TIM per esser salvata va realmente PRIVATIZZATA - Pagina 22
Hacker in azione, attacco a crypto.com e furto di Ether per 15 mln $. Ecco cosa è successo
Il tema della sicurezza continua a tormentare il mondo cripto. A turno realtà quali Coinbase, Binance e Kraken hanno avuto a che fare con disservizi e interruzioni delle loro piattaforme …
Fed sotto assedio su inflazione, Bill Ackman: ‘adotti una strategia shock and awe’. Dimon (JP Morgan): necessari fino a sette rialzi dei tassi
La Fed deve ricorrere alla strategia ‘shock and awe’, ovvero deve ‘scioccare e terrorizzare’ i mercati finanziari al fine di “ripristinare la propria credibilità”,chiedendosi se davvero quattro strette monetarie, nel …
Imprese, in Italia cybersicurity e stop attività percepiti come rischi principali nel 2022
In Italia, i rischi Informatici e l'Interruzione di attività si posizionano, per il secondo anno consecutivo, al primo e al secondo posto nella classifica dei primi 10 rischi. Le Catastrofi naturali …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #211

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    10,929
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1069 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Ci andranno , inevitabilmente .Il modello di business domestico che funziona e' quello di FW. , molti commerciali e personale diretto tecnico e non , controllato -
    E' l esempio corretto perche' e ' l unica azienda paragonabile come competenze e servizi a valore aggiunto sulle reti fisse . Il resto e' zuffa sul mercato povero e senza competenze specifiche, che non s' inventano dalla sera alla mattina con nuove offerte commerciali al ribasso . E' un dramma occupazionale stile Alitalia e bancario , e prima o poi, i nodi vengono al pettine

  2. #212
    L'avatar di lamotta12
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,292
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1076 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da mcmurphy Visualizza Messaggio
    no, vabbe'... ma siamo alle comiche... per chi ha la memoria corta...
    ce l'avevamo finalmente levato dai [email protected] e adesso ritornerebbe in pompa magna??

    Questo sembra piu aggressivo di Gubitosi , pero anche lui chiarezza zero ...doveva specificare che a Waterloo Napoleone si era mosso bene aveva un esercito minimo rispetto agli altri se non avesse piovuto e il fango non avesse impantanato i suoi cannoni trainati dai cavalli e se un suo generale fosse riuscito ad impedire che i prussiani gli arrivassero alle spalle quando stava quasi vincendo avrebbe vinto lui e non Wellington...diciamo che per come ha raccontato la battaglia nel video non mi convince proprio poi magari manca un pezzo di video dove chiarisce meglio...

  3. #213
    L'avatar di mcmurphy
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    3,354
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da lamotta12 Visualizza Messaggio
    Questo sembra piu aggressivo di Gubitosi , pero anche lui chiarezza zero ...doveva specificare che a Waterloo Napoleone si era mosso bene aveva un esercito minimo rispetto agli altri se non avesse piovuto e il fango non avesse impantanato i suoi cannoni trainati dai cavalli e se un suo generale fosse riuscito ad impedire che i prussiani gli arrivassero alle spalle quando stava quasi vincendo avrebbe vinto lui e non Wellington...diciamo che per come ha raccontato la battaglia nel video non mi convince proprio poi magari manca un pezzo di video dove chiarisce meglio...
    ehhhmm... guarda che Waterloo e' stata la disfatta di Napoleone

    dove eri 13 anni fa? e' stato uno dei video piu' virali dell'anno
    e poi cosa c'e' da chiarire... ma ti sembra il discorso (sia in termini dialettici che di contenuto) di un manager che dovrebbe condurre una societa' da miliardi di fatturato?
    ma neanche al banchetto del mercato

  4. #214
    L'avatar di quorthon
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    2,070
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    144 Post(s)
    Potenza rep
    30776487
    Citazione Originariamente Scritto da lamotta12 Visualizza Messaggio
    Questo sembra piu aggressivo di Gubitosi , pero anche lui chiarezza zero ...doveva specificare che a Waterloo Napoleone si era mosso bene aveva un esercito minimo rispetto agli altri se non avesse piovuto e il fango non avesse impantanato i suoi cannoni trainati dai cavalli e se un suo generale fosse riuscito ad impedire che i prussiani gli arrivassero alle spalle quando stava quasi vincendo avrebbe vinto lui e non Wellington...diciamo che per come ha raccontato la battaglia nel video non mi convince proprio poi magari manca un pezzo di video dove chiarisce meglio...
    Spero tu sia ironico...in caso contrario hai necessità di un TSO urgente

  5. #215

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    10,929
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1069 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da mcmurphy Visualizza Messaggio
    ehhhmm... guarda che Waterloo e' stata la disfatta di Napoleone

    dove eri 13 anni fa? e' stato uno dei video piu' virali dell'anno
    e poi cosa c'e' da chiarire... ma ti sembra il discorso (sia in termini dialettici che di contenuto) di un manager che dovrebbe condurre una societa' da miliardi di fatturato?
    ma neanche al banchetto del mercato
    Era un semplice e scarso venditore d'assalto , evidentemente invece bravissimo a coltivare contatti interni ni una azienda che allora considerava (oggi non saprei) i venditori come soggetti di costo variabile.

