ancora considerazioni sull'intervento delle banche centrali - Pagina 4
BTP Futura troppo avaro e complesso per essere amato dagli italiani bramosi di rendimenti. I motivi del mancato boom del bond anti-MES
Gli italiani non hanno fatto la fila per accaparrarsi il nuovo BTP Futura, destinato ai soli risparmiatori retail e che sarà interamente destinato a finanziare misure quali il rafforzamento del …
Elon Musk sorpassa sua maestà Buffett, a Wall Street la Tesla mania diventa virale
Il patrimonio netto di Elon Musk è balzato oltre quello di Warren Buffett. L’istrionico fondatore e amministratore delegato di Tesla è diventato la settima persona più ricca del mondo, secondo …
Atlantia consegna la ‘proposta irrinunciabile’, nodo discesa Benetton in Aspi. Decisione il 14
La decisione finale sulla revoca della concessione autostradale dovrebbe slittare al consiglio dei ministri di martedì prossimo, dopo un primo passaggio lunedì al MIT. Gli ultimi giorni hanno visto susseguirsi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    18,037
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3432 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Tom Smith Visualizza Messaggio
    Grazie della spiegazione. Indubbiamente chi dice che la zona Euro è un nemico dell'Italia non sa o non vuol far sapere che senza l'euro saremmo andati in default almeno una volta (o peggio).
    e' imbarazzante presentare l'Italia cosi' all'estero

    e' un paese pieno di menti brillanti che non muovono il c. e lasciano fare agli asini da soma

  2. #32

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    145
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    3641286
    Scusate ma, se le banche centrali sono istituzioni di diritto pubblico, cosa vieta loro di stampare moneta fino a quando non verrà compensato il calo dei redditi causa covid?

    Oltre a ciò, gli stati emettono titoli di debito che vengono comprati dalle banche centrali... cosa vieta di rompere questo meccanismo?
    Le banche non potrebbero semplicemente stampare moneta e dare quei soldi direttamente agli stati, senza emettere titoli di debito? Perchè gli stati dovrebbero ripagare questo prestito? (seppur a tassi bassissimi)

    Io l'unico ostacolo che vedo allo stampare moneta, è l'inflazione, tutto il resto mi sembrano s**he mentali, burocratiche e politiche.
    Se il covid ha ridotto i redditi, stampare la giusta quantità di moneta non creerà nessuna inflazione, e gli stati non dovrebbero indebitarsi con il mercato e con la stessa banca centrale, che non essendo un ente privato, non ha motivo per cui dovrebbe riavere indietro i soldi e guadagnarci anche.
    Ultima modifica di Raox; 13-05-20 alle 13:52

  3. #33

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    33,884
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    14932 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Raox Visualizza Messaggio
    Scusate ma, se le banche centrali sono istituzioni di diritto pubblico, cosa vieta loro di stampare moneta fino a quando non verrà compensato il calo dei redditi causa covid?

    Oltre a ciò, gli stati emettono titoli di debito che vengono comprati dalle banche centrali... cosa vieta di rompere questo meccanismo?
    Le banche non potrebbero semplicemente stampare moneta e dare quei soldi direttamente agli stati, senza emettere titoli di debito? Perchè gli stati dovrebbero ripagare questo prestito? (seppur a tassi bassissimi)

    Io l'unico ostacolo che vedo allo stampare moneta, è l'inflazione, tutto il resto mi sembrano s**he mentali, burocratiche e politiche.
    Se il covid ha ridotto i redditi, stampare la giusta quantità di moneta non creerà nessuna inflazione, e gli stati non dovrebbero indebitarsi con il mercato e con la stessa banca centrale, che non essendo un ente privato, non ha motivo per cui dovrebbe riavere indietro i soldi e guadagnarci anche.
    Ti sei posto le giuste domande e la risposta è semplice e complessa allo stesso tempo, ma è tipo sociale oltre che economico.
    Bisogna partire da lontano e dal sistema dell'antico egitto dove c'era il faraone e tutti gli schiavi sotto di lui,sistema vigente ancora oggi con gente come Bezos o Lagarde dotati di un potere smisurato.
    Se le banche stampassero verrebbe meno tutto il castello di carte fondato sulla barzelletta del debito e sul concetto da libro cuore di come è bello svegliarsi la mattina alle 5 per andare a chiudersi 8 ore (quando va bene) in una fabbrica/ufficio dopo aver fatto 2 ore di viaggio in un treno puzzolente per andare ad arricchire il vertice della piramide.Guarda caso con il virus sono venuti fuori gli altarini, hanno scoperto che si può lavorare da casa...solo perchè sono stati costretti, altrimenti avrebbero continuato a dire che era impossibile e che la segretaria va controllata nella stanza di fianco....
    Poi c'è una motivazione auto referenziale.Il mondo finanziario/bancario/politico è un sistema autoreferenziale ultra corrotto che si spalleggia a vicenda, basti pensare alla vicenda delle concessioni autostradali ai Benetton, oppure al famoso "salvataggio" della Grecia.A questo mondo non interessa il progresso della società ma solo l'opposto, accumulare sempre più potere per tenerti sempre di più al guinzaglio.
    In un sistema del genere, se le banche stampassero senza passare per il ridicolo sistema delle aste(la prossima il 18 maggio per coprire i 55 miliardi del decreto....) ammetterebbero di averci preso sempre in giro con la scusa dell'inflazione(oltre a non poter lucrare sugli immobili che si papperanno da qui a poco) che viene utilizzata come motivazione ufficiale e vidimata da economisti collusi che fanno sempre parte del sistema di cui sopra.
    In definitiva, e scusandomi per questo minestrone che non verrà compreso dai più, il controllo delle masse passa per il controllo della moneta, moneta che deve essere sapientemente centellinata e non certo stampata a piacimento come l'attuale situazione richiederebbe.

