Mediaset solo discussioni sul titolo e news - Pagina 128
Posizioni nette corte: Maire in vetta ai più shortati di Piazza Affari, nelle prime posizioni anche Fincantieri e Webuild
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Maire Tecnimont con 4 posizioni short aperte per una quota pari al 4,63% del capitale sociale.Bio-On conquista il secondo gradino più alto del podio con 2 PNC pari al 2,59% del capitale.Fincantieri si posiziona al
Settembre da incubo per Wall Street: occhio ad alcuni indicatori che lanciano dei segnali d’acquisto
Indici azionari di Wall Street in profondo rosso a settembre. Quando manca una seduta al termine del mese e del trimestre lo S&P 500 e gli altri principali indici viaggiano sui minimi annui. L?indice S&P 500 è capitolato del 7,9% a settembre, il Dow Jones ha sofferto un tonfo del 7,2% e peggio fa il
Porsche in Borsa vale più del doppio di Ferrari. Confronto con le altre big auto e prospettive dopo l’IPO più attesa del 2022
Porsche si è quotata sulla Borsa di Francoforte con il ticker P911 in quella che era l?Ipo più attesa dell?anno e non ha deluso le aspettative. Si tratta infatti della maggiore IPO dell?ultimo decennio in Europa. Il debutto è avvenuto in una giornata debole per i mercati, ma Porsche dopo aver aperto a 84 euro,
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1271
    L'avatar di vins3000
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,000
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    202 Post(s)
    Potenza rep
    33595088
    Dalla stampa di oggi

    La controllata del Biscione vende i diritti di prima visione di un pacchetto di film alla pay-tv di Murdoch anziché a Premium. Affari o prove di avvicinamento?

    Il catalogo di prime visioni acquistato arricchirà l’offerta natalizia di Sky
    Il catalogo di prime visioni acquistato arricchirà l’offerta natalizia di Sky
    FRANCESCO SPINI15/11/2016
    MILANO
    Sky e Mediaset hanno passato anni a farsi una «guerra» commerciale senza quartiere nel business della tv a pagamento. Il culmine lo hanno raggiunto nella gara per aggiudicarsi le partite della Champions League di calcio, finite - a caro prezzo, quasi 650 milioni per 3 anni - alla pay-tv controllata dal Biscione, Mediaset Premium. Quella «guerra» ora appare uno sbiadito ricordo. Soprattutto se si guarda all’accordo appena firmato da Medusa con cui la casa di produzione e distribuzione controllata dal Biscione ha ceduto i diritti di prima visione per la pay tv di un pacchetto di film italiani del suo catalogo 2016 non già a Premium, come al solito (salvo rare eccezioni, come nel caso de “La grande bellezza - edizione integrale”), ma a Sky che potrà così arricchire il suo carnet natalizio di prime visioni.

    Certo, a determinare la scelta di Medusa è stato il controvalore riconosciuto da Sky per aggiudicarsi tali diritti (film di forte richiamo commerciale, tra cui «Quo Vado» di Checco Zalone, record di incassi), pari a qualche decina di milioni, attorno a 20, a quel che si dice. Ma si potrebbe obiettare che la contropartita è un depauperamento dell’offerta di Premium sebbene il cinema non sia mai stata la sua punta di diamante. Al contrario Mediaset si guarderebbe bene dal rinunciare alla prima visione in chiaro, cedendo fiumi di pubblicità, per esempio, alla Rai.

    Qualche anno fa però tutto questo non sarebbe successo. Né regge fino in fondo il ragionamento secondo cui a Mediaset considererebbero ormai Premium una ex controllata. Per gli uomini di Pier Silvio Berlusconi il contratto stipulato ad aprile con cui Premium è stata ceduta ai francesi di Vivendi (in cambio del 3,5% del capitale del gruppo parigino) è valido sotto tutti i punti di vista anche se Vincent Bolloré non vuol darvi esecuzione. Deciderà il giudice chi ha ragione: l’udienza è dietro l’angolo: il prossimo 23 novembre. Nel frattempo però mercoledì ci sarà la presentazione di nuovi prodotti Premium proprio a Cologno, in casa Mediaset. Che, con la sua Medusa, strizza l’occhio a Sky, ancor prima di aver divorziato da Vivendi. Se son rose...

