Wirecard
Lunedì da incubo per Piazza Affari: -3,75% con banche e titoli oil in caduta libera
Incipit di ottava con il piede sbagliato per Piazza Affari. Sui mercati azionari globali si è abbattuta oggi un?ondata vera e propria di vendite dettata dall?acuirsi dei timori che l’aumento …
Rischio bolla per i tech o solo correzione? Dubbi sulla mega-crescita
La pandemia da coronavirus ha portato grandi vantaggi al gruppo FAANG (Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google) che quest'anno ha registrato un aumento di valore fino al 70%. L'isolamento e …
Deutsche Bank, HSBC e anche la numero uno Usa: scandalo riciclaggio da 2.000 mld $ scuote le grandi banche
Giornata campale per le banche con ribassi consistenti per tutte le big europee del settore. L'Euro Stoxx Banks segna addirittura oltre -6% oggi scivolando ai minimi da marzo. Da inizio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di zakzakit
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    42949688

    Wirecard

    Wirecard, ennesimo attacco, pero' questa volta da parte del Financial Times:

    Wirecard’s suspect accounting practices revealed | Financial Times

    Tutte le precedenti accuse, con conseguente crollo della quotazione, si sono rivelate poi occasioni di acquisto. Adesso e' entrata nel Dax, quindi se il bilancio risultasse falsificato sarebbe un caso ben piu' pesante che in passato, sono curioso di vedere gli sviluppi.

    Oggi si comincia con -15%, quotazione a 120 EUR.

  2. #2
    L'avatar di Feli
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    977
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    347 Post(s)
    Potenza rep
    14009366
    da seguire domani...

  3. #3
    L'avatar di zakzakit
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Oggi qualche ricopertura riporta il prezzo intorno ai 125 EUR.
    Se il bilancio non e' taroccato, con l'attuale crescita, outlook, valutazione e discesa dai massimi intorno a 200 EUR, il titolo sarebbe da comprare. Se il bilancio e' taroccato ovviamente sarebbe da vendere.
    A occhio e croce per ora il mercato non sembra cosi' convinto dalle accuse, attendiamo ulteriori sviluppi.

    Qui la risposta (non molto dettagliata) di Wirecard al FT:
    https://ir.wirecard.com/wc/pdf/Wirec...ngnahme_FT.pdf

  4. #4
    L'avatar di Feli
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    977
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    347 Post(s)
    Potenza rep
    14009366
    Neanche convinto del contrario, niente rimbalzo...vediamo la chiusura.

  5. #5
    L'avatar di zakzakit
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    All'inizio del 2016 c'era stato un altro attacco da parte di una sconosciuta Zatarra Research. Wirecard quotava intorno a 45 EUR e scese fino a 32. Mi sembra strano che Zatarra sia costata un -30% e Financial Times provochi solamente una discesa da 140 a 120.
    Dai 32 EUR di meta' 2016 Wirecard e' poi salita a oltre 190.
    Per i fatti suoi e' poi tornata sotto i 100 e risalita di nuovo intorno ai 150.
    Quindi se la reazione del mercato si limita a -20 EUR e' quasi insignificante, io mi aspetterei almeno ancora un po' di perdita.

    Cosa interessante e' poi vedere la reazione da parte della comunita' degli analisti.
    Tra ieri e oggi, che io sappia, si sono pronunciati Independent Research (hold, target 140), DZ Bank (buy) e Warburg (buy, target addirittura 230). Sostanzialmente non hanno fatto una piega.
    Una settimana fa erano usciti: Deutsche Bank (buy, target 200), Goldman Sachs (buy, target 230), HSBC (buy, target 225), unica stecca Merrill Lynch (sell, target 120).

  6. #6
    L'avatar di Feli
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    977
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    347 Post(s)
    Potenza rep
    14009366
    Citazione Originariamente Scritto da zakzakit Visualizza Messaggio
    All'inizio del 2016 c'era stato un altro attacco da parte di una sconosciuta Zatarra Research. Wirecard quotava intorno a 45 EUR e scese fino a 32. Mi sembra strano che Zatarra sia costata un -30% e Financial Times provochi solamente una discesa da 140 a 120.
    Dai 32 EUR di meta' 2016 Wirecard e' poi salita a oltre 190.
    Per i fatti suoi e' poi tornata sotto i 100 e risalita di nuovo intorno ai 150.
    Quindi se la reazione del mercato si limita a -20 EUR e' quasi insignificante, io mi aspetterei almeno ancora un po' di perdita.

    Cosa interessante e' poi vedere la reazione da parte della comunita' degli analisti.
    Tra ieri e oggi, che io sappia, si sono pronunciati Independent Research (hold, target 140), DZ Bank (buy) e Warburg (buy, target addirittura 230). Sostanzialmente non hanno fatto una piega.
    Una settimana fa erano usciti: Deutsche Bank (buy, target 200), Goldman Sachs (buy, target 230), HSBC (buy, target 225), unica stecca Merrill Lynch (sell, target 120).
    Grazie per le info.

  7. #7
    L'avatar di Feli
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    977
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    347 Post(s)
    Potenza rep
    14009366
    Certamente il dubbio FT l'ha messo.
    Come detto i restanti fattori sono positivi ma la botta per ora non viene riassorbita, da vedere se è questione di tempo o davvero c'è qualcosa di vero.

  8. #8
    L'avatar di zakzakit
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Stamattina un altro buy, da HSBC (ma con target 190, in diminuzione dal precedente 225. Personalmente diffido dei "buy" reiterati su target calanti).
    Non mi aspetto che la cosa si risolva a breve, l'altra volta Wirecard impiegò circa un anno a riprendere quota 45 in modo stabile e iniziare la crescita verso 190. Certo e' che chi ha accumulato in quell'anno ha poi realizzato un bel guadagno.
    A quanto pare c'e' stato un intenso dialogo in questi giorni tra gli analisti e la societa':
    Subscribe to read | Financial Times

  9. #9
    L'avatar di zakzakit
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    In chiusura di settimana ci siamo avvicinati verso i 110 EUR, purtroppo non comprendo bene il tedesco ma la maggior parte del calo potrebbe essere dovuta al via libera allo short selling precedentemente sospeso.
    In chiusura (-6% giornaliero) si pronuncia un altro analista, questa volta Woller di Baader Bank, con un "buy" e target a 230 EUR! Il divario tra prezzo e target sta diventando abissale, stiamo assistendo ad uno scontro tra short sellers sostenuti da FT e un discreto numero di analisti che mostra di non credere affatto ad irregolarita'.
    In teoria, alla fine di questa storia qualcuno dovrebbe perdere la faccia.

  10. #10
    L'avatar di zakzakit
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Wirecard AG has commissioned an independent audit following the latest Financial Times article raising questions about the payment company’s accounting practices.

    The German company said Monday that the audit will be carried out by KPMG and will start immediately in order to “clarify fully and independently all accusations” raised by the FT.

    “KPMG will receive unrestricted access to all information on all levels of the group,” it said.

    Earlier in October, the British newspaper reported that some internal documents appear to point to “a concerted effort” to inflate profit and revenue at the company’s businesses in Dubai in the United Arab Emirates and in Ireland.

    The company responded that it “categorically” rejected the allegations.

    The results of the audit will be published.

    Chief Executive Markus Braun said he believes the audit will strengthen confidence in the company.



    Questa notizia costituisce un punto a favore della società e dovrebbe almeno temporaneamente alleviare la pressione degli short.
    Continuiamo a seguire.

Accedi