili
    - spese per l'eventuale accollo / voltura: euro 100,00 oltre agli oneri notarili
    - spese per sospensione pagamento rate: 0,00
    - spese per estinzione anticipata: esente
    - spese per cancellazione d’ipoteca, qualora eseguita, per espressa richiesta
    della parte, a mezzo di atto notarile: ESENTE fatti salvi gli oneri notarili
    - spese per rinnovazione di ipoteca: euro 130,00
    - spese per rilascio del certificato di sussistenza del credito: euro 51,00
    Non sono dovute in ogni caso spese per le comunicazioni esenti ai sensi di Legge (attualmente art. 127 bis, comma 1, T.U.B. e art. 8 bis D.L. 7/2007 convertito in L. 40/2007 come modificato dal D.Lgs 218/2010).
    2. Sono inoltre a carico della Parte Mutuataria le ulteriori spese, anche di carattere legale, e gli oneri tributari comunque connessi al presente finanziamento, ivi compresi quelli relativi alle formalità ipotecarie e all’esecuzione del presente contratto, fatta eccezione per le spese che ai sensi di legge non possono essere poste a carico della Parte Mutuataria.
    3. Nell'ipotesi di estinzione anticipata totale o parziale del mutuo o di risoluzione ai sensi di legge o di contratto, non sarà dovuto alla Banca alcun compenso.
    4. Gli onorari ed i diritti notarili sono a carico della Banca.
    5. Sono altresì a carico della Parte Mutuataria le spese per la copertura assicurativa degli immobili contro i danni ai sensi dell’art. 7 delle Condizioni Generali

    Per favore mi spiegate cosa sono le spese per rinnovazione di ipoteca e spese per rilascio del certificato di sussistenza del credito? Le dovrà pagare alla stipula o sono solo spese eventuali?

    Inoltre:

    2. Ogni rimborso anticipato parziale del capitale comporterà la riduzione dell’importo delle rate residue, fermo restando il numero delle rate stesse originariamente pattuito.

    Ma è legale che non diano la possibilità di accorciare la durata del mutuo?

    Grazie.

  2. #2
    L'avatar di massit78
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    1,573
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    591 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    certo, la durata del mutuo rimane invariato, cambia eventualmente la rata in caso di estinzione parziale, è una clausola normale

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    17
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ok, grazie mille. Eventualmente si può chiedere una riduzione della durata con una rinegoziazione successiva?

  4. #4
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    17,532
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    3519 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    difficilmente rinegoziano la durata. però tentar non costa nulla.

  5. #5

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    229
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    5213573
    Scusate ma che io sappia, la riduzione della durata (oltre che della rata) mettendo liquidità a multipli di 1000€ è possibile solo sui mutui a tasso variabile. (Es. mutuo arancio), o mi sbaglio?

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    17
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da messi77 Visualizza Messaggio
    Scusate ma che io sappia, la riduzione della durata (oltre che della rata) mettendo liquidità a multipli di 1000€ è possibile solo sui mutui a tasso variabile. (Es. mutuo arancio), o mi sbaglio?
    Ho chiesto alla banca e mi hanno detto che possono concederla a loro discrezione, ma per 24 mesi non posso chiedere nessun tipo di variazione. Allora, dico io, non mi rimarrà altro che surrogare di nuovo, perché ora che ho abbassato di parecchio la rata e metterò da parte liquidità, non voglio rimanere con il mutuo sul collo per altri 20 anni. Che ne dite?

  7. #7

    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    3
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buongiorno a tutti,

    Riporto in auge questo vecchio thread perché ho lo stesso "problema", ma mi riferisco solamente al punto 1. al quale mi pare di capire nessuno abbia risposto.

    Fondamentalmente, ho notato sulla bozza di contratto di mutuo una serie di costi "nascosti" che non pensavo dovessi sostenere, visto che pensavo la Surroga fosse a costo zero.
    Io ho sempre saputo che a parte i vari incasso rata, polizza scoppio, preammortamenti etc, non vi era alcun costo relativo al mutuo. La cosa mi lascia quindi molto perplesso.

    I costi in questione sono proprio:

    - spese per variazione (riduzione) / restrizione ipoteca: euro 75,00 oltre agli oneri notarili
    - spese per l'eventuale accollo / voltura: euro 100,00 oltre agli oneri notarili
    - spese per rinnovazione di ipoteca: euro 130,00
    - spese per rilascio del certificato di sussistenza del credito: euro 51,00

    Devo davvero sostenerli?
    Grazie a chi saprà aiutarmi.

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    239
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    72 Post(s)
    Potenza rep
    3759527
    Citazione Originariamente Scritto da Luca94 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    Riporto in auge questo vecchio thread perché ho lo stesso "problema", ma mi riferisco solamente al punto 1. al quale mi pare di capire nessuno abbia risposto.

    Fondamentalmente, ho notato sulla bozza di contratto di mutuo una serie di costi "nascosti" che non pensavo dovessi sostenere, visto che pensavo la Surroga fosse a costo zero.
    Io ho sempre saputo che a parte i vari incasso rata, polizza scoppio, preammortamenti etc, non vi era alcun costo relativo al mutuo. La cosa mi lascia quindi molto perplesso.

    I costi in questione sono proprio:

    - spese per variazione (riduzione) / restrizione ipoteca: euro 75,00 oltre agli oneri notarili
    - spese per l'eventuale accollo / voltura: euro 100,00 oltre agli oneri notarili
    - spese per rinnovazione di ipoteca: euro 130,00
    - spese per rilascio del certificato di sussistenza del credito: euro 51,00

    Devo davvero sostenerli?
    Grazie a chi saprà aiutarmi.
    Ciao,

    sono voci di spese che non sono applicate nella surroga ma che per trasparenza vengono indicate.

    Ciao,
    R.

  9. #9
    L'avatar di astraonline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    180
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    59 Post(s)
    Potenza rep
    888755
    Citazione Originariamente Scritto da Luca94 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    Riporto in auge questo vecchio thread perché ho lo stesso "problema", ma mi riferisco solamente al punto 1. al quale mi pare di capire nessuno abbia risposto.

    Fondamentalmente, ho notato sulla bozza di contratto di mutuo una serie di costi "nascosti" che non pensavo dovessi sostenere, visto che pensavo la Surroga fosse a costo zero.
    Io ho sempre saputo che a parte i vari incasso rata, polizza scoppio, preammortamenti etc, non vi era alcun costo relativo al mutuo. La cosa mi lascia quindi molto perplesso.

    I costi in questione sono proprio:

    - spese per variazione (riduzione) / restrizione ipoteca: euro 75,00 oltre agli oneri notarili
    - spese per l'eventuale accollo / voltura: euro 100,00 oltre agli oneri notarili
    - spese per rinnovazione di ipoteca: euro 130,00
    - spese per rilascio del certificato di sussistenza del credito: euro 51,00

    Devo davvero sostenerli?
    Grazie a chi saprà aiutarmi.
    Dove hai trovato queste voci?
    Sul mio pies non li vedo!

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    239
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    72 Post(s)
    Potenza rep
    3759527
    Sono nel testo del contratto di mutuo.
    Ciao,
    R.

Accedi