    L'opposto del mondo commerciale di Berlusconi, dove il venditore invece era considerato la risorsa , in quanto portatore di clienti e quindi di fatturato. Questo al netto della diversa qualita' tra

    commerciali di telefonia e venditori di pubblicita' , insomma come tra serie A e serie c .

  6. #216
    L'avatar di keep calm 86
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    2,478
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1393 Post(s)
    Potenza rep
    17603966
    Citazione Originariamente Scritto da crix73 Visualizza Messaggio
    Stanotte ho avuto un illuminazione....su come recuperare i 2 piccioli su TIM

    il piano si articola su 3 fasi:

    1- attendere data IPO STARLINK di Elon Musk

    2- Vendere a qualsiasi prezzo tradi TIM il giorno prima dell'IPO

    3. Comprare Starlink con incasso della vendita e aspettare qualche anno....

    ..d'altronde Starlink con la cifra che NOI investiamo per cablare 50 milioni di vecchi riesce a Connettere 7 miliardi di persone ovunque siano e a realizzare la guida autonoma di fatto non possibile con i satelliti che orbitano troppo alti come quelli di Eutelsat.....CHE DITE ???
    La data e i dettagli dell ipo ???

  7. #217

    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    349
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    75 Post(s)
    Potenza rep
    7811391
    Citazione Originariamente Scritto da calimba Visualizza Messaggio
    Economia e Finanza
    Dubitosi
    L'ad Tim sta trattando una buonuscita da 10 milioni. Per prendere il suo posto una ridda di candidati: dal più noto, Fabrizio Palermo, ex numero uno di Cdp, ai manager tlc Pietro Labriola, Luca Luciani, Salvatore Mastronardi e Stefano Azzi.
    9 Novembre 2021 11:23
    Giovanna Predoni
    Hummingbird


    Chi prenderà il posto di Luigi Gubitosi alla guida di Tim? In attesa del cda straordinario di giovedì 11 novembre, convocato su richiesta di Vivendi, ovvero l’azionista di maggioranza relativa con il 23 per cento del capitale, il totonomi impazza, nelle solite modalità rituali che prevedono il gioco a bruciare possibili candidature e a tenerne coperte altre. Di solito quelle che hanno buone possibilità di risultare vincenti.


    Pietro Labriola e Luca Luciani tra i probabili successori dell’attuale ad
    Il nome fatto circolare in queste settimane è quello di Fabrizio Palermo, ex ad di Cdp, che dopo la fine della sua esperienza in via Goito sta cercando di ricollocarsi. I francesi però sanno bene che Palazzo Chigi non gradirebbe. E allora si tengono in serbo altre carte. La più accreditata è quella di Pietro Labriola, barese, classe 1967, dal 2019 alla testa di Tim in Brasile, con in precedenza numerose esperienze nel mondo delle tlc. Altro candidato forte una vecchia conoscenza della rete, quel Luca Luciani protagonista nel 2008 di una storica gaffe in cui durante una convention incitava i venditori di Tim a comportarsi come Napoleone a Waterloo, a suo dire il capolavoro del Bonaparte. Dopo quella topica Luciani andò a guidare le attività Telecom in Brasile con buoni risultati. Uscito dal gruppo telefonico, Luciani è diventato managing director della società di consulenza Value Partners. Altri nomi che circolano, ma accreditati di minori chanche, quello di Salvatore Mastronardi, consulente dei cinesi di Huawei, e di Stefano Azzi, che ha lavorato in Tim per nove anni, e che proprio Gubitosi silurò quando era Chief Consumer Office. Intanto si affilano le armi in vista del cda straordinario che, salvo sorprese dell’ultima ora, dovrebbe segnare la fine della gestione Gubitosi. Il manager ha provato a resistere, prima aprendo sullo scorporo della rete, poi facendo presente che è ancora sul tavolo la questione del cloud nazionale che è uno dei progetti qualificanti del governo.

