Consigli di lettura
E’ svolta Italia: i segnali chiari da Btp e Ftse Mib, con Salvini depotenziato lo spread può andare sotto 100
La giornata da incorniciare di ieri per Piazza Affari, miglior seduta degli ultimi 12 mesi con close a +2,61%, è passata un po’ sottotraccia. La prepotente sovraperformance rispetto alle altre …
Stm: abbatte il muro dei 27 euro grazie a risultati e outlook oltre le previsioni
Vontobel ha pubblicato la rubrica Investment Idea con un nuovo approfondimento su STMicroelectronics. La stagione delle trimestrali parte col piede giusto a Piazza Affari, con il gruppo italo-francese dei microchip …
Apple stupisce ancora Wall Street, c’è chi la vede a 2.000 mld $ con spinta iPhone 5G
Apple sforna un bilancio convincente, tanto che il titolo sale nelle contrattazioni dell'afterhours. Il mercato ha apprezzato i risultati di bilancio che il colosso ha riportato nel quarto trimestre del …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    7,138
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5590 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Consigli di lettura

    libri che avete letto e che volete consigliare…

    Inizio io:
    I numeri non sbagliano mai: Il potere del pensiero matematico (di Jordan Elleberg)

    "Non sempre la matematica è complicata e oscura. Esiste anche una matematica semplice ma profonda che aiuta a orientarsi nella vita, e con I numeri non sbagliano mai Jordan Ellenberg ci guida alla scoperta del suo potere: come una lente magica, il ragionamento matematico penetra la superficie caotica della realtà per rivelarci ciò che l’intuito e il buonsenso non ci permettono di cogliere. Esiste un sistema di voto equo? Qual è stato il peggior genocidio del XX secolo? Che cosa lega la geometria non euclidea alla pittura rinascimentale? Tra trent’anni saremo tutti obesi? A queste e a tante altre domande Ellenberg risponde con grande competenza, elevando un inno originalissimo e a tratti poetico alla bellezza della matematica e ad alcuni dei suoi più geniali cultori del passato e del presente. Finalmente tradotto anche in Italia un saggio che negli Stati Uniti è già diventato un best seller, capace di soddisfare i palati degli amanti dell’argomento e di catturare, grazie a un linguaggio immediato e chiarissimo, anche quanti sono soliti tenersene a distanza".

    I numeri non sbagliano mai: Il potere del pensiero matematico eBook: Jordan Ellenberg: Amazon.it: Kindle Store

    Ultima modifica di Berlin76; 21-09-19 alle 18:40

  2. #2

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    7,138
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5590 Post(s)
    Potenza rep
    0
    L'Arte Di Ricordare Tutto (Joshua Foer) (Il Cammeo Vol. 542)

    "Quaranta giorni. È il tempo che ciascuno di noi spreca in media ogni anno per rimediare a ciò che dimentica: per andare a recuperare il cellulare lasciato chissà dove, per cercare le chiavi di casa o per rintracciare informazioni importanti. Joshua Foer rientrava a pieno titolo in questa media, ma dopo un anno di allenamento si è ritrovato alla finale del Campionato statunitense della memoria. Dunque la memoria si può davvero migliorare, chiunque può riuscire a imparare 1528 numeri a caso in un'ora e ricordarseli tutti, come il pluricampione del mondo Ben Pridmore. Ripercorrendo la storia della mnemotecnica dall'antica Grecia ai giorni nostri e illustrando metodi concreti grazie ai quali possiamo tenere a mente le informazioni che ci interessano, Joshua Foer ci dimostra che "in ognuno di noi si nasconde un piccolo Rain Man". Che la memoria è un dono che tutti possediamo ma di cui spessissimo ignoriamo le potenzialità. "Che cosa ha significato per l'individuo e per la società" si chiede Foer "il passaggio da una cultura fondata sulla memoria interna a una cultura basata sulle memorie immagazzinate al di fuori del cervello? Tutto questo per noi è stato senz'altro un guadagno, ma con che cosa l'abbiamo barattato? Come affrontiamo il fatto di aver perso la memoria?" A queste e a molte altre domande cerca di rispondere il saggio di Joshua Foer, che ha suscitato un grande interesse nella stampa e nel pubblico degli Stati Uniti".

