Borse assurde... fuori dalla drammatica realtà - Pagina 6
Tris per Piazza Affari, sul Ftse Mib prosegue l?euforia su ENI, Intesa Sanpaolo e TIM
Piazza Affari allunga la striscia di rialzi in questo primo scorcio di agosto. Il Ftse Mib ha chiuso con +0,64%% a 19.740 punti. Ottimismo dettato dalle attese per il nuovo …
Unicredit chiamata a stupire come Intesa: consensus vede utile 2° trimestre in picchiata, ma tra analisti prevalgono i buy sul titolo
Unicredit si appresta a dare in pasto ai mercati i conti del secondo trimestre 2020. La seconda maggiore banca italiana è chiamata a rispondere ai numeri decisamente positivi sfornati ieri …
Titolo Apple a fine corsa? Arriva il primo downgrade da aprile. Ma split azionario catalizza acquisti da piccoli risparmiatori
Fine della corsa per Apple? Il titolo è letteralmente schizzato in avanti negli ultimi mesi con l’ultimo rally post-conti trimestrali che lo ha posto ormai a ridosso della soglia fatidica …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #51
    L'avatar di The Miracle
    Data Registrazione
    Sep 2000
    Messaggi
    15,306
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    848 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da Seneca71 Visualizza Messaggio
    Usciamo per un attimo dalla logica del nostro orticello e a quelle azioni che avevamo prima del 9 marzo demolite in 15 giorni e che ora stanno respirando e pensiamo ai risparmi degli italiani che non sono messi solo in Btp ma in fondi (molti azionari ) è molti che toccano la borsa italiana (vedi anche Pir ecc)
    se le banche centrali non fossero intervenute provocando un potente quanto artificioso rimbalzo ora staremmo qui a fare i conti non solo con il problema del lavoro (lo perderò?) ma anche con un depauperamento dei nostri portafogli che ci fa da cuscinetto. Io dico meno male che c’è stato questo rimbalzone che ci permette magari di liquidare qualche risparmio senza smenarci l’impossibile, poi non mi interessa quanto durerà e se ci saranno nuovi minimi ma almeno c’è una possibilità di agire e tirarsi fuori in tempo per chi non ha fatto nemmeno in tempo a voltarsi indietro che si è trovato dopo il 9 marzo con un meno 20-30% nel proprio portafoglio nel giro di pochi giorni.
    E' impossibile che i piccoli possano tirarsene fuori..è un gioco a somma zero.
    Se diamo per scontato che il mercato prenda una direzione per una forza prevalente ( non parlo di attori nell'ombra, ma della somma di indirizzi singoli che vanno a creare una maggioranza ), qualcuno dovrà rimetterci.
    A chi venderebbero ora i piccoli per liquidare? Forse gli istituzionali sono disposti a rimetterci? E di questi istituzionali, quanti sono fondi che agiscono semplicemente coi risparmi dei privati, piccoli e grandi, andando quidni a creare un semplice passamano a prezzi inferiori ?

    Ragazzi, da quando esiste il mercato esistono metodi per misurare la sua temperatura. Per alcuni periodi questa può impazzire, come crollare stile 2008/09 o fare bolle tipo 2000, ma dopo un po'..i parametri riemergono.
    Non mi possono dire che Boeing meriti di raddoppiare in due giorni perché il governo USA ha pronti degli stimoli: la cecità del rimbalzo la vedete da queste cose. E' una società con problematiche strutturali enormi, destinata al declino senza una netta inversione di politica aziendale, con scelte errate che pregiudicano anni futuri..ed in più ora voli fermi in tutto il mondo per mesi! E questi comprano come se non ci fosse un domani? Eddai..

  2. #52
    L'avatar di Uncicinin
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    724
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    374 Post(s)
    Potenza rep
    16452412
    Qui invece do il mio apporto con un articolo interessante che io consiglio di leggere -Quando potremo dire"Abbiamo toccato il fondo"-pubblicato su A&F di Repubblica di lunedi 23 Marzo 2020-20200324_134520.jpg


    -20200324_132424.jpg


    -20200324_132137.jpg

  3. #53

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    562
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    287 Post(s)
    Potenza rep
    22691775
    Citazione Originariamente Scritto da The Miracle Visualizza Messaggio
    E' impossibile che i piccoli possano tirarsene fuori..è un gioco a somma zero.
    Se diamo per scontato che il mercato prenda una direzione per una forza prevalente ( non parlo di attori nell'ombra, ma della somma di indirizzi singoli che vanno a creare una maggioranza ), qualcuno dovrà rimetterci.
    A chi venderebbero ora i piccoli per liquidare? Forse gli istituzionali sono disposti a rimetterci? E di questi istituzionali, quanti sono fondi che agiscono semplicemente coi risparmi dei privati, piccoli e grandi, andando quidni a creare un semplice passamano a prezzi inferiori ?

    Ragazzi, da quando esiste il mercato esistono metodi per misurare la sua temperatura. Per alcuni periodi questa può impazzire, come crollare stile 2008/09 o fare bolle tipo 2000, ma dopo un po'..i parametri riemergono.
    Non mi possono dire che Boeing meriti di raddoppiare in due giorni perché il governo USA ha pronti degli stimoli: la cecità del rimbalzo la vedete da queste cose. E' una società con problematiche strutturali enormi, destinata al declino senza una netta inversione di politica aziendale, con scelte errate che pregiudicano anni futuri..ed in più ora voli fermi in tutto il mondo per mesi! E questi comprano come se non ci fosse un domani? Eddai..
    *******a..uno preparato che scrive nel fol???

