Inflazione-livello dei prezzi-banche centrali - Pagina 60
Petrolio, Opec va controcorrente rispetto all’AIE: giù stime domanda 2022 per rallentamento economia globale
Opec ha tagliato le previsioni di crescita della domanda mondiale di petrolio nel 2022 per la terza volta da aprile, citando l?impatto economico della guerra in Ucraina, le pressioni inflazionistiche e gli sforzi per contenere la pandemia di coronavirus.Il punto di vista dell?Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio contrasta con quello dell?Agenzia internazionale per l?energia,
Consulenti finanziari: in 10 anni triplicata la quota di mercato
Dal 2011, gli asset gestiti dai consulenti finanziari passano da 200 a 700 miliardi di euro. La crescita migliore per i private banker di Banca Generali
L’investimento è un’attività influenzata da emozioni e bias. La psicologia del trading e la sua importanza
Il mercato azionario può avere la meglio sulle nostre emozioni e per questo motivo è importante migliorare la propria psicologia per aumentare la performance nel trading. In questo approfondimento vedremo le emozioni e bias che influenzano le nostre decisioni di investimento.Investire è un?attività guidata fortemente dalle emozioni. Ad esempio, quando le criptovalute sono diventate un
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #591
    L'avatar di Nautilus70
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    20,210
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2935 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Maxcara Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, qualcuno sa a quanto ammonta il tasso di interesse attuale della BCE?
    Sento spesso parlare di aumenti dei tassi, ma nessuno che parla mai del "numero assoluto"... ovvero, qual è il tasso attuale della BCE?
    0,00%
    Da: Tasso BCE | 24 Ore Mutui Online

  2. #592

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    13,675
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    1532 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Tassi di Interesse Banche Centrali - Investing.com
    Interesse di rifinanziamento BCE - interesse attuale e storico della Banca Centrale Europea

    Monetary policy decisions
    Official interest rates

    Attualmente il tasso al quale la bce presta alla banche (tasso di rifinanziamento principale) è zero
    il tasso sui depositi delle banche presso la bce è negativo -0.5%

  3. #593

    Data Registrazione
    Jan 2022
    Messaggi
    482
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    290 Post(s)
    Potenza rep
    19274314
    Video molto interessante di Ray dalio sui cicli.
    https://m.youtube.com/watch?v=MUpq9JP0m_g

  4. #594
    L'avatar di Nautilus70
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    20,210
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2935 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    La mia idea e' che finche' i tassi resteranno minori della inflazione, la inflazione stessa continuera' a salire perche' sara' conveniente indebitarsi per comprare beni reali.

  5. #595

    Data Registrazione
    Jul 2022
    Messaggi
    154
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    122 Post(s)
    Potenza rep
    107843
    Ciao a tutti, non mi è chiara una cosa: perché le banche commerciali dovrebbero trarre vantaggio dall'aumento dei tassi?
    Nel senso, è vero che prestano denaro a un costo maggiore, ma allo stesso tempo lo acquistano pure a un prezzo maggiore dalla BCE e anche gli interessi dei traffici interbancari (euribor mi pare si chiami) sale!

    Quindi, se tutti i tassi di interesse salgono, le banche non dovrebbero non trarne vantaggio?

  6. #596
    L'avatar di Hand_of_Devil
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    1,479
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    835 Post(s)
    Potenza rep
    29441372
    Citazione Originariamente Scritto da Nautilus70 Visualizza Messaggio
    La mia idea e' che finche' i tassi resteranno minori della inflazione, la inflazione stessa continuera' a salire perche' sara' conveniente indebitarsi per comprare beni reali.
    Il problema è politico infatti, se il focus fosse stato rigovernare l'inflazione avremmo avuto aumenti ben più alti di quelli correnti.

    Il fatto è che gli usa stanno in recessione e hanno le elezioni di medio termine a novembre mentre l'europa è un malato tenuto invita col respiratore artificiale da qualche mese.

  7. #597
    L'avatar di San Siro
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    7,020
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    603 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Maxcara Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, non mi è chiara una cosa: perché le banche commerciali dovrebbero trarre vantaggio dall'aumento dei tassi?
    Nel senso, è vero che prestano denaro a un costo maggiore, ma allo stesso tempo lo acquistano pure a un prezzo maggiore dalla BCE e anche gli interessi dei traffici interbancari (euribor mi pare si chiami) sale!

    Quindi, se tutti i tassi di interesse salgono, le banche non dovrebbero non trarne vantaggio?
    Devi inserire la cosa nel contesto generale.

    Una moderata inflazione è segno di un'economia in crescita.

    Se ti muovi a tassi vicini allo zero, le politiche monetarie finiscono con l'essere schiacciate (siamo ormai abituati a modifiche dei tassi di 25 punti, mentre un tempo si potevano effettuare scostamenti più ampi). Esempio: 100 punti base quando i tassi sono 0,50% sono tanti, quando invece sono 3,50% sono relativamente meno.

    Il nocciolo però è che in caso di inflazione zero è facile che l'economia sia stagnante. Quindi le imprese chiedono pochi prestiti e c'è poca trippa per i gatti, a cominciare dalle banche.

    Quando si dice che la Banca Centrale ha come target l'inflazione al 2% si dice una sciocchezza, perché se i tassi sono bassi e l'inflazione è parecchio sotto il 2%, non c'è modo di produrla con le sole politiche monetarie. Ci vogliono anche le politiche fiscali.

Accedi