Unipol - Unipolsai : uniti per il gain vol.3
ENI, lo spread con l’oro nero e la transizione energetica
La riapertura delle economie e la conseguente ripresa della domanda aggregata hanno causato notevoli pressioni sui prezzi di tutte le materie prime. Il rame, il legname, le commodities alimentari hanno …
Titoli e settori di Piazza Affari meglio posizionati per catturare subito i vantaggi del PNRR italiano
Nella cornice di Cinecittà la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, ha dato il benestare dell’UE al PNRR italiano con il via libera al rilascio dei primi 25 …
Borse non salgono più con il pilota automatico, serve nuova strategia d’azione. Fugnoli (Kairos) indica i due errori da evitare
Dopo un anno di crescita regolare e apparentemente senza fine, qualcosa sembra essersi inceppato nel meccanismo del rialzo. I mercati appaiono disorientati e c’è persino chi parla di rischi di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di jeroma
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    3,657
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    487 Post(s)
    Potenza rep
    42949682

    Unipol - Unipolsai : uniti per il gain vol.3

    Ricominciamo.....il prossimo titolo sarà solo ‘Unipol’ ?

  2. #2
    L'avatar di 4€verDepecheMode
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    3,442
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    646 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Buongiorno a tutti. La mia risposta è sì, ma solo se riusciremo a far durare il nuovo thread almeno due anni.

    Penso che a questo punto i passaggi siano questi: "sistemazione" di Sondrio, capire cosa voglia fare BancoBpm, smembramento di Mps (?) e sistemazione di Carige. Una volta concluse le girandole bancarie, affronteranno "in modo definitivo" il tema NPL; dopo non avranno più scuse per non fondere le due realtà assicurative. L'auspicata espansione all'estero, a mio modesto parere, difficilmente avrebbe senso con l'assetto societario attuale.

  3. #3

    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    7,949
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da 4€verDepecheMode Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti. La mia risposta è sì, ma solo se riusciremo a far durare il nuovo thread almeno due anni.

    Penso che a questo punto i passaggi siano questi: "sistemazione" di Sondrio, capire cosa voglia fare BancoBpm, smembramento di Mps (?) e sistemazione di Carige. Una volta concluse le girandole bancarie, affronteranno "in modo definitivo" il tema NPL; dopo non avranno più scuse per non fondere le due realtà assicurative. L'auspicata espansione all'estero, a mio modesto parere, difficilmente avrebbe senso con l'assetto societario attuale.
    Concordo, prima risiko bancario, poi fusione. Sediamoci in poltrona e incassiamo i dividendi

  4. #4

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    701
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    303 Post(s)
    Potenza rep
    31177217

    effetti indotti

    Gli investitori istituzionali attualmente presenti in Cattolica, in caso di successo dell'Opa, si troveranno a disporre di consistente liquidità da reinvestire nel settore assicurativo. Escludendo Generali per timore di un possibile aumento di capitale a pagamento, dove metteranno i denari ?
    U...........

  5. #5
    L'avatar di Lupon
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    7,272
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1456 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da white panther Visualizza Messaggio
    Gli investitori istituzionali attualmente presenti in Cattolica, in caso di successo dell'Opa, si troveranno a disporre di consistente liquidità da reinvestire nel settore assicurativo. Escludendo Generali per timore di un possibile aumento di capitale a pagamento, dove metteranno i denari ?
    U...........
    esatto

  6. #6
    L'avatar di 4€verDepecheMode
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    3,442
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    646 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da white panther Visualizza Messaggio
    Gli investitori istituzionali attualmente presenti in Cattolica, in caso di successo dell'Opa, si troveranno a disporre di consistente liquidità da reinvestire nel settore assicurativo. Escludendo Generali per timore di un possibile aumento di capitale a pagamento, dove metteranno i denari ?
    U...........
    L'importante è che non entri Buffett, che ultimamente mi sembra stia portando una discreta sfiga dove compra.

  7. #7

    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    7,949
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da 4€verDepecheMode Visualizza Messaggio
    L'importante è che non entri Buffett, che ultimamente mi sembra stia portando una discreta sfiga dove compra.
    Speriamo di no, comunque la mossa di Generali su Cattolica mi sembra una risposta indiretta all'attivismo di Unipol sul risiko bancario.

  8. #8

    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    19,538
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    4192 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Cimbri e' una Volpe.

    Capito perche' Cimbri si e' mosso velocemente su B.P.Sondrio?.

    E dopo Sondrio, sicuramente si arrivera' a fare Fusione a 3: BPER, B.P.Sondrio, B.P.M.



    B.P.Sondrio: si trasformerà in Spa entro 31/12 nel rispetto della legge

    MILANO (MF-DJ)--Banca Popolare di Sondrio. alla luce del quadro giuridico così definito. "porrà in essere i necessari adempimenti. nel rispetto di quanto previsto dalla legge e nei termini stabiliti" trasformandosi in Spa entro il 31 dicembre.

    La popolare in una nota ricorda che il Consiglio di Stato. con propria sentenza pubblicata il 31 maggio 2021. ha ritenuto la legittimità delle disposizioni regolamentari attuative della Legge 24 marzo 2015 n. 33 sottoposte al suo giudizio. In particolare. il Consiglio di Stato ha in parte dichiarato l'improcedibilità e in parte rigettato i motivi di ricorso presentati.

    L'articolo 27. comma 3 bis. della Legge 11 settembre 2020 n. 120 (conversione con modificazioni del Decreto legge 16 luglio 2020 n. 76. recante misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitale) ha prorogato di un anno. vale a dire fino al 31 dicembre 2021. il termine per la trasformazione in società per azioni delle banche popolari che superano la soglia di 8 miliardi di euro di attivo.

    Si tratta dell'unica banca popolare con attivi superiori a 8 mld a detenere ancora il principio del voto capitario (una testa un voto). Nel capitale ci sono alcuni fondi come Amber Capital che a suo tempo aveva chiesto di entrare nel libro soci ma senza successo. Il principale azionista ora è UnipolSai con il 9% circa.

    (END) Dow Jones Newswires June 01. 2021 05:51 ET (09:51 GMT)

  9. #9
    L'avatar di 4€verDepecheMode
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    3,442
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    646 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    il problema di un'eventuale fusione di Sondrio e BancoBpm è che ci sono tante filiale delle due banche che operano nella stessa area, sono dei doppioni.

  10. #10

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    206
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    124 Post(s)
    Potenza rep
    10503392
    Citazione Originariamente Scritto da 4€verDepecheMode Visualizza Messaggio
    il problema di un'eventuale fusione di Sondrio e BancoBpm è che ci sono tante filiale delle due banche che operano nella stessa area, sono dei doppioni.
    proprio qui sta il profitto, chiudere le filiali in eccesso ( risparmiare Milioni in stipendi e costi fissi ) oppure venderne una parte al miglior offerente.

Accedi