  2. #1272
    L'avatar di vins3000
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,000
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    202 Post(s)
    Potenza rep
    33595088
    Diritti tv, doppio colpo di Mediaset Premium: tutti i dettagli

    Diritti tv, altro doppio colpo di Mediaset Premiim, saranno aggiunti infatti al pacchetto il campionato argentino e quello brasiliano

    Stefano Vitetta 2 ore fa

    LaPresse/Simone Spada
    Diritti tv, altri due colpi di Mediaset Premium – Dopo la sosta per le Nazionali torneranno in campo i principali campionati, nel frattempo arriva un’importante notizia per quanto riguarda i diritti tv. Nuovo colpo di Mediaset Premium, stamattina ha avuto luogo infatti una conferenza stampa dove sono state annunciate alcune novità.

    Diritti tv, le ultime novità – Le più importanti novità riguardano il calcio sudamericano, saranno aggiunti infatti al pacchetto il campionato argentino e quello brasiliano. A questi si aggiungeranno due canali tematici come Arsenal TV e Barça TV. Mediaset Premium può già contare su Serie A, Champions League, la Youth League, la Ligue 1 e la Scottish League.

  3. #1273

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    745
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    227 Post(s)
    Potenza rep
    15745976
    Citazione Originariamente Scritto da rossi-lo sfigato Visualizza Messaggio
    non serve a niente confrontarsi con AT le notizie l'analisi fondamentale le opinioni del parco buoi e tutte le diavolerie che esistono.
    nessuno sarà mai in grado di indovinare il futuro.
    l'unico sistema è quello di avere un metodo ,una strategia e un money management cucito addosso su misura e rispettando le regole rigorosamente .
    se poi uno questo metodo non è geloso e volesse condividerlo con altri su un forum ben vengano gli ingressi e uscite in real time per dimostrare che il suo metodo è valido.
    servono fatti e non pugnette.
    o sono meglio quelli del giorno dopo che dicono di aver fatto un bel gain senza aver postato nessun ingresso?
    il resto è tutto rumore di fondo per confondere i polli .
    io ho postato il mio metodo chiaro e molto semplice ,se ne avete uno migliore postatelo sarei grato di impararlo e se funziona meglio del mio sono pronto a seguirlo.
    le belle o brutte notizie sono tutte comprese nel prezzo ,quando le sai ti sei già perso il rimbalzo più potente.
    serve solo comprare quando scende e guadagnare rivendendo quando sale.
    saluto
    concordo su tutto, tranne il primo paragrafo (tutto serve, se uno sa fare AT fatta bene ben venga).
    Guardando la tua operatività, per esempio, mi chiedevo perchè non dividi a metà i lotti e compri ogni -5%, anzichè ogni -10%.....faresti girare un po' di più il capitale e sfrutteresti meglio situazioni di lateralità (come quella di queste settimane tra 2,30 e 2,40).
    Ritengo inutile leggere "ho fatto gain" del giorno dopo, oppure sono sotto del 25%, ma sapere (possibilmente in tempo reale) i livelli di entrata e uscita individuati da un utente che usa questo metodo (non l'attesa di notizie, che sono pur un metodo ma che secondo me non paga) credo possa essere utile per chi ha sposato questo tipo di operatività, anche se ho visto che su questo titolo sono quasi tutti cassettisti...

  4. #1274
    L'avatar di flucio52
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    2,361
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    341 Post(s)
    Potenza rep
    31219431
    Calcio e serie, Premium rilancia
    Ecco i programmi della pay tv di Mediaset. E il nuovo canale Temporary Cinema Animation


    Lorenza Sebastiani - Gio, 17/11/2016 - 08:36
    commenta
    Una visione in alta definizione, tanti sport, film, serie tv. E un investimento pubblicitario di 6,5 milioni di euro.


