Banche Inglesi - Che ne pensate ?
Dividendi d’autunno, gli stacchi sul Ftse Mib del 18 novembre. Nel 2020 attese cedole maxi da Unicredit e FCA
Spicca la novità di Poste Italiane tra le società di Piazza Affari che sono abituate a dare in pasto ai loro azionisti l’acconto dividendo nella stagione autunnale. In tutto lunedì …
Cannabis in Borsa, poche gioie e tanti dolori. Il colosso Aurora fa -73% in pochi mesi
L’industria della cannabis è una delle industrie in più rapida crescita al mondo, ma dopo il boom,  ecco il flop o quasi. La canadese Aurora Cannabis Inc. ha registrato un calo …
Sul Ftse Star di Piazza Affari ci sono due superstar che fanno +200% Ytd
Quest’anno può essere visto come l’eccezione che conferma la regola con il Ftse Mib che appare destinato a fare meglio del FTSE Italia Star. In controtendenza rispetto alla capacità evidenziata …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Ricky_66
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42649762

    Banche Inglesi - Che ne pensate ?

    Sto seguendo da un pò alcune Banche Inglesi che in questo momento e a questi prezzi a cui sono arrivate mi sembrano veramente interessanti.

    Tra l'altro danno dei dividendi interessantissimi e penso che il mercato come al solito abbia esagerato nel punirle.

    Io per il momento , in un ottica di investimento di lungo termine e di ritorno buono e costante, ho selezionato :

    Royal Bank of Scotland
    Barclays
    LLoyds TBC

    Che ne pensate ?
    Mi piacerebbe scambiare alcune opinioni su questo tipo di investimento .
    Avanti con opinioni e pareri , parliamone che magari può essere utile ...
    Ultima modifica di Ricky_66; 20-02-08 alle 15:48

  2. #2
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    47,410
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    5794 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Ricky_66 Visualizza Messaggio
    Sto seguendo da un pò alcune Banche Inglesi che in questo momento e a questi prezzi a cui sono arrivate mi sembrano veramente interessanti.

    Tra l'altro danno dei dividendi interessantissimi e penso che il mercato come al solito abbia esagerato nel punirle.

    Io per il momento , in un ottica di investimento di lungo termine e di ritorno buono e costante, ho selezionato :

    Royal Bank of Scotland
    Barclays
    LLoyds TBC

    Che ne pensate ?
    Mi piacerebbe scambiare alcune opinioni su questo tipo di investimento .
    Avanti con opinioni e pareri , parliamone che magari può essere utile ...

    Direi che non potevi selezionare meglio di così...!!!!

    Barclays è un colosso internazionale che macina utili senza posa... Anche per il 2007 incremento di ricavi e maggiorazione del 10% del dividendo (da 31 a 34 gbp in n. 2 cedolone);
    RBS è un vero gioiello nel settore bancario inglese e... malgrado una modesta esposizione nei mutui subprime dovrebbe uscire con una buona performance 2007...(dividendo in n. 2 cedolone);
    infine Lloyds TSB è una gallina dalle uova d'oro nel settore bancassurance...si veda il ricco dividendo (n. 2 cedolone)!!

    Credo però che i tre moschettieri di cui sopra (athos Aramis e Portos) debbano necessariamente accompagnarsi al loro naturale D'Artagnan ossia HSBC...!!! Trattasi di una primaria banca inglese dal ricco dividendo annuale (n. 4 cedolone...).

  3. #3
    L'avatar di Ricky_66
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42649762
    Citazione Originariamente Scritto da shark2007 Visualizza Messaggio
    Direi che non potevi selezionare meglio di così...!!!!

    Barclays è un colosso internazionale che macina utili senza posa... Anche per il 2007 incremento di ricavi e maggiorazione del 10% del dividendo (da 31 a 34 gbp in n. 2 cedolone);
    RBS è un vero gioiello nel settore bancario inglese e... malgrado una modesta esposizione nei mutui subprime dovrebbe uscire con una buona performance 2007...(dividendo in n. 2 cedolone);
    infine Lloyds TSB è una gallina dalle uova d'oro nel settore bancassurance...si veda il ricco dividendo (n. 2 cedolone)!!

    Credo però che i tre moschettieri di cui sopra (athos Aramis e Portos) debbano necessariamente accompagnarsi al loro naturale D'Artagnan ossia HSBC...!!! Trattasi di una primaria banca inglese dal ricco dividendo annuale (n. 4 cedolone...).

