Gatto "Technoking" & Volpe "Master of Coin" - Pagina 63
PIL USA strabilia nonostante omicron, ecco perché. Fed pronta a ‘digerire’ anche un inizio 2022 a crescita negativa, priorità è scalfire l’inflazione
Debolezza dietro la facciata di un dato scintillante. Il PIL statunitense segna +6,9% nel quarto trimestre del 2021, ben oltre il +5,5% atteso. Il 2021 si chiude così con un corposo …
Non solo bitcoin ed ether, VanEck propone un ETN esposto su sei criptovalute
Investire in più criptovalute per diversificare l’esposizione implica la sfida di identificare quelle più rilevanti tra le tante disponibili. Per andare incontro a tale esigenza VanEck ha quotato sulla borsa …
IG vara il cash-back per chi fa trading con i Turbo24
IG ha presentato la sua iniziativa ?cash-back?, che permette ai trader di ricevere un rimborso mensile in base all?operatività. I clienti che operano sulla piattaforma proprietaria Spectrum Markets riceveranno infatti …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #621
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    26,086
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    9328 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Balzo di Zeiss venerdi'.

    Non so se tutti sanno, ma oramai Zeiss sta conquistando il mercato cinese, quello giapponese e quello coreano. Messi assieme, l'area cd. APAC arriva al 44% dei ricavi complessivi, violando quell'equilibrio che esisteva fino a qualche anno fa, quando Zeiss vendeva - circa - 1/3 in Europa, 1/3 in America ed 1/3 in Asia.

    Questa crescita testimonia due aspetti:
    - Se Zeiss vende cosi' tanto in Asia, vuol dire che i giapponesi, cosi' famosi in passato per le loro tecnologie nel campo dell'ottica, perdono quote di mercato proprio in casa loro
    - l'Europa, e la Germania in particolare, tendono ad avere un peso sempre minore nell'economia mondiale globalizzata.

    Altrimenti non si spiegherebbe il quarto posto della Germania delle vendite.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Gatto "Technoking" & Volpe "Master of Coin"-immagine-2021-11-21-090203.jpg  

  2. #622
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    26,086
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    9328 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    L'analista tedesco Falko parlava di una pipeline ..... ("imposante", da tradurre liberamente)

    Ecco a cosa si riferiva.

    Con i nuovi prodotti usciti a settembre, Zeiss possiede oramai la piu' completa gamma di prodotti diagnostici & chirurgici per il trattamento delle malattie dell'occhio.

    Il bello e' che non solo la gamma di Zeiss e' la piu' completa, come si denota dal grafico, ma e' nello stesso tempo sicuramente anche la migliore, avendo probabilmente raggiunto e superato Alcon nella facoemulsione per il trattamento della cataratta e l'applicazione delle lenti a mo' di cristallino.

    Sul resto Zeiss e' sempre stata la migliore come qualita', nessun medico oppure oculista lo ha mai messo in discussione (tranne i 4 milanesi che conosce Imar)
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Gatto "Technoking" & Volpe "Master of Coin"-immagine-2021-11-21-091511.jpg  

  3. #623
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    26,086
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    9328 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    A mio modesto avviso, e anche in base alle mie consulenze tramite un amico dottore oculista, il mio oculista che mi segue da anni in questo investimento, i margini di conquista di quote di mercato Zeiss ai danni di Alcon sulla catarrata sono enormi.

    Zeiss ha appena il 7% di mercato della cataratta con Alcon che ne ha circa il 50% (gli altri player minori sono Johnson and Johson, Hoya e Bausch and Lomb).

    Zeiss dice a settembre di aver raggiunto ed eguagliato la tecnologia Alcon nel nuovo laser lanciato sempre a settembre che effettua l'operazione di catarrata (ma leggendo il paper di Falko, che ho ricevuto da un amico che qui pubblicamente ringrazio, sembra che Zeiss possa aver superato tecnologicamente il laser di Alcon)

    A parita' di dinamica dell'operazione ospedaliera (tempi di intervento, sicurezza, risultati, etc) poi Zeiss sicuramente straccia Alcon nell'impianto della lente intraoculare, perche' sulle lenti Zeiss non teme rivali.

    Potrebbe ripresentarsi nel medio termine uno scenario che abbiamo gia' visto nella chirurgia refrattiva, dove un po' alla volta Zeiss che e' partita con lo Smile nel 2011 ha superato nettamente tutti gli altri ed ora guarda Alcon dall'alto con superiorita' e distacco incolmabile.

    Zeiss e' il n. 1 al mondo per quota di mercato nel campo della chirurgia refrattiva per la miopia ed astigmatismo.
    Tuttavia, lo anticipo per non ingenerare troppi entusiasmi, il mercato della correzione chirurgica della miopia e' un mercato maturo nei paesi dell'OCSE, quindi non ci sono crescite ancora importanti all'orizzonte.

    Per la cataratta invece si stanno aprendo praterie immense.
    Immagini Allegate Immagini Allegate Gatto "Technoking" & Volpe "Master of Coin"-immagine-2021-11-22-102006.jpg 

  4. #624
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    26,086
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    9328 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Ultimo intervento con una premessa: Si, lo so, non c'entra niente.
    Mi sono recato a trovare l'altra settimana un parente in un reparto di medicina di un ospedale (non importa quale, se volete ve lo dico senza problemi) Per raggiungere "Medicina Est" al corpo "B" sono dovuto passare attraverso il corridoio degli ambulatori.