  4. #54
    L'avatar di next generation
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    6,401
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3965 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Parsons Visualizza Messaggio
    Siamo di fronte ad uno shock, non ad una crisi finanziaria o simili. I governi stanno facendo di tutto per sostenere la gente e le imprese durante questo "shutdown". La cina sta riaprendo, l'Italia potrebbe essere vicina al picco ed a seguire gli altri paesi.
    Molto fatturato sarà spostato più avanti non perso. Sicuramente una parte di fatturato è perso perchè se non mangio al risotrante oggi non ci mangio 2 volte domani, ma se pensavo di cambiare l'auto e non posso farlo adesso, è probabile che possa farlo tra 3 mesi.
    Secondo me i minimi sono stati salutati, sono troppo ottimista?
    la penso come te, l'importante è che si torni quasi alla normalità nel giro di 2/3 mesi.....e condizione essenziale per riaprire è che OGNI ITALIANO ABBIA UNA MASCHERINA IN FACCIA QUANDO ESCE DI CASA.....

  5. #55
    L'avatar di GattoMammone
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    4,122
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1753 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Come fate ad essere ottimisti, se va bene avremo un debito pubblico al 160% del PIL

    mah

  6. #56
    L'avatar di The Miracle
    Data Registrazione
    Sep 2000
    Messaggi
    15,306
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    848 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da squalo250 Visualizza Messaggio
    *******a..uno preparato che scrive nel fol???
    Sono qui dalla notte dei tempi
    Però praticamente sempre nella poco frequentata sezione Wall Street, e nell'immobiliare.
    Diciamo che qualche crisi ormai me la sono fatta..

  7. #57
    L'avatar di Archon
    Data Registrazione
    Dec 2000
    Messaggi
    15,426
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    875 Post(s)
    Potenza rep
    32322026
    Citazione Originariamente Scritto da The Miracle Visualizza Messaggio
    E' impossibile che i piccoli possano tirarsene fuori..è un gioco a somma zero.
    Se diamo per scontato che il mercato prenda una direzione per una forza prevalente ( non parlo di attori nell'ombra, ma della somma di indirizzi singoli che vanno a creare una maggioranza ), qualcuno dovrà rimetterci.
    A chi venderebbero ora i piccoli per liquidare? Forse gli istituzionali sono disposti a rimetterci? E di questi istituzionali, quanti sono fondi che agiscono semplicemente coi risparmi dei privati, piccoli e grandi, andando quidni a creare un semplice passamano a prezzi inferiori ?

    Ragazzi, da quando esiste il mercato esistono metodi per misurare la sua temperatura. Per alcuni periodi questa può impazzire, come crollare stile 2008/09 o fare bolle tipo 2000, ma dopo un po'..i parametri riemergono.
    Non mi possono dire che Boeing meriti di raddoppiare in due giorni perché il governo USA ha pronti degli stimoli: la cecità del rimbalzo la vedete da queste cose. E' una società con problematiche strutturali enormi, destinata al declino senza una netta inversione di politica aziendale, con scelte errate che pregiudicano anni futuri..ed in più ora voli fermi in tutto il mondo per mesi! E questi comprano come se non ci fosse un domani? Eddai..
    Buondì, a mio parere i mercati sono cosa astratta, anche perchè nel medio lungo periodo sono sempre saliti, quindi chi ha venduto a chi?


    Fralaltro se come esempio si guarda l'indice SP, bastava entrare long 10 anni addietro e seguire una banale media mobile e ritrovarsi con un + 100 %

    e tuttavia, nonostante questo ultimo ribasso, sarebbe ancora in positivo di oltre 1200 punti.
    Ultima modifica di Archon; 27-03-20 alle 11:31

  8. #58

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    36 Post(s)
    Potenza rep
    3413615
    L'andamento degli ultimi anni (per me) le borse hanno mostrato che i 'fondamentali' non erano poi così fondamentali per le quotazioni.

  9. #59
    L'avatar di Uncicinin
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    724
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    374 Post(s)
    Potenza rep
    16452412
    Io mi sto chiedendo chi ha comperato in Usa sui minimi tre giorni fa in maniera consistente da far risalire gli indici americani del 15/18% quando molti danno per scontato che i minimi stanno più in basso?
    Grazie buonagiornata.

  10. #60

    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,925
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    260 Post(s)
    Potenza rep
    42520189
    Citazione Originariamente Scritto da Uncicinin Visualizza Messaggio
    Io mi sto chiedendo chi ha comperato in Usa sui minimi tre giorni fa in maniera consistente da far risalire gli indici americani del 15/18% quando molti danno per scontato che i minimi stanno più in basso?
    Grazie buonagiornata.
    la federal reserve…
    non mi sorprenderei affatto se un giorno scoprissimo che la fed è "l'azionista" principale di TUTTE le aziende americane...

    e lo stesso dicasi per i i mercati italiani e la bce…(che oltretutto penso siano gli unici ad avere btp "in mano"...non gli compra nessuno tranne loro)

Accedi