SaraS, la Resurrezione VOL.3 - Pagina 62
‘Non ricordo un periodo peggiore per così tanti asset’. Ma Jim Reid scova un aspetto positivo nel grande crollo dei mercati
L?ultimo mese ha visto i mercati cadere rovinosamente. Per S&P 500 e Dow Jones Industrial Average è stato il peggior mese di settembre degli ultimi 20 anni. In sofferenza anche le Borse europee con quasi -6% per Parigi, mentre il Dax di Francoforte ha fermato l?emorragia a -5,6%.Guardando all?indice sull?azionario globale, l?MSCI World, il saldo
Stop gas russo verso l’Italia: analisti guardano a potenziali contraccolpi per ENI
Lo stop delle forniture di gas russo verso l?Italia tiene banco oggi. Sabato Gazprom ha comunicato di non poter confermare la consegna dei volumi di gas richiesti ?a causa della dichiarata impossibilità di trasportare il gas attraverso l?Austria?. I flussi di gas russo destinati a Eni attraverso il punto di ingresso di Tarvisio si sono
Banca Generali e Mediobanca. Cosa sta succedendo a Trieste e a Piazzetta Cuccia
Generali pronta a vendere Banca Generali a Mediobanca? Oggi l?effetto dei rumor riportati venerdì da Bloomberg si sfiamma, con il titolo di Banca Generali che si conferma tra i peggiori dell?indice Ftse Mib di Piazza Affari, perdendo poco meno del 4%, dopo essere scivolato all?inizio della seduta fino a -6,9%.La febbre esplosa venerdì scorso aveva
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #611
    L'avatar di Dance with wolf
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    27,232
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4450 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da AttilaV Visualizza Messaggio
    ricordiamoci che il nuovo benchmark è inferiore a quello precedente. Sembra comunque che sto titolo di colpo ha la rogna
    già , ma non me lo spiego inferiore al precedente, boh vedremo

  2. #612
    L'avatar di Dance with wolf
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    27,232
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4450 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Forte ribasso per Saras venerdì (-7,89% a 1,12 euro) in scia alla flessione del greggio sui minimi da febbraio. Sul titolo del gruppo hanno pesato anche gli ultimi dati sulle scorte USA, dati che segnalano il rischio di indebolimento della domanda di prodotti raffinati. Graficamente possiamo osservare che Saras si è avvicinata al minimo del 15 luglio a 1,0485 euro: si tratta di un supporto determinante nel breve termine dato che l'eventuale rottura anticiperebbe approfondimenti verso 0,95 almeno, con appoggio successivo a 0,80. Segnali di forza oltre 1,2250 per 1,30 e la possibilità di attacco al massimo di mercoledì scorso a 1,3845.
    (FTA On line del 8/8/2022)

  3. #613
    L'avatar di ghianda82
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    14,356
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    9129 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Wrangel Visualizza Messaggio
    già , ma non me lo spiego inferiore al precedente, boh vedremo
    È inferiore al precedente perché considera 100% Brent e non 50 % con Ural.
    Principalmente è per quello.

    Ma in ogni caso petrolio russo fino a fine anno si può comprare.....

  4. #614
    L'avatar di Dance with wolf
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    27,232
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4450 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da beri Visualizza Messaggio
    è il gioco delle parti. I fondi guadagnano se vendono; comprano e rivendono.
    Sulle aspettative di ottimi dati erano pieni di azioni che hanno/stanno sbolognando.

    Poi torneranno ad accumulare nella tristezza di un agosto caldo, per poi rivendere (forse) a settembre ottobre quando riemergeranno i dati.

    Che rimettiamo per l'ennesima volta nero su bianco.

    Q1 con EMC medio a -0,5$/b Saras ha generato
    ricavi 2950
    Ebitda 156/62
    RN 76/13

    Il Primo semstre:
    ebitda reported 688,5
    ebitda comp 520
    RN reported 292,5
    RN comparabile 300,5

    PFN +23 mln da -461 mln

    Cisterne piene come dice Ghianda. e miracolo della finanza con 951.000.000 azioni oggi il titolo capitalizza 1.036.590 k euro (1,03 MLD): un *****

    facciamo finta che nel Q3 e Q4 riesca a generare solo 100 mln di Utile netto a trimestre ... a fine anno siamo a 500 MLN. Ognuno con la propria testa faccia i prorpi interessi.


