ENI, punta la preda e corri in alto con le tue sei zampe! - V. 5 - Pagina 102
I titoli più amati dai trader italiani: a tutta FAANG, ma a svettare è un’altra super big
Microsoft, Facebook, Apple. Ma anche Disney, Mastercard e Netflix. Sono solo alcuni dei titoli su cui gli investitori italiani e globali hanno puntato a giugno secondo eToro. Il portale di …
UBI boccia l’OPS di Intesa: non è conveniente per 6 motivi. Messina medita sul rilancio
L’ops lanciata da Intesa Sanpaolo non è conveniente. E’ il responso del cda odierno di UBI Banca, che conferma le attese della vigilia e apre le strade a due possibili …
BTP Futura, Mef alza velo su tassi cedolari minimi. Tesoro chiama investitori retail, la tentazione del premio fedeltà
ll Mef ha finalmente comunicato i tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, il titolo di stato italiano offerto interamente agli investitori retail. L'emissione partirà lunedì 6 …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1011

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    597
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    358 Post(s)
    Potenza rep
    9897798
    Citazione Originariamente Scritto da SuperConte Visualizza Messaggio
    Mi sa che oggi te le vendono sotto gli 8 ...
    Un -4% probabilmente si dovrebbe vedere.

  2. #1012

  3. #1013

    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    581
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    83 Post(s)
    Potenza rep
    14215800
    Citazione Originariamente Scritto da silmamb Visualizza Messaggio
    azz..

    e che sei mago Otelma..?????
    Probabilmente te e il Co-strutto non sapete il significato di bear market e ath...

    Ma non è che siete dei matusa?

  4. #1014
    L'avatar di JenaPlissken
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    9,545
    Blog Entries
    3
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    3538 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    ... alla modica cifra di?

    Non saranno più alla portata di tutti i prezzi dei biglietti, chissà che si inventa ryanair

  5. #1015
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    7,393
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1844 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Buongiorno.

    IDROGENO, CONCLUSA LA PROVA DEI TRENI ALSTOM
    22
    MAG
    22 maggio 2020 - 08:00 CEST
    TAGS idrogeno

    Idrogeno, conclusa la prova dei treni Alstom

    Terminata la fase di sperimentazione durata 530 giorni

    “Si sono concluse con successo le prove dei primi due treni al mondo a idrogeno”. La fase di sperimentazione – fa sapere Alstom – è stata completata a febbraio dopo 530 giorni e oltre 180.000 chilometri percorsi.
    I due convogli “pre-serie” del modello Coradia iLint di Alstom sono in servizio da settembre 2018. Dal 2022 quattordici treni saranno operativi e sostituiranno i mezzi a diesel, spiega una nota.
    Alstom produrrà i treni alimentati da celle a combustibile “e sarà responsabile della manutenzione dei veicoli nel suo sito di Salzgitter”, in Germania, mentre Linde “costruirà e gestirà l’area di rifornimento d’idrogeno per i treni vicino alla stazione di Bremervoerde”.
    I treni “hanno dimostrato nel corso dell'ultimo anno e mezzo che questa tecnologia può essere utilizzata con successo nel trasporto passeggeri”, ha commentato Jorg Nikutta, direttore generale di Alstom per la Germania e l'Austria.

    Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

  6. #1016

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    4,557
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    393 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da lupo della steppa Visualizza Messaggio
    Buongiorno.

    IDROGENO, CONCLUSA LA PROVA DEI TRENI ALSTOM
    22
    MAG
    22 maggio 2020 - 08:00 CEST
    TAGS idrogeno

    Idrogeno, conclusa la prova dei treni Alstom

    Terminata la fase di sperimentazione durata 530 giorni

    “Si sono concluse con successo le prove dei primi due treni al mondo a idrogeno”. La fase di sperimentazione – fa sapere Alstom – è stata completata a febbraio dopo 530 giorni e oltre 180.000 chilometri percorsi.
    I due convogli “pre-serie” del modello Coradia iLint di Alstom sono in servizio da settembre 2018. Dal 2022 quattordici treni saranno operativi e sostituiranno i mezzi a diesel, spiega una nota.
    Alstom produrrà i treni alimentati da celle a combustibile “e sarà responsabile della manutenzione dei veicoli nel suo sito di Salzgitter”, in Germania, mentre Linde “costruirà e gestirà l’area di rifornimento d’idrogeno per i treni vicino alla stazione di Bremervoerde”.
    I treni “hanno dimostrato nel corso dell'ultimo anno e mezzo che questa tecnologia può essere utilizzata con successo nel trasporto passeggeri”, ha commentato Jorg Nikutta, direttore generale di Alstom per la Germania e l'Austria.

    Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.
    Mah, a lungo termine conviene ancora costruire la rete elettrica e far andare i treni ad elettricità.

    La produzione di idrogeno utilizza molta più energia di quella che rilascia con la sua combustione, fallimentare a dir poco

    Certo, se la rete elettrica non puoi costruirla per limiti paesaggistici, allora si, piuttosto del diesel senza dubbio l’idrogeno.


  7. #1017

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    4,557
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    393 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Oggi storno fisiologico del greggio dopo una salita pressoché continua. Ci sta

    secondo me entro la fine dell’estate saremo con un Brent stabilmente sopra i 40$.

    La Cina ne sta uscendo da superpotenza, molto avantaggiata rispetto agli altri Paesi, e sarà il nuovo motore della domanda globale di greggio


  8. #1018
    L'avatar di stefanotrader2
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    7,070
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    314 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Buondi

    Stop immesso 0.8k mi accontento
    Sperem

  9. #1019
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    7,393
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1844 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Diabloiix Visualizza Messaggio
    Mah, a lungo termine conviene ancora costruire la rete elettrica e far andare i treni ad elettricità.

    La produzione di idrogeno utilizza molta più energia di quella che rilascia con la sua combustione, fallimentare a dir poco

    Certo, se la rete elettrica non puoi costruirla per limiti paesaggistici, allora si, piuttosto del diesel senza dubbio l’idrogeno.

    La tecnologia Power to Gas serve proprio per utilizzare l'elettricità in eccesso prodotta da sole e vento per produrre idrogeno attraverso l'elettrolisi e comunque, io credo molto al futuro fatto di idrogeno, il mio investimento in ENI e Snam è per tale obiettivo.

  10. #1020
    L'avatar di JenaPlissken
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    9,545
    Blog Entries
    3
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    3538 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    su IHYG (Ishares Euro High Yield) penso che area 70 sarebbe un buon punto di ingresso considerando gli inevitabili default a cui andiamo incontro. Se ci arriva ci faccio un pensierino, non ho interesse a metterlo in portafoglio più alto.

Accedi