SNAM: l'altro superbot n.3 - Pagina 11
Lettera Ue a Roma: ‘manovra non rispetta regola taglio debito’. Commissione ora teme Italia Viva di Renzi?
L’Ue ha paura delle richieste di stravolgere la manovra, che arrivano soprattutto dal leader di Italia Viva Matteo Renzi e dal numero uno del M5S Luigi Di Maio? Sembra proprio …
Telecom Italia: inizia il capitolo Rossi, sul tavolo resta tema azioni risparmio e Open Fiber
Dopo anni trascorsi in Bankitalia e nel mondo delle assicurazioni passa a quello delle telecomunicazioni. Salvatore Rossi, ex direttore generale della Banca d'Italia e presidente dell'Ivass, si prepara a scrivere …
Btp Italia 2019: i piccoli risparmiatori rispondono presente, oggi ultima chance per chi è a caccia del bonus fedeltà
Esordio col botto per il collocamento della quindicesima edizione del Btp Italia. Alla fine della prima giornata di sottoscrizioni dedicata al pubblico retail, le richieste per il nuovo Btp Italia …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #101
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,533
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1624 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da prezzemolo Visualizza Messaggio
    Le utility del Ftse Mib sfoggiano dividend yield promettenti e sovraperformano - FinanzaOnline

    SNAM ottima sui dividendi,
    ma TERNA con la somma della performance del titolo la surclassa,
    SNAM con la perfomance negativa del 2018 si mangia il dividendo.
    Per chi avesse comprato Snam prima dello spin off di Italgas e lo avesse mantenuto, beneficerebbe anche di 1/5 dell'azione Italgas e la performance in questo caso sarebbe positiva...

  2. #102
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,533
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1624 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Tassi Usa, a sorpresa cambia il vento: dopo 10 rialzi ora possono scendere - Il Sole 24 ORE


    La cosa buona del ns. titolo, è che ci protegge sia dall'inflazione che dalla deflazione per come è congegnata la remunerazione della RAB... inoltre, ricordo che il costo medio del debito di Snam è dell'1,5%... ricordo anche che il dividendo crescerà del 5% annuo fino a fine piano...

  3. #103
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,533
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1624 Post(s)
    Potenza rep
    42949677

  4. #104
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,533
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1624 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Buongiorno.


    BUZZ-European Utilities: 2019 "un anno forte per i fondamentali" - Exane
    08/01/2019 08:25 RSF
    ** Exane BNP Paribas vede 2019 come "un anno forte per i fondamentali" con il settore delle utilities europee "destinato a crescere al massimo in un decennio (> 7% yoy crescita EBITDA)"
    ** "L'intervento politico rimane il rischio numero uno per condividere prezzi "dice broker, aggiungendo che vede" fattore Paese "avere maggiore influenza sui movimenti delle azioni che i fondamentali di co
    ** Nel settore del gas italiano Exane BNP Paribas si aspetta che le previsioni per il 2019" presentino tagli limitati ai rendimenti "
    ** Dice favori" nomi integrati "su utilities e generatori over regolati
    ** Dice Engie ( ENGI.EQ ) , Enel ( ENEL.MI ) e Veolia ( VIE.EQ )sono tra i "top pick", "eviteremmo Orsted, Naturgy ( NTGY.MC ) , Uniper ( UN01.FRA ) ed Enagas" aggiunge
    ** Aggiornamenti Broker Snam ( SRG.MI ) ed EDP-R ( EDPR.EQ ) a "Outperform" e Verbund a "Neutral"
    ** Declassamento di Red Electrica ( REE.MC ) a "Neutral" che cita "forte andamento del prezzo azionario" e "prospettive potenziali di guadagni modesti attraverso la metà del 2020"
    ** Cuts Innogy ( IGY .FRA ) a "Underperform"
    ** Resti "Underperform"è Terna ( TRN.MI )citando la valutazione di co e su Enagas ( ENG.MC ) citando la riduzione della base di attività regolatoria (RAB) e l'eventuale riduzione del dividendo del 2021

    (([email protected]))


    (*) SNAM (SRG.MI )
    Exane BNP Paribas ha alzato il rating sull'azienda per "sovraperformare" da "neutrale".
    Ultima modifica di lupo della steppa; 08-01-19 alle 08:53

  5. #105
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,533
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1624 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    SNAM +0,7% BNP Paribas migliora il giudizio a Outperform
    08/01/2019 09:11 WS
    Snam (SRG.MI) si muove in leggero rialzo.

