A spasso col CANE (11) - Pagina 102
Crisi nera di Enel a Piazza Affari ed ENI mette freccia sorpasso come peso massimo del Ftse Mib. In agguato anche altri due titoli
Ennesima giornata difficile in Borsa per Enel. La maggiore utility italiana è precipitata oggi ai minimi a 5 anni e mezzo toccando un minimo intraday a 4,15 euro, con un calo giornaliero vicino al 4% per poi andare a chiudere a 4,17 euro (-3,51%). Da inizio anno ENEL segna un tonfo di quasi il 41
Mps: doppio alert aumento capitale-burden sharing, si lancia SOS anche agli hedge fund. Banco BPM: ‘Mai nel nostro radar’
Aumento di capitale Mps sempre più incerto, ora si apprende che l'operazione di ricapitalizzazione da 2,5 miliardi che dovrebbe salvare la banca pot
Febbre tassi BTP e spread: ma la Bce? L’Italia che spaventa, tra sogno mutualizzazione debito e incubo ristrutturazione
L?incubo spread BTP-Bund costringerà la Bce a tornare sui suoi passi e a sfornare uno strumento magari più convincente di quello che ha sfornato alla fine di luglio? E? la domanda che si pone Bloomberg, nell?analizzare la possibilità che la banca centrale europea lanci un nuovo bazooka WhateverItTakes per far rientrare il rischio di una
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1011
    L'avatar di rokka
    Data Registrazione
    May 2000
    Messaggi
    17,482
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    5540 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Citazione Originariamente Scritto da TickTac Visualizza Messaggio
    A 10,5€ non può andarci?
    E' andata anche a 5,75 no? Quindi, può tranquillamente andare anche a 10,5
    Dipende da cosa capita ...
    Pur magari essendo giovane e in buona salute, potresti non arrivare a lunedì. Dipende da cosa capita ...
    Non abbiamo la palla di vetro

  2. #1012
    L'avatar di baioccorosce
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,084
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    292 Post(s)
    Potenza rep
    28583014
    Citazione Originariamente Scritto da TickTac Visualizza Messaggio
    A 10,5€ non può andarci?
    Manda un messaggio privato a dimm, lui è esperto in previsioni ultraribassiste su Eni. Comunque oggi ,a parte le battute, giornata abbastanza tosta. Io ero uscito poco sopra i 14 con un gain modesto , ma poi ho ripreso gli acquisti a step forse troppo presto e comunque ora PMC 14 ma con quantitativo modesto, pronto a entrare deciso in area 13/ 13,50 nei prossimi giorni, se ci arriva ovviamente.

  3. #1013

    Data Registrazione
    Apr 2022
    Messaggi
    64
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    40 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da rokka Visualizza Messaggio
    E' andata anche a 5,75 no? Quindi, può tranquillamente andare anche a 10,5
    Dipende da cosa capita ...
    Pur magari essendo giovane e in buona salute, potresti non arrivare a lunedì. Dipende da cosa capita ...
    Non abbiamo la palla di vetro
    Grazie gentilissimo come sempre, io ho paura che Draghi ci metta del suo per farla crollare a quei valori con i famosi extra profitti.

  4. #1014
    L'avatar di rokka
    Data Registrazione
    May 2000
    Messaggi
    17,482
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    5540 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Citazione Originariamente Scritto da TickTac Visualizza Messaggio
    Grazie gentilissimo come sempre, io ho paura che Draghi ci metta del suo per farla crollare a quei valori con i famosi extra profitti.
    Non credo quella possa essere una ragione per portarla a quel livello. Ci vorrebbe qualche decisione draconiana che i vari comunisti con il rolex fanno per populismo ma tra il dire e il fare ci sta di mezzo il mare perchè ci sono rilievi costituzionali e non sulla questione di come sarebbe ammissibile, gestibile e applicabile la tassazione degli extraprofitti.
    Ma altre possibili ragioni per portarla a 10,5 ce ne sono possono anche essere