    Saluti

    ps se il 15 agosto scoppiasse la III guerra mondiale colgo l'occasione per salutare tutti.
    voglio essere un pò pessimista e arrivare a 375 mln a fine esercizio 2022 ( detratta anche la tassa extra profitti ):

    al 50% e diviso per le azioni in circolazioni fa circa 0,19 come dvd atteso

    ENI ha uno yeld al 6% circa .....facciamo 8% quello di SRS ....indi per cui alla fine della fiera mi dovrà quotare 1,70 - 1,80 ....o no ??

    fate vobis

  5. #615
    L'avatar di bellopao
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    11,003
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2157 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Nessun cenno di risalita

    Ci nascondono qualcosa?

  6. #616
    L'avatar di toledo100
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    4,638
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1311 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da ghianda82 Visualizza Messaggio
    margini 1,5
    calati
    Non conoscendo la formula dell'EMC non e' chiaro capire perche' sia calato.
    Pero' un elemento che ha favorito la discesa e' il PUN. Usando elettricita' si e' pagata a Luglio circa 450€/MWh mentre PUN price averaged at 249.1 €/MWh in Q2/22. DAto che il costo energia rientra nel computo dell'EMC direi che questo elemento ha inficiato sul valore dell'EMC. Ve ne saranno altri di elementi/variabili poi ma non riesco a decifrarne bene l'impatto su EMC

  7. #617
    L'avatar di Feli
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    1,540
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    619 Post(s)
    Potenza rep
    30126822
    La cosa triste è che stiamo scendendo mentre "tutto" sale (almeno questo bene cmq)...

  8. #618
    L'avatar di ghianda82
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    14,356
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    9129 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da toledo100 Visualizza Messaggio
    Non conoscendo la formula dell'EMC non e' chiaro capire perche' sia calato.
    Pero' un elemento che ha favorito la discesa e' il PUN. Usando elettricita' si e' pagata a Luglio circa 450€/MWh mentre PUN price averaged at 249.1 €/MWh in Q2/22. DAto che il costo energia rientra nel computo dell'EMC direi che questo elemento ha inficiato sul valore dell'EMC. Ve ne saranno altri di elementi/variabili poi ma non riesco a decifrarne bene l'impatto su EMC
    CO2 ma è stabile, valorizzato solo Brent 100% e non 50/50 come il vecchio emc.
    Pun energia che incide ma per Saras in parte perché si autoproduce energia elettrica.
    Gas, ma che Saras a differenza di altre raffinerie non usa.


    In ogni caso si è abbassato probabilmente per il pun e un po' per il prezzo greggio.

    Il discorso crisi economica ecc vedo che su Eni ecc non incide.

  9. #619
    L'avatar di beri
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    5,999
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1825 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    nessuna concorrente (o parente) ha perso il 30% in tre giorni.

    soprattutto con in numeri presentati

    questa è solo speculazione. Giocano perchè possono farlo. Poi qua da noi è parco giochi planetario. Siamo dei poracci

  10. #620

    Data Registrazione
    Feb 2022
    Messaggi
    482
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    277 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da cercatore uno Visualizza Messaggio
    Un po' di depressione settimanale...

    Giustamente un'azienda non può valere solo quello che sarà (se guardo il p/e di Tesla il prossimo stabilimento dovrebbe essere grande come il belgio), ma anche quello che è. E Saras di roba in pancia ne ha ben più di 1 euro ad azione.

    Oggi aspetto l'apertura del Nasdaq e se tutto va come deve riverso ancora qualcosa qui
    Purtroppo il mercato si è innamorato solo delle rinnovabili.....piene di debito,fatturato da centinaia di milioni..capitalizzazioni miliardarie.....e qui vengono a shortare...valli a capire

Accedi