Ci possiamo aspettare nel medio termine una bolla dovuta agli student loans usa?
Popolare Bari senza pace: l’ad De Bustis indagato per bond proposto a micro-società di Malta. Fitd aspetta il nuovo piano
Nuova bufera sulla Popolare di Bari proprio nel bel mezzo della stretta per il salvataggio della banca che necessiterebbe di circa un miliardo per evitare il peggio. Vincenzo De Bustis, …
Gundlach vede nero e presenta il grafico dell’anno. Wall Street cadrà, rischio recessione del 40%
Jeffrey Gundlach, numero uno Di DoubleLine Capital, non è affatto ottimista guardando al 2020, tutt'altro: e presenta un grafico per far capire cosa sta accadendo e cosa, a suo avviso, …
Ferrari e Mediobanca ai pit stop dopo forte rally, analisi su due dei top performer 2019
Ferrari e Mediobanca presentano un quadro grafico positivo. Entrambi i titoli stanno ritracciando leggermente dopo una corsa fino a raggiungere nuovi record storici per Ferrari e massimi pluriennali per Mediobanca. …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    205
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    104 Post(s)
    Potenza rep
    4310663

    Ci possiamo aspettare nel medio termine una bolla dovuta agli student loans usa?

    Leggo spesso in diverse fonti fra cui anche zerohedge la questione dell'incapacità di molti contraenti di prestiti di restituirli.

    Fondamentalmente per chi non lo sapesse l'istruzione superiore negli usa non è a basso costo o addirittura gratis come in Europa, salvo borse di studio particolari i costi sono molto alti e superano anche diverse migliaia di dollari.

    Il problema è che vengono erogati molto liberamente ma spessissimo gli studenti una volta laureati falliscono di ottenere posizioni abbastanza remunerative da viverci e pagare le rate del prestito.

    Non ho dati sottomano ma il numeri fanno abbastanza paura e ci sono molte similitudini con la questione subprime di fine anni 2000.

    Mi sento male a dirlo ma purtroppo il problema ricorrente è il voler dare qualcosa a qualcuno che non tanto non la merita ma più che altro non è in grado di gestirla e difatto crea problemi sistemici avviando l'effetto valanga.

  2. #2
    L'avatar di Il conte Draghila
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    5,079
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    3001 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Monte_Cristo Visualizza Messaggio
    Leggo spesso in diverse fonti fra cui anche zerohedge la questione dell'incapacità di molti contraenti di prestiti di restituirli.

    Fondamentalmente per chi non lo sapesse l'istruzione superiore negli usa non è a basso costo o addirittura gratis come in Europa, salvo borse di studio particolari i costi sono molto alti e superano anche diverse migliaia di dollari.

    Il problema è che vengono erogati molto liberamente ma spessissimo gli studenti una volta laureati falliscono di ottenere posizioni abbastanza remunerative da viverci e pagare le rate del prestito.

    Non ho dati sottomano ma il numeri fanno abbastanza paura e ci sono molte similitudini con la questione subprime di fine anni 2000.

    Mi sento male a dirlo ma purtroppo il problema ricorrente è il voler dare qualcosa a qualcuno che non tanto non la merita ma più che altro non è in grado di gestirla e difatto crea problemi sistemici avviando l'effetto valanga.
    Hai ragione
    Twenty-two percent of student loan borrowers fall into default
    40% di default entro il 2023 vuol dire un crack da 600+ miliardi di dollari.
    Mettici anche i prestiti per comprare le automobili.
    Car Loan Statistics That Will Make You Want a Bicycle - Fortunly
    Eh si il consumatore/cittadino medio americano praticamente annaspa nel debito, ma non sono i soli purtroppo.
    Aussie household debt: just the facts - Switzer Daily

    Non a caso la banca centrale australiana ha portato i tassi ai minimi storici: i suoi cittadini sono letteralmente sommersi di debiti. Tra l'altro quei paesi hanno subito un'impennata clamorosa dei prezzi delle case anche, tanto per dirne una.
    Mapped: The Countries With the Highest Housing Bubble Risks

    E' inutile che la FED si opponga, i tassi dovranno essere portati a ZERO per evitare un crack di proporzioni bibliche. E comunque comprerà solo del tempo extra.
    Ultima modifica di Il conte Draghila; 17-11-19 alle 23:37

Accedi