ENI, punta la preda e corri in alto con le tue sei zampe! - V. 5 - Pagina 124
BTP Futura troppo avaro e complesso per essere amato dagli italiani bramosi di rendimenti. I motivi del mancato boom del bond anti-MES
Gli italiani non hanno fatto la fila per accaparrarsi il nuovo BTP Futura, destinato ai soli risparmiatori retail e che sarà interamente destinato a finanziare misure quali il rafforzamento del …
Elon Musk sorpassa sua maestà Buffett, a Wall Street la Tesla mania diventa virale
Il patrimonio netto di Elon Musk è balzato oltre quello di Warren Buffett. L’istrionico fondatore e amministratore delegato di Tesla è diventato la settima persona più ricca del mondo, secondo …
Atlantia consegna la ‘proposta irrinunciabile’, nodo discesa Benetton in Aspi. Decisione il 14
La decisione finale sulla revoca della concessione autostradale dovrebbe slittare al consiglio dei ministri di martedì prossimo, dopo un primo passaggio lunedì al MIT. Gli ultimi giorni hanno visto susseguirsi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1231
    L'avatar di Hitman14
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    8,552
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    6105 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da SuperConte Visualizza Messaggio
    Hit nel malaugurato caso, gli investimenti sarebbero interessati o solo i c/c ?
    Nel 92 colpirono solo imconti correnti. Ma possono fsre quello che vogliono, basta un de******* ed è fatta. A mio avviso, se vanno in quella direzione, i CC sono i primi ad essere aggrediti, inseme alla prima casa. Poi si passa ai titoli in portwfoglio. Potrebbero mettere un’una tantum, oppure innalzare la parrimoniale del 2x1000 sul dossier titolo a chissá quamto. Magsri amche tutto insieme. Di creativi in Italia ne abbiamo molti. Però credo che non sia qualcosa di iimediato, quindi magari sará tra 6-12 mesi. Ed homla sensazione che magari possano fermarsi a colpire CC e reintrodurre l’IMU prima casa. Ma è una mia sensazione.

  2. #1232

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    1,889
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    914 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Hitman14 Visualizza Messaggio
    Nel 92 colpirono solo imconti correnti. Ma possono fsre quello che vogliono, basta un de******* ed è fatta. A mio avviso, se vanno in quella direzione, i CC sono i primi ad essere aggrediti, inseme alla prima casa. Poi si passa ai titoli in portwfoglio. Potrebbero mettere un’una tantum, oppure innalzare la parrimoniale del 2x1000 sul dossier titolo a chissá quamto. Magsri amche tutto insieme. Di creativi in Italia ne abbiamo molti. Però credo che non sia qualcosa di iimediato, quindi magari sará tra 6-12 mesi. Ed homla sensazione che magari possano fermarsi a colpire CC e reintrodurre l’IMU prima casa. Ma è una mia sensazione.
    In linea generale condivido e direi che prima sulla casa e poi...

    Ma io la vedo piu' articolata e beffarda .
    Prima di mazzolare devono fare partire il piano ristrutturazioni con detrazione del 110%.
    Prestiti e via...
    Cosi' tu ristrutturi casa e ti senti un figo : aho!!! Regalano i sorrrdiiiii!!!

    Poi ti fanno il kiulo. Tasse ecc ecc
    Cosi' ti vengono a pignorare casa e gliela dai ritrovare bella nuova.
    E la partita di giro fa risollevare i magnaccia immobiliari npl ecc ed il conto pagato dai cittadini con l' artifizio detrazione.
    Mi ci gioco una piotta. Accetto scommesse.
    Se ne parlava qui o altrove l' altro giorno : piano Dawes Germania anni 20.
    L' America aveva prestato i soldi ai vincitori. La Germania non poteva pagare i debiti di guerra .
    Allora l' America presta i soldi alla Germania che in un primo periodo riesce a pagare le riparazioni e i vincitori restituire i debiti all' America.
    Poi pero' i soldi da qualche parte la Germania li deve pur prendere. Alza le tasse e taglia le spese. Disastro.
    E alla fine arriva baffetto Adolfo.
    Ultima modifica di Borse 2020; 24-05-20 alle 17:36

  3. #1233
    L'avatar di rasselcrou
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    204 Post(s)
    Potenza rep
    25577578
    Sono curioso di vedere come sarà questa "patrimoniale"
    Perchè poniamo come nel mio caso che il conto corrente sia costantemente vicino a zero (mentre si sente vociare di soglia superiore a 100k) e poniamo che uno abbia in portafoglio titoli in loss. A quel punto mi costringi a vendere in perdita?

  4. #1234

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    630
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    377 Post(s)
    Potenza rep
    11615786
    In rif. alla patrimoniale sposto tutta la liquidità su un broker estero, ad esempio compro titoli USA in regime dichiarativo.

    I nostri fantasiosi tassatori che faranno, visto che la dichiarazione la devo l'anno successivo e come si suol dire:
    Passato 'o santo, passata 'a festa

  5. #1235
    L'avatar di ALEkrieg92
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    232
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    38 Post(s)
    Potenza rep
    4711904
    Io invece credo che se al prossimo giro le cose dovessero mettersi davvero male è la volta buona che torniamo alla lira e di conseguenza salta l'euro ( a meno che l'europa non decide di salvarci (eurobond) senza chiedere misure lacrime e sangue).
    Ormai abbiamo un debito oltre il 150% del PIL (ad essere ottimisti), per farlo rientrare non basterebbe introdurre nuovamente l'IMU prima casa o raddoppiare il bollo sui titoli, sono briciole. Credo che nessuna forza politica voterebbe misure davvero drastiche che ci rimetterebbero in carreggiate.

