News principalmente FCT e altro...2° - Pagina 161
Italia, cresce l?ottimismo sull?economia: fiducioso l?89% degli investitori
Aumenta l’ottimismo nei confronti dell’economia italiana: l’89% degli investitori del Bel Paese infatti si dice fiducioso, facendo segnare così un +6% rispetto al primo trimestre del 2021. Un trend emerso …
UniCredit lancia la nuova gamma di Cash Collect Worst of con Maxi Premio iniziale condizionato
UniCredit lancia una nuova emissione di 15 certificati Cash Collect Worst Of Maxi Premio Iniziale Condizionato. Questi prodotti si aggiungono agli altri Cash Collect emessi dalla banca italiana negli ultimi …
Banche, sta per scoccare gong bilanci: preview Banco BPM, Bper & Co. I nuovi target price con focus stress test, M&A e dividendi
Banche sempre più protagoniste, tra rumor di M&A - che vedono protagoniste, in particolare, quelle che vengono considerate come gli anelli deboli del sistema bancario del made in Italy, ovvero …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1601

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    799
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    395 Post(s)
    Potenza rep
    18003547
    Avete notato come da sempre per farla salire ci vogliono scambi stellari e per farla scendere ne bastino pochissimi?

  2. #1602
    L'avatar di figat
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    13,101
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1415 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da marinaio3 Visualizza Messaggio
    Avete notato come da sempre per farla salire ci vogliono scambi stellari e per farla scendere ne bastino pochissimi?
    fondi speculativi.....

    Fincantieri: e Msc avviano costruzione di nave Explora I
    11/06/2021 10:00 MF-DJ
    ROMA (MF-DJ)--Si e'' svolto ieri il taglio della lamiera di "Explora I", la prima di quattro navi da crociera di lusso di nuova concezione che Fincantieri sta costruendo per "Explora Journeys", nuovo brand di lusso di MSC Cruises. L''ordine per questa classe di navi, annunciato nel 2018, ha un valore complessivo di oltre 2 miliardi di euro. "Explora I" sara'' costruita a Monfalcone con consegna prevista nel 2023. Il taglio della lamiera ha avuto luogo a San Giorgio di Nogaro (Udine) presso il Centro Servizi Navali, specializzato in servizi logistici e lavorazioni per il parco lamiere. La nave verra'' costruita nel cantiere di Monfalcone. Alla cerimonia hanno partecipato, tra gli altri, Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Cruises, Michael Ungerer, CEO di Explora Journeys, e Fabio Gallia, Direttore Generale di Fincantieri. Questo importante momento segna inoltre il lancio di "Explora Journeys", il nuovo marchio di lusso creato per i viaggiatori piu'' esigenti. Le quattro navi entreranno in servizio tra il 2023 e il 2026 e offriranno viaggi alla scoperta di destinazioni sia classiche che esotiche. Le unita'' avranno una stazza lorda di circa 64.000 tonnellate e saranno dotate delle piu'' recenti tecnologie disponibili. Con 461 suite, saranno caratterizzate da un design altamente innovativo, anche sotto il profilo del comfort e del relax dei passeggeri. Con queste quattro unita'', la partnership tra Fincantieri ed Msc Cruises ha raggiunto, ad oggi, otto navi: "MSC Seaside" e "MSC Seaview", consegnate nel 2017 e nel 2018, e le 2 navi classe Seaside Evo: la prima, "MSC Seashore", verra'' consegnata a fine luglio, mentre la sua gemella entrera'' in servizio l''anno prossimo.
    pev

  3. #1603

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7,741
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    3585 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    TGYM

    Technogym ... dopo il test con il max Liv. della ST UP, inverte con lo start .

    Attendiamo close odierna per conferma... Ad oggi livello di inversione lo troviamo a 11,20 ....forse.....


  4. #1604
    L'avatar di figat
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    13,101
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1415 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    FINCANTIERI -3% . L'Analisi Tecnica di Websim 11/06/2021 10:33 - WS

    FATTO
    Fincantieri (FCT.MI) corregge in ribasso del 3% dopo il balzo di ieri che spinto la quotazione fino a 0,8460 euro, il prezzo più alto degli ultimi tredici mesi.

    Fincantieri e il Ministero della Difesa dell’Indonesia hanno firmato un contratto per la fornitura di 6 fregate classe FREMM, l’ammodernamento e la vendita di 2 fregate classe Maestrale, e il relativo supporto logistico. Fincantieri ricoprirà il ruolo di prime contractor per l’intero programma, che coinvolgerà anche Leonardo (LDO.MI) per i sistemi di combattimento.

    Da un’intervista al CEO Bono si evince che la costruzione di 4 fregate avverrà in Italia, mentre le altre 2 saranno realizzate in Indonesia ma con pacchetti di lavoro considerevoli per Fincantieri. L’ammodernamento delle due unità classe Maestrale,che Fincantieri acquisirà dalla Marina Militare una volta che saranno dismesse, sarà anch’esso realizzato in Italia.