  4. #34

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    235
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    120 Post(s)
    Potenza rep
    12310258
    Citazione Originariamente Scritto da Raox Visualizza Messaggio
    Scusate ma, se le banche centrali sono istituzioni di diritto pubblico, cosa vieta loro di stampare moneta fino a quando non verrà compensato il calo dei redditi causa covid?

    Oltre a ciò, gli stati emettono titoli di debito che vengono comprati dalle banche centrali... cosa vieta di rompere questo meccanismo?
    Le banche non potrebbero semplicemente stampare moneta e dare quei soldi direttamente agli stati, senza emettere titoli di debito? Perchè gli stati dovrebbero ripagare questo prestito? (seppur a tassi bassissimi)

    Io l'unico ostacolo che vedo allo stampare moneta, è l'inflazione, tutto il resto mi sembrano s**he mentali, burocratiche e politiche.
    Se il covid ha ridotto i redditi, stampare la giusta quantità di moneta non creerà nessuna inflazione, e gli stati non dovrebbero indebitarsi con il mercato e con la stessa banca centrale, che non essendo un ente privato, non ha motivo per cui dovrebbe riavere indietro i soldi e guadagnarci anche.
    Esattamente

  5. #35

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    18,037
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3432 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    se aumenti l'offerta scende il valore

    e' gia' successo nell'URSS


    boh ma che livello basso ragazzi

  6. #36

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    145
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    3641286
    Citazione Originariamente Scritto da zerohedge Visualizza Messaggio
    se aumenti l'offerta scende il valore

    e' gia' successo nell'URSS


    boh ma che livello basso ragazzi
    Questo accade solo se si stampa senza logica (sopperire a deficit pubblici).

    Se i redditi privati crollano si ha un effetto deflattivo.
    Se si stampa una quantità monetaria dello stesso ammontare, si ha un effetto inflattivo che controbilancia l'evento deflattivo.
    Ergo nessuna svalutazione monetaria.

  7. #37
    L'avatar di Paolo1956
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    5,574
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1448 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Lo puoi fare limitatamente in una situazione come questa in cui molti hanno perso la fonte di sostentamento, mentre i beni essenziali continuano a venire prodotti.

  8. #38

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    18,037
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3432 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Raox Visualizza Messaggio
    Questo accade solo se si stampa senza logica (sopperire a deficit pubblici).

    Se i redditi privati crollano si ha un effetto deflattivo.
    Se si stampa una quantità monetaria dello stesso ammontare, si ha un effetto inflattivo che controbilancia l'evento deflattivo.
    Ergo nessuna svalutazione monetaria.

    la deflazione e' nella natura delle cose

    permette ai risparmiatori di investire a prezzi piu' convenienti

    per chi ha problemi a fare la spesa c'e' gia' il reddito di cittadinanza in Italia

  9. #39

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    18,037
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3432 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo1956 Visualizza Messaggio
    Lo puoi fare limitatamente in una situazione come questa in cui molti hanno perso la fonte di sostentamento, mentre i beni essenziali continuano a venire prodotti.

    una banca centrale non puo' regalare denaro, non funziona cosi'

    non c'entra nulla l'inflazione

  10. #40

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    235
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    120 Post(s)
    Potenza rep
    12310258
    Citazione Originariamente Scritto da zerohedge Visualizza Messaggio
    una banca centrale non puo' regalare denaro, non funziona cosi'

    non c'entra nulla l'inflazione
    Da inizio aprile ogni americano, se ha reddito sotto i 75.000 dollari, percepisce (direttamente su suo conto corrente) 1.200 dollari + 500 euro per ogni figlio a carico.
    Costo totale solo di questo programma 290 miliardi. Misure complessive per 2.200 miliardi.
    Come viene finanziato questo programma?
    Vogliamo credere che tengano 290 miliardi stile Paperon de Paperoni e ci mettano mano ora?
    No, ovviamente, sono linee di nuova liquidità emesse dalla Fed (il modo moderno per dire "stampare denaro")
    Seguendo il tuo ragionamento, la Fed "non può regalare denaro così", presto gli Usa falliranno.
    Perché la Fed lo fa? Perchè la POLITICA ha deciso di farglielo fare.
    Quello che in Europa, per via della politica, ora non puoi fare

Accedi