Alighiero Boetti III - Pagina 37
I bond segnalano problemi in arrivo, sarà fondamentale monitorare i rendimenti reali
Gli investitori dovrebbero iniziare a preoccuparsi dei loro investimenti, dal momento che i rendimenti del Tesoro USA si stanno muovendo più in alto, trascinando con loro i crediti a basso …
Trading fino a sera, nuovi orari per la Borsa tedesca che resterà aperta fino alla chiusura di Wall Street. Anche Piazza Affari pronta per gli straordinari?
Da lunedì 29 novembre la Borsa di Francoforte consentirà agli investitori di negoziare azioni, Etf/Etp e fondi comuni di investimento fino alle ore 22, potendo così reagire agli eventi sui …
La giornata più nera dell’anno per le Borse, panic selling con petrolio a -13%. Ftse Mib affonda a -4,6%
Venerdì nero a tutti gli effetti sui mercati. In coincidenza con il Black Friday che segna l?avvio della stagione degli acquisti pre-natalizi, i mercati sono stati travolti dall?emergere di una …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #361
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,547
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    165 Post(s)
    Quoted
    4608 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    no, perdonami .... mi spiego meglio.

    Se un collezionista o uno speculatore vuole comprare un Boetti molto probabilmente si rivolge a ricami, mappe o biro.... se osserva il mercato.
    mentre se un "altro" collezionista ama Boetti (indipendentemente dal mercato) ecco che allora queste chicche farebbero per lui.

    (io ti ripeto per quella carta quei soldi ce li piazzerei volentieri)

    Ciao
    Mi dai lo spunto per una riflessione, anche se su presupposti diversi dai tuoi, sorry

    Chi compera ricami, mappe o biro può farlo anche in primis perchè ama queste tipologie di opere, anche a prescindere dal mercato.
    Se io potessi comperare una Mappa, lo farei per il desiderio da collezionista di avere una Mappa. Idem un grande o piccolo ricamo o una biro.
    Che poi abbiano potenzialità di aumentare di valore, è un aspetto in più, ma del tutto compatibile con il desiderio di comperare quelle tipologie di opere.

    Il medesimo ragionamento può valere anche per opere più di nicchia, come quelle da Boetto e da Phillips.
    Un collezionista che ama queste tipo di opere più rare e attualmente meno note può riuscire a comperarle a prezzi più abbordabili rispetto ad altre tipologie.
    Ma non è da escludere - anzi! - che anche queste, come altre opere su carta, possano rivelarsi nel tempo degli ottimi investimenti.
    Come ad esempio lo sono state le carte del 1965 con le macchine fotografiche e i microfoni...

    PS. in sintesi: uno può amare e mettere in collezione sia un ricamo che una mappa che una carta più "di nicchia".
    Io personalmente non avrei limiti agli acquisti, se non quelli dettati dal portafogli, ma non certo dalla tipologia di opere, che può assolutamente spaziare!

  2. #362
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    32,601
    Mentioned
    200 Post(s)
    Quoted
    8108 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    grazie eddai che troviamo una sintonia

    la carta meravigliosa è stimata non poco ma li merita tutti, certo è più probabile prendano il volo i ricami (che già volano alti)
    ma per me Phillips ha fatto stra bene a piazzare 'sta stima.

    Se uno vuole una chicca così è giusto che la paghi

  3. #363

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    310
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    145 Post(s)
    Potenza rep
    6002100
    [QUOTE=Alessandro Celli;56615358]grazie eddai che troviamo una sintonia


  4. #364
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,547
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    165 Post(s)
    Quoted
    4608 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    grazie eddai che troviamo una sintonia

    la carta meravigliosa è stimata non poco ma li merita tutti, certo è più probabile prendano il volo i ricami (che già volano alti)
    ma per me Phillips ha fatto stra bene a piazzare 'sta stima.

    Se uno vuole una chicca così è giusto che la paghi
    Approfitto per dire, qualora non fosse del tutto chiaro, che io sono appassionato dell'opera di Boetti nel suo insieme.
    Non è che io prediliga i ricami rispetto al resto.
    A me piacciono i ricami e piace pure Tutto il resto!

