FCA-CNHI-RACE notizie, dati, bilanci (e commenti relativi) - 2nd - Pagina 106
Barriera profonda e autocallability per il nuovo certificato Phoenix Autocallable su Generali, AXA e Swiss Re emesso da Leonteq
Dopo il balzo notevole messo a segno dai mercati azionari nelle prime due settimane di novembre, i listini sono entrati in una fase di consolidamento fisiologica. Ricordiamo infatti che, soprattutto …
Cottarelli spiega riforma Mes: accordo buono, con common backstop aiuto a banche italiane. Ma in cambio bail-in più severo
"Il possibile utilizzo delle risorse del Mes per intervenire in caso di crisi bancaria è qualcosa di utile all'Italia: l'onere di affrontare i problemi finanziari (in questo caso bancari) non …
Piazza Affari bagna dicembre con un rialzo. Intesa e Stm in paradiso, Unicredit agli inferi (-8%)
Piazza Affari inizia l’ultimo mese dell’anno con il piede giusto nonostante il crollo di Unicredit in scia alla notizia del divorzio da Mustier. Il Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1051
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    41,924
    Mentioned
    105 Post(s)
    Quoted
    6510 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    indù, io l'articolo non l'ho letto perchè considero tutto quello che arriva dai sindacati...male(senza se e senza ma),o, meglio, le loro risultanze mi lasciano oceanicamente indifferente. l'ho messo giusto per "dovere" di cronaca

  2. #1052

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    16,617
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2006 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    indù, io l'articolo non l'ho letto perchè considero tutto quello che arriva dai sindacati...male(senza se e senza ma),o, meglio, le loro risultanze mi lasciano oceanicamente indifferente. l'ho messo giusto per "dovere" di cronaca
    Hai fatto benissimo. Io sono fuori per lavoro (speriamo che mi ci lascino) e sono un po' distratto, quindi la tua "supplenza" è stata perfetta. Ho solo fatto una piccola aggiunta tanto per gradire.

  3. #1053

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    2,459
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    965 Post(s)
    Potenza rep
    29221133
    New 2021 RAM 1500 truck - PRODUCTION - YouTube
    No male come l hanno sistemata

    C'è anche un operaio in divisa FCA, magari è italiano

  4. #1054

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    16,617
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2006 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da smith.88 Visualizza Messaggio
    New 2021 RAM 1500 truck - PRODUCTION - YouTube
    No male come l hanno sistemata

    C'è anche un operaio in divisa FCA, magari è italiano
    Finalmente si vede qualcuno in linea con la tuta, il che per gli standard Usa è una rivoluzione. Non si vedono le stazioni di lavoro più complesse (la stesura dei cavi ad esempio) il che è un peccato.

  5. #1055
    L'avatar di Quentino
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    3,544
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    424 Post(s)
    Potenza rep
    27291833
    Visti i dati ACEA mi sembra che settembre sia andato benone
    https://www.acea.be/uploads/press_re...2009_FINAL.pdf

  6. #1056
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    41,924
    Mentioned
    105 Post(s)
    Quoted
    6510 Post(s)
    Potenza rep
    42949686

  7. #1057

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    16,617
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2006 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Il debutto di de Meo (Renault): «Nel 2022 tutti i modelli green»
    Il ceo italiano del gruppo presenta la strategia «zero emissioni».


    Con un occhio alla Cina Luca de Meo, il ceo del gruppo Renault, l'ha chiamata «Renaulution», la rivoluzione che ha messo in atto in poco più di tre mesi ( è in carica dal i° luglio 2020). «Dobbiamo prendere velocemente delle decisioni: entro il 2022 tutti i nuovi modelli avranno una versione elettrica o ibrida». E la linea guida della strategia a zero emissioni che ieri il manager italiano ha presentato: battezzata Renault «E Ways», è basata sulla piattaforma inedita CMF-EV, sviluppata con il partner giapponese Nissan, che verrà adottata da tutte le vetture elettriche dell'alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

    Sempre de Meo ha sottolineato che il gruppo «dispone di tre forze: l'esperienza nei veicoli elettrici, l'alleanza con Nissan e Mitsubishi e i suoi talenti naturali. Il successo dipende da una sinfonia, sempre in tre atti: risurrezione, rinnovazione e rivoluzione». Senza dimenticare i 3o mila dipendenti europei che vantano una formazione specifica nella mobilità elettrica e le 350 mila Renault a zero emissioni, già circolanti nel mondo, tra cui Zoe, l'elettrica più venduta al mondo, dopo la Tesla model 3.

    In pochi anni il 50% delle immatricolazioni saranno composte da modelli ibridi o elettrici puri. La piattaforma sarà installata nello stabilimento di Douai che, unendosi al sito di Maubeuge, entrambi nel nord della Francia, diventerà un centro di eccellenza legato alla mobilità elettrica, salvando così l'occupazione di oltre 4.500 lavoratori.

    A dirigere le operazioni sarà Luciano Biondo, ex responsabile delle attività industriali di Toyota e di Psa.

    Il primo modello annunciato, la Megane eVision, ancora in versione showcar, è un suv/ coupé, compatto, raffinato, dinamico, a cinque porte, appartenente al segmento C, lungo non più di 4,21 metri, con un'autonomia superiore ai 400 chilometri. La produzione di serie verrà ufficializzata per la fine del 2021: «Sono stati sovvertiti i codici del design spiega il ceo le batterie estremamente sottili consentono di ottimizzare lo spazio interno. La vettura è dotata di una memoria intelligente che riduce i tempi di ricarica, potrà effettuarsi al momento giusto, grazie all'elevata connettività del veicolo. Si chiama Megane per ricordare un'auto di gran successo, perché Renault guarda al futuro ma non dimentica la storia».

    E de Meo pensa alla Cina «dove la nostra presenza deve essere reinventata, se nel 2030 un costruttore ignorerà quella nazione, assomiglierà a un tavolo al quale manca una gamba». «La riduzione dei costi aggiunge si concretizzerà quando la nostra società si proporrà all'avanguardia non solo dal punto di vista tecnologico, anche se realizzeremo il 20-30% della nostra attività in settori che nulla hanno a vedere con quelli tradizionali dell'automobile». I risultati arriveranno per merito anche di Dacia Spring, molto più semplice della Megane, dal prezzo intrigante (potrebbe non superare, con gli incentivi, i 1o mila euro). Una mini (3,75 metri di lunghezza) tutta elettrica, molto «cool», gemella della Renault K-Ze lanciata nel Paese della Grande Muraglia alla fine del 2019.

    Bianca Carretto

  8. #1058

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    1,333
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    39 Post(s)
    Potenza rep
    0
    volkswagen si rafforza ancor più e acquista Navistar per 3.7 miliardi di dollari mentre fca e psa stanno a guardare

  9. #1059

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    55 Post(s)
    Potenza rep
    1
    FCA-CNHI-RACE notizie, dati, bilanci (e commenti relativi) - 2nd-500e.jpgFCA-CNHI-RACE notizie, dati, bilanci (e commenti relativi) - 2nd-500e-e-ghibli.jpgFCA-CNHI-RACE notizie, dati, bilanci (e commenti relativi) - 2nd-500e-e-ghibli-1.jpg

    500e e Ghibli in prova a Mirafiori.

  10. #1060

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    16,617
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2006 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Segnalo piccoli intoppi alla produzione di Melfi, nei giorni scorsi un fornitore marocchino non è riuscito a consegnare i suoi pezzi e un turno di lavoro è saltato

Accedi