    L'arte di ricordare tutto (Il Cammeo Vol. 542) eBook: Joshua Foer: Amazon.it: Kindle Store

    Ultima modifica di Berlin76; 21-09-19 alle 18:41

  3. #3

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    7,138
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5590 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Fisica della lavatrice. Il meraviglioso mondo degli oggetti che ci circondano (La cultura Vol. 1224) - di Chris Woodford

    "Il vetro attraverso cui passa la luce che ci sveglia al mattino, la fetta di pane tostato con cui facciamo colazione, i jeans che indossiamo per uscire di casa, le ruote della bici che sostengono il nostro peso mentre torniamo dal lavoro, il palazzo tra le cui mura ci addormentiamo la sera: ogni singolo oggetto del nostro quotidiano funziona e opera grazie alle leggi della fisica, della chimica e della biologia, in modi che di solito ignoriamo completamente.
    Fisica della lavatrice ci porta a scoprire la scienza segreta degli oggetti di ogni giorno: dall’energia cinetica che permette alla macchina di avanzare nel traffico alle leve nascoste in asce, martelli e perfino rotoli di carta igienica; dalla fotodegradazione che stinge le nostre magliette preferite all’elasticità delle scricchiolanti assi di legno del pavimento; dai fluidi non-newtoniani che ingeriamo abitualmente, come il ketchup, alle microcapsule di colla che rendono così magici i post-it. Un viaggio tra elettricità e forza gravitazionale, termodinamica e relatività, che ci fa guardare da un punto di vista inatteso il nostro microcosmo domestico, con rivelazioni entusiasmanti e nuovi curiosi quesiti, scientificamente fondati: è possibile incendiare casa utilizzando un trapano elettrico? Perché il vento non butta giù i grattacieli? Come mai alcune persone russano e altre no? Perché le scarpe se lucidate durano più a lungo?
    Grazie a una scrittura limpida ed esaustiva, Chris Woodford ci spalanca le porte delle misteriose forze che collegano le nostre camere da letto alle distese senza fine dello spazio interstellare, e i nostri spazzolini da denti all’origine dell’Universo. Un libro che è un invito a perderci in armadi e garage, cucine e lavastoviglie, radio a transistor e polverosi ripostigli per riemergerne più consapevoli – e affascinati – dell’incredibile potenza che si nasconde dietro a tutto ciò che ci circonda".

    Fisica della lavatrice. Il meraviglioso mondo degli oggetti che ci circondano (La cultura Vol. 1224) eBook: Chris Woodford, Allegra Panini: Amazon.it: Kindle Store

  4. #4
    L'avatar di Dance with wolf
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    21,392
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4023 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Consigli di lettura-il-valzer-degli-addii-1-300x468.jpg

  5. #5

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    1719434
    Il nome della rosa

  6. #6

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    7,138
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5590 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Autostop con Buddha. Viaggio attraverso il Giappone
    di Will Ferguson

    "Viaggio in autostop attraverso il Giappone, seguendo il flusso, da sud verso nord, della fioritura del ciliegio, oggetto di culto nazionale. Il viaggiatore è un profondo conoscitore di questa terra, ci ha vissuto parecchi anni e parla un po' la lingua. Lo spunto narrativo principale è offerto dai personaggi incontrati facendo l'autostop, una carrellata che va dal professore universitario nazionalista allo studente fricchettone, all'ingegnere della Mitsubishi in vacanza. Divertenti le note sulle diversità linguistiche che, oltre a dire molto sulla cultura nipponica, si prestano anche a equivoci e gag esilaranti. Interessanti le analisi sui modi di interagire dei giapponesi e sul loro culto per i rapporti gerarchici"

    Amazon.it: Autostop con Buddha. Viaggio attraverso il Giappone - Will Ferguson, C. Silipigni - Amazon.it


  7. #7
    L'avatar di Spaceman Spiff 2.0
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    714 Post(s)
    Potenza rep
    37507364
    Citazione Originariamente Scritto da Berlin76 Visualizza Messaggio
    L'Arte Di Ricordare Tutto (Joshua Foer) (Il Cammeo Vol. 542)

    "Quaranta giorni. È il tempo che ciascuno di noi spreca in media ogni anno per rimediare a ciò che dimentica: per andare a recuperare il cellulare lasciato chissà dove, per cercare le chiavi di casa o per rintracciare informazioni importanti. Joshua Foer rientrava a pieno titolo in questa media, ma dopo un anno di allenamento si è ritrovato alla finale del Campionato statunitense della memoria. Dunque la memoria si può davvero migliorare, chiunque può riuscire a imparare 1528 numeri a caso in un'ora e ricordarseli tutti, come il pluricampione del mondo Ben Pridmore. Ripercorrendo la storia della mnemotecnica dall'antica Grecia ai giorni nostri e illustrando metodi concreti grazie ai quali possiamo tenere a mente le informazioni che ci interessano, Joshua Foer ci dimostra che "in ognuno di noi si nasconde un piccolo Rain Man". Che la memoria è un dono che tutti possediamo ma di cui spessissimo ignoriamo le potenzialità. "Che cosa ha significato per l'individuo e per la società" si chiede Foer "il passaggio da una cultura fondata sulla memoria interna a una cultura basata sulle memorie immagazzinate al di fuori del cervello? Tutto questo per noi è stato senz'altro un guadagno, ma con che cosa l'abbiamo barattato? Come affrontiamo il fatto di aver perso la memoria?" A queste e a molte altre domande cerca di rispondere il saggio di Joshua Foer, che ha suscitato un grande interesse nella stampa e nel pubblico degli Stati Uniti".