    Boetti era appassionato di classificazioni, mentre io nell'amare il suo lavoro non ne faccio: posso amare un Cimento dell'Armonia e dell'Invenzione come un Calendario o un Autodisporsi o un Arazzo o una Dama come una Mappa o una Biro come un Tutto o un Mimetico.
    Non è che ci si debba porre dei limiti in termini di passione, la passione anzi più uno la esercita e più si ampia. Non c'è rischio che si consumi...

    Quindi, per quanto riguarda Phillips, per me se uno potesse, sarebbe da perndere entrambe le opere. Così ci si metterebbe in collezione due pezzi super di due tipologie differenti.

    Io in ogni caso in questa mia fase sto cercando di impormi (cercando...) di non comperare opere d'arte e quindi non dovrei partecipare: largo ai giovani!!!

  5. #365

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    150
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    4204011
    Biagio spero che con giovani tu intenda la definizione italiana di giovani, cioè 50enni E chi ce li ha 50k per un disegno, seppur importante


  6. #366

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    554
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    282 Post(s)
    Potenza rep
    19318278
    Citazione Originariamente Scritto da blackcity Visualizza Messaggio
    Sta fissa di incorniciare tutto ciò che riguarda Boetti per presentarlo in tv, dopo il cuscino del matrimonio ora i 15 libri rossi.

    Ma vi pare normale?

    15 LIBRI ROSSI - Alighiero Boetti - Sito ufficiale dell'Archivio Alighiero Boetti

    Allegato 2759509
    Ripresentata adesso a distanza di 6 mesi… Biagio cosa aspetti???

  7. #367
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,547
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    165 Post(s)
    Quoted
    4608 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Giuseppeart Visualizza Messaggio
    Ripresentata adesso a distanza di 6 mesi… Biagio cosa aspetti???
    E' una bella edizione di Boetti, che personalmente preferirei disporre in un cofanetto in tela rossa.
    Non sono un collezionista di multipli, ma quelli che prenderei volentieri di Boetti sono piuttosto ad esempio il "Libro dei mille fiumi", "Insicuro Noncurante", "Dossier Postale" e il "Manifesto", le "12 Forme". E anche altre edizioni di questa importanza.

    In quell'immagine se potessi prenderei il Christo.

  8. #368
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,547
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    165 Post(s)
    Quoted
    4608 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da abbio Visualizza Messaggio
    Biagio spero che con giovani tu intenda la definizione italiana di giovani, cioè 50enni E chi ce li ha 50k per un disegno, seppur importante

    @abbio, ormai si è giovani fino a 100 anni!
    Sono io che ho invece la mentalità da millenario...

  9. #369
    L'avatar di arte 2.0
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    401
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    147 Post(s)
    Potenza rep
    14555910
    Segnalo importante prossima mostra dedicata a Boetti che aprirà nella sede parigina di Tornabuoni il 18 ottobre e che si concentra sul rapporto
    tra Boetti ed il popolo afghano.
    Titolo “Thinking about Afghanistan”.
    Serie in mostra: lavori postali, carte, arazzi, mappe, tutto.

    Credo sarà una bellissima mostra che presenterà forse l’intero percorso artistico di Boetti.

  10. #370
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,547
    Blog Entries
    17
    Mentioned
    165 Post(s)
    Quoted
    4608 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da arte 2.0 Visualizza Messaggio
    Segnalo importante prossima mostra dedicata a Boetti che aprirà nella sede parigina di Tornabuoni il 18 ottobre e che si concentra sul rapporto
    tra Boetti ed il popolo afghano.
    Titolo “Thinking about Afghanistan”.
    Serie in mostra: lavori postali, carte, arazzi, mappe, tutto.

    Credo sarà una bellissima mostra che presenterà forse l’intero percorso artistico di Boetti.
    Grazie per questa bella notizia, sei sempre sul pezzo!

    Io non ne sapevo nulla... la mostra che avevano fatto qualche anno fa nel precedente spazio del Marais era semplicemente spettacolare.

Accedi