A spasso col CANE (6) - Pagina 173
Intesa Sanpaolo sforna il dividendo d’autunno, rendimento da prima della classe e a novembre concederà il bis
Intesa Sanpaolo si appresta a distribuire un generoso dividendo ai propri azionisti. Lunedì 18 ottobre ci sarà infatti lo stacco della corposa cedola di 0,0996 euro per azione. La distribuzione avrà …
Carne coltivata prossima frontiera degli investimenti sostenibili. Le realtà più promettenti finite nel mirino di DiCaprio e Kutcher
Per ora la carne coltivata è disponibile solo a Singapore, ma in futuro i consumatori di tutto il mondo avranno la possibilità di addentare hamburger, costolette e filetti che non …
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1721
    L'avatar di Magiotto
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    11,507
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    8967 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da dimm Visualizza Messaggio
    grande sbaglio non entrare nel nucleare, e continuano con i dv, specchio x allodole x i risparmiatori, ed il debito in continua crescita.o no
    Unica cosa sensata che finora hai scritto.

  2. #1722
    L'avatar di Ezechiele25:17
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    1,151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    834 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Se va avanti con questa forza direi che chiude sopra a 11euro pure il giorno dello stacco e poi non li vediamo più.
    In Novembre ha fatto così nell'ultimo strappo dopo un lungo laterale di ACCUMULO!

    8€:9€-->9.75€:10.75€-->11.50€:12.50€?
    Ultima modifica di Ezechiele25:17; 17-09-21 alle 10:53

  3. #1723
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    11,524
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3007 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Buongiorno.

    ENI +1,0% JPMorgan promuove a Overweight, nuovo target 15 euro. L'Analisi Tecnica di Websim
    17/09/2021 10:21 WS

    FATTO
    Eni (ENI.MI) mette a segno il quinto rialzo consecutivo e si avvia a terminare la miglior settimana da sei mesi a questa parte con un bilancio provvisorio di +5,6%. La quotazione si è spinta sui massimi da diciassette mesi.


    JPMorgan ha alzato la raccomandazione da Underweight a Overweight, target price da 12 a 15 euro.


    Kepler-Cheuvreux ha confermato il Buy con target price a 14,50 euro.


    Oggi è l'ultimo giorno a disposizione per comprare il titolo e incassare il dividendo parziale di 43 centesimi per azione, yield 4%. Da lunedì il titolo trattaex dividend.


    Da inizio anno il titolo è salito del +30%.


    Il consenso aggiornato di Bloomberg registra 16 Buy, 11 Neutral, 3 Sell. Target medio 12,20 euro."


    Qualcuno comincia a spingersi verso il mio target di eventuale vendita a 17 €...

  4. #1724
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    11,524
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3007 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Ezechiele25:17 Visualizza Messaggio
    Se va avanti con questa forza direi che chiude sopra a 11euro pure il giorno dello stacco e poi non li vediamo più.
    In Novembre ha fatto così nell'ultimo strappo dopo un lungo laterale di ACCUMULO!
    Già...!

  5. #1725

    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    28,973
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2347 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    e da 40 anni che il tbond da 15,8 , sta scendendo ora sta disegnando un piccolo testa e spalle rialzista, meditate gente.o no

  6. #1726
    L'avatar di Ezechiele25:17
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    1,151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    834 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da lupo della steppa Visualizza Messaggio
    Già...!
    In maggio dopo pochi giorni di assestamento è partita bene al rialzo.
    Adesso ancora di più visto il momento magico.


  7. #1727
    L'avatar di Ezechiele25:17
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    1,151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    834 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da dimm Visualizza Messaggio
    e da 40 anni che il tbond da 15,8 , sta scendendo ora sta disegnando un piccolo testa e spalle rialzista, meditate gente.o no
    Meditate gente che saranno solo le società con debiti in calo a sovraperformare i mercati.
    Il problema di ENI è l'Italia, ma la BCE non credo che questa volta permetterà attacchi con superMario al timone.
    Meditate gente.

  8. #1728

    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    28,973
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2347 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    dalla serie i soldi gratis stanno x finire. tutto partira da wally. o no

  9. #1729
    L'avatar di Ezechiele25:17
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    1,151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    834 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da dimm Visualizza Messaggio
    dalla serie i soldi gratis stanno x finire. tutto partira da wally. o no
    Deve ancora iniziare il tapering e già vaneggi sul rialzo dei tassi.
    Adesso però copriti o ti toccherà pagarmi il div.

  10. #1730

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,374
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    888 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da marcobrasich Visualizza Messaggio
    Eni può acquisire nuove competenze in settori differenti dal suo... ...basta che acquista aziende del settore che gli interessa e avrà il know-how necessario (cosa che sta facendo).
    Forse non è chiaro un punto. Anche per selezionare, negoziare e acquistare aziende e asset di questo tipo è necessario avere una competenza formata e consolidata.
    Altrimenti si finisce come l'elefante nella stanza. Immagina che Eni, forte di capitali, voglia entrare nel mercato della produzione di automobili oppure che Stellantis voglia occuparsi di perforazioni petrolifere. E' esattamente la stessa cosa.

    P.S. A ottobre 2020, tra le varie operazioni, ho venduto Enel e comprato Eni. Vedi i post dell'epoca. Ma l'ho fatto per la struttura dei costi e i margini operativi che avrebbe avuto da quest'anno in poi, non perché sarebbe stato un operatore del "green".

Accedi