    Bene , bene ... interessante quello che dici .

    HSBC non l'avevo presa in considerazione perchè mi era sfuggita ; però il fatto di avere il dividendo spalmato su 4 cedole a me personalmente sta un pò scomodo . Infatti poichè non sopporto l'idea della doppia tassazione sui dividendi sono generalmente del parere di fare quello che io chiamo il "Dividend Jump" anche se questo vuol dire pagare 2 commissioni di compravendita e anche la non sicurezza di rientrare sempre al prezzo desiderato (chiusura giorno preced. - divid. staccato) .
    Se questo è già complicato per 2 cedole l'anno diventa impossibile (cioè non conveniente) per 4 cedole !!!

    Nel frattempo nelle ultime 2 settimane ho preso due tranche di Fortis . Non so se possa fare da D'Artagnan ... ma spero nel caso che nel portafoglio possa fare buona amicizia con qualcuna di queste inglesine ... in fin dei conti li separa solo la Manica ...

    Scherzi a parte ... fra le 3 o 4 banche inglesi citate , tu come le metteresti in ordine fra loro in una ipotetica classifica di "Buon Investimento" anche in relazione ai prezzi attuali ( e con quali motivazioni ) ?

  4. #4

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    12,313
    Mentioned
    104 Post(s)
    Quoted
    4947 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Mi piacerebbe che ci fossero altre persone - esperte - informate. Io credo che HSBC e LLoydsTSB siano al momento più solide, ma decisamente meno sottovalutate. HSBC in particolare è un vero e proprio colosso da prendere principalmente per i dividendi, perchè in borsa è abbastanza immobile e non fa certo grandi cavalcate, anche se un + o - 30% li fa anche lei, ma ci vogliono anni...
    RBS e Barclays invece in borsa sono crollate molto, RBS in particolare è sui minimi del 2000 e un cippetto lo metterei, ma davvero non so come sia messi coi subprime e come affronterà lo spezzatino di ABN Amro. Il 28 febbraio tra le varie cose si sapranno i risultati del 2007.
    Barclays è la banca dei volponi, anche lei sottovalutata e molto grande. Io sarei indeciso tra queste due e probabilmente se avessi dei soldi da dimenticare li investirei in una delle due. Il problema è che non ho soldi e competenze

  5. #5
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    47,410
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    5794 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Ricky_66 Visualizza Messaggio
    Bene , bene ... interessante quello che dici .

    HSBC non l'avevo presa in considerazione perchè mi era sfuggita ; però il fatto di avere il dividendo spalmato su 4 cedole a me personalmente sta un pò scomodo . Infatti poichè non sopporto l'idea della doppia tassazione sui dividendi sono generalmente del parere di fare quello che io chiamo il "Dividend Jump" anche se questo vuol dire pagare 2 commissioni di compravendita e anche la non sicurezza di rientrare sempre al prezzo desiderato (chiusura giorno preced. - divid. staccato) .
    Se questo è già complicato per 2 cedole l'anno diventa impossibile (cioè non conveniente) per 4 cedole !!!

    Nel frattempo nelle ultime 2 settimane ho preso due tranche di Fortis . Non so se possa fare da D'Artagnan ... ma spero nel caso che nel portafoglio possa fare buona amicizia con qualcuna di queste inglesine ... in fin dei conti li separa solo la Manica ...

    Scherzi a parte ... fra le 3 o 4 banche inglesi citate , tu come le metteresti in ordine fra loro in una ipotetica classifica di "Buon Investimento" anche in relazione ai prezzi attuali ( e con quali motivazioni ) ?
    In base alle quotazioni le ordinerei come segue:

    RBS (la + sottovalutata...)
    Barclays (molto sottovalutata...)
    Lloyd TSB (sottovalutata...)
    HSBC (poco sottovalutata...)

    quanto alla tecnica del dividend jump ... Ti informo che talvolta il riacquisto non deve essere fatto subito dopo lo stacco della cedola... infatti, in generale, i titoli ex-dividendo si deprezzano molto + della cedola stessa in un arco di tempo di alcune settimane...

    Inoltre, le tranches delle cedole delle banche inglesi non sono uguali in percentuale... per cui vale la pena fare il dividend jump solo su quella maggiore (ad es. HSBC stacca n. 3 cedoline e n. 1 cedolona finale...)