    Gubitosi tratta buonuscita da 10 milioni più manleva
    Ma non c’è stato niente da fare, anche perché i francesi sono sembrati irremovibili e a nulla è valso far balenare la possibilità che sia un loro uomo, ovvero Arnaud de Puyfontaine, braccio destro di Vincent Bolloré, ad assumere la presidenza di Tim. Così il manager napoletano ha deciso di trattare al meglio la sua buonuscita: la richiesta è di 10 milioni di euro più una manleva. Gli avvocati sono al lavoro per chiudere la partita entro giovedì. Una partita che Palazzo Chigi, in particolare il super consulente Francesco Giavazzi, segue con molta attenzione. Pur essendo privata, quindi spettando ai soci la nomina del nuovo ad, Tim è strategica e su di essa il governo ha diritto di golden power in caso di decisioni che si rivelassero dannose per l’interesse nazionale. Da Parigi avevano da tempo preso in considerazione la sostituzione di Gubitosi, e a nulla sono valse le ultime performance del titolo che avevano parzialmente risollevato una capitalizzazione che era scesa sotto i 7 miliardi di euro. A nulla sono valse poi le tardive aperture dell’ad di Tim sulla rete unica, interpretate Oltralpe come un tentativo di ingraziarsi il governo, e la ripresa delle voci di un interessamento dei sondi al dossier. L’aver fatto circolare il nome di Kkr, già azionista al 38 per cento di FiberCop, la società che gestisce la rete secondaria, come interessato ad aumentare la sua quota ha ulteriormente irritato Vivendi che infatti ha subito dichiarato di non sapere assolutamente nulla delle presunte mosse del fondo americano.


    Nielsen Digital Measurement Privacy Policy
    10 MLN di buona uscita? Ma scusate, è diventato ad che TIM era + di 0,5 e da allora si è perso + del 30% del valore; immagino che lo stipendio glielo abbiano regolarmente pagato (e immagino che non sia come il mio), perchè parlano di buona uscita? SE ritengono che non sia più appropriato non possono revocarlo e basta? Poi se lui ritiene sia stato ingiustamente revocato e che gli sia dovuta una buona uscita la causa la farà lui.

  8. #218
    L'avatar di hidalgo
    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    4,053
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    559 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da lamotta12 Visualizza Messaggio
    Questo sembra piu aggressivo di Gubitosi , pero anche lui chiarezza zero ...doveva specificare che a Waterloo Napoleone si era mosso bene aveva un esercito minimo rispetto agli altri se non avesse piovuto e il fango non avesse impantanato i suoi cannoni trainati dai cavalli e se un suo generale fosse riuscito ad impedire che i prussiani gli arrivassero alle spalle quando stava quasi vincendo avrebbe vinto lui e non Wellington...diciamo che per come ha raccontato la battaglia nel video non mi convince proprio poi magari manca un pezzo di video dove chiarisce meglio...
    Lapsus freudiano ?Forse già sapeva come era messa ...

  9. #219

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    348
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    187 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Tim: piano dettagliato su valorizzazione degli asset e dossier rete in cda - FOCUS
    Assogestioni al momento neutrale, Vivendi monitora


    (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 9 nov - Dossier rete e
    piano dettagliato sulla valorizzazione degli asset di Tim,
    come ad esempio Noovle, la societa' del cloud. E' questo,
    secondo quanto si apprende, il contenuto che Luigi Gubitosi,
    a.d. di Tim, portera' al consiglio di amministrazione
    straordinario di giovedi' prossimo, richiesto da due
    consiglieri di Vivendi e tre indipendenti per avere chiarezza
    sulla strategia aziendale e la riorganizzazione annunciata.
    Fonti vicine a Vivendi, primo socio di Tim, avevano sottolineato subito dopo l'ultimo board per l'approvazione
    dei conti del terzo trimestre, la delusione per i numeri
    presentati in consiglio. Numeri sui quali, quindi,
    probabilmente si tornera' anche nella riunione di dopodomani.
    Vivendi, infatti, al momento monitora la situazione in
    seguito al recente profit warning mentre i consiglieri di Assogestioni, secondo quanto apprende Radiocor da alcune
    fonti vicine al dossier, hanno al momento una posizione
    neutrale, aspettando approfondimenti e chiarimenti. Di rete
    si parlera' anche in attesa della decisione dell'Antitrust
    europeo che dovrebbe dare un via libera sostanziale
    all'operazione Open Fiber per cui Cdp salira' al 60% della
    societa' della fibra e Macquarie entrera' con il 40% al posto
    di Enel. Un'operazione nata sotto l'egida dello scorso
    governo che avrebbe dovuto essere propedeutica alla nascita
    della rete unica, con la combinazione degli asset di Tim e
    Open Fiber. La decisione della Ue arrivera' in un contesto in
    cui indiscrezioni parlano della disponibilita' del management
    Tim a cedere il controllo nel caso della creazione di una
    newco della rete, ma del memorandum tra Tim e Cdp, come
    sottolineato ieri dai sindacati che hanno chiesto un incontro urgente col ministro Giorgetti, "non vi e' piu' nessuna traccia".
    Sim
    (RADIOCOR) 09-11-21 19:13:18 (0653)INF 5 NNNN

    -

  10. #220
    L'avatar di lamotta12
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3,292
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1076 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da quorthon Visualizza Messaggio
    Spero tu sia ironico...in caso contrario hai necessità di un TSO urgente
    Cosa avrei detto di cosi assurdo da meritarmi un trattamento sanitario obbligatorio...sono veramente curioso di sentire la sua motivazione...comunque dal tso si puo uscire dopo alcuni giorni se uno è ****** è leggermente piu complicato... o mi scusi mi hanno coperto l'aggettivo...

Accedi