ENI, punta la preda e corri in alto con le tue sei zampe! - V. 5 - Pagina 123
Tre titoli best buy del decennio snobbati per anni da analisti Wall Street
Le azioni di Amazon che nel 2006 scambiavano a 32 dollari l’una e tra gli analisti nessuno si scandalizzava. Anzi, la netta maggioranza di loro non consigliava di premere il …
Chiusura Borsa Italiana: Enel aiuta il Ftse Mib a tenere, UBI e Banco KO tra le banche
Piazza Affari in lieve calo nella seconda seduta della settimana. Il Ftse Mib, reduce dal +1,55% della vigilia, è riuscito a mantenersi sopra la soglia dei 20 mila punti chiudendo …
Wall Street meno appetibile, boom nuovi casi COVID in Usa scatena downgrade di BlackRock
“Abbiamo rivisto al ribasso il rating sull’azionario Usa a neutral, a livello tattico, dopo la forte sovraperformance che Wal Street ha riportato nei confronti dell’azionario globale, da quando ha testato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1221
    L'avatar di massimo972
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    192 Post(s)
    Potenza rep
    8050740
    Citazione Originariamente Scritto da Eniforever Visualizza Messaggio
    ma eni non è quotata anche a new york?
    e gli americani non hanno un 10% di eni?
    È quotata in Adr a New York e non è la stessa cosa ...poi non fa parte dell’economia americana

  2. #1222

    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    159
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    45 Post(s)
    Potenza rep
    6395169
    Citazione Originariamente Scritto da Andes72 Visualizza Messaggio
    Anche io la penso così.

    Limitare la valutazione della pandemia ai numeri dei morti, purtroppo sempre troppi - a prescindere dall'età, dallo stato di salute, dalla fascia sociale, etc. ma non voglio parlare di morale e coscienza -, sotto il profilo economico è un gravissimo errore.

    Lo ha dimostrato la Svezia, senza lockdown ha avuto un crollo dei consumi allineato a quello dei paesi limitrofi, Volvo ha stoppato la produzione per settimane per mancanza di componenti provenienti dal resto d'Europa e così via.

    Io voglio vedere il bicchiere mezzo pieno, ma non è con i proclami #andràtuttobene che da un giorno all'altro scompariranno le conseguenze. Soprattutto in Italia con la iperburocrazia che ingessa tutto il sistema.
    L' Iperburocrazia fa la sua parte ma 5 mafie, di cui una specializzata il sanità, ca. 60 mld di corruzione e ca. 140 mld di evasione danno sicuramente una mano. Se il crollo del PIL causa COVID-19 sarà del 10% ci impoveriremo di ca 180 mld ossia dello stesso ordine di grandezza con cui corruzione ed evasione (VIRUS-ANNUO) incidono annualmente

  3. #1223

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    1,546
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    216 Post(s)
    Potenza rep
    13885366
    Ormai si può tranquillamente dichiarare la morte del settore petrolifero... Eni ha letteralmente massacrato il mio portafoglio con perdite ingestibili... barriere di certificati con protezione saltate come birilli.. alla larga per sempre da queste ciofeghe

  4. #1224
    L'avatar di ALEkrieg92
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    232
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    38 Post(s)
    Potenza rep
    4711904
    Citazione Originariamente Scritto da Ezechiele 25:17 Visualizza Messaggio
    Il 20% o 30% di un qualunque bar o esercizio di vicinato non viene fatturato. Qui invece si continua a parlare di patrimoniale sui redditi elevati o sulle giacenze bancarie.
    Trovo questo atteggiamento giustizialista nei confronti di chi lavora duro e dichiara tutto a dir poco criminale. Serve vietare l'uso del contante e puntare tutto su NEXI&Co.!
    Il nostro PIL aumenterebbe magicamente e la concorrenza sleale sarebbe ridotta all'osso. Inoltre resterebbero più margini di guadagno per gli onesti.

    Per quanto riguarda le parrucchiere dalle mie parti, fanno pagare 5 euro extra per un safety kit (mascherina, guanti e camice).


    PS: Noi con la crisi abbiamo riscoperto il negozietto alimentare della cooperativa vicino casa. Prodotti leggermente più cari, ma tanto per iniziare zero coda e il titolare decide in prima persona cosa comprare. Questo è garanzia di qualità dei prodotti mediamente più alta e di meno tempo perso da parte del cliente nel decidere tra 20 marche diverse dello stessa cosa.
    Lato acquisto di alimentari anch’io ormai mi rifornisco unicamente tramite produttori locali (non parlo di minimarket o simili intendo proprio acquistare direttamente dai chi produce). Più cari ovvio, ma è una scelta.

    Tornando invece sul discorso aumento costi dei barbieri,centri estetici etc. Io la vedo in maniera totalmente differente dalla maggioranza, tagliarsi i capelli dal barbiere non è un obbligo, non si tratta di qualcosa di assolutamente necessario.Quindi possono aumentare i prezzi di quanto reputano necessario, se non ti va bene vai da qualcun’altro o li tagli a casa. Il mercato eventualmente li farà tornare indietro nel caso si rendano conto che l’aumento gli fa perdere più clienti e dunque fatturato rispetto ai prezzi precedenti. Altrimenti vorrà dire che i clienti possono permettersi e dunque accettano l’extra costo.
    Molto semplice.

  5. #1225

    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,246
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    515 Post(s)
    Potenza rep
    25657517
    Citazione Originariamente Scritto da Hitman14 Visualizza Messaggio
    Sto leggendo numerosi articoli su rincari in esercizi tipo parrucchieri, estetisti, etc. Vi risulta qualcosa?
    sul sole 24 ore mostrano scontrini con tassa coviut, il barbiere dove andrò ha lasciato inalterati i prezzi, al supermercato frutta e verdura è rincararati, i commercianti sono quelli del chiagni e fotti, occorrerebbe fare sciopero nei loro confronti,ma in un paese di capitalisti faresti la figura del plumone comunista.

  6. #1226

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    1,081
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    237 Post(s)
    Potenza rep
    14495893
    Ragazzi , qualcuno e’ preoccupato per una possibile patrimoniale ?

  7. #1227
    L'avatar di Hitman14
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    8,548
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    6100 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da SuperConte Visualizza Messaggio
    Ragazzi , qualcuno e’ preoccupato per una possibile patrimoniale ?
    Non adesso. Stiamo raccattando troppi soldi dall’Europa, sarebbe controproducente per il Governo e diffiicilmente spiegabile. Però tra 6-12 mesi magari sì, diranno che i prestiti non sono bastati e bisogna mettere le mani nei conti correnti degli italiani.

  8. #1228

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    1,814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    878 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    L' altro giorno ero in macchina e davanti a me in lontanza due pedoni che camminavano a bordo strada.
    Gesticolavano. Erano una coppia che discuteva animatamente.
    Nel frattempo li raggiungo e li sorpasso. Mentre li sorpasso sento lei urlare disperatamente:

    5 EUROOOOOOOO!!!!!!!

    Discutevano di soldi
    C'e' gente in giro combinata male coi soldi.

  9. #1229

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    1,081
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    237 Post(s)
    Potenza rep
    14495893
    Hit nel malaugurato caso, gli investimenti sarebbero interessati o solo i c/c ?

  10. #1230

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    1,814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    878 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da SuperConte Visualizza Messaggio
    Hit nel malaugurato caso, gli investimenti sarebbero interessati o solo i c/c ?
    Potremmo cambiare argomento? grazie

Accedi