    Commento

    Si tratta di un ordine significativo che stimiamo possa valere attorno ai 4.0 miliardi di euro (non è stata comunicata una cifra ufficiale). Considerando inoltre che nel 2022 sono attualmente previste dalla società 9 consegne nel Navale, ipotizziamo che i cantieri sulle unità per la marina indonesiana possano cominciare nel 2023, con consegne quindi che potrebbero ricadere nel periodo 2024-2026. Attendiamo dettagli per quantificare l'impatto sulle nostre stime che dovranno ragionevolmente essere riviste al rialzo.

    Da inizio anno il titolo è salito del +50% circa, molto meglio del FtseMib (+15%), ma occorre precisare che il titolo sottoperforma la borsa italiana da oltre due anni.

    Il consenso raccolto da Bloomberg resta cauto: 1 Buy, 6 Neutral, 0 Sell. Target price medio a 0,71 euro.

    EFFETTO
    Graficamente, il recupero avviato dai minimi storici toccati in occasione dello scoppio della pandemia (fermo per mesi il comparto crocieristico) è ben costruito e ha fornito un importante segnale di accelerazione con il superamento della parte alta del canale crescente sotto evidenziato.

    L'obiettivo di breve è posizionato sui massimi dell'anno scorso in area 0,90 euro, con uno scoglio intermedio posizionato sul picco di ieri. Oltre 0,90 euro si completerebbe un modello di inversione del trend ribassista con un target molto ambizioso, anche fino ad area 1,50 euro.

    Operatività multiday. L'analisi Tecnica di Websim ha aperto una posizione Long al superamento di area 0,673 euro. Sfruttare correzioni in direzione di area 0,80 euro per comprare sulla debolezza. Primo target verso 0,90 euro, pronti a incrementare sulla piena rottura di tale livello. Maggiori dettagli operativi nella scheda tecnica.



    Websim

  5. #1605
    L'avatar di figat
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    13,101
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1415 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    MARKET TALK: Fincantieri, Kepler Cheuvreux alza stime e Tp 11/06/2021 11:45 - MF-DJ
    MILANO (MF-DJ)--Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo su Fincantieri (-1,44% a 0,82 euro) da 0,7 a 0,85 euro, confermando la raccomandazione hold dopo che la societa'' ha annunciato di aver siglato con il Ministero della Difesa dell''Indonesia un contratto per la fornitura di 6 fregate classe Freem, l''ammodernamento e la vendita di 2 fregate classe Maestrale (attualmente in uso alla Marina militare italiana) e il relativo supporto logistico. Gli esperti hanno aumentato le stime di Ebitda 2022-2024 del 4-7% e quelle di Eps adjusted del 10-14%.
    pl

  6. #1606

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7,741
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    3585 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Bono: “Fincantieri piu forte all’estero. Ora le navi militari superano le crociere” - Il Secolo XIX


    “Quattro delle unità ordinate dall’Indonesia saranno totalmente made in Italy: ci sarà lavoro per tutti”


    Genova – Anche le navi mettono la freccia e sorpassano. E adesso per Fincantieri il settore militare garantisce un orizzonte più lungo delle crociere. Giuseppe Bono, l’uomo che guida da sempre il colosso che costruisce navi, ponti, sforna tecnologia e che punta a realizzare persino il cloud nazionale, incassa in un colpo solo 4 miliardi di dollari di commesse all’estero.

    Bel colpo…

    «E arriveranno anche le opzioni, con qualche nave in più…Ora sul militare le consegne arrivano al 2029. Significa che questo settore ha sorpassato anche le crociere».

    Con la crisi delle crociere, è una buona notizia per voi.
    «Crisi? Mah…La pandemia ha fermato l’attività, ora timidamente comincia a riprendere. Noi abbiamo salvaguardato gli ordini già firmati. Il problema comunque non sono le eventuali nuove commesse: non avremmo nemmeno lo spazio per farle. E poi credo che per le compagnie ora il primo pensiero sia il completamento degli ordini esistenti. Però guardi che sono ottimista per il futuro».

    Con le navi per la marina indonesiana quanto lavoro arriverà in Italia? Saranno coinvolti solo i cantieri liguri?

    «No, non solo quelli liguri, ma anche i cantieri del Sud. Con tutte le navi che dobbiamo fare, avremo i bacini a pieno regime. Non abbiamo più spazio, ma sono convinto che arriveranno altre commesse. Voglio ringraziare tutto il personale di Fincantieri: lavorano tutti tesi verso lo stesso obiettivo. Guardi che non è facile vincere commesse di questo tipo».

    Quante ne costruirete in Italia?

    «Sono quattro quelle made in Italy. Le altre due saranno realizzate in Indonesia, ma buona parte di queste sarà costruita da noi con pacchetti di lavoro considerevoli. È una commessa importante che si porterà dietro altre occasioni in quel Paese non solo nel settore militare, ma anche nel civile: penso ai pescherecci, ad esempio. Abbiamo portato a casa una commessa di grande valore in uno scenario in cui non eravamo presenti».

