ISP Vol. 3.0🤞 - Pagina 169
Moody’s avverte governo Meloni agitando minaccia rating ‘junk’. ‘Senza riforme il downgrade ci sarà’
Moody's non indora la pillola: in assenza di attuazione delle riforme da parte del governo Meloni, l'agenzia taglierebbe il rating dell'Italia. Il monito-m
Mps nei guai, Bce agita spettro burden sharing. Aumento capitale rischia di andare a Monte, Tesoro chiama UniCredit e le altre
E ora per Mps torna anche l'incubo burden sharing, proprio quello che il Tesoro ha cercato di tenere lontano il più possibile dalla banca senese. Mp
Twitter vola in borsa (+22%) dopo la decisione di Musk di proseguire con l’acquisizione
Elon Musk, ceo di Tesla e l?uomo più ricco del mondo ancora un?altra volta ha sorpreso i mercati. Martedì il patron di Tesla ha cambiato idea ancora e ha annunciato di voler proseguire con l?acquisto di Twitter al prezzo precedentemente concordato a 54,20 dollari per azione.  La social media platform ha rilasciato una dichiarazione in
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1681

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    283
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    95 Post(s)
    Potenza rep
    185685
    Citazione Originariamente Scritto da rocki12 Visualizza Messaggio
    Le vendite di oggi a Piazza Affari si sono concentrate particolarmente sui titoli bancari, con una raffica di sospensioni al ribasso che hanno riguardato tutti gli istituti, da Bper a Bpm, fino a Unicredit e Intesa Sanpaolo. Il motivo è semplice: i bilanci delle banche carichi di titoli di Stato italiani i cui prezzi sono inversamente correlati ai tassi di interesse. Quanto più salgono i rendimenti tanto più i vecchi titoli vengono venduti perché saranno sostituiti da altri che rendono di più. Le banche hanno diversi modi di appostarli in bilancio, o "disponibili per la vendita" o "in portafoglio fino alla scadenza". In questo secondo caso le perdite in conto capitale non ci saranno perché alla scadenza i titoli verranno rimborsati al loro valore di emissione; ma nel frattempo il mercato stima comunque quanto rischio Italia c'è in bilancio e le perdite potenziali.

    Le banche però dovrebbero trovare un risvolto positivo dall'aumento dei tassi di interesse, perché questa voce fa aumentare il margine di interesse, cioé la forbice tra il costo della raccolta di una banca e la remunerazione dei suoi impieghi. Venendo da una stagione di tassi negativi, con margine di interesse ridotto ai minimi termini, il passaggio in territorio positivo farà sicuramente aumentare gli utili delle banche, sempre che l'economia resti nel suo sentiero di crescita. Se però il rialzo tassi operato dalla Bce sarà tale da soffocare la ripresa dell'economia magari finendo anche in recessione - fatto che finora non è previsto - allora anche gli impieghi delle banche subiranno un contraccolpo e non si possono poi escludere fallimenti di aziende che non rimborsano più i prestiti alimentando le sofferenze bancarie.

    Se alla Bce tornano i falchi FRANCESCO MANACORDA
    05:31


    Dunque si sta passando velocemente da una situazione in cui le banche dovevano essere avvantaggiate dalla ripresa economica e dall'aumento del costo del denaro, ad una in cui l'effetto negativo dell'aumento dello spread in prospettiva è preponderante poiché alla lunga ammazza anche la ripresa. Tutto ciò perché la signora Lagarde, nella sua ultima uscita di giovedì, ha dimenticato di dire parole forti a difesa degli spread dei paesi periferici come l'Italia. E il mercato ha cominciato a scommetterle contro, con Piazza Affari vaso di coccio in quanto listino con il maggior peso dei titoli bancari in Europa.
    flawless.

  2. #1682
    L'avatar di momoto
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    4,198
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1691 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Semeyaza@ Visualizza Messaggio
    A me ricorda molto il periodo marzo 2020. Quando sembrava che il mondo stesse per finire.
    O quella della crisi greca. O dei mutui subprime.

    Col senno di poi si sono rivelate tutte occasioni ghiottissime per gain sostanziosi.
    concordo. i miei gain migliori li ho fatti con i ribassi. Forse questa settimana mi butto con un quasi all-in e poi aspetto 1 annetto turandomi il naso.
    Sono indeciso ISP o Stella.

  3. #1683
    L'avatar di Anny1
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    6,756
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    4242 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da momoto Visualizza Messaggio
    concordo. i miei gain migliori li ho fatti con i ribassi. Forse questa settimana mi butto con un quasi all-in e poi aspetto 1 annetto turandomi il naso.
    Sono indeciso ISP o Stella.
    ISP o Stella?
    Bella domanda... sono le mie "preferite" :-)
    In questo momento forse ho una leggere preferenza per Isp.
    Ciao Momo...

