News principalmente FCT e altro...2° - Pagina 191
Mercati reagiscono dopo shock Omicron, paura virus passerà presto? A Piazza Affari bene ENI, giù Intesa
I mercati riprendono parzialmente vigore dopo il violento sell-off di venerdì scorso. A riportare un cauto ottimismo è la speranza che la nuova variante Omicron si caratterizzi per sintomi più …
Falso allarme o spauracchio globale: i quattro scenari di Goldman su effetti della variante Omicron sull’economia
Venerdì scorso, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha designato Omicron come una variante Covid preoccupante. L'emergere di questa nuova incognita ha destabilizzato i mercati e altre attività di rischio in …
Buy di Citi e maxi-fornitura litio non scaldano Stellantis, titolo alle prese con preoccupante inversione grafica ribassista
Stellantis fa il pieno di litio grazie all’accordo con Vulcan Energy, ma a Piazza Affari emerge una certa cautela sul titolo la cui impostazione grafica desta qualche preoccupazione. Il titolo, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1901
    L'avatar di delios
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    18,212
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1713 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da cgiuseppe Visualizza Messaggio
    [QUOTE @shedir;56498640]Ciao @cgiuseppe , Leonardo ,come da tuo grafico , sembrerebbe diretta al livello segnalato

    Ciao @shedir.... se son rose fioriranno... forse.....[/QUOTE]

    Quel forse è stato predittivo.

  2. #1902
    L'avatar di ClaudioCa
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    4,890
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    3306 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da cgiuseppe Visualizza Messaggio
    Ciao Clà ... tutto a posto... Di tanto in tanto vi leggo... ma mi limito solo a postare qualke news ... per gli scarabokki posticipiamo al rientro.... Appooii...
    Ancora ferie? Quando torni?

  3. #1903

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    823
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    408 Post(s)
    Potenza rep
    18003548
    02/09/2021 11:12 di Alessandra Caparello


    Secondo Il Sole 24 Ore, Fincantieri starebbe valutando di presentare un progetto per il rilancio dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese con l’obiettivo di riconvertire l’area in un polo navalmeccanico.
    Dopo l’uscita di Fiat nel 2011, il polo industriale di Termini Imerese è passato nelle mani di Blutec nel 2014 con un piano industriale che prevedeva l’uso dello stabilimento per la produzione di componentistica per auto e veicoli commerciali. Il progetto di rilancio dell’area è fallito con l’avvio di una serie di indagini che ha portato Blutec in amministrazione giudiziaria. Il Mise ha convocato per il 9 settembre un incontro con tutte le parti per discutere delle iniziative per l’area con diverse fonti giornalistiche che parlano di 8 manifestazioni di interesse ad oggi arrivate sul tavolo del Ministero.
    Equita non vede una chiara valenza strategica per Fincantieri dall’operazione. Da verificare, continuano gli analisti, l’effettivo interesse della società e le eventuali condizioni.

  4. #1904

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    823
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    408 Post(s)
    Potenza rep
    18003548
    Ricordo che il 29 luglio c.a. FCT aveva comunicato:
    "Conferma della guidance 2021 con ricavi in aumento di circa il 28% (3.026 milioni), ebitda margin al 7% che sconta il trend crescente dei prezzi delle materie prime ed ebitda a 219 milioni (+84%.
    Sono i principali risultati della semestrale Fincantieri, approvati oggi dal cda. Il risultato di periodo adjusted è positivo per 49 milioni (era negativo per 29 milioni) e il risultato del periodo è positivo per 7 milioni (era negativo per 137 milioni) dopo aver scontato oneri per amianto (euro 29 milioni) e per Covid19 ( 22 milioni).


    Giuseppe Bono
    «Ci auguriamo che, grazie alle stringenti misure adottate per contrastare la pandemia , campagna vaccinale in primis – ha dichiarato Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri – possa confermarsi la forte accelerazione della ripresa, così come dimostrano i risultati che abbiamo presentato oggi, sia sotto l’aspetto economico-finanziario che sotto quello dell’eccezionale performance nel settore militare, dove crediamo di poter vantare la leadership mondiale nelle navi di superficie, che si accompagna a quella che già deteniamo nel comparto delle navi da crociera. Inoltre – ha concluso Bono – siamo molto soddisfatti di essere presenti, insieme a partner di primissimo livello, su tutte le nuove tecnologie e sui relativi progetti per la loro messa a terra come, per citarne solo uno, quello per l’elettrificazione del sistema portuale italiano».

  5. #1905

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7,855
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3632 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da ClaudioCa Visualizza Messaggio
    Ancora ferie? Quando torni?
    Mi trovo nella residenza estiva a mare...... Penso di rientrare questo fine settimana.... forse.... Sono uno spirito libero.... non devo niente a nessuno... ( tranne ke alla mia Signora ) .

  6. #1906

    Data Registrazione
    Apr 2021
    Messaggi
    130
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    73 Post(s)
    Potenza rep
    7038827
    Citazione Originariamente Scritto da delios Visualizza Messaggio
    Ciao @shedir.... se son rose fioriranno... forse.....
    Quel forse è stato predittivo.[/QUOTE]

    ciao , siamo li ,poi il forse è sempre d'obbligo

  7. #1907
    L'avatar di figat
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    13,173
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1444 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Fincantieri: al via lavori per nave classe "Sphere" di Princess Cruises 03/09/2021 13:41 - MF-DJ
    ROMA (MF-DJ)--Si e'' tenuto il taglio lamiera della prima di due navi della nuova classe a Nlg (gas naturale liquefatto) che Fincantieri sta realizzando per Princess Cruises, brand di Carnival Corporation. Le operazioni, informa un comunicato, si sono svolte presso il sito di San Giorgio di Nogaro (Udine), dove ha sede Centro Servizi Navali, societa'' specializzata servizi logistici e lavorazioni per il parco lamiere degli stabilimenti Fincantieri del Nord Est. La nave verra'' realizzata nel sito di Monfalcone. Con 175.000 tonnellate di stazza lorda le unita'' della classe "Sphere" saranno le piu'' grandi finora realizzate in Italia. Ospiteranno circa 4.300 passeggeri e si baseranno su un progetto di prossima generazione, diventando le prime navi dual-fuel della flotta di Princess Cruises ad essere alimentate primariamente a Lng. Questo rappresenta la tecnologia di propulsione piu'' avanzata e a minor impatto ambientale dell''industria navale, nonche'' il combustibile fossile piu'' ecologico al mondo, che abbattera'' significativamente le emissioni atmosferiche e l''utilizzo di gasolio. Princess Cruises e'' una delle piu'' note compagnie di crociere, leader nel segmento premium. Gestisce una flotta di 14 navi moderne che trasportano due milioni di passeggeri ogni anno verso 380 destinazioni in tutto il mondo.
    com/rov

  8. #1908

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7,855
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3632 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

  9. #1909

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    8,197
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da cgiuseppe Visualizza Messaggio
    No buono


    Mi riferisco all intervento del politico di turno che perora l acquisizione di altre società della sua zona da parte di Fincantieri.
    Ultima modifica di hawkeye; 04-09-21 alle 09:37

  10. #1910

    Data Registrazione
    Sep 2000
    Messaggi
    4,048
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1318 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Ancora una volta Fincantieri si dimostra un carrozzone statale al servizio dei politici di turno per salvare società in difficoltà. Tanto i soldi sono dei cittadini e degli azionisti di minoranza che hanno investito in questa società credendo fosse pronta per un rilancio.
    E la cosa è ancor più triste alla luce del fatto che Fincantieri si è dimostrata in effetti una valida società purtroppo controllata da incapaci.

Accedi