  6. #6
    L'avatar di Ricky_66
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42649762
    Citazione Originariamente Scritto da shark2007 Visualizza Messaggio
    In base alle quotazioni le ordinerei come segue:

    RBS (la + sottovalutata...)
    Barclays (molto sottovalutata...)
    Lloyd TSB (sottovalutata...)
    HSBC (poco sottovalutata...)

    quanto alla tecnica del dividend jump ... Ti informo che talvolta il riacquisto non deve essere fatto subito dopo lo stacco della cedola... infatti, in generale, i titoli ex-dividendo si deprezzano molto + della cedola stessa in un arco di tempo di alcune settimane...

    Inoltre, le tranches delle cedole delle banche inglesi non sono uguali in percentuale... per cui vale la pena fare il dividend jump solo su quella maggiore (ad es. HSBC stacca n. 3 cedoline e n. 1 cedolona finale...)

    Concordo praticamente su tutto .

    Sì ho notato anch'io che per il riacquisto conviene aspettare un pò , normalmente . Il problema potrebbe essere in un ipotetico mercato toro , dove forse sarebbe un pò più difficile .
    Hai qualche statistica al riguardo , o qualche dato per studiare bene la situazione e regolarsi su una strategia con le maggiori chanche di successo ?

  7. #7
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    47,410
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    5794 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Oggi forte exploit di RBS a Londra (+6%), per effetto delle voci di un probabile interesse del fondo del Qatar...

    Bene anche Lloyds TSB sulla scia dell'ottimo bilancio annuale 2007 presentato il 22.02.08 e per l'incremento del dividendo...(da 34,2 p a 35,9 p...)

  8. #8
    L'avatar di Ricky_66
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42649762
    Citazione Originariamente Scritto da shark2007 Visualizza Messaggio
    Oggi forte exploit di RBS a Londra (+6%), per effetto delle voci di un probabile interesse del fondo del Qatar...

    Bene anche Lloyds TSB sulla scia dell'ottimo bilancio annuale 2007 presentato il 22.02.08 e per l'incremento del dividendo...(da 34,2 p a 35,9 p...)
    Ehhh ... ho visto , ho visto ...

    Però mi sto un pò mangiando le mani , perchè ho pensato troppo ... e comprato poco ....

    Comunque quel gruppetto di titoli è stato e probabilmente è ancora una grande occasione di acquisto !!!

  9. #9
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    47,410
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    5794 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ieri rialzo generalizzato dei finanziari inglesi...

    Oggi le quotazioni appaiono resistenti...

    Cmq si deve guardare al medio periodo (18-24 mesi...) per una adeguata rivalutazione dei corsi dei titoli del settore (banche,assicurazioni, finanziarie, etc...)

  10. #10
    L'avatar di Ricky_66
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42649762
    Citazione Originariamente Scritto da shark2007 Visualizza Messaggio
    Ieri rialzo generalizzato dei finanziari inglesi...

    Oggi le quotazioni appaiono resistenti...

    Cmq si deve guardare al medio periodo (18-24 mesi...) per una adeguata rivalutazione dei corsi dei titoli del settore (banche,assicurazioni, finanziarie, etc...)
    Sì , ma infatti non ho nessuna fretta . Quelle che comprerò nei prossimi giorni o settimane e quelle che ho comprato nell'ultimo mese ... le terrò per 10 anni e penso che sarà un ottimo investimento sia come guadagno in conto capitali sia come rendita da dividendo ...

    Quello che trovo strano è che in fin dei conti a parlare di questo (su questo topic, o sull'altro su Fortis ) siamo quasi escusivamente io o te .
    A volte penso proprio che la maggior parte della gente di questo forum si diverta più a sparare cavolate , che a pensare realmente come fare soldi, bah ...

    Comunque meglio così , preferisco un topic snello e costruttivo anche se poco frequentato ... piuttosto che uno che in 3 giorni fa 500 messaggi in cui non c'è scritto sostanzialmente nulla (nella migliore delle ipotesi , altre volte invece ci sono 40 messaggi consecutivi di picche, ripicche e insulti ...)

    Continuiamo così , confrontiamoci e diciamoci le idee o le considerazioni che ci vengono in mente ... a volte non servirà a niente e qualche altra volta potrà essere prezioso ...

Accedi