    Questo è il passo con cui Mediaset Premium riparte, dopo il «momento complicato» dei mesi scorsi, così definito dall'ad Franco Ricci, dovuto al dibattuto ritiro formale del gruppo francese Vivendi dalla trattativa per l'acquisto della pay-tv, su cui il 23 novembre si avrà la prima pronuncia legale. «Finalmente si torna a parlare di Premium per la qualità e l'innovazione dell'offerta al pubblico di contenuti esclusivi - commenta Ricci -. Oggi siamo l'unica pay tv in Italia ad offrire match di serie A in 4K: si tratta del primo, ma non l'unico elemento della ripresa di un percorso di crescita e sviluppo di Premium».

    E si riparte anche attraverso un accordo con Samsung. Si tradurrà già il 20 novembre nel derby di Milan-Inter, che sarà trasmesso da San Siro con un realismo mai visto prima in tv. Sarà la prima partita del campionato di Serie A in onda in 4K, con riprese diverse ed esclusive rispetto a quelle tradizionali e una qualità visiva quattro volte superiore.

    A dicembre poi esordirà l'offerta di Premium Play in 4K. Si allargherà l'offerta degli approfondimenti calcistici, ma si vedranno anche serie e film (come Batman vs Superman, Suicide Squad, Black Mass) in 4K, nonostante Medusa, la casa di produzione del Biscione, abbia scelto di cedere a Sky alcuni film che renderanno il carnet natalizio delle reti di Murdoch più sostanzioso del previsto. Il servizio di streaming on demand, inoltre, proporrà agli abbonati Premium tutta la produzione cinematografica girata in Ultra HD presente in catalogo, compresi film appena usciti dalle sale cinematografiche. E a gennaio film e serie saranno trasmessi anche con la nuova risoluzione High Dynamic Range.

    Il pacchetto natalizio comprende anche il nuovo canale Temporary Cinema Animation, visibile dal 23 dicembre al 6 gennaio, 24 ore su 24, con film d'animazione dedicati a tutta la famiglia e possibilità di vincere biglietti per il cinema. Insomma, Mediaset Premium si rinnova: «Siamo pronti a fare la nostra parte per rispondere agli azionisti, chiunque siano», ha assicurato Ricci.

  5. #1275
    L'avatar di g@sfin
    Data Registrazione
    Feb 2004
    Messaggi
    43,599
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    3750 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    amici amiciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    marooo marooooooooooo che festì col trumpy

    appena finisco questo arrivo.....


    ciò niussssssssssss ciò niussssssssssssss che farà impennare il titolo come io col caballero con giulia.............


    addio a dopo

  6. #1276
    L'avatar di conterocco
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    2,753
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    358 Post(s)
    Potenza rep
    35356963
    L'indice italiano è lieto di presentarvi la seguente pellicola...un po' datata ma sempre attuale...

    Ps devo licenziare il fattore...Gli avevo detto di chiudere bene il recinto dei somari...
    Immagini Allegate Immagini Allegate  

  7. #1277
    L'avatar di conterocco
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    2,753
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    358 Post(s)
    Potenza rep
    35356963
    Mondo TV: via libera dell'assemblea a dividendo straordinario (in natura e contanti)

    Oggi l'assemblea ordinaria dei soci di Mondo TV ha approvato la distribuzione di un dividendo straordinario in natura attraverso l'assegnazione di azioni rappresentanti circa il 26% del capitale di Mondo TV Iberoamerica (la "Controllata") e la distribuzione di un dividendo straordinario cash, per un importo di 2 centesimi di euro.

    La distribuzione consiste nell'assegnazione di azioni della controllata in un rapporto di 9 azioni ogni 100 azioni Mondo TV possedute.

    Te' capi' come le'....

