STELLANTIS-CNHI-RACE notizie, dati, bilanci (e commenti relativi) - 6th - Pagina 19
Tim: Vivendi cerca alternativa a KKR mentre sindacati paventano nuovo caso Alitalia. Francesi aprono a spin off rete e controllo Stato
Vivendi, attualmente primo azionista di TIM con una quota del 24%, apre alla possibilità di cedere il controllo del gruppo allo Stato italiano, per sfornare un'alternativa alla manifestazione di interesse …
Omicron fa meno paura, Piazza Affari esulta. Settimana chiave per Unicredit e occhio a reazione Juventus in Borsa. Gli altri titoli da seguire oggi
Primi scorci della nuova settimana con intonazione decisamente positiva per Piazza Affari sulla scia di indicazioni confortanti circa il tasso di ospedalizzazione L’indice Ftse Mib segna +1,03% a quota 26.206 …
Questa è ora la città più costosa al mondo (‘grazie’ al Covid). Nessuna italiana tra le 10 città più care dove vivere
Cambiano le gerarchie tra le città più costose al mondo dove vivere e a balzare in testa a sorpresa è Tel Aviv, in Israele. E’ quanto emerge da un rapporto …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #181
    L'avatar di eusebio
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    19,595
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1276 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da industria Visualizza Messaggio
    da ansa.it

    Per disporre nel 2050 di un parco automobilistico mondiale totalmente decarbonizzato, ipotizzando una produzione annua invariata di 80 milioni di veicoli elettrici, serviranno circa 160 Gigafactory (fabbriche di batterie) come quella esistente nel Nevada, che si traducono in circa 30 in Europa e 3 in Italia. Considerando che la Gigafactory del Nevada ha creato 10.000 nuovi posti di lavoro, la produzione di batterie in Italia può creare oltre 30.000 nuovi possibilità occupazionali. È la stima di Renato Mazzoncini, professore del Politecnico di Milano e amministratore delegato di A2A, nel libro «Inversione a E, edito da Egea e presentato oggi al Salone Internazionale del Libro di Torino.
    chiedo a voi che state sul pezzo....
    lato gigafactory creano 30.000 posti,
    ma compenseranno quelli che si perderanno nelle officine per le manutenzioni e/o nella produzione stessa dell'auto elettrica?

  2. #182

    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    226
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    5635990
    e di tutti gli spazzacamini che hanno perso il posto di lavoro da quando hanno inventato quei maledetti termosifoni vogliamo parlarne ?

  3. #183
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    43,466
    Mentioned
    112 Post(s)
    Quoted
    7267 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da eusebio Visualizza Messaggio
    chiedo a voi che state sul pezzo....
    lato gigafactory creano 30.000 posti,
    ma compenseranno quelli che si perderanno nelle officine per le manutenzioni e/o nella produzione stessa dell'auto elettrica?
    ovviamente no. neanche lontanamente. sarebbe anacronistico e antistorico

  4. #184
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    43,466
    Mentioned
    112 Post(s)
    Quoted
    7267 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    europa settembre
    Immagini Allegate Immagini Allegate STELLANTIS-CNHI-RACE notizie, dati, bilanci (e commenti relativi) - 6th-clipboard01.jpg 

  5. #185
    L'avatar di onaocn
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    12,442
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    482 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Buongiorno

    Al close di venerdì 15/10/2021, 17,206 con candle interlocutorio (grafico daily).

    Trend di brevissimo periodo:

    al rimbalzo.

    Trading (le date degli entry sono elencate nell’operatività):

    long in gain.

    FTSE MIB, ENEL, ENI, INTESA SANPAOLO, ITALGAS, SNAM RETE GAS, STELLANTIS, TENARIS, TERNA, con grafici, Tp e operatività

  6. #186
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    43,466
    Mentioned
    112 Post(s)
    Quoted
    7267 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    il cerchio , per tesla, non si chiude mai (o forse ,si chiude sempre)...

    Tesla Model 3 is now the quickest-selling used car and sometimes even sells for higher price than new - Electrek

  7. #187
    L'avatar di davos
    Data Registrazione
    Nov 2002
    Messaggi
    51,224
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    10788 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    Comunque incredibile che dopo anni non ci sia un'alternativa seria. Le id sono una ciofeca. Le hyundai-kia sono buone ma mi pare siano poche e poco pubblicizzate. Vediamo la Megane a questo punto. Dove c'è stata la concorrenza seria vedi Porsche Tesla vende pochissimo.

  8. #188
    L'avatar di eusebio
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    19,595
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1276 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da busso Visualizza Messaggio
    e di tutti gli spazzacamini che hanno perso il posto di lavoro da quando hanno inventato quei maledetti termosifoni vogliamo parlarne ?
    intanto stai parlando di ere diverse e poi non mi pare che gli spazzacamini facessero capo a multinazionali...
    qui se VW taglia 30.000 posti le altre seguiranno a ruota, aggiungici l'indotto e come detto l'avvento di auto elettriche che spazzeranno via molti lavori di officina.
    Sicuramente ci saranno altre innovazioni e altri sbocchi, ma in un mondo ormai in mano a tecnologia, robotica vedo più disoccupazione che occupazione.

  9. #189
    L'avatar di rossi+
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    8,392
    Mentioned
    30 Post(s)
    Quoted
    3602 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    tesla si sta ritagliando una nicchia da premium , non so come abbia fatto ma ci sta riuscendo , Musk è uno che comunque con la sua fantasia potrebbe tenere il gruppo a galla, certo la strada è lunga e tortuosa e gli scivoloni con un modello sbagliato sono sempre in agguato , ha pure detto che potrebbe fare un modello che vola per un centinaio di metri , tiri la cloche e passi sull'altra sponda di un grosso fiume , sicuramente i grandi gruppi sono avvantaggiati ma potrebbe farcela a ritagliarsi una fetta di quota di mercato stabile .
    anche stellantis ha maserati e poi alfa e lancia che potrebbero essere vendute con un valore aggiunto , però ti devi mettere li e fare i modelli per anni anche se disgraziatamente la tua nicchia di clienti fosse ridotta , certo che per alfa e lancia rifarsi una verginità non è cosa semplice , l'occasione l'hanno avuta nel passato ma non hanno saputo mantenersi il loro spazio di popolarità che avevano conquistato , il mondo è fatto a scale c'è chi scende e chi sale , anche l'europa se non sta attenta fa la stessa fine .
    saluto

  10. #190
    L'avatar di picabia
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    9,418
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    872 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Purtroppo l idrogeno e in particolare quello verde costa troppo ed e scarso in termini di resa.

Accedi