    Comprerete anche un cantiere in Indonesia per questa mole di lavoro prevista?

    «Per il militare no: faremo un accordo con un cantiere della Marina indonesiana per metterlo in condizioni di lavorare. Poi vedremo quando arriverà la parte civile: non è comunque da escludere, se sarà possibile realizzare una base per quelle aree dell’Asia. Ora godiamoci la commessa: non sarà facile realizzare le navi. Stiamo facendo tutto con le nostre sole forze. In Fincantieri abbiamo seminato tanto e fatto crescere molti giovani. È difficile fare questo lavoro in giro per il mondo, ma noi per fortuna abbiamo esperienza e garantiamo flessibilità. Non siamo tra quelli che lavorano e poi se ne vanno: noi arriviamo e cerchiamo di stabilire rapporti duraturi con il Paese».

    L’Asia è il vostro mercato del futuro?

    «È difficile da prevedere, ma lo spero. Dipende tutto da come evolvono gli scenari, ma l’importante è esserci. E avere una funzione non solo industriale, ma anche “politica”».

    Oggi Fincantieri all’estero è più forte con il governo Draghi?

    «Confidiamo sempre che il governo e le forze politiche assecondino le aziende più forti e protagoniste nel mondo. Perché significa sostenere il sistema che sta attorno a noi».

    Fincantieri Infrastructure è nata per diversificare il core business del gruppo. Ha costruito il ponte di Genova, ma sta firmando appalti all’estero. Puntate sull’export?

    «Abbiamo salvato un know how nazionale e aziende che stavano fallendo. Se non lo avessimo fatto, sarebbe sparita la capacità del Paese di realizzare infrastrutture. E oggi costruiamo opere complesse e diamo lavoro a tante persone di primissimo livello. Lo abbiamo dimostrato proprio con il ponte di Genova: lo sa che abbiamo mobilitato più di mille persone in quel cantiere? E abbiamo costruito un bel ponte».

    A proposito di lavoro: assumerete? Anche in Liguria?

    «Ma certo. Ovviamente anche in Liguria, con tutte le navi che dobbiamo fare...Il problema sarà trovare la gente da assumere».

    Secondo lei Sandro Scarrone (presidente del Cetena, candidato di Fincantieri, ndr) riuscirà a diventare presidente di Confindustria Genova?

    «Che vinca o perda non vuol dire niente. La domanda giusta è: serve uno come lui? Per me, sì. È una persona di valore che ha lavorato molto per Genova. E rappresenta un gruppo, il nostro, che non solo è un’industria fondamentale per il Paese e per la città, ma che ha anche una valenza sociale. Non ne facciamo una battaglia, non sono queste quelle da combattere: sono altri a volerle fare invece contro di noi».

  7. #1607

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7,741
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    3585 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    EXPRIVIA

    Anke EX andata sulla Max est. ....


  8. #1608

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7,741
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    3585 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    https://www.wdor.com/news/news-ticke...unces-new-ceo/


    Fincantieri Marinette Marine annuncia il nuovo CEO
    Pubblicato il 11 giugno 2021 da Paul Wanish
    Dall'altra parte della baia di Green Bay, Fincantieri Marinette Marine e il suo consiglio di amministrazione hanno annunciato venerdì che il loro nuovo CEO sarà Mark Vandoff, a partire dal 7 luglio. L'attuale CEO Jan Allman, che guida il cantiere dal 2014, viene promosso a un ruolo aziendale. Vandroff, che ha trascorso più di 30 anni nella Marina degli Stati Uniti ed è un capitano della Marina in pensione, porta la sua esperienza nella costruzione di navi navali per assistere nella progettazione e costruzione delle fregate della classe costellazione della Marina. È in Fincantieri Marine Group dall'inizio del 2021, ricoprendo il ruolo di Senior Vice President per lo sviluppo del business. Prima di entrare a far parte di Fincantieri Marine Group, Vandroff è stato vice assistente del presidente degli Stati Uniti e direttore senior per la politica di difesa nello staff del Consiglio di sicurezza nazionale.

  9. #1609

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    7,741
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    3585 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    FINECO

    Citazione Originariamente Scritto da cgiuseppe Visualizza Messaggio
    Finalmente abbiamo avuto il segnale .... Segnalo Start su Fineco.... solo close < 13,695 invertirebbe

    News principalmente FCT e altro...2°

    Ricordo che i livelli di inversione vengono modificati anke di seduta in seduta... in funzione delle nuove candele.... sempre se....
    Fineco attualmente rimane UP con comando estensioni date dal Rettngolo Verde ... Altri livelli come 14,040 x di continuazione oppure 13,82 per ... Sempre se... e sempre forse....

    Buon W.E. a tutti....


    Ultima modifica di cgiuseppe; 12-06-21 alle 20:33

  10. #1610

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    3,283
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    378 Post(s)
    Potenza rep
    41204964
    Uscite le stime sulla commessa indonesiana vediamo se riprende quello lasciato per strada venerdì

Accedi