    Negli ultimi 12 mesi il titolo ha perso il 3%.

    Stamattina BNP Paribas ha alzato la raccomandazione a Outperform da Neutral, non è noto il nuovo target, quello precedente era fissato a 4,20 euro.

    Il gruppo ha approvato poche settimane fa il nuovo piano strategico 2018-2022 che vede tutti i target in crescita ed investimenti per 5,7 miliardi di euro, in crescita del 10% rispetto al piano precedente.

    Nel nuovo piano è prevista una crescita dell'utile netto di oltre il 4% medio annuo, aumento dell'utile netto per azione di oltre il 5% medio annuo ed un dividendo che sale del 5% annuo al 2022.

    Homepage Websim
    Consulenza small cap, bond, certificates, analisi fondamentale

  6. #106
    L'avatar di Superspazzola
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    25,434
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    1603 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    08/01/2019 11:50

    Troppo caldo, Kepler rivede le best picks tra le utility

    Secondo il programma Copernicus dell'Ue, il 2018 è stato un anno fra i più caldi del periodo 1981-2010. Kepler Cheuvreux interviene e taglia il rating a Italgas (ha corso molto), aggiornando le best picks (Snam in testa)
    di Elena Dal Maso

    Italgas cede l'1,92% questa mattina e scivola a quota 5,104 euro per azione. Pesano i dati sul consumo di gas in Italia nel quarto trimestre 2018 che hanno risentito di un inverno piuttosto mite e il downgrade di Kepler Cheuvreux sul titolo da buy a hold dopo una bella corsa del +17%.

    E non a caso i dati appena pubblicati da Copernicus Climate Change Service (C3S) mostrano che il 2018 è stato il quarto di una serie di anni eccezionalmente caldi. Insieme a Copernicus Atmosphere Monitoring Service (CAMS), C3S registra un continuo aumento delle concentrazioni di CO2 nell'atmosfera. C3S e CAMS sono servizi Copernicus, programma di osservazione della Terra dell'Unione Europea, implementati dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine. Fra l'altro il 2018 è stato più caldo di 0,4°C rispetto alla media registrata nel trentennio 1981-2010.

    Di conseguenza, Quotidiano Energia ha scritto che i consumi di gas a dicembre sono in calo del 7,8%, con una riduzione dell'8% di quelli per Thermo generation e del 7,6% di quelli per consumi civili. Secondo le stime di Equita , il quarto trimestre dovrebbe chiudersi con un calo complessivo del 7,4% per i clienti residenziali e del 12% per la produzione termoelettrica, con una riduzione del settore gas dell'8,1%.

    Sono indicazioni negative per le utility locali, in particolare per la vendita di gas per usi residenziali (riscaldamento e cottura del cibo, heating and cooking), causati soprattutto dalle elevate temperature. A questo si aggiunga l'intervento di amministrazioni locali, come il Comune di Milano, che per ragioni di salvaguardia dell'aria hanno imposto una temperatura massima di 19 gradi all'interno di case e uffici.

    Equita stima che i margini dalla vendita di gas contino circa per il 13% dell'ebitda di Hera , 8% per Iren e 7-9% per a2a, ma nel quarto trimestre del 2018 gli impatti sono più significativi. Per quanto riguarda la produzione termo elettrica, il calo dei consumi del 12% è stato compensato da un incremento della produzione idroelettrica, in crescita del 70% a ottobre-novembre.

    La società più esposta è a2a, che comunque aveva già annunciato un quarto trimestre positivo con un'indicazione di ebitda 2018 a oltre i 350 milioni (per Equita dovrebbero essere pari a 357 milioni). Una domanda debole di gas dovuta alle condizioni meteo è in generale negativa, spiega Equita , perché potrebbe causare debolezza sui prezzi forward del gas, che sono un elemento chiave, assieme ai prezzi della CO2, del valore della powergen in Italia.