    Ad un certo momento ho visto una folla assiepata sulle sedie, in attesa della visita. Molto maggiore rispetto al resto delle persone in attesa presso altri ambulatori. Ho guardato a sinistra l'etichetta della porta ed ho letto:

    "Ambulatorio oculistico"

    Mi sono venute in mente le parole del mitico dottor Monz di qualche conference call di anni fa .....
    "Aging of population" = "Rising access in hospital"

    Quello che ancora manca per Zeiss da noi in Italia sono le "growing patient expectations", cioe' la comprensione che per un intervento agli occhi uno non vale l'altro. Farsi operare agli occhi non e' come scegliere la pizzeria di preferenza.

    Sicuramente tutta quella gente in attesa che io ho visto in ospedale non e' consapevole di quanto l'intera gamma di prodotti Zeiss sia superiore alla concorrenza e se lo venisse a sapere in ragione dell'importanza che tutti noi attribuiamo al nostro organo piu' importante, la vista, molti andrebbero nei soli ospedali o cliniche che possiedono la gamma Zeiss.

    D'altro canto, per gli ambulatori e per i professionisti in libera professione e' spesso una questione di prezzo: l'amico mio personale che di professione fa l'oculista rivela che se avesse comperato attrezzatura Zeiss relativa all'OTC non avrebbe potuto comperare l'appartamento dove esercita, per cui inizialmente ha comperato l'appartamento e macchinari minimali, quelli piu' economici che si poteva permettere.

    E' una situazione abbastanza comune in Italia, credo, ma che potrebbe esser rovesciata se effettivamente piovessero tutti quei miliardi attesi per il rinnovo delle strutture ospedaliere tramite il PNRR. Zeiss sicuramente ne beneficerebbe.

    Intanto siamo tornati a 190

  5. #625
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    26,086
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    9328 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio

    Intanto siamo tornati a 190
    e il giorno seguente, senza una news o un dato ufficiale (puo' darsi sia uscito, io non l'ho trovato), planati a 170

  6. #626
    L'avatar di Alexm
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    2,074
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    983 Post(s)
    Potenza rep
    35563530
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    e il giorno seguente, senza una news o un dato ufficiale (puo' darsi sia uscito, io non l'ho trovato), planati a 170
    Anch'io mi stavo chiedendo a cosa fosse dovuto il calo di oggi...ma non ho trovato nulla

  7. #627
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    26,086
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    9328 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Alexm Visualizza Messaggio
    Anch'io mi stavo chiedendo a cosa fosse dovuto il calo di oggi...ma non ho trovato nulla
    Se avessero rilasciato anticipazioni sul bilancio in uscita al 10.12 mi avrebbero avvertito con una e-mail.
    A questo punto non mi sovviene altro che la presenza di uno o piu' insider attivamente al lavoro, la cui operativita' di oggi (anche sul titolo Jenoptik, in crollo > 4% per simbiosi) sara' giustificata da news pubbliche in arrivo.

  8. #628

    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    1,655
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1180 Post(s)
    Potenza rep
    39328237
    Ogni volta che avvengono questi cali usate sempre la dietrologia e non considerate la spiegazione più semplice. Quando ci sono dei rally così imponenti prima o poi i guadagni devono essere monetizzati. Tanto per restare in tema oggi Ferrari -3,83%. Se poi guardiamo la follia americana che, prendo ad esempio Zoom, la portarono in un anno da 60 a quasi 560$ non ci dobbiamo meravigliare se oggi perde il 18% e quota meno di 200$. Se poi uno fa il cassettista a vita non si deve preoccupare. Oppure può pensare che siano occasioni di acquisto.

  9. #629
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    26,086
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    9328 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Ho venduto un po' di roba "volante" sul Nasdaq - alcuni consigliati da coloro che vengono pagati 1 milione alla settimana in florida valuta locale per guardare il panorama delle mucche al pascolo dalla finestra - acquistando un paio di etf sul biotech e sull'health e cercando di bilanciare il beta. L'esperienza mi suggerisce che e' poco profittevole andare a cercare le "storie" di successo quando i mercati stornano violentemente, ma e' piu' prudente posizionarsi sugli indici. Peraltro di tutte queste "storie" inseguite nel biotech dietro i suggerimenti di alcuni stimatissimi professori che indicavano delle enormi "potenzialita' inespresse" su alcuni titoli (ma quali saranno ?) non ne ho vista neppure una andare a segno nel 2021, nonostante ci fossero pagine e pagine di indicazioni di pipeline straordinarie in corso di sviluppo.

  10. #630
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    26,086
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    9328 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    L'ennesimo coupe de foudre del signor Nattino

    Banca Finnat inizia copertura di Alfonsino con BUY e TP a 4,19 euro | Teleborsa.it

    che vede un target di 4 Euro e rotti per un titolo che rappresenta un gruppo di ragazzini che consegna le pizze negli appartamenti di Battipaglia.

Accedi