    L'arte di ricordare tutto (Il Cammeo Vol. 542) eBook: Joshua Foer: Amazon.it: Kindle Store

    E' efficace?

    Sei in grado di memorizzare 1528 numeri a caso?

  8. #8

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    7,138
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5590 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Spaceman Spiff 2.0 Visualizza Messaggio
    E' efficace?

    Sei in grado di memorizzare 1528 numeri a caso?
    Il palazzo della memoria è un metodo molto efficace: lo sto già utilizzando per memorizzare alcune cose che mi interessano, anche se in effetti sarebbe tornato più utile quando andavo a scuola.
    Per memorizzare qualche numero, tipo carte di credito o numeri di telefono di può usare il metodo fonetico che è abbastanza veloce da imparare.
    Per lunghe sequenze di numeri si utilizza un sistema diverso, chiamato persona azione oggetto, che però richiede notevole impegno e allenamento: infatti bisogna prememorizzare 99 immagini. Ma il punto è: perché mai uno dovrebbe memorizzare 1500 numeri?
    Auf Wiedersehen

  9. #9
    L'avatar di Spaceman Spiff 2.0
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    714 Post(s)
    Potenza rep
    37507364
    Citazione Originariamente Scritto da Berlin76 Visualizza Messaggio
    Il palazzo della memoria è un metodo molto efficace: lo sto già utilizzando per memorizzare alcune cose che mi interessano, anche se in effetti sarebbe tornato più utile quando andavo a scuola.
    Per memorizzare qualche numero, tipo carte di credito o numeri di telefono di può usare il metodo fonetico che è abbastanza veloce da imparare.
    Per lunghe sequenze di numeri si utilizza un sistema diverso, chiamato persona azione oggetto, che però richiede notevole impegno e allenamento: infatti bisogna prememorizzare 99 immagini. Ma il punto è: perché mai uno dovrebbe memorizzare 1500 numeri?
    Auf Wiedersehen
    Per vedere se il metodo è davvero così semplice ed efficace…….

    Ne bastano anche 100

    Io nei decenni, ritenendomi dotato di scarsa memoria, ho provato a mettere in pratica tante tecniche diverse, ma resto dell'idea che chi ha un'ottima memoria è solo perché ne è naturalmente dotato e queste tecniche non ha nemmeno bisogno di usarle

    Tutti questi libri propongono più o meno le stesse cose (alcune vecchie di millenni) ed inevitabilmente l'autore ti racconta che prima non si ricordava nemmeno il numero di telefono di casa ed ora conosce la Divina Commedia a memoria

  10. #10

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    7,138
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    5590 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Spaceman Spiff 2.0 Visualizza Messaggio
    Per vedere se il metodo è davvero così semplice ed efficace…….

    Ne bastano anche 100

    Io nei decenni, ritenendomi dotato di scarsa memoria, ho provato a mettere in pratica tante tecniche diverse, ma resto dell'idea che chi ha un'ottima memoria è solo perché ne è naturalmente dotato e queste tecniche non ha nemmeno bisogno di usarle

    Tutti questi libri propongono più o meno le stesse cose (alcune vecchie di millenni) ed inevitabilmente l'autore ti racconta che prima non si ricordava nemmeno il numero di telefono di casa ed ora conosce la Divina Commedia a memoria
    Hai provato il palazzo della memoria?
    Il metodo è efficace perché fa funzionare un tipo di memoria diversa da quella che si utilizza normalmente, cioè la memoria spaziale-visiva.
    Nel libro fa l'esempio di una lista della spesa con 20 elementi scollegati che uno non ricorderebbe mai: col palazzo della memoria è facilissimo. Se lo avessi conosciuto a scuola avrei fatto 1/10 della fatica.
    Ovvio che in certi ambiti queste tecniche non funzionano, tipo per imparare una lingua straniera.
    E cmq un minimo sforzo è necessario sempre: sono tecniche che aiutano, non un sistema magico che funziona senza alcuno sforzo.
    Auf Wiedersehen

Accedi