  4. #1684
    L'avatar di Tristia71
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    984
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    523 Post(s)
    Potenza rep
    38246356
    Citazione Originariamente Scritto da Anny1 Visualizza Messaggio
    No per favore 1,63...
    Se va sotto 1,68 per fine mese mi va un certificate sotto barriera
    Speriamo di no ;-)
    Io mi diverto a disegnare righette... poi domani Putin vede la Madonna e diventa ghandiano convinto, e le righette vanno a farsi benedire

    Citazione Originariamente Scritto da Tiger The Great Visualizza Messaggio
    Praticamente hai scritto che sale o che scende.
    No... ho scritto che negli ultimi tempi era rimasta all'interno di un canale discendente: quando ne esce (e apparentemente ne è uscita), il target è dato dall'ampiezza del canale, riportata nel punto in cui viene bucato.
    Quindi, per dirla con le tue parole, ho detto che se sale, sale di un tot, e se scende scende di un tot.

  5. #1685

    Data Registrazione
    Sep 2021
    Messaggi
    285
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    135 Post(s)
    Potenza rep
    13756542
    Citazione Originariamente Scritto da Verde Visualizza Messaggio
    Dubito che un azienda o un privato vadano in difficolta per 1 punto di aumento dei tassi.
    Sono in difficolta per l'inflazione,per la speculazione che ormai regna sovrana.
    L'inflazione si alza perche la domanda e piu forte dell'offerta.
    Devono definire un tetto per il gas e per il petrolio,definire dei tetti di prezzo massimo per tutto.
    Prezzo triplicato della carta,del grano,dei fertilizzanti,navi ferme in mare aperto ad aspettare che il prezzo lieviti verso l'alto.
    I CREDITI INAGIBILI CI SONO PER L'INFLAZIONE E LA SPECULAZIONE.
    Resto convinto che l'UE e la Bce devono intervenire e tagliare l'acquisto delle emissioni degli stati ora e assurdo.
    Ciao,certo somma anche l'inflazione.È che ogni tanto mi viene in mente quello che ha detto Powel che sono pronti a far scendere il mercato come negli anni 80...ma tra il dire e il fare..di moneta stampata ve n'è ancora molta in giro...ovvio che non me lo auguro certo.Anch'io sono dentro in isp e non spero certo che scenda,ma che il titolo diventi più appetibile sul mercato .Penso che di questi pensieri ne posterò altri se quest'ultimi serviranno per elucubrazioni "comuni" nel forum, sempre premesso che siano degne di nota per qualcuno.Non mi offendo se non dovessero trovar riscontro sereni.Intanto ti ringrazio per i tuoi di pensieri.
    Grazie
    Ciao
    Ultima modifica di Lu.Co; 11-06-22 alle 23:22

  6. #1686

    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    23,043
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    2846 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    x i bancari il vero rischio e lo spreadd, se si dovesse dirigere a 400, isp la si raccoglie sotto 1 euro, x la borsa americana il vero supporto x il nasdaq sta a 8163. o no

  7. #1687

    Data Registrazione
    Dec 2000
    Messaggi
    5,447
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    3074 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da dimm Visualizza Messaggio
    x i bancari il vero rischio e lo spreadd, se si dovesse dirigere a 400, isp la si raccoglie sotto 1 euro, x la borsa americana il vero supporto x il nasdaq sta a 8163. o no
    Ti supplico, mettilo il punto interrogativo alla fine di quel "o no". E' una domanda? Allora metti il "?" alla fine, ti prego.

  8. #1688

    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    23,043
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    2846 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da ik8vwa Visualizza Messaggio
    Ti supplico, mettilo il punto interrogativo alla fine di quel "o no". E' una domanda? Allora metti il "?" alla fine, ti prego.
    x me.

  9. #1689

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    3,284
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1620 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da momoto Visualizza Messaggio
    concordo. i miei gain migliori li ho fatti con i ribassi. Forse questa settimana mi butto con un quasi all-in e poi aspetto 1 annetto turandomi il naso.
    Sono indeciso ISP o Stella.
    Guarda stellantis é un'ottima azienda.. La vorrei nel mio partafoglio per far cassetto... Vediamo come si mettono le cose e un po' di azioni le prendo. Permettimi di consigliarti anche bff... Ha un ottimo beta e solidita finanziaria... Pochi volumi. Però...
    Ultima modifica di rocki12; 12-06-22 alle 12:33

  10. #1690

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    3,284
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1620 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ik8vwa Visualizza Messaggio
    Ti supplico, mettilo il punto interrogativo alla fine di quel "o no". E' una domanda? Allora metti il "?" alla fine, ti prego.
    Se lo spreed arrivasse a 250 la Bce interverrebbe come già riportato nell'articolo che ho postato l'altro ieri... Vivi sereno...

Accedi