  5. #1015
    L'avatar di martina@tobagi
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    5,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    743 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Viperino Visualizza Messaggio
    Ciao Martina,
    ricordo nei tuoi interventi dei giorni passati un ottimo spunto sui 14.30 circa dove dicesti che probabilmente era finita la salita.
    Non ho trovato corrispondenza nella tua operatività, credevo che avresti venduto o almeno non incrementato sulla discesa, o almeno non con un timeframe così ridotto tra un ingresso e l'altro. Probabilmente alla lunga avrai comunque ragione.
    Nervi saldi sempre, in generale penso anche io che il titolo sia long.
    MARTEDÎ 19\04 HO PERSO L'INGRESSO ALL'APERTURA A 14,2 E NON HO CAVALCATO L'ALLUNGO FINO A 14,43,POI SULLA DISCESA HO PRESO IL PRIMO LOTTO A 14,342 PERCHÈ AVEVO NOTATO ANCORA FORZA DEL TITOLO E CREDEVO CHE SAREBBE PASSATA ALL'ATTACO DEL 14,5 POICHÈ IL MASSIMO TOCCATO ,SUL PRECEDENTE ALLUNGO ERA STATO 14,85.
    POI DA MERCOLEDÎ MATTINA HO NOTATO LA DEBOLEZZA COME SEGNALATO SUL FORUM...HO INIZIATO IL TAPPETINO IN CONSEGUENZA DELLA TRIMESTRALE DEL 29\04...MA COME SAPPIAMO SONO TRE GIORNI CHE ENI SCENDE ED OGGI CIRCA 40 CENTESIMI DALLA CHIUSURA DI IERI.
    LA MIA STRATEGIA È COMRPARE LOTTI SIA PER CASSETTARE CHE PER MEDIARE QUELLI PIÙ ALTTI.
    ESEMPIO IL LOTTO 13,55 MEDIA IL 14,342 ...COME VADO IN GAIN VENDO E RIACQUISTO IL LOTTO PIÙ IN BASSO.
    MENTRE IL LOTTO 13,65 LO VENDO DA 13,9 A SALIRE PER PORTARE IL GAIN A CASA.
    SE DOVESSE CONTINAURE LA DISCESA ANCHE LA SETTIMANA PROSSIMA FINO A 13...12,5..12...PRENDO IL DIVIDENDO 0,43 E ATTENDO LA RISALITA...SOPRA I 14...FORSE MESI...PAZIENZA.
    NELLA PEGGIORE DELLE IPOTESI...DOVESSERO CROLLARE LE BORSE PER EVENTI O NOTIZIE IMPREVEDIBILI SONO TRANQUILLA PERCHÈ ,AD OGGI,HO INVESTITO SOLO IL 30% DEL MIO CAPITALE.
    IL RESTANTE 70% LO TERRÒ COME LIQUIDITÀ FINO ALMENO AL 2023 (ELEZIONI POLITICHE ITALIA) OVVIAMENTE LO USERÒ SOLO PER OPERAZIONI INTRADAY E RIGOROSO STOP LOSS


    Citazione Originariamente Scritto da flachi10 Visualizza Messaggio
    cara Marti, dopo aver visto 18k pezzi pmc 13.58 finire quasi a 5.5 non mi spaventa piu' niente...
    IDEM...SIAMO STATI FORTI PSICOLOGICAMENTE...ANCHE SE A MARZO 2020 CON ENI SOTTO I 6 NON DORMIVO BENE

    Citazione Originariamente Scritto da Undici tick Visualizza Messaggio
    ti ho fatto compagnia a 13.55...messo l'uscita da 13.71 in su se recupera

    pericolo per il 13.47 il trentone
    di certo sull'orario e' abbastanza buono come grafico...sul giornaliero pero' e' roba da lasciarci le mutande (spero segua la via piu' facile )
    DOMENICO DOBBIAMO ATTENDERE E SPERARE CHE L'AMERICA PASSA IN POSITIVO E L'ITALIA RECUPERA 200 PUNTI CON ENI ALMENO A 13,75

    Citazione Originariamente Scritto da rokka Visualizza Messaggio
    Il DVD è ancora talmente "lontano" che potrebbe tranquillamente andare a cercare i 12,8 - 13 euro in scia a chissà qualche ferale notizia geopolitica oggi non prevedibile per poi tranquillamente tornare in area 14,5 - 14,8 per lo stacco ...
    ESATTAMENTE ROKKA FORSE LA TRIMESTRALE DEL 29\04 POTREBBE RIPORTARE ENI A 14 SE SARÀ SOPRA LE ATTESE MA SOPRATTUTTO APPREZZATA DAL MERCATO.

  6. #1016
    L'avatar di martina@tobagi
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    5,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    743 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da baioccorosce Visualizza Messaggio
    Manda un messaggio privato a dimm, lui è esperto in previsioni ultraribassiste su Eni. Comunque oggi ,a parte le battute, giornata abbastanza tosta. Io ero uscito poco sopra i 14 con un gain modesto , ma poi ho ripreso gli acquisti a step forse troppo presto e comunque ora PMC 14 ma con quantitativo modesto, pronto a entrare deciso in area 13/ 13,50 nei prossimi giorni, se ci arriva ovviamente.
    DIVERSI UTENTI ATTENDONO AREA 13-13,5 PER ENTRARE ALLA GRANDE MA NESSUNO PUÒ GARANTIRCI CHE NON SI SCENDA SOTTO I 13 E SI VA RITESTARE I 12,3 DI MARZO.

