Mediaset, noi qua siamo e qua rimaniamo 4
Grecia, New York o Maldive: quanto accantonare ogni mese per la vacanza dei sogni e quanto si risparmia investendo tali somme
Tento di vacanze per milioni di italiani chiamati a scontrarsi con il problema budget. Le ferie estive, qualunque sia la meta, rappresentano probabilmente la spesa extra più importante ogni anno. …
Piazza Affari archivia luglio con una giornata no, balzo PIL non basta. Debacle di Enel e Saipem dopo i conti
Finale di ottava sottotono per Piazza Affari in una giornata cadenzata dal newsflow legato ai conti trimestrali e al riaccendersi della miccia M&A tra le banche con l’avvio dei colloqui …
L’Italia di Draghi corre il doppio del previsto, PIL fa nettamente meglio di Germania e Francia. Rischio frenata in mesi autunnali con variante delta
Sorpresa positiva dal Pil dell'Italia che nel secondo trimestre ha accelerato più del previsto, dando un segnale incoraggiante riguardo la ripresa economica in atto dopo un inizio 2021 in lieve …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di buy-back
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    3,317
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    419 Post(s)
    Potenza rep
    42949680

    Mediaset, noi qua siamo e qua rimaniamo 4


  2. #2
    L'avatar di buy-back
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    3,317
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    419 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da loguru Visualizza Messaggio
    Lascio? No, raddoppio!! Resto qui con voi..


    Se devi raddoppiare considera anche Espagna che presenta una notevole plus rispetto a Mediaset Italia almeno considerando i concambi a suo tempo proposti nella creazione poi saltata di MFE. Naturalmente vi sono pro e contro: maggiori commissioni, maggiori difficoltà operative su altro mercato e, soprattutto, una doppia pesante tassazione in caso di dividendi. In favore dell'italiana vi è l'attesa dei giudizi in primo grado sulle annose vicende col Bollo e questa volta nei tribunali italiani che, mi auspico, dovrebbero portare a casa almeno un 500 milioncini. Resta il fatto che tuttavia, prima o poi immagino che una fusione e internazionalizzazione si dovrà concretizzare con bollo che voglia o no.

    Piuttosto occorrerebbe che qualcuno aprisse il nuovo fol.
    Si, mi piacerebbe comprare un po' di Ms Spagna, "LOGURU", ma le commissioni frenano appunto come dici tu...
    Quindi compro Ms Italia..

  3. #3
    L'avatar di buy-back
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    3,317
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    419 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    RADIOCOR

    TV: Agcom, via libera a procedura per assegnazione ulteriori frequenze terrestri


    Si completa assegnazione 12 reti. Riequilibrio per Persidera (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 29 ott - Via libera dell'Agcom alla procedura per l'assegnazione di ulteriori frequenze. Il consiglio dell'Autorita' per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha approvato il provvedimento finale relativo alla procedura per l'assegnazione di 'ulteriore capacita' trasmissiva disponibile in ambito nazionale' in base a quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2019.

    Con questa delibera, sottolinea una nota, l'Autorita' prosegue il percorso finalizzato alla realizzazione del cosiddetto refarming della banda 700 MHz, ossia del processo che entro giugno 2022 portera' da un lato ad assegnare queste frequenze ai servizi di comunicazione elettronica a banda larga senza fili, dall'altro lato a conferire un nuovo assetto al sistema radiotelevisivo su piattaforma digitale terrestre (nazionale e locale) alla luce della dotazione di risorse spettrali rimaste a disposizione per il servizio broadcasting. Il procedimento approvato oggi dal Consiglio dell'Autorita' consentira' di completare il processo di assegnazione agli operatori delle 12 nuove reti nazionali in tecnologia DVB-T2 previste dal Piano nazionale di assegnazione delle frequenze (PNAF). Il provvedimento, inoltre, si legge, da' attuazione alle sentenze del Consiglio di Stato che hanno riconosciuto la necessita' di realizzare un riequilibrio a favore della societa' Persidera rispetto alle posizioni degli altri operatori plurirete (Rai e Mediaset).Conclusa la procedura nessun operatore potra' in ogni caso detenere piu' di 3 reti trasmissive DVB-T2 nel nuovo sistema. La procedura sara' attuata dal ministero dello Sviluppo Economico tramite un apposito disciplinare di gara.

    com-Ale

    (RADIOCOR) 29-10-20 18:29:01 (0717)INF 3 NNNN

  4. #4
    L'avatar di roberta90
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    3,665
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1007 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    per me è sotto
    attendo tempi migliori:Mediaset, noi qua siamo e qua rimaniamo 3

  5. #5
    L'avatar di buy-back
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    3,317
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    419 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da roberta90 Visualizza Messaggio
    per me è sotto

