Petrolio: analisi grafico storico e migliori strumenti per investire
FCA scatenata sul Ftse Mib, Elkann tira dritto su fusione con PSA. Rimane rebus maxi-dividendo
FCA in pole position in avvio di giornata con un balzo di oltre il 6,5% in area 7,59 euro, portando a +38% circa il balzo dai minimi a 5,51 toccati …
Goldman su dividendi banche: un miraggio anche nel 2021. Da check up a 5 fattori è Unicredit l’unica top in Italia
La carestia di dividendi per il settore bancario potrebbe durare ben più a lungo di quello che ci si aspetti.  Oggi il ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, ha legato la …
Chiusura Borsa Italiana: Diasorin vola ai massimi storici, Banca Generali +8,5%. Tonfo di Bper e Banco
Piazza Affari lima il negativo sul finale e il Ftse Mib chiude a -0,18% a quota 17.380 punti. Sponda dal rally di Wall Street che sale al momento di oltre …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    2,412
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    77 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Petrolio: analisi grafico storico e migliori strumenti per investire

    Perchè il petrolio può (minimo) raddoppiare il valore: analisi grafico storico e migliori strumenti per investire

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    1,014
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    100 Post(s)
    Potenza rep
    18654209
    analisi obiettiva e condivisibile; il problema è capire QUANDO l'epidemia finirà, oltre ovviamente ai problemi tra i vari produttori per accordarsi su eventuali tagli.

    Nel frattempo, io ho preso Eni e Tenaris: ne riparliamo a maggio.

  3. #3
    L'avatar di virgoz
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    4,440
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    847 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Molto interessante

  4. #4
    L'avatar di primipassi
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    18,876
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    487 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Guybrush83 Visualizza Messaggio
    analisi obiettiva e condivisibile; il problema è capire QUANDO l'epidemia finirà, oltre ovviamente ai problemi tra i vari produttori per accordarsi su eventuali tagli.

    Nel frattempo, io ho preso Eni e Tenaris: ne riparliamo a maggio.
    Anche io ho preso ENI cmq maggio è tra soli 2 mesi!!!
    Io pensavo di riguardare le quotazioni non prima di novembre!!
    Meglio ancora dicembre quando i riscaldamenti saranno accesi in tutt'italia!!!

  5. #5
    L'avatar di primipassi
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    18,876
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    487 Post(s)
    Potenza rep
    42949687

Accedi