  7. #1017
    L'avatar di martina@tobagi
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    5,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    743 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Hanno atteso la Pasqua (in serenità e pace tranne Russia e Ucraina) ed ora iniziano tutti a comunicare previsioni allarmanti

    Visco (Bankitalia): enormi impatti negativi su economia mondiale da conflitto Ucraina
    22/04/2022 14:37 di Daniela La Cava

    "Gli eventi scioccanti in Ucraina stanno avendo enormi impatti negativi sull'economia mondiale, che aveva appena ha iniziato a riprendersi dagli sconvolgimenti della pandemia di Covid-19", ha sottolineato Ignazio Visco, governatore della Banca d'Italia, nel corso del suo intervento al 105esimo 'Meeting of the Development Committee' della Banca Mondiale e del Fondo monetario internazionale in corso a Washington.
    "Ci vorrà tempo per valutare l'umano della guerra, costo morale ed economico del conflitto - ha aggiunto-. Il documento preparatorio per il meeting conferma i nostri timori, presentando valutazioni aggiornate dell'impatto economico e sociale nell'immediato, dei differenti effetti a medio e lungo termine, e i rischi per i poveri e i più vulnerabili".

  8. #1018

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    3,102
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    920 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da martina@tobagi Visualizza Messaggio
    DIVERSI UTENTI ATTENDONO AREA 13-13,5 PER ENTRARE ALLA GRANDE MA NESSUNO PUÒ GARANTIRCI CHE NON SI SCENDA SOTTO I 13 E SI VA RITESTARE I 12,3 DI MARZO.
    con la trimestrale e dividendo a breve? una cosa del genere richiede una news seria e incisiva sugli extraprofitti secondo me.

  9. #1019
    L'avatar di baioccorosce
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,084
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    292 Post(s)
    Potenza rep
    28583014
    Citazione Originariamente Scritto da martina@tobagi Visualizza Messaggio
    Hanno atteso la Pasqua (in serenità e pace tranne Russia e Ucraina) ed ora iniziano tutti a comunicare previsioni allarmanti

    Visco (Bankitalia): enormi impatti negativi su economia mondiale da conflitto Ucraina
    22/04/2022 14:37 di Daniela La Cava

    "Gli eventi scioccanti in Ucraina stanno avendo enormi impatti negativi sull'economia mondiale, che aveva appena ha iniziato a riprendersi dagli sconvolgimenti della pandemia di Covid-19", ha sottolineato Ignazio Visco, governatore della Banca d'Italia, nel corso del suo intervento al 105esimo 'Meeting of the Development Committee' della Banca Mondiale e del Fondo monetario internazionale in corso a Washington.
    "Ci vorrà tempo per valutare l'umano della guerra, costo morale ed economico del conflitto - ha aggiunto-. Il documento preparatorio per il meeting conferma i nostri timori, presentando valutazioni aggiornate dell'impatto economico e sociale nell'immediato, dei differenti effetti a medio e lungo termine, e i rischi per i poveri e i più vulnerabili".
    E il solito copione che noi anziani frequentatori della bisc emh borsa conosciamo bene: nei giorni in cui si scende decisi escono fuori le notizie macroeconomiche più negative e pessimiste che fino al giorno prima qualsiasi persona dotata di buon senso poteva intuire già, vista la tragica situazione bellica in corso, poi, tra qualche giorno, si i tornerà a salire ( almeno si spera) e le notizie negative verranno ignorate o messe in secondo piano, così La giostra continua con un altro giro ...

  10. #1020
    L'avatar di baioccorosce
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,084
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    292 Post(s)
    Potenza rep
    28583014
    Citazione Originariamente Scritto da martina@tobagi Visualizza Messaggio
    DIVERSI UTENTI ATTENDONO AREA 13-13,5 PER ENTRARE ALLA GRANDE MA NESSUNO PUÒ GARANTIRCI CHE NON SI SCENDA SOTTO I 13 E SI VA RITESTARE I 12,3 DI MARZO.
    Ciao Martina, ovviamente quando dico di entrare deciso in area 13 /13,5 intendo sempre cum grano Salis, quindi valutando sempre tutto il contesto generale del momento, ovvio che potrebbe scendere anche sotto i 13 anche se lo ritengo molto improbabile in vista dei dati del 29 aprile e del dividendo di maggio

Accedi