  8. #1278
    L'avatar di rossi+
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    9,911
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    4094 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da shoin Visualizza Messaggio
    concordo su tutto, tranne il primo paragrafo (tutto serve, se uno sa fare AT fatta bene ben venga).
    Guardando la tua operatività, per esempio, mi chiedevo perchè non dividi a metà i lotti e compri ogni -5%, anzichè ogni -10%.....faresti girare un po' di più il capitale e sfrutteresti meglio situazioni di lateralità (come quella di queste settimane tra 2,30 e 2,40).
    Ritengo inutile leggere "ho fatto gain" del giorno dopo, oppure sono sotto del 25%, ma sapere (possibilmente in tempo reale) i livelli di entrata e uscita individuati da un utente che usa questo metodo (non l'attesa di notizie, che sono pur un metodo ma che secondo me non paga) credo possa essere utile per chi ha sposato questo tipo di operatività, anche se ho visto che su questo titolo sono quasi tutti cassettisti...
    ok tutto serve, ma le variabili sono infinite ,supporti resistenze canali bandiere iper comprati/venduti pivot mm pivot fibo oscillatori di tutti i tipi e in ultimo i vari tf che si contraddicono tra di loro se stai guardando uno breve medio o lungo.cosa guardare ?
    ho letto qui sul forum di persone che avevano super TS frutto di anni di studio eppure alla fine hanno ammesso che niente funziona con costanza e continuità. e alla fine ironicamente hanno mostrato che tirare i dadi rendeva altrettanto bene
    mentre al mio metodo non importa se la mm ha girato long ,ma guarda solo se è sceso di un ulteriore meno 10% ed è dura ingannarmi ,che fanno scendono a zero come le seat ?
    A me il grafico serve solo per vedere che un prodotto abbia fatto uno storno consistente da poter entrare eventualmente con il primo cip e poi proseguire accumulando con altri se scende ancora.
    potrei entrare a meno 5% con metà della posta ma non cambia molto ,ognuno può comunque variarlo a suo piacere salvo non farlo diventare da piano d'accumulo a semplice pura mediata,quella si e molto controproducente .
    resto comunque che la cosa più importante sia la strategia il metodo e la size.

    ps. riconosco che comunque su azioni singole è pericoloso sarebbe meglio stare su indici .
    saluto.
    Ultima modifica di rossi+; 17-11-16 alle 14:13

  9. #1279

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    745
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    227 Post(s)
    Potenza rep
    15745976
    Citazione Originariamente Scritto da rossi-lo sfigato Visualizza Messaggio
    ok tutto serve, ma le variabili sono infinite ,supporti resistenze canali bandiere iper comprati/venduti pivot mm pivot fibo oscillatori di tutti i tipi e in ultimo i vari tf che si contraddicono tra di loro se stai guardando uno breve medio o lungo.cosa guardare ?
    ho letto qui sul forum di persone che avevano super TS frutto di anni di studio eppure alla fine hanno ammesso che niente funziona con costanza e continuità. e alla fine ironicamente hanno mostrato che tirare i dadi rendeva altrettanto bene
    mentre al mio metodo non importa se la mm ha girato long ,ma guarda solo se è sceso di un ulteriore meno 10% ed è dura ingannarmi ,che fanno scendono a zero come le seat ?
    A me il grafico serve solo per vedere che un prodotto abbia fatto uno storno consistente da poter entrare eventualmente con il primo cip e poi proseguire accumulando con altri se scende ancora.
    potrei entrare a meno 5% con metà della posta ma non cambia molto ,ognuno può comunque variarlo a suo piacere salvo non farlo diventare da piano d'accumulo a semplice pura mediata,quella si e molto controproducente .
    resto comunque che la cosa più importante sia la strategia il metodo e la size.

    ps. riconosco che comunque su azioni singole è pericoloso sarebbe meglio stare su indici .
    saluto.
    cioè? non ho capito se imposti anche target di uscita

  10. #1280
    L'avatar di rossi+
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    9,911
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    4094 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da shoin Visualizza Messaggio
    cioè? non ho capito se imposti anche target di uscita
    certo che mi do anche un target altrimenti come faccio ad abbassare il PMC
    se non dovessi comprare altri cip quello preso a 2,30 lo venderei nei dintorni di 2,76 poi questi target si decidono anche cercando di capire la volatilità del titolo ,cosa non molto facile.
    mediaset mi pare che si muova su range abbastanza ampi
    saluto

Accedi