Visualizza Profilo: pedrito - Forum di Finanzaonline.com
Tab Content
Nessun Altro Risultato

31 Messaggi dei Visitatori

  1. Ciao Pedrito
    ti scrivo da parte di un mio amico che si è suicidato l'anno scorso dopo aver perso tutti i risparmi di famiglia su un titolo che 4 anni fa pompavi aprendo thread su thread a riguardo
    Sì chiamava sgc.. forse ti ricordi di lui..
  2. Buon Anno !
    Sei sempre un grande !
    Ciao Rino
  3. ciao Pietro un saluto a te e famiglia , buone feste e salute,
    se il 24 dicembre la vigilia vai in banca alla mattina fammelo sapere
    che passo a trovarti
  4. Visualizza Conversazione
    Auguri per un nuovo Anno con tanta salute e felicità.
    Alberto
  5. Visualizza Conversazione
    Caro Pedrito,
    ti auguro di cuore un nuovo anno pieno di serenità e salute.
    Alberto
  6. € 90M investment in a wind park located in Bihor county (western Transylvania) has been announced by a specialised company.

    A number of 35 aeolian turbines made in Denmark will be installed in the Plopisului Mountains, starting 2010.

    The investor is a Romanian subsidiary firm of the Italian group Alerion.

    Bihor county is not the best place for such investment according to specialists, studies pointing instead to Dobrogea Mountains on the shores of the Black Sea.

    Important investments in wind parks have been announced in other Transylvanian counties too, such as Cluj and Covasna.
  7. Alerion: fatturato 09 di 30-35 mln sulla base capacita' installata

    MILANO Con riferimento alla notizia di agenzia pubblicata oggi, relativa alla dichiarazione dell'a.d. di Alerion che fa riferimento ad un fatturato di 30-35 mln euro per il 2009, la societa' specifica che tali attese per la fine dell'anno rappresentano il fatturato previsto sulla base della capacita' installata gia' annunciata al mercato.

    Secondo quanto si apprende da una nota, anche con riferimento agli obiettivi a regime citati dall'a.d. e riportati dalla notizia di agenzia pubblicata oggi, che fanno riferimento a un obiettivo di Ebitda di 120-140 mln euro entro il 2012-2013, Alerion conferma tali dati specificando che le affermazioni riportate derivano dall'applicazione dell'attuale sistema tariffario e della cornice regolamentare in essere per il solo comparto eolico.

    Tali indicazioni economiche non includono gli ulteriori 50 MW nel settore fotovoltaico e 5 MW nel settore delle biomasse, che rappresentano un target industriale di Alerion nel medio termine, con un obiettivo di Ebitda per il settore fotovoltaico di circa 32 mln euro e per il settore delle biomasse di circa 4 mln euro.

    120+32+4=
    156.000.000 annui EBITDA

    156.000.000 X 7 =1.092.000.000/440.112.675 AZ=2.48 EURO
    156.000.000 X 12=1.872.000.000/440.112.675 AZ=4.25 EURO

    A 3.20 CI FERMIAMO.
    (FRA 4.25 E 2.48 CI STA 3.20)
  8. Originalmente inviato da dvnc71
    Nasce Irex, nuovo indice di Borsa per le società “green”
    22 luglio 2009 – Nasce Irex (Italian renewables index), il nuovo indice che servirà a monitorare l’andamento in Borsa delle società quotate che hanno come core business le energie rinnovabili.
    Irex è stato sviluppato dalla società di consulenza strategica e finanziaria Althesys: “Il comparto delle energie rinnovabili è uno tra i più dinamici della green economy, al quale guardano sempre più investitori e mercati finanziari. Il settore è uno dei pochi in forte crescita in questa fase di crisi generalizzata: nel 2008 in Europa oltre la metà della nuova capacità produttiva del settore elettrico è stata generata da fonti pulite. Eolico e fotovoltaico, in particolare, hanno fornito 13.600 MW su 24mila totali”, ha spiegato Alessandro Marangoni, professore alla Bocconi e ceo di Althesys commentando la nascita di Irex.
    Le società quotate alla Borsa Italiana con 1.861 MW coprono il 45 per cento circa dell'attuale capacità green del Paese. “Nove di queste aziende – ha aggiunto Marangoni - hanno come core business esclusivo o prevalente le energie rinnovabili e costituiscono la base di calcolo dell'Irex”.

    Le nove società dell’indice operano nella produzione di energia elettrica utilizzando fonti pulite quali eolico, fotovoltaico, biomasse e biogas, e nello sviluppo di tecnologie, impianti e componenti relativi, sono Alerion, Actelios, Erg Renew, ErgyCapital, Greenvision, K.R.Energy, Kerself, Kinexia e TerniEnergia. L’Irex ne traccia l’andamento a partire dal 2 aprile 2008.
    Per Althesys, il comparto delle energie rinnovabili continuerà a crescere a tassi sostenuti anche nei prossimi anni. Nel complesso, l’aumento della capacità installata nelle nuove rinnovabili in Italia è stimato da Althesys nei prossimi cinque anni in circa 7.500 MW. L’esame di diverse analisi porta a calcolare, secondo Althesys, un potenziale di crescita al 2020 (data target della direttiva europea 20-20-20) compreso tra i 30mila e i 35mila MW, con investimenti fino a 100 miliardi di euro.
  9. Secondo quanto si apprende da una nota, anche con riferimento agli obiettivi a regime citati dall'a.d. e riportati dalla notizia di agenzia pubblicata oggi, che fanno riferimento a un obiettivo di Ebitda di 120-140 mln euro entro il 2012-2013, Alerion conferma tali dati specificando che le affermazioni riportate derivano dall'applicazione dell'attuale sistema tariffario e della cornice regolamentare in essere per il solo comparto eolico.

    Tali indicazioni economiche non includono gli ulteriori 50 MW nel settore fotovoltaico e 5 MW nel settore delle biomasse, che rappresentano un target industriale di Alerion nel medio termine, con un obiettivo di Ebitda per il settore fotovoltaico di circa 32 mln euro e per il settore delle biomasse di circa 4 mln euro.

    120+32+4=
    156.000.000 annui EBITDA

    156.000.000 X 7 =1.092.000.000/440.112.675 AZ=2.48 EURO
    156.000.000 X 12=1.872.000.000/440.112.675 AZ=4.25 EURO
    A 3.20 CI FERMIAMO.
    (FRA 4.25 E 2.48 CI STA 3.20)
    In rappresentanza di F2i, ha preso la parola l’amministratore delegato e promotore dell’iniziativa Vito Gamberale che ha stimato in 1,5 miliardi di euro gli investimenti che il fondo intende fare nei prossimi tre anni nel settore, in particolare nel Sud Italia.

    che premi gli investimenti legati alle rinnovabili caratterizzati da flussi di cassa certi e stabili nel tempo.

    (98 EURO A MWH DI RICAVI FISSI E CERTI FINO AL 2011).
Visualizzazione Messaggi dei Visitatori da 1 a 10 di 31
123 Ultima
123 Ultima
Dati Personali di pedrito

Informazioni di Base

Statistiche


Messaggi Totali
Messaggi Totali
19,434
Messaggi Per Giorno
3.11
Messaggi dei Visitatori
Messaggi Totali
31
Messaggio Più Recente
17-08-15 21:01
Informazioni Generali
Ultima Attività
Ieri 15:11
Data Registrazione
20-04-03
No results to display...

24-05-20


17-05-20


15-05-20


10-05-20


09-05-20


02-05-20


29-04-20


28-04-20


27-04-20


26-04-20


13-04-20


06-04-20


04-04-20


02-04-20


27-03-20


Accedi