    Per me è una falsa rottura, che ci ha mandati sotto la rialzista di fondo, ma ci ha fatti atterrare ieri sul supporto a 1,4440 che in data 30/07/2020 ci fece ripartire.. La tenuta di 1,4440 e la respinta della vecchia ribassista rossa che ci ha fatto da sponda e che tra l'altro coincide con l'incrocio del supporto a 1,4440 per me ci rimanderà di nuovo sopra la rialzista di fondo..
    Falsa rottura! Se vai sotto una rialzista, ma atterri su un supporto ed il supporto regge, allora può rimandarti di nuovo su di essa... Appunto determinando una Falsa Rottura!
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Mediaset, noi qua siamo e qua rimaniamo 4-grafico-mediaset-29-10-2020.jpg  

  6. #6
    L'avatar di marco ricci
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    7,774
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1340 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da buy-back Visualizza Messaggio
    Per me è una falsa rottura, che ci ha mandati sotto la rialzista di fondo, ma ci ha fatti atterrare ieri sul supporto a 1,4440 che in data 30/07/2020 ci fece ripartire.. La tenuta di 1,4440 e la respinta della vecchia ribassista rossa che ci ha fatto da sponda e che tra l'altro coincide con l'incrocio del supporto a 1,4440 per me ci rimanderà di nuovo sopra la rialzista di fondo..
    Falsa rottura! Se vai sotto una rialzista, ma atterri su un supporto ed il supporto regge, allora può rimandarti di nuovo su di essa... Appunto determinando una Falsa Rottura!
    Domani forse che è pure venerdì.. vedremo forse neglio se va sotto o se conferma la falsa rottura ?

  7. #7
    L'avatar di buy-back
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    3,317
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    419 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Mediaset: spinta dalla Spagna (MF)
    30/10/2020 08:32 MF-DJ


    MILANO (MF-DJ)--Giornata ricca di spunti per Mediaset, il cui titolo a Piazza Affari non a caso ha chiuso in rialzo dello 0,6% pur in una giornata negativa per il listino principale. A tenere banco sono stati i risultati migliori delle attese della controllata Mediaset Espana ma, secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, in parallelo procedono spedite anche le trattative per arrivare a un accordo con il socio Vivendi. In piu'', e'' atteso a breve l''annuncio dell''acquisto dei diritti tv in chiaro della migliore partita del martedi'' e della finalissima della Champions League.Il dato borsistico piu'' rilevante resta comunque quello riguardante la controllata spagnola. Mediaset Espa a ha chiuso il terzo trimestre con ricavi per 171 milioni (-4%), ebitda in aumento del 22% a 50 milioni e utile netto in crescita del 59% a 33 milioni. Dati superiori alle stime del mercato su cui ha influito anche il calo di ulteriori 25 milioni dei costi operativi. Un''altra spinta al titolo ovviamente verrebbe da un''eventuale intesa tra Mediaset e Vivendi. Un accordo sul quale si starebbe lavorando alacremente, con l''intenzione di trasformare quello che e'' stato uno scontro senza esclusione di colpi in una partnership industriale che dia vita a un polo dei contenuti con grande penetrazione in Europa. Nel frattempo, come detto, a breve dovrebbe arrivare l''annuncio dell''aggiudicazione da parte di Mediaset dei diritti tv in chiaro della migliore partita del martedi'' e della finalissima di Champions League, pacchetto che dovrebbe valere fra 40-45 milioni, meno di quanto pagato da Amazon (80 mln) per ottenere i diritti sulla migliore gara del mercoledi'' sera. Tutto questo mentre arrivano cattive notizie sul fronte pubblicitario.

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,108
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    611 Post(s)
    Potenza rep
    31534390

    Operazioni sul capitale?

    Scusate, stamattina mi compare questo su Binck. Mi sono perso qualcosa?

    Mediaset, noi qua siamo e qua rimaniamo 4-mediaset.png
    Ultima modifica di light84; 30-10-20 alle 14:41

  9. #9
    L'avatar di attendista
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    4,316
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1030 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da light84 Visualizza Messaggio
    Scusate, stamattina mi compare questo su Binck. Mi sono perso qualcosa?

    Allegato 2722313
    Non si apre, mettilo in chiaro.

  10. #10
    L'avatar di attendista
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    4,316
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1030 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    MEDIASET - Vicina all’acquisto dei diritti FTA della Champions League 30/10/2020 10:36 - WS

    FATTO
    Oggi MF scrive che Mediaset sarebbe vicina all’aggiudicazione dei diritti tv Free-to-Air della Champions League, in particolare la migliore partita del martedì (16 partite) e la finale, un pacchetto che dovrebbe valere 40-45 milioni di euro. Inoltre, secondo il quotidiano, Mediaset e Vivendi starebbero proseguendo i contatti per trovare un accordo su una partnership industriale.


    EFFETTO
    Sul fronte dei diritti della Champions, Mediaset ha da tempo chiarito di avere un approccio opportunista, ossia di essere interessata al giusto prezzo. L’indiscrezione ripresa da MF circola già da qualche giorno e sembra fondata. Notizia abbastanza positiva.



    Raccomandazione su Mediaset (MS.MI) POCO INTERESSANTE, target price a 1,6 euro.

Accedi