    Su Italgas , dopo l'upgrade di Kepler a buy il 4 giugno 2018, il valore delle azioni è aumentato del 17%. E, visto che ora si sta avvicinando al prezzo obiettivo di 5,3 euro, gli analisti hanno effettuato un taglio del rating a hold. E hanno modificato la classifica delle utility regolate italiane. Adesso al primo posto si colloca Snam (buy, target price a 4,2 euro, oggi il titolo sale dello 0,85% a 4,04 euro), al secondo si trova Italgas (hold, prezzo obiettivo a 5,3 euro), al terzo Terna (hold, target price a 4,9 euro, +0,54% a 5,21 euro).

    Italgas, ricorda Kepler, è il più grande player italiano con una quota del 34% nella distribuzione di gas, un mercato completamente regolamentato (6,2 miliardi di euro di Rab attesi nel 2018). Nel periodo 2018-2024, secondo il piano presentato a giugno 2018, il gruppo investirà 3,6 miliardi di euro (capex) con una Rab (Regulated Asset Base) prevista in crescita (Cagr) del 2%. Italgas , guidata dall'ad, Paolo Gallo, continuerà a concentrarsi sull'efficienza dei costi e sulla sua struttura finanziaria.

    Per il broker, il principale catalizzatore del titolo è il consolidamento della distribuzione del gas in Italia attraverso le acquisizioni e la partecipazione a gare (che continuano a essere in ritardo). Il gruppo ha preventivato 2 miliardi di euro di capex nell'ultimo piano industriale per la crescita esterna. E in effetti lo scorso 28 dicembre ha annunciato un accordo per acquistare 19 concessioni nell'Italia centrale e meridionale e in Sardegna, con oltre 50.000 nuovi utenti, mentre nel biennio 2017-2018, Italgas ha acquisito 190.000 nuovi utenti, in pista per raggiungere l'obiettivo di 250.000 nel 2019. Sul fronte del dividendo, nel biennio 2018-2020, la cedola sarà il più alto dei valori fra il dividendo per azione 2017 (0,208 euro) aumentato del 4% all'anno o il dividendo per azione risultante da un payout ratio del 60%. Tutto ciò è già incluso nei calcoli di Kepler

  7. #107
    L'avatar di lupo della steppa
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,533
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1624 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Buongiorno.

    “Puntare su un modello ibrido elettricità-gas”
    Borchardt (DG Energia Ue): “Così sistema energetico europeo più solido e resiliente”. Watson (Eurogas): “Fissare target per il gas rinnovabile”
    Klaus-Dieter Borchardt
    “Un modello duale o ibrido basato principalmente sull’elettricità da rinnovabili ma sostenuto e integrato da gas rinnovabile e decarbonizzato”. E’ la “visione” per il futuro sistema energetico europeo del direttore Mercato interno della DG Energia della Commissione Ue, Klaus-Dieter Borchardt


    Snam, Battilana alla guida di Desfa
    Nel Cda del Tso greco Ruggeri, Schizzi, Di Fino e Oglialoro. Gamba al vertice di Tag
    Battilana e Nikas
    A pochi giorni dal completamento dell’acquisizione del 66% di Desfa da parte del consorzio composto da Snam con il 60% e da Enagás e Fluxys con il 20% ciascuna, si è insediato il nuovo vertice dell’operatore della rete gas della Grecia, guidato adesso dall’amministratore delegato Nicola Battilana

    Quotidiano Energia

  8. #108

  9. #109

    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    2,773
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1608 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Alleggerita un pò la posizione in attesa del dividendo

  10. #110
    L'avatar di prezzemolo
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    1,280
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Resto Visualizza Messaggio
    Alleggerita un pò la posizione in attesa del dividendo
    ???
    se allegerisci perchè la ritieni alta ti do ragione

    il dividento non c'entra nulla

    come ben saprai frà una decina di giorni incassi 0,0905 euro per azione e quel giorno è posibile come no, che li perda in valore , ma la somma non cambia

Accedi