A spasso col CANE (8) - Pagina 84
Certificate Journal Day: voce agli esperti sul 2022, tra scenari di mercato e strumenti da preferire
Appuntamento giovedì 20 gennaio alle ore 10.30 con il Certificate Journal Day “L’anno che verrà”. Un format inedito curato dal Certificate Journal, il prodotto editoriale interamente dedicato al mondo dei …
E? crisi per TIM in Borsa, -10% in tre sedute. Ecco cosa preoccupa gli investitori
Anche oggi brutta performance a Piazza Affari per Tim, peggior titolo del Ftse Mib con un calo del 3,19 % a quota 0,4097 euro. Il mercato non ha apprezzato le …
BNP Paribas lancia i nuovi Premi Fissi Cash Collect su panieri settoriali di azioni italiane ed estere
BNP Paribas annuncia l?emissione di una nuova serie di certificati Premi Fissi Cash Collect su panieri di azioni con scadenza biennale. I nuovi strumenti offrono premi fissi trimestrali tra l?1,5% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #831

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,537
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1004 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Ezechiele25:17 Visualizza Messaggio
    Giustamente gli rispondono che il presidente dovrebbe incentivare la produzione nazionale, invece di sprecare tempo pregando il resto del modo per pompare di più. Tutti i politici l’hanno fatta fuori dal vasino e adesso fanno i capricci per non perdere la faccia.
    La Green economy richiede decenni per sostituire oil&gas, ma la gente vuole energia a basso prezzo oggi.
    I gretini hanno fatto molto baccano, ma sono solo pochi poppanti incapaci che credono di essere al mondo per grazia divina e non per benessere indotto dal petrolio.
    Sempre i soliti discorsi e nel frattempo il dormiglione scoreggione non ne fa mai una giusta.
    Sono strani, però, alcuni politici ambientalisti.
    Dovrebbero essere contenti, anzi fare i fuochi d'artificio, per l'aumento dei prezzi dei carburanti fossili. Cosa c'è di meglio per stroncare la domanda di fossili a vantaggio di ogni altra fonte?
    Poi, però, quando il prezzo aumenta sono contrariati e reagiscono nel modo tradizionale statale: calmieri e controlli amministrativi.

  2. #832
    L'avatar di aemme1
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    4,225
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1494 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Vittori Visualizza Messaggio

    Quindi se il prezzo medio del petrolio nel 2021 sarà 75 euro/bar, il dividendo automaticamente sarà 1 euro/azione ? O è solo un'ipotesi?
    è una ipotesi finché non la ratificano ma è probabile che sia così controllando lo storico dei div e considerando che il petrolio è rimasto abbondantemente sopra i 65 durante gli ultimi 6 mesi. Personalmente mi aspetto la soluzione più semplice ed indolore per eni (oltreche in linea con la sua nuova politica adottata per i dividendi): cioè che modificheranno la formula aggiungendo un ulteriore step per oil oltre i 65. Di quanto lo sanno soltanto i capoccioni di eni.

  3. #833

  4. #834

  5. #835

    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    1,489
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    482 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buongiorno lupo, saliremo oggi?

  6. #836
    L'avatar di Randall
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    707
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    68 Post(s)
    Potenza rep
    21881054
    Citazione Originariamente Scritto da Hitman14 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a te, l’ISIN lo avevo pubblicato qualche giorno fa, comunque è questo: XS1575019846. Emittente Citigroup. Dopo aver toccato quota 925-930, dove ho liquidato l’intera posizione in concomitanza con il “decollo” di Lufthansa sopra i 7€, venerdì Lufthansa ha chiuso appena al di sopra dei 6€. Ho riiniziato a ricostituire la posizione a 820. I dettagli di tutto li puoi vedere sul KID. Ad ogni modo, è un worst of su 4 titoli legati al turismo, barriera europea al 70% e memoria. Paga il 2% trimestrale, scadenza 2026, da febbraio 2022 può rimborsare anticipatamente con tutti i sottostanti pari o sopra lo strike. Ovviamente le cedole sono redditi diversi, quindi compensano eventuali minusvalenze.
    Personalmente, entrerei più qui che su ENI, ai livelli attuali di prezzo.

    Rettifico: inizio potenziale rimborso anticipato a Gennaio 2022.
    Grazie mille @Hitman14 , molto interessante!!
    Non ho intenzione di entrare in ENI, la seguo perchè sono già dentro, mio malgrado, a un PMC assurdo che ho già addirittura mediato..

  7. #837
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    12,218
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3156 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Il borseggiatore Visualizza Messaggio
    Buongiorno lupo, saliremo oggi?
    Buongiorno anche a te.
    Forse si, è probabile che si salga...

  8. #838

    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    29,194
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    2502 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    da mezzanotte siamo saliti di un $, ma e solo un effetto prostata xme. o no

  9. #839

    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    1,489
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    482 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buongiorno, ma la quotazione di eni R&R che ricadute avrà su chi detiene azioni eni? Ci sarà una attribuzione di azioni di R&R agli azionisti eni?

  10. #840
    L'avatar di prezzemolo
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    1,408
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Il borseggiatore Visualizza Messaggio
    Buongiorno, ma la quotazione di eni R&R che ricadute avrà su chi detiene azioni eni? Ci sarà una attribuzione di azioni di R&R agli azionisti eni?

    Ciao
    Ancora quattro ore e mezza e tutti sapremo

Accedi