  6. #1236
    L'avatar di Hitman14
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    8,552
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    6105 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da rasselcrou Visualizza Messaggio
    Sono curioso di vedere come sarà questa "patrimoniale"
    Perchè poniamo come nel mio caso che il conto corrente sia costantemente vicino a zero (mentre si sente vociare di soglia superiore a 100k) e poniamo che uno abbia in portafoglio titoli in loss. A quel punto mi costringi a vendere in perdita?
    Nessuno ti costringe a vendere. Come trovi i soldi è un problema tuo. Allo Stato imteressa che tu paghi, non da dove arrivino i soldi. Se non ce li hai, ci sono sempre gli usurai...
    Ti racconto una storiella sulla voracitá dello Stato. Il 02/11/2017 l’infame Maduro dichiara che non pagherá più le cedole sui bonos venezuelani, in quanto Trump lo sta strangolando con le sanzioni. I titoli ovviamente crollano del 50% ed arrivano a quotare 20-25. Rimangono tuttavia negoziabili. A febbraio/marzo 2018, vado a memoria, non riuscendo a disarcionare Maduro, che oggi sta ancora lì, Trump blocca la negoziazione dei titoli, denominati in USD e legge NY. Quindi, i detentori dei titoli si sono trovati, anzi, si trovano, con tutti i soldi bloccati da allora, e chissá se e quando e quanti ne rivedranno. Bene, mi risulta che, almeno nel 2018, lo Stato abbia continuato ad imporre la tassa sul dossier titoli anche sui bonos venezuelani in default. Non so se i detentori dei titolo stiano ancora pagando questa ignobile patrimoniale, il Venezuela non lo seguo più. Ma è tanto per farti rendere conto dimcon chi si ha a che fare.

  7. #1237
    L'avatar di JenaPlissken
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    9,557
    Blog Entries
    3
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    3550 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Hitman14 Visualizza Messaggio
    Nel 92 colpirono solo imconti correnti. Ma possono fsre quello che vogliono, basta un de******* ed è fatta. A mio avviso, se vanno in quella direzione, i CC sono i primi ad essere aggrediti, inseme alla prima casa. Poi si passa ai titoli in portwfoglio. Potrebbero mettere un’una tantum, oppure innalzare la parrimoniale del 2x1000 sul dossier titolo a chissá quamto. Magsri amche tutto insieme. Di creativi in Italia ne abbiamo molti. Però credo che non sia qualcosa di iimediato, quindi magari sará tra 6-12 mesi. Ed homla sensazione che magari possano fermarsi a colpire CC e reintrodurre l’IMU prima casa. Ma è una mia sensazione.

    fino a quando compreremo i BTP Italia non la faranno, poi ci obbligheranno a comprarli, e alla fine la faranno e/o rinegozieranno i BTP-Italia.

    Ricordate... se e quando ci sarà volatilità seriamente sui BTP, il 2035 e il 2041 indicizzati inflazione (più altri a tasso fisso ma a me non piace il tasso fisso) non hanno le CAC, e difficilmente verranno rinegoziati in quanto sarebbe un default o selective default; l'Italia non farà mai default e onorerà i suoi impegni.. i panni sporchi si laveranno in casa (BTP-Italia)

  8. #1238

    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    294
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    6550247
    Citazione Originariamente Scritto da rasselcrou Visualizza Messaggio
    Se sale sale, se scende scende
    Indubbiamente.
    L'attacco di Luttwak non è importante di per sé ma per quello che sottintende, evidentemente in USA non sono contenti che sia rimasto descalzi, che è un tecnico che conosce bene il mondo del petrolio, avrebbero preferito un politico più malleabile.
    E indubbiamente ENI è sottovalutata, però non sappiamo cosa succederà nel breve, io mi aspetto un altro calo delle borse e specialmente delle società petrolifere.

  9. #1239
    L'avatar di roberto_001
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    7,597
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    519 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    vedo un po' di pessimismo ragazzi..

    Se arriviamo a CACcare i btp finiremo peggio della grecia non credo si arrivi a tanto.

    l italia é necessaria al giocattolino europa dove la Cermania col super surplus illegale fa soldi a palate.
    Quindi dall europa ci tengono dentro perché conviene più a loro che a noi.

    Mi preoccupani le mire tedesche sui risparmi utaliani.
    Quando parlano di prestiti europei "condizionati alle riforme" questo intendono

    Se il goverrno non riesce a ottenere soldi a fondo perduto temo quindi che sotto pressione tedesca arriverá prima o poi la patrimoniale.
    E anche se la fanno tra qualche mese la faranno fotografando la situazione patrimoniale di tempo prima. Quindi inutile movimentare i capitali

    dove colpiranno basti guardare i vampiri monti 2011 e amato 1992

  10. #1240
    L'avatar di massimo972
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    346
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    195 Post(s)
    Potenza rep
    8050740
    Citazione Originariamente Scritto da Hitman14 Visualizza Messaggio
    Nel 92 colpirono solo imconti correnti. Ma possono fsre quello che vogliono, basta un de******* ed è fatta. A mio avviso, se vanno in quella direzione, i CC sono i primi ad essere aggrediti, inseme alla prima casa. Poi si passa ai titoli in portwfoglio. Potrebbero mettere un’una tantum, oppure innalzare la parrimoniale del 2x1000 sul dossier titolo a chissá quamto. Magsri amche tutto insieme. Di creativi in Italia ne abbiamo molti. Però credo che non sia qualcosa di iimediato, quindi magari sará tra 6-12 mesi. Ed homla sensazione che magari possano fermarsi a colpire CC e reintrodurre l’IMU prima casa. Ma è una mia sensazione.
    Poi potrebbero aggiungere:
    - Aumento Tobin Tax (almeno agli stessi valori francesi)
    - Tassa annuale sulla giacenza più alto e progressivo
    Ecc

Accedi